Tomb Raider 2 – Livello 8: Relitto Maria Doria

  • Soluzione tratta da Tombraiders.it (integrazioni e immagini a cura di Mark)

40 Atmosfere

::.Dettagli del Livello.::
Segreti 3
Uccisioni 37

Relitto Maria DoriaCalatevi in acqua e raccogliete le Munizioni per Arpione dal fondo. Uccidete o evitate i sommozzatori e seguite il passaggio sott’acqua. Risalite e prendete il Medikit grande. Voltatevi e scivolate giù, aggrappandovi al ciglio della sporgenza. Lasciatevi cadere ed aspettate che crolli il pavimento (questo vi farà inevitabilmente perdere molta energia ed è probabilmente il motivo per il quale poco prima avete trovato un medipack). Sparate alle due guardie, le quali lasceranno cadere Munuzioni per Pistole Automatiche e due Medikit piccoli, poi recatevi verso la stanza con le mobilie rovesciate.

Segreto n°1 – Drago di Pietra: Accendete un bengala e saltate nell’angolo sinistro per arrivare ad un passaggio buio (figura). Sparate alla guardia e alla fine scendete per rinvenire il segreto. Risalite e sparate ad un’altra guardia.

Relitto Maria DoriaTirate il blocco una volta, poi entrateci e spingetelo una volta. Spingetelo dal lato adiacente due volte dentro il corridoio buio. Fate lo stesso con il secondo blocco, così da poter togliere il terzo e liberare i due passaggi. Seguite quello a destra e scendete con le armi in pugno; sparate alle tre guardie che arriveranno (per avere più distanza, spostatevi verso destra). Recatevi nel salone e sparate alla guardia sul balcone, poi andate verso l’angolo destro in fondo e saltate dal piccolo rialzo per aggrapparvi al balcone e potervi sollevare. Avanzate a sinistra e calatevi restando aggrappati, quindi proseguite verso l’altro balcone a sinistra.

Relitto Maria DoriaSollevatevi e dirigetevi in fondo, poi fate un salto in corsa per aggrapparvi all’altra parte di balcone nell’angolo. Raccogliete il Cortocircuitatore (bisognerà trovarne tre). Scendete ed insinuatevi nell’altro passaggio (a destra della porta dalla quale siete entrati), camminate tra i vetri ed andate dal lato più vicino del foro. Dopodiché, giratevi e scendete, avendo cura di afferrare il bordo della sponda, poi mollate la presa e riprendete il bordo sottostante. Risalite e recuperate la Chiave del Guardaroba. Può essere un buon momento per salvare i vostri progressi di gioco.

Relitto Maria DoriaSaltate dal bordo per afferrare il bordo superiore, tiratevi su, tornate all’incrocio con i blocchi e prendete l’altra strada. Inserite la chiave nell’angolo a destra, dietro ai tavoli, per aprire la porta. Entrate e premete il pulsante, quindi voltatevi e premete il pulsante dall’altra parte, in cui si sino aperte le finestre. Fatto questo, eliminate le due guardie che arrivano. Prima di andarvene, richiudete le finestre con il pulsante di prima. Proseguite nel passaggio che si è aperto, salendo come avete fatto prima. Aprite la seconda porta con il volante (usate il tasto Azione) e calatevi, aggrappandovi.

Relitto Maria DoriaMuovete il blocco verso l’altro angolo, così da poter spostare quello superiore. Azionate l’interruttore ed arrampicatevi sul blocco e nel corridoio. Seguite il passaggio fino ad una stanza, quindi entrate nel passaggio successivo, sparando alla guardia. Nella stanza successiva, spostate il blocco per trovare la Chiave arrugginita. Spingete il blocco sotto la leva, salite ed abbassatela. Uscite ed andate verso la porta con la serratura. Adoperate la chiave, poi spostate il blocco alla fine della passerella, così da poter tirare fuori l’altro sopra. Spingete quello all’interno e seguite il passaggio. Correte sopra al pavimento che crolla, saltando per evitare i barili che rotoleranno da destra.

Segreto n°2 – Drago di Giada: Salite verso sinistra ed arrampicatevi di sopra (figura). Appena i barili rotoleranno, calatevi giù, aspettando il loro passaggio. Risalite e seguite il percorso per recuperare questo segreto.

