Tomb Raider 4 – Livello 20: Palazzo di Cleopatra

Catacombe

::.Dettagli del Livello.::
Segreti 1
Uccisioni 14

Nota! Per poter completare questo livello è necessario assicurarsi di aver recuperato la Chiave attorcigliata e lo Scarabeo meccanico. Se non ne siete in possesso, bisogna che torniate nel livello Faro, Tempio di Iside (soluzione completa qui) per rinvenirli.

Palazzo di CleopatraTuffatevi in acqua e seguite il tunnel sottomarino, poi uscite ed azionate la nicchia(insinuando il braccio) per attivare un meccanismo in grado di abbassare una parte del pavimento in un’area ancora non visitata. Tuffatevi nuovamente in acqua ed usate lo stesso tunnel per tornare indietro, quindi uscite dall’acqua. Varcate uno dei due ingressi sotto il balcone a nord (se non avete già provveduto, potete frantumare le tre panche per ottenere un Medikit grande, delle Munizioni (normali) per Balestra e delle Munizioni per Revolver), poi procedete fino alla fine del corridoio. Posizionatevi sulla piastrella con il simbolo dello scarabeo. Adesso, aprite il menù di gioco e combinate (se non l’avete già fatto) la Chiave attorcigliata con lo Scarabeo meccanico per dar vita allo Scarabeo Meccanico con chiave. Dopodiché, selezionate lo scarabeo con chiave dall’inventario: questo oltrepasserà tutto il pavimento con i fori, disattivando progressivamente i mortali aculei. Scongiurato il pericolo, attraversate il corridoio e raccogliete lo Scarabeo.

Nota! E’ doveroso precisare che è possibile utilizzare lo Scarabeo meccanico solo tre volte; con questo primo utilizzo, ce ne rimangono ancora due. E’ importante scegliere con attenzione dove e quando usare questo oggetto, soprattutto perché altrimenti non potremo reperire il segreto custodito in questo livello. Ritorneremo sulla questione fra pochissimo.

Palazzo di CleopatraNell’area oltre gli aculei si celano due ingressi. Scegliete di entrare prima nella stanza a sinistra (nord), risalendo la rampa. Appena entrerete nell’anfratto con il sarcofago, una trappola a lame si attiverà. Aprite il sarcofago (tasto Azione) e rinvenite il Maglio destro, poi occupatevi dello scheletro che comparirà sulla vostra destra. Per tornare indietro, superando la trappola, posizionatevi quanto più possibile vicini ad essa (di fronte) ed attraversatela quando le lame si aprono. Una volta fatto ritorno nella stanza con la pianta, visitate l’apertura rimasta (ad est) per raggiungere un incrocio a T. Da destra si materializzerà uno scheletro.

Memorizzate la posizione delle doppie porte chiuse di fronte all’ingresso. Sulla destra dell’incrocio (da cui è arrivato lo scheletro) troverete un’altra trappola ad aculei; ce ne sono altre due a sinistra, dopo la piscina. Se siete interessati a reperire l’unico segreto di questo livello, occorre seguire la via sul versante destro dell’incrocio, a sud. Visto che – come menzionato nella nota – ci rimangono solo altri due utilizzi dello Scarabeo meccanico, questa è la nostra unica occasione per rinvenire il Segreto (se usiamo lo scarabeo per la trappola di aculei a nord, cioè a sinistra, non avremo più l’opportunità di recuperarlo). In ogni caso, tenete presente che entrambi i percorsi conducono nello stesso luogo. Ai fini di questa soluzione, imboccheremo la via di destra.

Palazzo di CleopatraUsate lo Scarabeo meccanico per disattivare gli aculei a destra, oltrepassate la passerella e riprendete lo Scarabeo. Superate l’apertura a destra, poco prima delle scale, e al vostro ingresso vedrete attivarsi un’altra trappola a lame. Una volta nella stanza con il sarcofago, apritelo per reperire delle Munizioni (potenziate) per Fucile, delle Munizioni (normali) per Fucile e un Medikit grande, poi sbarazzatevi dello scheletro che comparirà sulla vostra destra. Uscite e salite sulla scalinata.

Palazzo di CleopatraScendete la prossima rampa di scale per accedere ad una stanza con delle grandi colonne. Rinvenite il Medikit piccolo dal sarcofago ed avvicinatevi al grande spiazzo di fronte alla colonna accanto ai tre ingressi. Così facendo, farete apparire un uccello dorato; rispeditelo al creatore. Due ingressi si trovano a nord, mentre il terzo è situato ad ovest (sinistra). Varcate quest’ultimo (figura), memorizzando la posizione della porta chiusa con il volto raffigurato, giusto a destra dell’ingresso. In questa stanza, il pavimento dovrebbe presentare una scavatura nel versante sinistro dell’area: se così non fosse, significa che vi siete dimenticati di azionare la nicchia quadrata all’inizio del livello (in tal caso, tornate all’inizio, all’area con la fontana, tuffatevi in acqua e seguite il tunnel sottomarino per azionarla). Lasciatevi cadere nella buca del pavimento, salite sulla rientranza e sparate alla panca per raccogliere delle Munizioni (esplosive) per Balestra. Dopodiché, effettuate un salto da fermi verso la sporgenza superiore per risalire.

