TR Underworld – Messico del Sud: Xibalba

Nota! La presente soluzione è utilizzabile solo per le versioni PC/PS3/XboX 360 di “Tomb Raider Underworld“. Se state ricercando la soluzione completa per la versione PS2, vi invitiamo a consultare l’apposita sezione (qui).

Messico del Sud 

::.Dettagli del Livello.::
Tesori 19/50
Reliquie 0/1
Kit Medici 4

Mettete la Testa di Giaguaro sulla statua al centro del calendario. Fatto ciò, il calendario si sbloccherà e potrete utilizzarlo.

Nota! Se non siete in possesso della Testa di Giaguaro, dovrete tornare indietro e reperirla dall’inizio del livello. Uscite dalla stanza, riprendete la moto e guidate verso sinistra. La strada vi guiderà indietro fino al primo edificio, in cui potrete trovare quest’oggetto.

Immagine 8Tornando al nuovo enigma che ci attende, dovete sapere che il calendario consiste in tre ruote di pietra. La statua del teschio gira la ruota esterna, mentre la manopola con il giaguaro ruota le altre due (media e interna). Da precisare che ogni ruota porta un simbolo su di essa. L’obiettivo è ruotare gli anelli affinché tutti i simboli siano rivolti al Campo da gioco (il corridoio sottostante, praticamente). Per farlo, affidatevi al seguente procedimento:

  • Afferrate l’impugnatura col giaguaro e ruotatela verso una delle due direzioni possibili fin quando il simbolo della ruota centrale non è rivolto al Campo da gioco, come mostrato qui (in questo modo, sarà allineato al simbolo della ruota esterna). Così facendo, ruoterete anche l’anello esterno, ma non fateci caso per il momento.
  • Per secondo, afferrate la statua del teschio e ruotatela in senso antiorario finché non potrete ruotarla ulteriormente (figura). Questa azione farà tornare indietro la ruota interna, separando così le due ruote. Come noterete, la ruota esterna è stata ruotata ed il simbolo non è più rivolto verso il Campo da gioco, ma presto sistemeremo tutto.
  • Tornate dall’impugnatura con il giaguaro e ruotatela verso una delle direzioni possibili fin quando il simbolo della ruota interna non guarda il Campo da gioco, come mostrato qui (sarà così allineato con il simbolo della ruota di mezzo). Questa volta, la ruota centrale non si sposterà.
  • Ancora una volta, afferrate la statua del teschio e ruotatela in senso orario per portare il simbolo della ruota esterna alla sua posizione originale (figura). Facendo ciò, tutti i simboli saranno rivolti verso il Campo da gioco e l’enigma sarà risolto.

[ Se eseguirete tutto correttamente, una breve scena d’intermezzo mostrerà alcuni blocchi di pietra nel Campo da gioco riprendere la loro corretta posizione. ]

Immagine 9Uscite dalla stanza rotolando attraverso l’apertura dalla quale siete arrivati. Due pantere nere vi aspettano all’esterno, perciò uccidetele. Risalite in moto e seguite la strada principale sulla destra (quella di sinistra porta indietro all’edificio in cui avete ottenuto la Testa di Giaguaro). Incontrerete presto una fossa con degli aculei; potrete oltrepassarla prendendo velocità grazie alla rampa di legno. Cimentatevi in questa azione e continuate giù per il sentiero. Vi imbatterete in una seconda fossa acuminata, solo che questa volta dovrete spostarvi verso il piccolo sentiero sulla sinistra (è impossibile superare la fossa con un salto).

Immagine 10Dopo la prossima curva, vedrete un tunnel. Fermatevi all’entrata (figura) e scendete. Rompete l’urna rettangolare ed estraetene il Tesoro (10/50). Risalite in sella alla moto, guidate attraverso il tunnel e seguitelo fino a che non raggiungerete un’intersezione (figura). Le scale sulla destra conducono al Campo da gioco, mentre la strada davanti vi porta all’enigma del secondo calendario. Per dipanare il mistero, avrete bisogno di un oggetto che potrete ottenere dal luogo verso il quale vi conduce la strada di sinistra.

