Tomb Raider Anniversary – Grecia: Tomba di Tihocan

Grecia

::.Dettagli del Livello.::
Artefatti 2
Reliquie 0
Altri segreti 0

Tomba di TihocanTuffatevi in acqua e nuotate verso il basso, attraverso il tunnel. La direzione è univoca, perciò non potrete perdervi. Se avete bisogno di fare il pieno d’ossigeno, c’è un’apertura a metà strada. Quando riemergete, uscite fuori dall’acqua e spingete la cassa spostabile nella stanza accanto. Uccidete il ratto e continuate a spingere la cassa. Posizionatela sotto l’interruttore sulla sinistra, salite sulla cassa ed usate l’interruttore per aprire la botola dietro di voi. Scendete giù, pendete dal bordo dell’apertura e lasciatevi cadere nella stanza inferiore. Uccidete altri due ratti ed accedete alla Cisterna.

Nella Cisterna

Quando entrate, ignorate Pierre: non può farvi alcun male. Se date un’occhiata in giro, vedrete diverse sporgenze ed una piscina sul fondo. C’è un apertura sulla destra, ma non è possibile raggiungerla per ora. Tenete a mente che il primo ponte sulla sinistra conduce ad un meccanismo che inonderà la cisterna, ma per il momento non usatelo.

Tomba di TihocanGirate a destra e saltate per afferrare il polo orizzontale. Oscillate e saltate per afferrare l’anello d’oro sul muro, usando il Rampino. Eseguite la corsa sul muro e saltate per acchiappare la fessura sulla sinistra. Traversate a sinistra e scendete per trovare alcune Munizioni per Pistola Calibro. Volteggiate sulla roccia davanti e saltate per afferrare la fessura nel muro. Saltate per afferrare quella a destra e issatevi sulla sporgenza. Raccogliete le Munizioni per Mitragliette e saltate per afferrare la fessura presa prima, dopo aver eseguito la corsa sul muro. Girate l’angolo, ma questa volta non lasciatevi cadere giù. Saltate, invece, per afferrare la fessura dietro di voi, poi l’anello d’oro sul muro. Eseguite ancora una volta la corsa sul muro e saltate per atterrare sulla sporgenza più in là. Andate a sinistra e saltate alla prossima sporgenza. Lasciatevi guidare dal percorso e saltate oltre il divario successivo. Anche in questo caso, seguite il percorso e saltate verso quella successiva. Raccogliete le Munizioni per Fucile e saltate per afferrare il polo orizzontale. Oscillate, saltate per afferrare il prossimo e, infine, saltate verso la sporgenza più avanti. Spingete la cassa spostabile e gettatela giù

Saltate per afferrare la fessura nel muro (figura), poi quella immediatamente superiore. Saltate per afferrare il polo orizzontale sulla sinistra, oscillate e saltate verso la sporgenza opposta. Dirigetevi dall’altra parte e saltate per afferrare la fessura. Girate l’angolo e utilizzate i due poli orizzontali per raggiungere la fessura nella parete opposta. Girate l’angolo, ma non cadete giù. Piuttosto, saltate per afferrare la fessura dietro di voi (figura). Girate l’angolo e tiratevi su. Spingete la seconda cassa e buttatela giù.

Tomba di TihocanA questo punto, attraversate il ponte e saltate verso il lato opposto. Ora bisogna scendere. Il modo più rapido è quello di cadere in piscina. Rapidamente, uscite fuor d’acqua, utilizzando una delle due sporgenze basse ed uccidete i due coccodrilli. Qui potrete vedere la cassa che avete spinto prima. Intanto, ottenete il Medikit piccolo da destra, poi spingete la cassa in piscina. Proseguite verso l’altro lato e saltate sulla sporgenza danneggiata. Salite sul muretto e scendete dall’altro lato. Utilizzate il meccanismo per svuotare la piscina. Non dimenticate l’altra cassa. Girate attorno alla cisterna e raccogliete il Medikit grande dietro le sporgenze cadute. Passate il canale ed uccidete il coccodrillo. Spingete giù la cassa e fatela cadere nella piscina ormai prosciugata.

