Tomb Raider 2 – Livello 11: Pendici tibetane

  • Soluzione tratta da Tombraiders.it (integrazioni e immagini a cura di Mark)

Pendici tibetane 

::.Dettagli del Livello.::
Segreti 3
Uccisioni 33

[ Il filmato mostra Lara che ritorna in superficie dopo aver esplorato i fondali marini. La ragazza si lascia cadere sull’aereo sottostante ed entra nell’elicottero, spogliandosi della muta. E’ intenzionata a dirigersi verso il freddo monastero in Tibet. Improvvisamente, suonerà un allarme rosso: Lara realizza che l’aereo è in avaria e che sta per schiantarsi. Con gran maestria, Lara riuscirà ad uscire dal velivolo lanciandosi col paracadute. ]

Pendici tibetaneQuesto livello si apre con un nuovo cambio d’abito per Lara. Sparate all’aquila che arriva. Seguite il passaggio fino ad una discesa. Scendete e correte saltando verso sinistra per evitare la valanga. Entrate nel riparo a sinistra per evitarne un’altra. Se desiderate ottenere delle Munizioni per Pistole automatiche, tornate indietro, dove il pendio è meno scosceso, e sparate a sinistra per frantumare la lastra di ghiaccio. Entrate nel tunnel e sparate alla tigre, quindi accendete un bengala, andate in fondo e prendete i caricatori.

Pendici tibetaneSalite nella direzione da cui sono rotolate le palle di neve, seguite il sentiero fino ad arrivare ad una lastra di ghiaccio sopra ad un burrone. Saltate verso destra attraverso di essa e immediatamente saltate e premete il tasto Destro in aria per arrivare al sicuro. Seguite il passaggio e sparate all’aquila alla fine. Arriverete così sopra ad un laghetto di fronte al quale si erge un muro di neve. Voltatevi e scendete aggrappandovi, quindi lasciatevi e riprendete il bordo sottostante. Scendete e seguite il passaggio. Scendete nel pozzetto e risalite la scala di ghiaccio. Attenti alle stalattiti di ghiaccio che cadono. Continuate fino al laghetto. Seguite il percorso a destra e salite nell’apertura. Scendete aggrappandovi e scivolate per la discesa. Continuate per il laghetto facendo attenzione alle stalattiti di ghiaccio che cadono.

In fondo, uscite e spostatevi lungo il sentiero. Saltate verso il Medikit grande, quindi salite sui blocchi innevati fino alla cima. Sparate alle due aquile che vi attaccheranno, poi uccidete due uomini di sopra (una volta uccisi, perderanno un Medikit grande e Munizioni per Pistole automatiche).

Segreto n°1 – Drago di Pietra: Salite sopra i blocchi vicino alle sbarre a destra ed ottenete il segreto.

Pendici tibetaneSalite a bordo della slitta da neve (avvicinatevi di fronte su uno dei due lato e premete il tasto Azione). Guidate verso la galleria a destra della capanna, investendo gli uomini che vi si parano davanti. Arrivati in un’area con delle rampe, scendete dalla slitta e procedete verso l’apertura piccola vicino ad una grande. Uccidete i due leopardi, quindi scansate le due casse ai lati. Tornate alla slitta ed andate verso la rampa al centro. Percorretela premendo il tasto Azione per avere più velocità per saltare. Voltatevi e dirigetevi a destra, quindi a sinistra per saltare sull’altra rampa. Percorrete il sentiero e saltate di nuovo, quindi svoltate a sinistra e saltate sopra l’apertura da cui siete arrivati.

Pendici tibetaneAccelerate a tutta velocità verso l’apertura in cui prima avete spostato i blocchi. Saltate sempre a tutto sprint sopra al crepaccio. Andate a sinistra fino ad arrivare ad un bivio. Scendete e proseguite a piedi a destra per trovare alcune Granate ed una scala. Salite e premete la leva per aprire un cancello. Tornate alla slitta, sparando ad un uomo, quindi saltate sul crepaccio. Seguite il percorso attraverso il cancello ed investite l’uomo. Continuate per la cava, investendo altri due uomini.