Se siete interessati a rinvenire tutti i tesori, però, dovrete recarvi nel Campo da gioco. Proprio a metà strada lungo le scale, guardate a destra per individuare un’urna rettangolare (figura); rompetela per ottenere il prossimo Tesoro (11/50). Scendete le restanti scale per raggiungere il Campo da gioco. Appena entrerete, localizzate l’urna rettangolare sul lato destro (figura); rompete anch’essa per collezionare un Tesoro (12/50). Girate a destra e mettetevi vicino alla parete. Se date uno sguardo in alto, vedrete che vi trovate proprio sotto il primo calendario di cui avete risolto l’enigma. Approcciatevi alle piante nell’angolo in basso a destra (figura) e rompete l’urna per ottenere un Tesoro (13/50). Mantenetevi in prossimità del primo calendario che avete risolto e dirigetevi verso l’altro lato (figura); così facendo, troverete un Tesoro (14/50) nascosto in un’urna in un angolo. Adesso, andate esattamente dalla parte opposta (figura), verso quello che sembrerebbe essere un secondo calendario (enigma ancora da risolvere). C’è un’altra urna qui (figura), con un Tesoro (15/50) che si cela al suo interno. Infine, tornate indietro e lasciate il Campo da gioco.

Immagine 11Ora, guidate attraverso il tunnel di fronte al Campo da gioco. Non appena uscirete, fermatevi per intravedere un sentiero laterale sulla sinistra (procede verso l’alto). Guidate in quella direzione e, giunti a metà strada del tracciato, cercate un’urna (figura). Una volta localizzatala, scendete e rompetela per ottenere un Tesoro (16/50). Continuate a scendere il sentiero, ma non uscite ancora dalla strada principale. Nella parte in cui il sentiero scende e si unisce alla strada principale (figura), cercate un’altra urna coperta dai cespugli avanti. Frantumatela e reperite il Tesoro (17/50).

Continuate lungo la strada principale fino ad incappare in un nuovo tunnel. Come noterete, le sporgenze vi impediscono di procedere con la moto, perciò bisognerà proseguire a piedi. Saltate sulle due sponde ed attraversate il tunnel. La prossima strada vi condurrà nel corridoio di un tempio.

Immagine 12Avanzate senza correre troppo velocemente prima di accedere nel corridoio sottostante, visto che al momento c’è un combattimento in corso. Scorgerete tre bracconieri alle prese con due pantere nere. Due degli uomini si trovano in cima alla gradinata (uno su ogni lato), mentre il terzo rimane in fondo. Potrete procedere solo una volta che il combattimento sarà terminato; state attenti, però, anche ad un’ulteriore pantera nera e ad un altro bracconiere in cima alle scale, che molto probabilmente saranno ancora vivi (solitamente questi due soggetti si fronteggiano sulla destra). C’è, inoltre, un altro bracconiere di fronte al Tempio, ma quando raggiungerete il posto lo troverete già morto.

Immagine 13Scongiurati i vari pericoli, potrete collezionare tutto ciò che vi spetta in questo luogo. Per prima cosa, raccogliete il Kit Medico dalla sponda di pietra facilmente visibile nel corridoio inferiore. Scendete giù ed avvicinatevi al versante sinistro in fondo alle scale, in cui troverete un’urna in una piccola nicchia (figura). Frantumatela e prendete il Tesoro (18/50). A questo punto, recatevi nella parte destra delle scale. Vedrete un’asta di legno appoggiata contro il muro ed un Kit Medico dietro il muretto di fronte ad essa.

Con l’asta fra le mani, salite le scale per accedere al corridoio superiore. Raccogliete il Kit Medico in cima alle scale sulla sinistra e poi andate a destra. C’è un’urna sulla sporgenza che si affaccia sul corridoio inferiore (figura). Rompetela e ricavatene il Tesoro (19/50). Giratevi per volgere lo sguardo al Tempio ed individuate l’urna in cima al pilastro con la fessura. Se avete lasciato l’asta di legno da qualche parte, recuperatela ed inseritela nella cavità (figura). Saltate per afferrare l’asta e saliteci sopra. Dopodiché, saltate per afferrare la cima del montante e tiratevi su. Rompete l’urna e rinvenite il Tesoro (20/50). Lasciatevi cadere a terra ed avvicinatevi al Tempio. Anche qui, c’è un’urna nell’angolo sull’estrema sinistra che contiene un Tesoro (21/50).

E’ arrivato il momento di entrare nel Tempio. Per cominciare, avrete bisogno di un’asta di legno; potete avvalervi o di quella utilizzata poco fa per mettere le mani sui tesori o l’altra sporgente da uno dei pilastri nei paraggi. Per prendere quest’ultima, saltate per afferrare la sporgenza sul pilastro e poi fate lo stesso per raggiungere il polo di sopra. Avvicinatevi al pilastro e poi giratevi fino a rivolgere lo sguardo verso di esso. Premete il tasto Azione e rimuovete l’asta.