Tomba di TihocanAppendetevi al bordo della piscina ed oscillate molto a destra. Rilasciate per cadere su un pendio e scivolate verso il basso. Posizionate le due casse sugli interruttori a pavimento. Uno apre una botola che rivela una piattaforma di legno e l’altro abbassa alcune barre sopra. Volgendo lo sguardo a queste ultime, individuate la sponda a sinistra. Per iniziare, recuperate un Medikit piccolo da dietro il pendio, poi saltate su di esso e premete il tasto Salto per saltare oltre la sponda. Utilizzate il Rampino per agganciare l’anello d’oro sul muro ed eseguite la corsa sul muro per atterrare sulla sporgenza nell’angolo a sinistra. Saltate per afferrare la fessura nel muro e traversate dietro l’angolo. Saltate per afferrare la crepa superiore, quindi il polo orizzontale dietro di voi. Oscillate e saltate per acchiappare la fessura del pilastro opposto. Attraversate intorno ai due angoli e saltate per afferrare il polo successivo. Oscillate e saltate per acchiappare la fessura opposta. Traversate a sinistra ed issatevi sulla sporgenza. Lasciatevi scivolare giù per il pendio sulla sinistra e saltate per afferrare la sporgenza più avanti. Tiratevi su e salite le sporgenze per arrivare in cima. Utilizzare il nuovo il meccanismo per inondare la piscina.

Tomba di TihocanCon lo sguardo rivolto alla piscina dopo aver utilizzato il meccanismo, procedete a diritto fino a raggiungere il canale. Utilizzate ilRampino per agganciare l’anello dalla piattaforma di legno – ora galleggiante – e tiratela il più possibile nel canale. Assicuratevi che la piattaforma tocchi la sporgenza (figura) perché sarà la posizione che ci servirà più avanti. Ora, tornate sui vostri passi verso la cima della cisterna. Entrate in acqua ed uscite, utilizzando una delle due sporgenze basse. Svoltate a sinistra ed individuate la sporgenza danneggiata vicina al pilastro (figura). Salite su di essa e saltate per afferrare la fessura del pilastro. Saltate per afferrare il successivo ed attraversate dietro l’angolo. Saltate per afferrare il polo orizzontale, oscillate e saltate per afferrare la sporgenza più in là. Tiratevi su, salite le prossime due sporgenze e giratevi. Saltate per afferrare la fessura superiore del pilastro da cui siete venuti, poi quella successiva, traversate intorno ai due angoli e saltate per afferrare il ponte di sopra, poi tiratevi su. Così facendo, sarete di nuovo al vertice della cisterna.

Tomba di TihocanUtilizzate il meccanismo sulla destra per inondare la cisterna. Questo porterà la piattaforma di legno in cima, proprio dove ne avete bisogno, per raggiungere una sporgenza in alto. Per ora, tuffatevi in acqua e nuotate nel grande tubo sotto il meccanismo, un po’ a destra, per ottenere un Medikit grande. Troverete anche un Medikit piccolo in un tubo all’estrema sinistra (se il meccanismo è alle vostre spalle) e alcune Munizioni per Fucile in un tubo esattamente opposto al meccanismo.

Artefatto n°1: Come uscite dal tubo con le munizioni, individuate la leva su uno dei pilastri a destra (figura). Azionatela per aprire una botola sul fondo della piscina e rivelare un Artefatto e delle Munizioni per Pistola Calibro.

Emergete vicino alla piattaforma in legno, salite su di essa e saltate per afferrare la sporgenza in alto. Se non riuscite a raggiungerla, saltate sulla passerella e correggete la posizione della piattaforma. Dopodiché, entrate nella stanza con i tre gargoyle. Tuffatevi in acqua e nuotate verso il fondo. Lasciate che la corrente vi trascini in una piccola piscina. Uscite dall’acqua e raccogliete la Munizioni per Fucile. Saltate di nuovo in acqua e nuotate attraverso il tunnel che porta alla prossima area.

All’esterno del Tempio di Tihocan

Tomba di TihocanEmergerete presto in una piscina all’esterno del Tempio di Tihocan. Il portone che conduce all’interno è chiuso, perciò sarà necessario aprirlo. Nuotate verso sinistra per trovare una piccola sponda su cui salire. Raccogliete le Munizioni per Pistola Calibro e le Munizioni per Fucile. Saltate in acqua ed immergetevi il più possibile. Nuotate indietro (seguendo il percorso da cui siete venuti) e cercate un tunnel sulla sinistra. Nuotate attraverso di esso ed emergete alla sua fine. Uscite fuori dall’acqua ed adoperate l’interruttore per aprire la porta del Tempio. Tuffatevi di nuovo in acqua e nuotate indietro fino alla piscina iniziale (all’esterno del Tempio).

Artefatto n°2: Con lo sguardo in direzione della piccola sporgenza con gli oggetti di prima, localizzate il tunnel sottomarino a destra (figura). Nuotate attraverso di esso per ottenere l’Artefatto e poi tornate in superficie.

Uscite fuori dall’acqua ed entrate nel Tempio. Fatevi strada fra i pilastri a sinistra.

