TR Underworld – Mar Glaciale Artico: Tempo scaduto

Nota! La presente soluzione è utilizzabile solo per le versioni PC/PS3/XboX 360 di “Tomb Raider Underworld“. Se state ricercando la soluzione completa per la versione PS2, vi invitiamo a consultare l’apposita sezione (qui).

Mar Glaciale Artico 

::.Dettagli del Livello.::
Tesori 0/30
Reliquie 0/1
Kit Medici 6

Vediamo un po’ cosa abbiamo intorno. Al momento ci troviamo su una passerella che circonda il dispositivo che Natla ha messo in moto poco fa. L’ultima scena d’intermezzo ha mostrato quattro supporti angolati, ognuno con un meccanismo in fondo. Questi meccanismi alimentano il congegno e lo fanno funzionare. Durante il filmato, uno dei supporti angolati ha ceduto, perciò il nostro obiettivo qui è quello di distruggere i restanti tre ed impedire a Natla di azionare definitivamente il dispositivo. Per far questo, dovremo rompere i tre meccanismi. Ad ogni modo, tali meccanismi sono nascosti, perciò la prima cosa da fare è rivelarli, spingendo tre speroni di pietra.

Siamo al livello intermedio. Anzitutto, dovremo scendere al livello inferiore e spingere due speroni di pietra. Non avvicinatevi per nessun motivo alla cascata sulla sinistra; vi ucciderebbe all’istante.

Raccogliete il Kit Medico ed avvicinatevi al bordo della passerella con lo sguardo rivolto al congegno. Aspettate che una delle tre piattaforme fluttuanti che si muovono attorno al dispositivo si accosti a voi (figura) e saltate per afferrarla. Tiratevi su ed aspettate che la piattaforma giri intorno al congegno. Giratevi, lasciandovi il dispositivo alle spalle, ed aspettate che la piattaforma raggiunga la sporgenza con l’anello (figura), quindi saltate verso la sponda.

Utilizzate il Rampino per agganciare l’anello di metallo e superate il ciglio della sponda. Scendete giù con il cavo del rampino (figura) e – dato che non c’è nessuna sponda allineata sotto di voi – oscillate e saltate verso la sporgenza davanti con ilKit Medico.

Immagine 14Equipaggiate il Martello ed uccidete gli Schiavi Yeti che emergeranno dall’acqua. Non appena penderete dalle sporgenze di questa zona, ne appariranno comunque degli altri. Se tenete gli occhi aperti, dovreste essere in grado di ucciderli tutti prima che vi raggiungano. Inoltre, fate attenzione anche a Natla, che potrebbe scendere da queste parti per ferirvi con i suoi attacchi. Per quanto non vi danneggino pesantemente, questi possono spingervi fuori dalle sporgenze. Per tale motivo, cercate di evitarli lungo il percorso.

Dopo aver preso il Kit Medico, giratevi per volgere lo sguardo al centro della stanza e saltate verso la sporgenza inferiore. Girate a destra ed avvicinatevi al versante sinistro della sponda. Questa parte è più vicina alla passerella di fronte, perciò saltate oltre l’acqua per afferrare il bordo della passerella e tirarvi su. Svoltate a destra ed entrate nella nicchia con il simbolo rifulgente. Toccatelo (figura) e spingete lo sperone di pietra più a fondo che potete.

[ La breve scena d’intermezzo rivelerà il potere del meccanismo alle spalle della torre soprastante. ]

Camminate indietro fino all’altra parte della passerella e svoltate a destra (sempre procedendo in senso antiorario). Saltate sulla sponda sottostante e saltate ancora per afferrare la prossima passerella. Tiratevi su; noterete che la passatoia è interrotta (figura), perciò non potrete raggiungere lo sperone di pietra.

Per sopperire al problema, continuate a procedere in senso antiorario, saltando giù verso la sporgenza inferiore. Dopodiché, saltate per afferrare il prossimo ponticello (figura) e tiratevi su. Occupatevi degli Schiavi Yeti che vi attaccheranno ed entrate nella nicchia sulla destra. Toccate il simbolo rifulgente e spingete lo sperone di pietra per rivelare il potere del secondo meccanismo.