Immagine 14Di fronte al tempio, noterete che ci sono tre pilastri forati apposta per inserirvi delle aste. Accostatevi al pilastro più a sinistra ed inserite l’asta nella cavità. Salite su di essa e saltate per afferrare la sporgenza sul pilastro. Dopodiché, traversate verso sinistra intorno all’angolo, saltate verso l’alto per aggrapparvi alla sponda superiore, quindi saltate ancora per afferrare la sporgenza sul prossimo pilastro a sinistra. Continuate attorno all’angolo e saltate per agguantare i piccoli appigli sul muro alle vostre spalle. Ancora, saltate per afferrare i prossimi appigli sulla destra; da lì, saltate verso la trave di pietra dietro di voi e muovetevi dall’altra parte.

Immagine 15Ora, giratevi per volgere lo sguardo al corridoio (figura). Balzate per afferrare la sporgenza sul pilastro diagonalmente a sinistra e traversate intorno agli angoli a sinistra per raggiungere la trave di pietra. Tiratevi su e giratevi verso il Tempio. Saltate sulla prossima trave sulla destra e pendete da essa. Oscillate verso sinistra per raggiungere la prossima trave e tiratevi su. Saltate verso il fascio davanti e saltate ancora per appendervi alla sporgenza sul muro di sinistra. Procedete verso destra intorno all’angolo e lasciatevi cadere due volte per ritornare a terra.

Immagine 16Svoltate a destra e avvicinatevi alla parete spaccata. Distruggete l’urna e prelevate il Tesoro (22/50). Dovrete raggiungere la sporgenza sopra il tesoro, perciò saltate per afferrare il polo orizzontale che sporge dal pilastro. Salite su di esso e saltate per afferrare il prossimo sopra. Volteggiate e saltate per afferrare il lungo polo orizzontale. Procedete sull’estrema sinistra e spiccate un balzo per mettervici in piedi. Da qui, saltate per afferrare la sporgenza sovrastante. Tiratevi su e giratevi. Saltate verso la cima del pilastro e rompete l’urna per ottenere il prossimo Tesoro (23/30), indi effettuate un salto indietro per tornare alla sporgenza precedente.

Immagine 17Una volta dentro il tempio, recatevi a sinistra e lasciatevi cadere sulla sporgenza più in basso. Utilizzate il Rampino per agganciare l’anello di metallo e camminate oltre il ciglio della sponda. Aiutatevi con il cavo del Rampino per scendere fino a terra. Andate dall’altra parte, oltre il pilastro, ed entrate nella piccola alcova. Spaccate l’urna e prendete il Tesoro (24/50). Attraversate l’apertura nel muro ed arrampicatevi sulla sporgenza di pietra davanti (figura). Saltate verso la sporgenza a forma di L e frantumate un’altra urna per reperire un altro Tesoro (25/50), poi salite sulla sporgenza sopra.

Immagine 18Al momento, vi trovate su una sporgenza esattamente opposta a quella dalla quale siete arrivati. C’è un pilastro nel centro della stanza sottostante e non dovreste mancare di vedere il grande blocco di pietra sulla punta del pilastro. Correte verso il lato sinistro della sporgenza ed usate il Rampino per allacciare l’anello di metallo dall’altra parte (proprio quello che avete usato prima). Camminate a destra fin tanto che il cavo del Rampino non avrà avvolto il blocco di pietra. Iniziate a premere con una certa insistenza il tasto Azione fin quando il blocco di pietra non cadrà dal pilastro e romperà il pavimento, rivelando una stanza segreta. Uccidete lo stormo di pipistrelli che arriverà dall’apertura e tornate a terra.

Immagine 19Per accedere alla nuova stanza, approssimatevi al versante destro del pilastro e posizionatevi sulla parte inferiore del pavimento. Pendete dal bordo e mollate la presa per afferrare la sporgenza sotto. Lara la afferrerà con una mano, perciò dovrete premere il tasto Azione per aiutarla a non cadere ulteriormente. Traversate verso sinistra finché potete e lasciatevi andare per afferrare i piccoli appigli di sotto. Arrampicatevi verso sinistra fin quando il pilastro arrotondato non si troverà dietro Lara, quindi saltate per afferrarlo e scivolate verso il fondo.

Immagine 20Salite sulla sporgenza con l’Ornamento di Pietra; prendetelo e giratevi. Vedrete così il prossimo Tesoro (26/50) in un’alcova davanti. Per recuperarlo, lasciatevi cadere al suolo e arrampicatevi sul pilastro rotto sulla destra. Saltate per afferrare la sporgenza sul muro poco avanti e procedete a sinistra attorno all’angolo. Saltate in direzione sinistra per afferrare la prominenza con il tesoro, dondolate verso sinistra e tiratevi su. Recuperate la ricompensa e tornate a terra.