[ Nella scena d’intermezzo, Lara entra nella stanza e si avvicina al pezzo dello Scion sul piedistallo. Lo ignora un attimo e cammina in direzione del sepolcro dietro di esso. Comincia a leggere un’iscrizione, poi apre la tomba e nota che il corpo di Tihocan non c’è. A questo punto, Pierre punta le proprie pistole alla testa della ragazza, sorprendendola alle spalle ed impugnando il pezzo dello Scion. ]

Tenetevi pronti per una scena interattiva: premere i tasti giusti per salvare Lara dai colpi di Pierre.

[ Nella scena successiva, Pierre esce dal Tempio. I centauri si risvegliano e lo inseguono, mentre Lara si appresta ad uscire dal tempio. Pierre capisce che i centauri gli danno la caccia perché porta con sé il pezzo dello Scion, così lo getta a Lara, che prontamente lo afferra. Tuttavia, i centauri sono stati oramai svegliati, dacché il frammento è stato rimosso dalla sua collocazione originale. Pertanto, le creature devono uccidere tutto ciò che si muove, a partire da Pierre. Ora spetta a Lara occuparsi di loro. ]

Come avrete notato, i centauri portano uno scudo che li protegge dai proiettili. Perciò, la prima cosa da fare è privarli di questa protezione. All’angolo superiore destro dello schermo, dovreste vedere due barre. Quella gialla indica la loro salute (quindi quando questa è a zero, significa che la creatura è K.O.); essa non diminuirà fin tanto che portano lo scudo. La barra rossa, invece, indica la loro rabbia: quando sparerete loro ripetutamente, questa barra comincerà a riempirsi, facendo infuriare i centauri. In questo caso, accadranno due cose:

1. I centauri cominciano a fissarvi (lo si evince dal bagliore verde). Dovete girare intorno e/o guardare da un’altra parte (o spesso basta anche semplicemente accovacciarsi). Se li guarderete fissi, infatti, il bagliore verde vi trasformerà in pietra. In questo caso, o i centauri vi daranno un calcio (sbriciolando la pietra e quindi uccidendo Lara) o, se sarete abbastanza svelti nel premere i tasti direzionali, riuscirete a liberarvi e a continuare la battaglia.

2. I centauri vi attaccano e dovrete usare la mossa “Schiva” in modalità Adrenalina(rallentatore) e sparare alla loro testa. Ricordate: dovrete premere e tenere premuto il tasto per accucciarsi e, non appena vedete il mirino rosso sulla testa del centauro, sparare. Se riuscirete, il centauro cadrà a terra esponendo lo scudo; a questo punto, agganciate l’anello col Rampino e tirate via lo scudo dal suo braccio. Una volta che lo scudo è a terra, il centauro non lo raccoglierà più. Ripetete la stessa procedura per togliere anche lo scudo al secondo.

Tomba di TihocanUna volta che entrambi saranno stati privati dello scudo, cominciate a sparare. Questa volta, non attaccheranno; useranno solo il loro raggio verde per tentare di pietrificarvi. Una volta che si arrabbiano e sono pronti ad usare il bagliore, deponete velocemente le armi, prendete lo scudo più vicino e puntatelo in direzione del centauro. Il bagliore verde si rifletterà sul centauro, trasformando lui in pietra al vostro posto. Ora lasciate velocemente lo scudo e cominciate a sparare; finalmente vedrete la barra dell’energia cominciare a calare. Quando arriva a zero, il centauro si sbriciolerà. Fate lo stesso con l’altro.

Da notare che, per usare il Rampino e agganciare lo scudo, il centauro deve averlo ruotato e l’anello retrostante deve essere rivolto verso di voi. Talvolta, il centauro casca e alza solo la mano. In questo caso, purtroppo, non c’è modo di agganciare lo scudo e dovrete ripetere nuovamente la procedura per farlo infuriare. Volendo, inoltre, potete tirar via uno solo degli scudi ed usare lo stesso scudo per riflettere i vari raggi pietrificanti che i centauri vi rivolgeranno, anche se è una strategia più rischiosa.

[ Nella scena d’intermezzo, Lara si avvicina a Pierre, quasi dispiaciuta per quanto gli è accaduto. Dopodiché, unisce i due frammenti dello Scion insieme ed ottiene una visione: il pavimento crolla e Lara precipita. Continua a cadere e si ferma a mezz’aria, di fronte allo Scion, ora diviso in tre parti. A questo punto, scorge i tre sovrani di Atlantide. Uno di loro (la donna) ha adoperato in modo indebito il proprio frammento e lo ha utilizzato per mutilare Qualopec. L’altro sovrano (Tihocan) vuole dunque punirla. Così, l’ultimo pezzo di Scion finisce ad Altantide. Quando Lara si risveglia da questa visione, cade a terra e raccoglie i frammenti di Scion. ]

Continua qui per…Egitto: Tempio di Khamoon


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.