Camminate indietro verso l’altro lato della passerella e svoltate a destra. Saltate verso la sporgenza di sotto e saltate ancora per afferrare la prossima passerella. Non ci sono speroni sulla destra, ma si tratta comunque del percorso giusto da seguire per ritornare al livello intermedio.

Immagine 15Volteggiate sulla bassa sporgenza di pietra e raccogliete il Kit Medico. Entrate nello spazio fra i due pilastri ed eseguite il salto fra due pareti (figura) per afferrare il rilievo sul pilastro sinistro. Spingetevi verso destra e saltate per aggrapparvi alla prossima sponda. Premete il tasto direzionale Giù e saltate verso il pilastro alle vostre spalle. Continuate a premere ripetutamente il tasto Salto per eseguire il salto fra due pareti ed afferrare la sponda di sopra. In alternativa, mentre pendete dalla sporgenza, potete procedere intorno al montante per raggiungere il retro dello stesso e saltare verso l’alto due volte per afferrare il rilievo più in alto. Da lì, saltate verso sinistra per afferrare la sporgenza, arrampicatevi sulla prossima sponda e saltate per afferrare la passerella superiore, quindi tiratevi su.

Giratevi fino ad avere il dispositivo sulla vostra sinistra. Saltate giù sulla passatoia sottostante (figura) e seguitela per raggiungere l’anello di metallo che avete usato prima per scendere al livello inferiore.

Immagine 16Ignorate l’anello e continuate verso l’altro versante. Saltate oltre il divario e dirigetevi verso la torre dall’altra parte della passerella. Natla comincerà a lanciarvi delle sfere di fuoco, perciò state attenti. Balzate verso il piccolo blocco ed arrampicatevi sulla sponda in fondo al supporto angolato. Raccattate il Kit Medico da sinistra e recatevi alle spalle del supporto. Posizionatevi di fronte al potere del meccanismo e premete il tasto Azione: così facendo, Lara adopererà il martello e frantumerà il meccanismo (figura).

[ La scena d’intermezzo mostrerà la rottura del supporto in diversi frammenti, che diverranno piattaforme fluttuanti semoventi attorno al congegno. ]

Immagine 17Andate intorno al supporto nel lato frontale e lasciatevi cadere sul ponticello sottostante. Avvicinatevi al bordo (con lo sguardo rivolto verso il congegno) e – non appena una piattaforma vi passerà davanti (figura) – saltateci sopra. Aspettate che raggiunga la passerella da cui avete cominciato il livello. Vedrete le scale da cui siete arrivati alla fine di Yggdrasil. Saltate lì (figura) e dirigetevi a sinistra. Accostatevi alla torre e localizzate il kit medico nell’alcova fra i due pilastri sulla destra. Trattasi dell’alcova creata dal secondo sperone di pietra che avete spinto prima dal livello inferiore.

Nota! Se non c’è nessuna nicchia qui, significa che non avete ancora spinto il secondo sperone di pietra dal livello inferiore, perciò bisognerà ritornare giù. Per far ciò, riferitevi ai passaggi descritti dianzi in questa soluzione, all’inizio del livello.

Immagine 18Adesso, dobbiamo cominciare la scalata al livello superiore. Saltate nella rientranza e reperite il Kit Medico. Eseguite il salto fra due pareti per afferrare la sponda sul pilastro destro (figura). Continuate attorno all’angolo ed arrampicatevi sulla prossima sporgenza. Oscillate intorno all’angolo ed afferrate gli appigli, quindi arrampicatevi verso l’alto fino al prossimo gruppo. A questo punto, si avvierà una situazione in Modalità Adrenalina: Natla volerà dietro Lara e le lancerà contro una sfera di fuoco. Saltate velocemente verso l’alto per afferrare la prossima fila di appigli ed evitare il colpo. Dopodiché, continuate a salire e saltate per afferrare la sponda sulla sinistra. Traversate attorno all’angolo e sollevatevi sulla piccola sporgenza quadrata. Da lì, saltate per afferrare la sporgenza davanti e tiratevi su.