Segreto n°2 – Drago di Giada: Buttate un occhio a destra dall’inizio della rampa sopra alla vallata (figura). Fate un salto in corsa dal bordo per arrivarci. Prima di tornare indietro, sparate ai due leopardi che intanto saranno arrivati.

Pendici tibetaneSaltate la grande rampa sopra alla vallata. Alla fine, andate a sinistra e scendete prima delle palle di neve. Camminate verso il bordo del crepaccio per far cadere le prime, quindi saltate verso di esse in avanti per afferrare il bordo del crepaccio. Calatevi per la scalinata di ghiaccio fino al passaggio. Proseguite fino a trovare la Chiave del Ponte. Scendete nel passaggio e sparate all’uomo che arriva dall’altra parte della lastra di ghiaccio. Salite ed abbassate la leva per aprire la porta. Uscite e scendete nella vallata. Recatevi nell’angolo opposto e recuperate leGranate.

Pendici tibetaneAttenzione ai tre leopardi che arrivano. Risalite la scala da questo lato per recuperare il segreto (nel caso non l’aveste preso prima). Per rimontare sulla slitta, tornate indietro e risalite la scala. Prendete la slitta e continuate per la grotta opposta, andate per la discesa ed arrivate ad un lago ghiacciato. Usate la chiave per abbassare il ponte, quindi montate in slitta e salite la rampa in fondo. Dirigetevi verso il ponte e proseguite fino ad arrivare ad un cartello che notifica il pericolo di valanghe. Accelerate fino in fondo per provocare la valanga.

Pendici tibetaneVoltate a destra ed accelerate per superare il crepaccio. In fondo, uscite e tornate al lago ghiacciato che è stato distrutto dalla valanga. Scendete ed andate verso la chiave nell’angolo. Appena vi avvicinerete ad essa, arriverà un uomo con una slitta armata; uccidetelo con l’M16 (in alternativa, saltate sulla slitta e scappate fino alla rampa facendovi seguire, quindi saltate con la slitta dall’altra parte). Scendete con la scala e risalite dall’altra parte fino alla roccia sopra alla rampa in cui vi aspetta l’uomo con la motoslitta. Sparategli da qui. Qualora se ne andasse, scendete e risalite quando torna. Raccogliete la chiave e tornate indietro fino ad arrivare ad un punto (vicino alla fine della grotta) in cui non potete passare con la slitta. Uccidete i due leopardi, quindi recatevi nella capanna ed usate la chiave per entrare. Raccogliete le Munizioni per Uzi e i due Medikit piccoli, abbassate la leva e state pronti ad affrontare tre uomini (recuperate tutto ciò che cadrà loro). Entrate nella porta aperta e seguite il passaggio fino ad un piazzale. Scendete giù e provate ad uccidere l’uomo; meglio se andate verso le rocce a destra e vi arrampicate, sparando così da una posizione più sicura. Continuate nel tunnel successivo, restando a sinistra per non cadere giù.

Segreto n°3 – Drago d’Oro: Scendete per la scala nel crepaccio (figura), quindi saltate immediatamente a sinistra per evitare le palle di neve. Infine, entrate nel passaggio per mettere le mani sul segreto.

Pendici tibetaneArriverete ben presto ad una discesa innevata. Salite sul sentiero a destra ed eliminate i due uomini con le slitte armate. Quando saranno morti, potrete prendere una delle slitte. Andate in fondo e scendete, quindi spingete il blocco tre volte e tornate alla slitta. Sparate con essa agli uomini che arrivano, poi proseguite verso il lago. Scendete e sparate all’uomo di sotto. Dopodiché, salta verso il lago: la slitta esploderà, mentre Lara non si farà niente. Risalite ed inoltratevi nel passaggio sulla piattaforma per completare anche questo livello.

Continua qui per…Livello 12: Monastero di Barkhang


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.