Relitto Maria DoriaSalite nella stanza successiva e sparate alla guardia. Scendete nell’apertura, quindi azionate la leva in acqua per aprire temporaneamente un accesso alla leva nella stanza superiore. Tornate quindi sopra ed entrate nella stanza. Premete l’interruttore, proseguite nel corridoio e scivolate per il pendio. Saltate subito sull’altro pendio e continuate a ripetere un salto tra una rampa e l’altra fin tanto che che la botola non si sarà richiusa, poi risalite. Saltate nel passaggio in alto ed azionate l’interruttore per aprire un altro passaggio. Scendete sopra la botola (che non si riaprirà), quindi entrate nel passaggio nella stanza in alto. Sparate agli uomini sottostanti (due guardie sotto ed una sopra).

Relitto Maria DoriaPremete l’interruttore per aprire una botola; potete scendere anche saltando all’indietro e aggrappandovi dalla sponda di fronte all’interruttore. Azionate l’interruttore di sotto per drenare la stanza con la barca, quindi andate nell’angolo per mettere le mani sul secondoCortocircuitatore. Quando passerete sopra questo angolo, si aprirà una botola (temporaneamente). Andate sotto di essa e risalite. Tornate nella stanza precedente con la barca e calatevi aggrappandovi di sotto. Aprite la porta con il volante e seguite il corridoio. Salite nel passaggio e scendete lì alla fine per prendere il terzo Cortocircuitatore, quindi premete l’interruttore. Dopo, tornate indietro ed imboccate la prima strada a sinistra per tornare nella stanza del guardaroba, sparando nel mentre alle due guardie.

Nota! Se non riuscite a prendere il Cortocircuitatore, scendete prima nella stanza e premete l’interruttore per richiudere la finestra.

Relitto Maria DoriaTornate attraverso la stanza nel luogo in cui siete caduti all’inizio e tuffatevi nell’angolo. Raccogliete il Medikit piccolo sul fondo, seguite il passaggio e risalite fino alla leva; azionatela e continuate a salire. Salite e tenetevi pronti a freddare i tre uomini che arrivano (lasceranno cadere Munizioni per Fucile, Munizioni per Uzi e un Medikit grande). Inserite i cortocircuitatori iniziando da destra, quindi tirate il blocco tre volte per salire. Attenti alla guardia a sinistra. Scongiurato il pericolo, premete l’interruttore. Dal bordo, saltate in corsa per aggrapparvi alla piattaforma di fronte, quindi ripetete il procedimento per arrivare alla fine della stanza. Saltate nell’apertura (è un lungo salto) e nuotate nel passaggio. Sparate al barracuda nell’acqua, quindi proseguite verso la stanza successiva, saltando a destra della piscina.

Relitto Maria DoriaSparate all’uomo che arriva. Procedete in fondo al ponte con gli oblò. Salvate qui il gioco (caldamente consigliato). Aprite la porta e premete l’interruttore per spalancare temporaneamente una porta di fronte. Correte dentro quest’ultima, fermandovi subito dietro di essa (se la porta si richiuderà, non potrete continuare, perciò ricaricate il livello). Spostate il blocco e girateci intorno (la porta si riaprirà), quindi premete l’interruttore per aprire una botola in fondo. Tornate sul ponte ed andate a sinistra in fondo. Accendete un bengala e scendete nel passaggio per trovare la botola. Ora arriva il difficile: scendete nell’acqua ed evitate gli squali ed i barracuda.

Segreto n°3 – Drago d’Oro: Invece di voltare a destra, proseguite diritto verso il pilastro. Salite dietro di esso ed emergete in una stanza per scovare il segreto. Qui potrete anche riprendere fiato, mentre tentate di recuperare la Chiave della cabina.

Seguite la caverna e proseguite a destra, quindi verso il fondo al centro, dove potrete trovare la Chiave della Cabina.

Relitto Maria DoriaTornate alla botola prima di finire l’aria. Accendete un bengala ed usate la chiave per aprire la cabina, quindi premete l’interruttore per far cadere un pannello al centro del ponte. Tornate fuori e spingete la cassa verso il pannello che si è appena aperto, quindi arrampicatevi ed azionate l’interruttore per aprire una botola nella cabina. Tornate dentro e salite. Seguite il passaggio fino ad una grande stanza. Sparate alle due guardie, poi calatevi da destra (rispetto all’entrata) per arrivare alla piattaforma in piano. Salite e raccogliete un Medikit piccolo e Munizioni per M16, Seguite il passaggio buio per trovare altre Munizioni per M16. Entrate in acqua facendo attenzione ai vetri; mantenetevi sull’attenti anche con i sommozzatori. Procedete a sinistra verso il barile arrugginito. Voltate ancora a sinistra e seguite la grotta, facendo attenzione alle murene. Salite nella piccola camera blu per fare il pieno d’ossigeno, poi scendete e continuate verso la parte arrugginita per completare anche questo livello.

Continua qui per…Livello 9: Alloggi abitati


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.