Immagine 19Al livello superiore, procedete lungo il percorso ed uccidete lo Schiavo Yeti che comparirà dalla cascata sulla destra. State ancora in guardia, però: altri due Schiavi Yeti stanno per arrivare dall’altro lato della passerella, senza contare che Natla vi lancerà contro una delle sue sfere di fuoco. Mantenetevi vicini alla cascata e sbarazzatevi del primo schiavo. Se state qui, con tutta probabilità gli attacchi di Natla non vi toccheranno. Dopo, aspettate che gli altri due schiavi si avvicinino ed uccideteli uno ad uno.

Quando avrete finito, girate attorno alla passerella (sempre evitando i colpi di Natla). Raggiunto il divario, date uno sguardo verso l’alto a destra per notare unanello di metallo. Utilizzate il Rampino per agganciarlo e correte sul muro verso la parte opposta. Seguite la passatoia intorno, sempre scansando le sfere di fuoco. Dalla cascata sulla destra apparirà uno Schiavo Yeti; uccidetelo. Raggiunta la fine, entrate nell’alcova e spingete lo sperone di pietra per rivelare il potere del terzo meccanismo.

Nota! Ricordate lo sperone che non potevate spingere poiché la passerella che vi ci conduceva era infranta? Ecco, è proprio questo! Sebbene sia il terzo meccanismo che riveliamo, sarà il secondo che distruggeremo fra poco.

Immagine 20Come vedrete dal filmato, il meccanismo è giusto sopra di voi, ma non potrete raggiungerlo da dove vi trovate ora. Pertanto, uscite dall’alcova e seguite la passerella fino all’anello di metallo adoperato poco fa. Ancora una volta, fate uso del Rampino per agganciarlo e saltate oltre il bordo della sponda. Salite sulla fune del rampino finché non penderete proprio sotto la sporgenza sulla destra (quella con il Kit Medico in figura). Correte sul muro e saltate per afferrare la sporgenza in questione. Tiratevi su e raccogliete il Kit Medico, poi arrampicatevi verso le prossime due sporgenze per raggiungere una piattaforma con due muretti; uno su ogni lato.

Immagine 21A questo punto, avvicinatevi al ciglio della piattaforma fra i due muretti, che potrete anche usare come copertura per evitare le sfere infuocate di Natla. Aspettate che una piattaforma passi esattamente sotto di voi (figura) e saltatevi su. Via via che si muove intorno, giratevi per avere il congegno dietro di voi. Quando la piattaforma passerà di fronte alla sporgenza con il supporto angolato (figura), saltate su di essa e recatevi alle spalle del supporto, quindi utilizzate il martello per distruggere il potere del meccanismo.

[ Il filmato mostrerà il supporto rompersi in diversi frammenti, che diverranno piattaforme fluttuanti. La telecamera si concentrerà poi su Amanda, che entrerà nell’area, e su uno Schiavo Yeti che la sta inseguendo. Poco prima di cadere nella sporgenza sottostante, riuscirà ad eliminarlo. Mentre tenterà di andarsene, verrà sorpresa da altri due Schiavi Yeti, riuscendo comunque a freddarli. Natla la noterà dall’alto e le lancerà una sfera infuocata, mettendola al tappeto. Dopodiché, vedremo altri Schiavi Yeti raggiungere la zona. ]

Immagine 22Dopo la scena d’intermezzo, recatevi attorno al supporto ed accostatevi al bordo della sporgenza (con lo sguardo rivolto verso il congegno). Quando una piattaforma vi passerà davanti, saltate su di essa. Sempre con lo sguardo rivolto al congegno, aspettate che un’altra piattaforma (figura) passi sopra di voi e saltate per afferrarla. Tiratevi su ed avvicinatevi al dispositivo. Saltate per afferrare una delle sponde del primo anello del congegno (figura) e – non appena una delle sponde del secondo anello si accinge a passare – saltate verso l’alto per afferrarla.

