TR Underworld – Messico del Sud: Terra dei Morti

Nota! La presente soluzione è utilizzabile solo per le versioni PC/PS3/XboX 360 di “Tomb Raider Underworld“. Se state ricercando la soluzione completa per la versione PS2, vi invitiamo a consultare l’apposita sezione (qui).

Messico del Sud 

::.Dettagli del Livello.::
Tesori 2/50
Reliquie 1/1
Kit Medici 0

Giratevi, uscite dalla camera e tornate a terra.

Se desiderate ottenere la reliquia, prima di andare via dovrete seguire alcuni passaggi (di seguito illustrati).

Con la cintura ed i guanti di Thor, Lara potrà muovere il pilastro alto di fronte alla statua. Afferratelo e spingetelo dall’altra parte dell’incavatura (figura). Assicuratevi di averlo spinto fino alla fine e che non possiate spingerlo ulteriormente. Ora, usate il Rampino per agganciare l’anello di metallo della grossa vite. Questa volta, muovete Lara in senso antiorario finché non raggiungerà il lato opposto. Tirate il cavo per ruotare la vite e fatela alzare. Ripetete questo processo ancora una volta.

[ Nella breve scena d’intermezzo, Thor abbasserà la testa e porterà il martello vicino al petto. ]

Immagine 56Arrampicatevi sulla cima del pilastro più basso (in cui prima avete preso il Kit Medico). Con la statua di Thor alle vostre spalle, buttate un occhio verso l’alto a sinistra per localizzare un anello di metallo sotto il mento della statua a forma di serpente. Utilizzate il Rampino per agganciare tale anello e saltate oltre il pilastro. Il peso di Lara aprirà nuovamente la bocca del serpente e l’acqua riprenderà a cadere. Ciò significa che il livello dell’acqua verrà nuovamente rialzato, perciò dovrete fare in fretta a risalire. Se l’acqua vi raggiunge, infatti, Lara morirà all’istante. Pertanto, giratevi repentinamente a sinistra, oscillate e saltate per afferrare il rilievo sul pilastro davanti. Saltate per afferrare la sporgenza di sopra, poi saltate verso la sporgenza sicura sulla sinistra.

In alternativa, una volta che avete agganciato l’anello di metallo, aiutatevi con la fune a salire in cima finché Lara non si troverà appesa al di sotto del mento del serpente. Giratevi per volgere lo sguardo al pilastro sulla sinistra, ma non oscillate (l’acqua che scorre, infatti, è proprio dietro di voi). Premete il tasto direzionale Avanti ed il tasto Salto per saltare oltre il cavo e afferrare la sporgenza del pilastro. Continuate verso sinistra e sollevatevi sulla sponda di pietra.

Recatevi a destra ed avvicinatevi al bordo della sporgenza (figura). Saltate oltre l’acqua ed afferrate la sporgenza sul muro. Arrampicatevi verso la sporgenza più in alto e continuate verso destra. Saltate per aggrapparvi alla sponda di pietra sulla destra e tiratevi su. Se vi ricordate, siete già passati di qui, quando siete scesi dal livello alto a quello intermedio.

Ancora una volta, saltate per afferrare la trave e tiratevi su. Camminate sulla trave più lunga e stavolta saltate oltre il vuoto (la parte che ha ceduto poco fa). Saltate verso la prossima trave e camminate dall’altro lato. Lasciatevi cadere al suolo ed andate a destra; due Schiavi Maya vi attaccheranno, perciò uccideteli.

Per ottenere la reliquia, arrampicatevi sul grande blocco di pietra (figura) e camminate dall’altra parte. Saltate verso il pilastro che avete spostato prima, poi sul successivo a sinistra (figura). Saltate per afferrare il bordo del martello di Thor (figura) e tiratevi su. Camminate verso la parte più alta sulla destra e premete il tasto Azione per prendere la Reliquia (1/1) dall’occhio destro di Thor.

Nota! Se non riuscite ad impossessarvi della reliquia poiché non avete spostato il pilastro ed il martello di Thor, non demordete; c’è ancora la possibilità di farlo. Tornate indietro verso l’altro versante del livello intermedio ed utilizzate il palo orizzontale per abbassare il livello dell’acqua. Scendete di livello e seguite il procedimento esposto prima; ruotate la vite per muovere il martello di Thor alla sua posizione originale e spostate il pilastro alto per aver modo di raggiungere la sporgenza di pietra, quindi riprovate.

