TR Underworld – Mar Glaciale Artico: Helheim

Nota! La presente soluzione è utilizzabile solo per le versioni PC/PS3/XboX 360 di “Tomb Raider Underworld“. Se state ricercando la soluzione completa per la versione PS2, vi invitiamo a consultare l’apposita sezione (qui).

Mar Glaciale Artico

::.Dettagli del Livello.::
Tesori 29/30
Reliquie 0/1
Kit Medici 8

Nota! Prima del caricamento del livello, potrete scegliere quale muta indossare. Potrete altresì selezionare l’arma secondaria con cui cominciare, ma potrete cambiarla in qualsiasi momento dal vostro PDA. Dato che inizierete il livello sott’acqua, forse la migliore scelta al momento si rivela quella del Fucile Subacqueo.

[ Nel filmato, Lara riuscirà a raggiungere il Mar Glaciale Artico grazie alle coordinate fornitele da Natla. Parcheggerà la moto e posizionerà un congegno esplosivo che frantumerà il ghiaccio, creando una grande fessura che condurrà alle rovine. Dopodiché, Lara si tufferà in acqua. ]

Nuotate verso il basso ed in avanti; presto vi imbatterete in alcune statue enormi.

Immagine 1Vediamo un po’ cosa abbiamo intorno: ci sono sei enormi statue norrene lungo il ponte; tre su ogni lato. Vedrete anche un’alta torre aldilà delle statue, ma il ponte levatoio è chiuso e di conseguenza blocca l’accesso all’interno. Per abbassare il ponte levatoio, occorrerà prima rilasciare le catene che lo sorreggono e trovare successivamente quattro pietre per attivare il meccanismo che abbasserà il ponte mobile.

Mentre darete un’occhiata intorno, incapperete in un totale di sei squali. Potete dedicare un po’ di tempo a loro prima di proseguire, o – se lo preferite – potete occuparvi di loro a mano a mano che vi attaccano lungo il percorso. Mjolnir funziona bene anche sott’acqua, ma lo squalo dovrà avvicinarsi fin quando il reticolo di puntamento non sarà rosso. Se il reticolo sarà grigio, infatti, saranno necessari molti più fulmini per metterlo al tappeto.

Con lo sguardo rivolto verso la torre e tutte le sei statue, nuotate verso la prima statua norrena sulla sinistra. Dietro la testa, c’è una piccola alcova contenente un Kit Medico ed una ruota (figura). Avvicinatevi alla ruota e premete il tasto Azione per tirarla. Così facendo, la statua alzerà le mani, estraendo la spada dalla catena.

Nuotate verso la seconda statua sulla sinistra ed utilizzate la ruota per alzare la spada della statua e rimuoverla dalla catena.

La terza statua sulla sinistra è rotta, per cui non c’è niente da reperirvi. Tuttavia, se vi accostate all’incavatura in cima, troverete un Tesoro (1/30) (figura).

Dalle statue sulla fiancata destra, la prima ha già la propria spada alzata e la seconda è frantumata. Pertanto, niente da fare qui.

Immagine 2Nuotate verso la terza statua sulla destra (quella più vicina alla torre). A questo punto, la ruota non funziona, perciò immergetevi verso il fondo per trovare due grandi ingranaggi ed un Kit Medico. Gli ingranaggi risplenderanno quando vi ci avvicinerete, indicandovi che li potete afferrare. Premete il tasto Azione per afferrare il primo ingranaggio e nuotate a lato della statua fino a trovare un meccanismo ad ingranaggi da cui fuoriescono due pali orizzontali (figura). Avvicinatevi ad uno di essi e premete il tasto Azione per collocare l’ingranaggio al suo posto. Fate lo stesso con il secondo ingranaggio e nuotate verso la superficie. Entrate nella nicchia dietro la testa della statua e tirate la ruota per attivare il meccanismo e rialzare la spada della statua.

Per reperire un tesoro nascosto, nuotate in direzione della parte in cui si abbasserà il ponte levatoio (tra le catene). Si tratta dello spazio fra la torre e la parte frantumata del ponte (figura). Nuotate verso il basso finché non vedrete delle ossa. Di fronte alle ossa si trova un’alcova (figura) che contiene un Tesoro (2/30) ed un Kit Medico. Presi gli oggetti, uscite dalla nicchia e voltatevi a destra. Lungo il percorso, buttate un occhio sulla sinistra (figura) per scorgere un Tesoro (3/30). Giratevi e nuotate oltre l’alcova e le ossa. Presto, vedrete un altro Tesoro (4/30)sul lato destro (figura).