Non appena vi avvicinerete all’interruttore in alto sulla parete, uno scheletro comparirà sulla destra.

Nota! Se siete interessati a raccogliere tutti gli oggetti del livello, sarà necessario fare molta attenzione nell’uccidere questo scheletro. In particolare, se decidete di farlo esplodere, assicuratevi che sia lontano dalle sbarre nella finestra vicino a cui è apparso (quella di fronte al blocco che si rialzerà dopo aver premuto l’interruttore in alto sulla parete). Per maggior sicurezza, la cosa migliore è distruggerlo in un’altra stanza. Se doveste far esplodere lo scheletro vicino alle sbarre, infatti, coinvolgerete inspiegabilmente nell’esplosione anche le due panche (contenenti un Medikit grande e delle Munizioni (esplosive) per Balestra) oltre la finestra, precludendovi la possibilità di raccogliere gli oggetti che custodiscono.

Palazzo di CleopatraEliminate lo scheletro e saltate per afferrare ed azionare l’interruttore sulla parete: in questo modo aprirete delle doppie porte accanto a voi (vi riporteranno all’incrocio a T, ricollegandosi alla stanza con il sarcofago da cui abbiamo reperito il Maglio destro, nel caso abbiate scordato di recuperarlo) e rialzerete un blocco vicino alla zona in cui si è materializzato lo scheletro. Salite su questo blocco e volgete lo sguardo verso ovest. Dopodiché, spiccate un balzo da fermi per aggrapparvi alla fessura nel muro, poi oscillate a destra, girando gli angoli, e issatevi appena vi è possibile farlo.

Palazzo di CleopatraSparate alla panca e recuperate le Munizioni (esplosive) per Balestra, poi attraversate l’apertura a sinistra e salite su per la rampa. Una volta entrati nella prossima stanza, latrappola a lame s’innescherà. Impossessatevi della Ginocchiera destra dal sarcofago sulla sinistra. Sbarazzatevi dello scheletro che spunterà dalla vostra destra, poi uscite, ma non lasciatevi cadere nel corridoio a sinistra (ci sono due trappole ad aculei, ci torneremo più avanti). Al contrario, tornate indietro fino all’interruttore sulla parete (quello azionato prima), seguendo a ritroso il percorso che avete utilizzato per arrivare. Superate il blocco rialzato e la buca di prima (creata azionando la nicchia quadrata) e procedete a sinistra, verso la stanza con le alte colonne. La porta con il volto raffigurato su di essa dovrebbe ora essere aperta (figura). Se così non fosse, significa che avete mancato di raccogliere la Ginocchiera destra o il Maglio destro; in tal caso, tornate in cima a questa pagina per capire dove si nascondono. Entrate nella nuova stanza, quindi, e distruggete le panche (se non ci sono, significa che sono esplose assieme allo scheletro di prima) per ottenere un Medikit grande e delle Munizioni (esplosive) per Balestra). Dopodiché, impadronitevi del Nodo di Faro dal sarcofago (identico a quello rinvenuto nella Sala di Demetrio) ed uscite dall’area.

Procedete verso sinistra per ritornare nella stanza con le grandi colonne e attraversate l’apertura a nord-est, poi percorrete il corridoio. La trappola con aculei sulla sinistra vi riconduce all’incrocio a T, mentre la trappola con aculei di destra porta al segreto del livello.

Segreto n°1: Usate lo Scarabeo meccanico per disinnescare la trappola ad aculei a nord (figura), superate il corridoio e riprendete lo scarabeo. Aprite il sarcofago per mettere le mani su delle Munizioni (esplosive) per Balestra, un Medikit piccolo, tre confezioni di Munizioni (normali) per Fucile e delle Munizioni (potenziate) per Fucile.

Uscite dalla stanza e salite la gradinata nell’angolo a nord-est, quindi raccogliete le Munizioni (normali) per Fucile e collocate il Nodo di Faro nell’alloggiamento per spalancare la porta nelle vicinanze. Entrate nella nuova area e raccogliete il Medikit piccolo dal blocco al centro.

[ Nella breve scena d’intermezzo, una luce a spirale avvolgerà Lara, rivelando e avvolgendo al contempo una sua replica d’oro sul blocco opposto. ]

Palazzo di CleopatraDopo la scena d’intermezzo, un blocco si rialzerà sull’angolo all’estrema sinistra della zona. Il duplicato di Lara è molto particolare: se estrarrete le armi, Lara punterà la statua e – se le sparerete – consumerete la vostra stessa energia (è come se steste sparando a voi stessi). Fate attenzione a questo dettaglio nel corso della vostra esplorazione di questa stanza. Ciò premesso, arrampicatevi sul blocco e saltate per aggrapparvi agli appigli sopra di voi. Traversate dall’altra parte e – giunti alla fine della rientranza – aggrappatevi alla sporgenza superiore, quindi issatevi su di essa. Spingetevi fino alla passerella dall’altra parte e preparatevi ad ingaggiare uno scontro con un uccello d’oro, che tenterà di aggredirvi dall’alto. Durante la sparatoria, fate attenzione alla replica di Lara: sia i vostri colpi che i fulmini del nemico, infatti, possono danneggiarla, ferendo di conseguenza Lara. Ultimato il conflitto, camminate fino al bordo della passerella estesa e spiccate un balzo con rincorsa per raggiungere quella opposta (figura).