Immagine 21Ora, arrampicatevi sul pilastro spaccato più alto sulla destra della rientranza da cui avete ottenuto l’ornamento (teschio) ed appollaiatevi su di esso. Saltate per afferrare la sporgenza nell’angolo davanti, poi sulla successiva. Saltate per aggrapparvi alla sporgenza sulla sinistra e traversate a sinistra. Lasciate la presa per afferrare la sporgenza sottostante e procedete a sinistra intorno all’angolo. Balzate per afferrare gli appigli sul muro a sinistra e salite un po’ verso sinistra. Saltate verso l’alto per afferrare il prossimo set di appigli e salite verso sinistra, girando l’angolo.

Immagine 22Effettuate un balzo per afferrare i prossimi appigli sulla sinistra ed arrampicatevi nella medesima direzione finché vi sarà possibile. A questo punto, saltate per aggrapparvi al pilastro circolare che pende dal soffitto. Saltate ancora per afferrare gli appigli di pietra sul muro, a destra dell’alcova in cui avete reperito il tesoro. Arrampicatevi verso l’alto e saltate per raggiungere la sporgenza di sopra. Lara la afferrerà con una sola mano, perciò premete il tasto Azione per saldare la presa. Saltate verso sinistra per afferrare la prossima sporgenza; ancora una volta, aiutate Lara a non perdere la presa col tasto Azione, quindi procedete verso sinistra. Saltate verso l’alto per afferrare la sporgenza e aiutate ancora Lara a non perdere la presa. In ultimo, tiratevi su, quindi girate a sinistra ed attraversate l’apertura sopra la porta di pietra per uscire definitivamente dal Tempio.

All’uscita, sfoderate le armi ed occupatevi dei tre bracconieri che vi incroceranno durante il percorso. Dopodiché, tornate indietro fino al tunnel dal quale siete arrivati e riprendete la moto. Seguite la strada per tornare fino all’intersezione di prima.

Immagine 23La strada di fronte a voi conduce verso il campo da gioco, perciò deviate a sinistra e seguite il tracciato per arrivare ad una fossa con degli aculei. Superatela con un salto avvalendovi della rampa di legno e continuate giù per il tracciato. Presto vedrete che la strada si diramerà per convergere nello stesso punto poco dopo. Più avanti, dovrete uccidere una pantera nera (sparatele o investitela). Continuate a guidare finché non raggiungerete un edificio.

Immagine 24E’ il momento di risolvere l’enigma del secondo calendario. Lasciate la moto prima di entrare nell’area o sparate mentre accelerate. Ci sono due bracconieri su una sponda sulla destra ed una pantera nera a terra. Occupatevi, per prima cosa, della pantera, tornando dalla strada da cui siete arrivati. In questo modo, non rientrerete nel raggio visivo dei bracconieri. Se avete granate a sufficienza nel vostro inventario, questo è sicuramente il momento più propizio per adoperarle; lanciategliele contro.

Immagine 25Prima di passare alla risoluzione dell’enigma del secondo calendario, vi preannunciamo che, dopo averlo completato, vedrete aprirsi l’uscita nel campo da gioco. Si tratta di un meccanismo a tempo e avrete circa 80 secondi per raggiungere l’uscita. Pertanto, una mossa molto astuta potrebbe essere quella di mettere la moto già nella posizione più consona, così da poterla rendere immediatamente disponibile a viaggiare nella direzione giusta andando semplicemente a diritto (senza altre manovre) dopo aver risolto l’enigma. Prima di entrare in quest’area, cercate un’apertura verso il lato destro dell’edificio. Guidate in quella direzione e posizionate la moto al di sotto dell’apertura (figura). Uscirete proprio da lì quando il tempo comincerà a scorrere; in questo modo vi basterà saltare giù e sarete immediatamente in sella al veicolo.

Girate attorno all’edificio ed individuate una gradinata frantumata su cui poter arrampicarvi. Svoltate a destra e raccogliete il Kit Medico nell’angolo della sponda. Fate attenzione, però: un terzo bracconiere si nasconde sotto il cancello (tecnicamente non l’avete ancora ucciso). A sinistra dell’uomo è situata un’urna(figura) contenente un Tesoro (27/50).

Immagine 26Localizzate la fessura dorata nel muro a destra del cancello. Afferrate il blocco di pietra spostabile e spingetelo/tiratelo a destra della fessura (figura). Raccogliete l’asta di legno e salite sul blocco di pietra. Giratevi fino a volgere lo sguardo verso la parete e premete il tasto Azione per inserire l’asta nel foro. Il peso di Lara abbasserà l’asta ed aprirà il vicino cancello sulla sinistra. Voltatevi in quella direzione, lasciate l’asta e correte attraverso il cancello, rotolando se necessario, prima che si chiuda (se ve la sentite, potete anche volteggiare sull’asta e saltare verso il cancello per atterrare nei suoi pressi e poi correre attraverso di esso).