Nuotate verso l’alto e voltatevi verso la torre. Come noterete, ci sono due piccole torri, una su ogni lato della torre principale, con un’apertura in fondo. Dovremo visitare entrambe le torri e trovare quattro pietre; cominciate da quella che preferite.

Per questa soluzione, inizieremo da sinistra. Prima di entrare nella torre, nuotate verso il livello più basso e prendete il Tesoro (5/30) dalla sabbia (figura). Dopodiché, nuotate verso l’alto e raccogliete il Kit Medico di fronte all’entrata.

Immagine 3Entrate nella torre per raggiungere il primo anfratto. Vedrete un corridoio sulla destra, ma prima nuotate verso l’alto ed attraversate l’apertura sopra la scala. Quando riemergete, uscite dall’acqua e giratevi. Salite sul piccolo blocco sulla sinistra e saltate per afferrare la stretta sporgenza. Tiratevi su per abbracciare il muro. Muovetevi verso destra (alla sinistra di Lara) e saltate per afferrare la trave. Tiratevi su e camminate dall’altra parte. Saltate verso la prossima trave, poi saltate ancora per aggrapparvi alla scala. Salite in cima e premete il tasto Salto per atterrare sulla sporgenza alle vostre spalle.

Rompete l’urna arrotondata sulla destra e reperite il Tesoro (6/30). Recatevi dall’altra parte e prendete la prima Pietra di Helheim dalla piattaforma circolare leggermente rialzata. Adesso dovete tornare sui vostri passi, ma invece di ripercorrere tutta la scalata a ritroso, potete tranquillamente pendere dal bordo dell’apertura nel pavimento (figura) e lasciarvi cadere nell’acqua sottostante.

Immagine 4Immergetevi a fondo per tornare indietro all’anfratto accanto all’entrata, ma non andatevene ancora. Nuotate attraverso il corridoio sulla sinistra (figura) per raggiungere un bivio. La strada avanti è bloccata dalle rocce, perciò scegliete di imboccare la strada di destra per ottenere un Tesoro (7/30) da dietro la roccia. Giratevi e nuotate in avanti verso la piccola stanza con la scala. Nuotate verso l’alto per raggiungere la cima della stanza e giratevi. Nuotate attraverso il corridoio davanti per raggiungere una zona con diverse finestrelle verticali. La seconda Pietra di Helheim si trova sulla piattaforma circolare rialzata, assieme ad un Tesoro (8/30) sulla sinistra (appena entrate).

Uscite dal corridoio dal quale siete venuti e attraversate per metà fino a notare l’apertura sopra di voi (figura). Nuotate in quella direzione e giratevi (se necessario) per intravedere il Tesoro (9/30) sulla roccia. Dopo, nuotate attraverso il corridoio per raggiungere un’altra area con finestrelle verticali. Rinvenite il Tesoro (10/30) e tornate indietro in mare aperto utilizzando lo stesso tragitto di prima.

Come uscite, nuotate verso l’alto a sinistra per giungere al livello superiore della torre principale. Potreste incappare in uno squalo, perciò mantenetevi in guardia. Ci sono due piccoli coni di pietra in questo livello con di fronte dei ricettacoli (figura); accanto ad essi, troverete la terza Pietra di Helheim. Collocate due delle tre pietre che avete ottenuto fino ad adesso nelle rispettive fessure. Potrete compiere quest’operazione anche quando le avrete tutte e quattro, ma dopo dovrete retrocedere.

Nuotate verso il lato frontale della torre principale, passando accanto ad un altro cono di pietra con sopra una ruota. Per il momento la ruota non funziona, quindi ignoratela e nuotate oltre. Qui noterete anche altri due coni di pietra con delle fessure di fronte. Visto che avete la terza pietra, mettetela al suo posto.

Dietro i coni troverete un Tesoro (11/30) (figura). Adesso, nuotate verso l’alto fra la torre principale e quella di destra. A lato della torre principale si trova una piccola zona con alcune finestrelle verticali spaccate (figura). Entrate in quest’area e prendete il Tesoro (12/30) dalla sinistra. Uscite dalla stanza e nuotate verso il basso, accanto all’apertura sul versante destro della torre. Nuotate verso il livello inferiore (nel quale le scale conducono verso il basso) e intorno all’angolo per trovare un altro Tesoro (13/30) (figura).