Immagine 23Aspettate che l’anello passi sotto una serie di sporgenze. Quando ciò accade, arrampicatevi sul primo set di sponde. Saltate verso l’alto per afferrare la seconda fila di sponde e traversate verso sinistra. Salite fino alla terza sporgenza e girate intorno all’angolo a sinistra. Dopodiché, saltate in alto per aggrapparvi alla sporgenza a sé stante. Di nuovo, saltate verso l’alto per aggrapparvi all’ultimo gruppo di sponde e traversate a destra intorno all’angolo, quindi arrampicatevi fino in cima.

A questo punto, scatterà una situazione in Modalità Adrenalina. Natla volerà alle spalle di Lara, tentando di sorprenderla con diverse sfere di fuoco. Saltate velocemente verso l’alto per afferrare una delle sporgenze dell’anello soprastante al fine di evitare i colpi (figura).

Ora, aspettate che l’anello ruoti e vi porti sopra il terzo supporto angolato. Quando questo avviene, lasciate la presa per atterrare sul supporto. Comincerete a scivolare giù fino a raggiungere il terzo potere del meccanismo. Infine, premete il tasto Azione per utilizzare il martello e demolire il meccanismo. Partirà così il filmato finale, di cui riportiamo solo qualche immagine per evitare Spoiler. =)

Filmato Filmato FilmatoFilmato Filmato

Complimenti! Avete terminato Tomb Raider Underworld! =)

Spiegazione! Da questo momento in poi, l’opzione standard del menù “Riprendi Gioco” si trasformerà in “Caccia al Tesoro“. Vi sarà possibile accedere a questa nuova modalità anche caricando un file di salvataggio costituito al termine dei titoli di coda. Questa nuova opzione vi permetterà di ripercorrere tutti gli scenari della vostra avventura, dal Mar Mediterraneo al Mar Glaciale Artico, per consentirvi di raccogliere tutti i Tesori e le Reliquie tralasciati nel corso del cammino. In particolare, collezionare tutto il possibile vi aiuterà a portare a termine molti degli obiettivi per XboX 360(che approfondiamo nella sezione “Obiettivi XboX 360“). Una volta acceduti alla modalità Caccia al Tesoro, potrete selezionare l’opzione “Rivisita Scenario” dal PDA per visitare i diversi luoghi su cui avete lasciato una traccia. L’aspetto più interessante di questa nuova opzione è che ogni schema rimarrà praticamente inalterato rispetto al vostro ultimo passaggio: nella sostanza, gli enigmi saranno già risolti, troverete le porte già aperte e dovrete sconfiggere solo i nemici che non avete messo K.O. la prima volta. L’unica eccezione è rappresentata da ponti e piattaforme mobili, che invece dovranno essere riutilizzati per la creazione di determinati percorsi al fine di avanzare nel livello. In linea di massima, comunque, noterete voi stessi che tutti i cambiamenti che avete apportato con la vostra prima visita sono rimasti intatti.

Detto questo, speriamo che la nostra soluzione vi sia stata di aiuto per gustarvi appieno il gioco, recependo tutto ciò che questo aveva da offrirvi. Ad ogni modo, il mondo di questo capitolo è ancora vasto e presenta ancora molte sfide! Per saperne di più, vi invitiamo a consultare le varie sottosezioni presenti nella sezione “Trucchi & Consigli“.

MarkGrazie per aver scelto questa guida! Spero che sia stata esauriente e che tu l’abbia apprezzata! Se questa soluzione completa ti è stata utile,  ti sarei estremamente grato se potessi sostenere questo sito con un semplice “Mi piace” sulla pagina Facebook, un “Segui” sull’account twitter, o con una Donazione. Come sempre, per qualsiasi dubbio, richiesta, aiuto o per qualsiasi evenienza non esitare a contattarmi oppure vieni a trovarci nel nostro Forum! Grazie di cuore per il tuo prezioso contributo a questo portale!

Mark – Allgamestaff

E un'altra avventura è finita!
 


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.