Palazzo di CleopatraSalite sull’alcova a destra e percorrete rapidamente la rampa, ignorando lo scheletro dormiente e la panca (non ospita nulla) lungo il tragitto. Un altro uccello dorato attaccherà, volando dal fondo: l’animalaccio comincerà a prendere di mira la vostra replica, se non lo terrete a bada subito. Se riuscite, uccidetelo dall’alto, altrimenti saltate sulla piattaforma al centro (così, però, si risveglierà lo scheletro dormiente). Se la situazione vi sfugge di mano o non siete abbastanza veloci, occorrerà tornare al livello più basso per uccidere l’uccello dorato (anche voi, in tal caso, fate attenzione a non puntare/sparare alla replica). Una volta ucciso il volatile (ed eventualmente lo scheletro), fate ritorno alla piattaforma al centro.

Palazzo di CleopatraVediamo un po’ cos’abbiamo intorno: la porta a sud è la nostra via di uscita, mentre le altre due porte si apriranno solo quando azioneremo gli interruttori sulle pareti in alto, uno su ogni lato. Potete adoperarli nell’ordine che preferite. Per entrambi, vale il seguente procedimento: camminate fino al ciglio della piattaforma ed effettuate un salto da fermi verso l’interruttore, premendo Azione per afferrarlo ed azionarlo. Ogni volta che tirate un interruttore, Lara cadrà al livello sottostante, perdendo un po’ di energia, perciò assicuratevi di averne in buona quantità. Quando azionerete l’interruttore sulla parete ad est, inoltre, arriverà da destra un altro uccello dorato, da uccidere quanto prima per evitare seccature. Quando avrete attivato entrambi gli interruttori, tornate in alto, sulla piattaforma centrale.

Palazzo di CleopatraCon i due interruttori attivati, si sono aperte entrambe le porte laterali, rivelando una nicchia quadrata ciascuna. Effettuate un salto in corsa verso la piattaforma ad ovest e sparate alla panca sul versante destro per recuperare un Medikit grande. Appena insinuerete il braccio nella nicchia, otterrete la Maniglia ornata, ma nel frattempo si risveglierà lo scheletro dormiente. Saltate di nuovo sulla piattaforma centrale ed eliminatelo da lì, poi insinuate il braccio nella nicchia rimanente dall’altro lato per rinvenire anche l’Effige di Hathor. A questo punto, tornate nuovamente sulla piattaforma centrale, poi saltate verso la sporgenza a sud. Aprite l’inventario e combinate la Maniglia ornata con l’Effige di Hathor per ricavare il Guardiano del Portale, poi inseritelo sul supporto per aprire la porta da cui uscire. Per l’ennesima volta, fate attenzione a uno scheletro, che sbucherà poco dopo aver oltrepassato la porta d’uscita, poi seguite il corridoio e sparate alla panca per reperire delle Munizioni per Uzi. Salvate il gioco, prima di avanzare, quindi scendete la scalinata.

[ Nella scena d’intermezzo, Lara scenderà con cautela la rampa e camminerà verso l’altro lato della stanza, sedendosi poi su un maestoso trono. Questa mossa, però, sembrerà risvegliare i Guardiani del luogo, i quali emergeranno dalle due porte vicine. ]

Palazzo di CleopatraI due Guardiani sono in possesso degli ultimi due pezzi dell’Armatura di Horus, che piano piano stiamo ricostruendo. I componenti mancanti sono custoditi in un sarcofago nelle stanze protette dai due Guardiani. Appena recuperati i pezzi mancanti, si apriranno due botole di fronte al trono, permettendoci di uscire. Non è necessario sconfiggere i guardiani per rinvenire gli oggetti che ci interessano, ragion per cui potete anche solo semplicemente visitare le due stanze, svuotare i due sarcofaghi per ottenere la Corazza e la Ginocchiera sinistra e poi calarvi in una delle botole per uscire. Se invece siete amanti delle sfide o siete interessati ad un conteggio pieno delle uccisioni, cimentatevi nello scontro: nonostante l’aspetto minaccioso dei due avversari, le semplici Pistole funzioneranno a meraviglia. L’importante è evitare i fulmini dei due Guardiani (accucciarsi aiuta ad evitarli oppure potete servirvi del parapetto della gradinata all’ingresso). Dopo che avrete adottato la strategia che preferite e recuperato i pezzi mancanti dell’Armatura, calatevi in una delle botole e scendete la gradinata per terminare il livello.

Continua qui per…Livello 21: La città dei morti (Prima visita)


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: http://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.