Immagine 57Tornando a noi, per risalire al livello più alto, camminate indietro fino alla parte più bassa del martello di Thor e giratevi per guardare l’entrata (la statua dovrebbe trovarsi dietro di voi). Guardate verso l’alto a destra per localizzare un anello di metallo sotto il mento della statua a forma di serpente. Avvaletevi del Rampino per allacciare l’anello e saltate oltre la sporgenza. Come prima, il peso di Lara aprirà la bocca del serpente e l’acqua riprenderà a cadere. Ancora, il livello dell’acqua si alzerà, chiedendovi di essere veloci nella risalita. Salite in cima alla corda del Rampino finché Lara non penderà al di sotto del mento del serpente. Giratevi rapidamente a destra, se necessario, e saltate in avanti per afferrare la sporgenza di pietra, poi tiratevi su.

A questo punto, arrampicatevi sulle rocce a sinistra e saltate per afferrare la sporgenza sul muro. Traversate verso sinistra intorno all’angolo e continuate in questa direzione per raggiungerne la fine. Saltate indietro per atterrare di fronte all’entrata.

Immagine 58Prima di levare le tende, dedichiamoci agli ultimi due tesori del livello. Con l’entrata sulla vostra destra e la piscina sulla vostra sinistra, recatevi dall’altro lato della sponda, in cui troverete un blocco di pietra. Passando da questo punto, prima avete sentito il classico suono che segnala la possibilità di reperire un tesoro, ma – come vi dicevamo – non c’era modo di prenderlo. Adesso, grazie alla cintura ed ai guanti di Thor, Lara può spostare il blocco. Fatelo e raccogliete gli ultimi due Tesori (49/50 e 50/50) nascosti sotto il blocco.

Per tornare indietro, ripercorrete a ritroso l’entrata (che ora diviene l’uscita). Dirigetevi su per le scale fino a raggiungere le rocce cadute. Attraversate l’apertura e scendete a terra dall’altra parte. Se non avete ancora preso la Chiave di Xibalba, fatelo adesso. Montate in sella alla moto e guidate indietro fino alla prossima fila di rocce cadute. Per continuare con la moto, spingete/tirate il blocco di pietra sulla sinistra, al fine di creare un passaggio.

Ritornate sul veicolo, guidate oltre diverse rampe di scale per tornare indietro alla stanza con le statue dei Signori di Xibalba. Qui vi attendono tre ragni giganti; scegliete voi se occuparvene o ignorarli completamente. Appena vi avvicinerete alla porta di pietra, essa si aprirà; entrate.

Guidate oltre le scale e seguite il corridoio per raggiungere la prima fossa con aculei. Saltate oltre di essa e fate lo stesso con la seconda. Se non avete ucciso i ragni prima, essi vi seguiranno fino a questo punto, ma potete stare tranquilli poiché non riusciranno a passare la seconda fossa.

Le rampe di legno della terza fossa sono abbassate, perciò dovrete alzarle. Scendete dalla moto e saltate per afferrare l’asta orizzontale sulla parete di destra. Salitevi sopra e saltate per afferrare la prossima più in alto. Mettetevi in piedi e saltate verso la terza asta sul muro opposto. Come ricorderete, si tratta di un meccanismo nel quale il peso di Lara abbassa e alza le rampa di legno nella terza fossa. Scendete a terra, riprendete la moto e superate il baratro.

Seguite il corridoio fino a raggiungere la prima stanza. Posizionate la Chiava di Xibalba nella zona vuota a destra dell’interruttore ed utilizzate quest’ultimo per aprire l’uscita (il percorso da cui siete arrivati, in realtà). Rimontate in sella e accelerate per superare la prossima fossa in tutta sicurezza e terminare il livello.

[ Nella scena d’intermezzo, Lara chiamerà Zip e gli domanderà se è finalmente riuscito ad individuare il luogo in cui Richard Croft credeva che fosse il Martello di Thor. Zip invierà al PDA di Lara le coordinate; lei coglierà l’occasione anche per chiedere se ci sono sviluppi per la ricerca secondaria. Zip dirà che ci sta ancora lavorando, perciò Lara lo informerà che lo richiamerà non appena raggiungerà l’Isola di Jan Mayen. ]

Continua qui per…Isola di Jan Mayen: Il cancello degli uccisi


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.