Immagine 5Entrate nella torre e nuotate verso l’alto per riemergere. Uscite dall’acqua e frantumate l’urna sulla destra per trovare un Tesoro (14/30). Salite sulla scale e traversate verso la piccola sporgenza sulla destra. Continuate intorno all’angolo e sollevatevi alla fine per abbracciare il muro. Saltate verso destra (la sinistra di Lara) per afferrare la prossima sponda e tiratevi su. Saltate per afferrare la trave e tiratevi su, quindi camminate verso la parte opposta e saltate per appendervi alla scala. Arrampicatevi fino alla cima e premete il tasto Salto per atterrare sulla sponda dietro.

Immagine 6Aggrappatevi alla scala successiva e salite in cima. Saltate per afferrare la trave dietro e tiratevi su. Saltate verso la prossima trave e camminate verso il muro, quindi saltate per afferrare il rilievo della parete ed arrampicatevi sulla sporgenza di sopra. Prendete la quarta Pietra di Helheim e rompete l’urna sulla destra per ottenere un Tesoro (15/30). Giratevi verso il percorso da cui siete arrivati ed avvicinatevi al lato sinistro della sporgenza. Saltate verso la piccola sporgenza davanti e frantumate l’urna arrotondata per ottenere un ulteriore Tesoro (16/30).

Pendete dal ciglio e lasciatevi cadere sulla trave sottostante. Camminate dall’altra parte, pendete dal versante sinistro e lasciatevi cadere in acqua. Dopodiché, ritornate in mare aperto.

Ritornati in mare aperto, troverete quattro squali ad aspettarvi; occupatevene o ignorateli (a meno che non siano loro a provocarvi). Collocate la pietra nella fessura ancora libera; una volta inserite tutte e quattro le pietre, nuotate verso la parte frontale della torre principale (figura) ed utilizzate l’interruttore principale.

[ Nella scena d’intermezzo, il ponte levatoio si abbasserà, rivelando l’entrata della torre principale. ]

Immagine 7Nuotate verso il basso ed attraversate l’apertura rivelata dal ponte. Quello che vi attende non è un labirinto, ma solo un passaggio leggermente aggrovigliato. Il passaggio sembra bloccato dalle rocce, ma c’è una piccola apertura sulla destra attraverso cui vi sarà possibile passare. Seguite il percorso e nuotate attraverso l’apertura delle prossime rocce cadute. Raggiunta la giunzione, tenete a mente che la strada di sinistra vi conduce ad un vicolo cieco. Pertanto, nuotate in avanti attraverso l’apertura nelle rocce (figura) per trovare un Tesoro (17/30). Nuotate indietro e continuate a sinistra; recuperate il Kit Medico dal pavimento ed oltrepassate l’apertura nelle rocce.

Alla seconda giunzione, girate a sinistra (le altre due vie sono vicoli ciechi). Nuotate oltre il passaggio per raggiungere una terza giunzione. La strada davanti è bloccata dalle rocce cadute, quindi nuotate verso destra ed attraversate l’apertura in cima alle rocce cadute (figura) per trovare un altro Tesoro (18/30) su una roccia. Infine, nuotate indietro e continuate avanti.

Quando raggiungerete la quarta giunzione, girate a sinistra e nuotate oltre l’apertura nell’angolo in alto a sinistra delle rocce cadute (figura). Prendete ilTesoro (19/30) e tornate indietro. La via di destra è bloccata da alcune rocce, perciò continuate in avanti e superate la prossima apertura delle rocce cadute. Non appena raggiungerete l’altro lato, giratevi e guardate in basso a sinistra (figura) per scorgere il prossimo Tesoro (20/30).

Continuate oltre il passaggio fino alla quinta giunzione. Per prima cosa, nuotate in avanti attraverso l’apertura nelle rocce (figura), quindi prendete il Tesoro (21/30) e tornate indietro alla giunzione. Girate a sinistra e seguite il passaggio.

Superate l’apertura delle prossime rocce cadute per raggiungere la sesta giunzione. Girate a destra e nuotate attraverso l’apertura nelle rocce (figura) per scoprire un altro Tesoro (22/30). Nuotate indietro e continuate sempre a dritto ed attraverso l’apertura nelle rocce. La prossima rampa di scale vi porterà finalmente a riprendere fiato.