Appena entrerete, potrete vedere un’apertura nel muro giusto di fronte a voi. Tenete a mente che questa sarà la vostra via d’uscita più tardi e, se avete seguito quanto consigliato prima, la moto dovrebbe trovarsi proprio sotto questa apertura. Cercate un’urna sulla destra dell’apertura, rompetela e rinvenite il Tesoro (28/50).

Nota! Probabilmente, per sicurezza, è meglio salvare il gioco in uno slot differente, nel caso in cui non ce la facciate a raggiungere l’uscita al primo tentativo.

Siamo finalmente chiamati a risolvere l’enigma del secondo calendario. Per farlo, seguite la stessa procedura del primo. Per prima cosa, collocate l’Ornamento di Pietra sulla manopola vuota (sulla ruota esterna). Fatto ciò, seguite queste istruzioni:

  • Afferrate l’impugnatura col giaguaro e ruotatela verso una delle direzioni possibili fin quando il simbolo della ruota di mezzo non è rivolto verso il campo da gioco.
  • Ora, afferrate l’impugnatura col teschio e ruotatela in senso antiorario finché non potrete muoverla oltre. Così facendo, la ruota interna scivolerà indietro, separando le due ruote.
  • Tornate dall’impugnatura col giaguaro e ruotatela verso una delle direzioni possibili finché il simbolo della ruota interna non è rivolto verso il campo da gioco (sarà allineato così al simbolo della ruota di mezzo). Questa volta, la ruota di mezzo resterà ferma.
  • Ancora una volta, afferrate l’impugnatura del teschio e ruotatela in senso orario per riportare il simbolo della ruota esterna alla sua posizione originale. In questo modo, tutti i simboli saranno rivolti al campo da gioco e l’enigma sarà risolto.

[ Non appena tutto sarà stato eseguito correttamente, una scena d’intermezzo mostrerà alcuni blocchi di pietra nel campo da gioco riprendere la loro posizione corretta. Con entrambi i calendari allineati, una cripta si aprirà ed un’enorme statua con due teste di serpente si ergerà dal suolo. I blocchi di pietra si tramuteranno così in statue di serpenti dall’alito di fuoco, aprendo un passaggio sottostante: l’uscita. ]

Immagine 27Non appena riacquisterete il controllo di Lara, avrete a disposizione più o meno 80 secondi di tempo per raggiungere il campo da gioco. Giratevi e correte verso sinistra, lasciatevi cadere attraverso l’apertura per atterrare al suolo. Se avete seguito i nostri consigli, la moto dovrebbe trovarsi qui vicino, perciò saliteci e tornate sui vostri passi seguendo lo stesso percorso (a ritroso) che vi ha portati qui. Assicuratevi solamente di non mancare l’intersezione e di non entrare accidentalmente nella strada che vi riporta indietro al primo calendario.

Se fallite al primo tentativo e non riuscite a raggiungere l’uscita nel tempo previsto, potete sempre ricaricare il gioco, ma dovrete risolvere nuovamente l’enigma del calendario. In alternativa, potete tornare indietro fino al primo enigma del calendario, che adesso è stato resettato. La sola cosa che dovete fare è afferrare la manopola con il teschio e ruotarla in senso orario fin quando il simbolo della ruota esterna non è rivolto al campo da gioco. Dopodiché, potrete riprendere la corsa a tempo, assicurandovi prima di aver parcheggiato la moto di fronte al cancello.

A dire il vero, partire dal primo calendario risulta essere più semplice che partire dal secondo, dato che la strada non presenta così tante curve. Se malauguratamente doveste cadere nella prima fossa acuminata e morire, il gioco si ricaricherà dall’ultimo checkpoint raggiunto, proprio prima della fossa. Ma non aspettate! Salite subito sulla moto e superate con un salto la fossa, perché il conto alla rovescia continua da dove si è arrestato prima che moriste.

[ Nel filmato, Lara accelererà e si fermerà proprio a pochissimi centimetri da una fossa piena zeppa di aculei. Dopo essere scesa dalla moto, noterà dei geroglifici Maya sulla parete che fanno riferimento al “Luogo di Paura”. Capirà che ha appena raggiunto Xibalba, la terra dei morti. ]

Continua qui per…Messico del Sud: La Serpe di Midgard


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.