[ La scena d’intermezzo mostrerà Lara raggiungere la prossima area. Mentre darà un’occhiata intorno, sopraggiungerà Natla, atterrando di fronte all’uscita. Lara userà la videocamera e zoomerà per capire al meglio cosa Natla stia facendo. Quest’ultima userà il proprio potere per riassestare il sigillo. Dopodiché, sorriderà a Lara, a cui toccherà completare il resto, quindi volerà via e lascerà la stanza. ]

Immagine 8A questo punto, bisognerà oltrepassare l’acqua tossica e raggiungere il lato opposto, ma prima di fare qualsiasi cosa, rompete l’urna arrotondata sulla destra e prelevate il Tesoro (23/30). Andate verso il lato sinistro della sponda e prendete anche il Kit Medico. Qui noterete un’altra urna arrotondata con un Tesoro (24/30) all’interno. Vi sarà probabilmente capitato anche di notare un simbolo sulla sinistra dell’entrata (figura), che rifulge al contatto con Lara; per il momento, non dategli peso.

Giratevi per volgere lo sguardo all’acqua ed avvicinatevi al bordo. Se date uno sguardo in basso, vedrete Schiavi Yeti e Vichinghi fuoruscire dall’acqua. Non possono raggiungervi dove vi trovate adesso, ma se indugiate troppo, presto ne emergeranno altri. Di conseguenza, uccidete il primo gruppo e poi lasciatevi cadere sulla sporgenza sottostante. Se uno degli schiavi rimasti tenta di attaccarvi, abbiate cura di ucciderlo prima di proseguire.

Nota! Se riuscite ad attraversare quest’area senza mai morire, incontrerete più schiavi nel percorso; nella versione per PC, invece, quando un checkpoint si ricarica, talvolta gli Schiavi non ricompaiono.

Immagine 9Per superare questa zona, pendete dal bordo e lasciatevi cadere sulla sporgenza sottostante. Uccidete tutti gli schiavi rimanenti e rompete l’urna arrotondata per ottenere un Tesoro (25/30). Giratevi per volgere gli occhi all’acqua ed avvicinatevi al lato sinistro. Saltate sul condotto di metallo (figura) e camminate dall’altra parte. Saltate verso la piccola sporgenza avanti e frantumate l’urna arrotondata per trovare un altro Tesoro (26/30). Sul pilastro nelle vicinanze noterete un altro simbolo rifulgente; cercate di tenerlo a mente, perché tra poco ci sarà utile. Saltate sul condotto di prima e tornate alla sporgenza su cui siete caduti poco fa.

Immagine 10Giratevi verso l’acqua ed avvicinatevi al bordo destro. Saltate sulla punta del piccolo pilastro verticale per appollaiarvi su di esso e giratevi a destra per individuare la parete bassa. Saltate per afferrarla e traversate quanto più possibile verso sinistra, finché Lara non penderà dall’angolo. Saltate per afferrare il pilastro verticale alto dietro di voi (figura) e salite fino in cima. Posizionatevi su di esso e saltate per afferrare la sporgenza quadrata nei paraggi. Tiratevi su e raccogliete il Tesoro (27/30).

Nota! Se date un’occhiata in alto a destra, vedrete un anello di metallo che potrete utilizzare più tardi per ottenere la reliquia.

Immagine 11Saltate in cima al prossimo pilastro verticale e scendete sulla sporgenza di sotto. Raccogliete il Kit Medico e rompete l’urna arrotondata per reperire un Tesoro (28/30). Giratevi verso l’uscita ed avvicinatevi al versante destro della sporgenza. Saltate verso la piccola sponda davanti (figura) e prendete il Kit Medico. Ancora, notate il simbolo risplendente sul pilastro (utile fra poco). Saltate per raggiungere la prossima piccola sponda e trovare un’urna arrotondata contenente un Tesoro (29/30). Dopodiché, saltate indietro verso la sponda precedente, poi verso la sporgenza con l’alto pilastro verticale.

Con lo sguardo rivolto all’uscita, avvicinatevi al lato sinistro della sporgenza e saltate verso il condotto angolato (figura). Camminate dall’altra parte e saltate per afferrare il ciglio della parete. Continuate verso destra e tiratevi su. Saltate ancora per afferrare la sporgenza davanti e sollevatevi, quindi avvicinatevi all’uscita.

[ Nel breve filmato, Lara adopererà Mjolnir per spalancare il portone. ]

Continua qui per…Mar Glaciale Artico: Yggdrasil


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.