Persona 5 – Monthly Life: December, Parte 7 [ITA]

  • Testi realizzati e gentilmente concessi da Bkstunt; Traduzione italiana a cura di Mark

Persona 5 - Holy Grail

DECEMBER 24TH (SATURDAY 12/24) – Parte 2

???

La cella è stata aperta…

  • OBIETTIVO: Salvare i propri compagni di squadra

Dobbiamo lasciare la Velvet Room e andare a cercare i nostri compagni di squadra. Non possiamo proseguire senza di loro. Sono tutti sparpagliati in quest’area. Ogni volta che ne trovate uno, avrete a disposizione alcune opzioni di dialogo e qualche battuta toccante. Resteranno dietro le sbarre delle proprie celle fino a quando non li avrete trovati tutti.

A sinistra potete trovare Futaba e Ryuji. A destra potete trovare Makoto e Yusuke. In fondo, potete trovare Ann e Haru. Una volta che avete salvato ciascuno di loro e li avete liberati (ancora una volta), tornate nella Velvet Room per assistere ad ulteriori sequenze narrative (e per trovare Morgana).

Avremo un incontro di gruppo con Igor e Lavenza mentre studieremo un piano e valuteremo le nostre possibilità. La speranza non è ancora sparita, ce l’abbiamo noi! Seguite Morgana mentre sferrate un ultimo attacco!

SHIBUYA STATION SQUARE

Dopo una scena che mostra la Speranza di Morgana, inizieremo di nuovo a essere riconosciuti. Noi…possiamo farcela, giusto? Non appena riprenderete il controllo e inizia il sottofondo musicale, saprete la risposta.

  • OBIETTIVO: Rubare il cuore del Malevolent God
  • SUB-OBIETTIVO: Dirigersi verso il tempio

Nota! Potete visitare LAVENZA qui per curare HP e SP di tutta la squadra in ogni momento. Un grande aiuto, di sicuro!

Continuate su per la rampa per iniziare il viaggio finale…

PATH TO THE HOLY GRAIL

Proseguite a salire e controllate a destra un FORZIERE per un [_OVER GUARD_]. Probabilmente avrete già un’armatura migliore di questa, però. Controllate anche a ovest per saltare oltre un divario e trovare un FORZIERE con un [_KONGOU OFUDA_]. Potete saltare giù seguendo il prompt di avviso nelle vicinanze. Spingete a nord per arrivare alla vostra prima sfida.

MINI BOSS: HERALD OF DEATH

Questo nemico si può abbattere abbastanza facilmente. Consiglierei di entrare con Ryuji e Ann, con Morgana o Makoto dediti al supporto. Potete usare Charge e Concentrate rispettivamente con Ryuji e Ann e ferire GRAVEMENTE l’avversario. Il Boss chiamerà a sé alcuni nemici dal nome Zealous Messenger (sono deboli a Maledizione), userà Deathbound e Megidola (oltre all’attacco regolare). Curatevi solo quando necessario e massimizzate i danni sull’Herald per metterlo a tacere e ripulire il campo di battaglia. Ricordate che Lavenza è dalla vostra parte, quindi eseguite gli all-out con gli SP senza preoccupazioni!

Ultimato il conflitto, ricordatevi che potete tornare indietro per ottenere una GUARIGIONE COMPLETA da Lavenza, se lo desiderate. Quando siete pronti, avanzate nella prossima area.

Questa zona inizierà ad ospitare dei NEMICI, il che significa che possiamo anche reclutare Persona nuove e diverse.

MEMENTOS DEPTHS – GUIDA ALLA NEGOZIAZIONE DI PERSONA: Negoziare con i diversi nemici e ottenere nuove Persona è vitale per la sopravvivenza. Fate riferimento a questo elenco quando state cercando di reclutare una nuova Persona per facilitarvi il compito. Passeremo in rassegna ogni Persona qui sotto, usando i loro nomi reali:

  • DOMINION (Merciliess Inquisitor – Gloomy)

DEBOLE A: GUNFIRE

FRASI: “Why can’t we end war?” / “The world is almighty?”

  • MOT (Coffin-Borne God – Timid)

DEBOLE A: VENTO

FRASI: “You’re too self-conscious” / “Sorry…” / “Happy Birthday”

  • ABADDON (Abyssal King of Avarice – Irritable)

DEBOLE A: NUKE / PSICHICO

FRASI: “I don’t really train” / “You don’t get to be picky”

  • KALI (The Blackened Fury – Irritable)

DEBOLE A: CRITICAL (Miracle/Lucky Punch)

FRASI: “I’m acting on a whim” / “Because you resisted” / “It’s saddening”

  • MARA (Throbbing King of Desire – Irritable)

DEBOLE A: GELO

FRASI: “I don’t have any” / “I’m telling you to die”

  • ??? (Torn King of Desire – Irritable)

DEBOLE A: GELO

FRASI: “???” / “???”

PATH TO THE HOLY GRAIL 2

OK, possiamo imboccare MOLTEPLICI vie in quest’area. Sinistra o destra, su e giù. NON ci sono tesori, ma molte piccole frazioni da visitare e nemici da uccidere. Consiglio vivamente di combattere in quest’area per un po’. Abituatevi ai nemici, catturate chi potete, salite di livello, effettuate fusioni e via discorrendo. Non dimenticate che potete TORNARE da Lavenza per essere curati, quindi dovrebbe essere un allenamento a cuor leggero!

Quando sarete pronti a proseguire, spingetevi a NORD; nell’area rotonda dovremo combattere ancora una volta contro un mini boss.

MINI BOSS: CLEANSER OF HEAVEN

Questo scontro non dovrebbe essere così male. Il Cleanser of Heaven ha un set di mosse piuttosto rigido. Di solito eseguirà Heat Riser, seguito da Charge. Dopo di che userà Sword Dance per infliggere più di 400 danni a qualcuno e poi attaccare. A quel punto, ripeterà lo schema.

Quello che potete fare per guadagnare un vantaggio è usare Dekaja con Ann su di lui per annullare
i suoi potenziamenti ai parametri. Da lì, è bene che qualcuno si occupi di curare la squadra mentre Ann e Ryuji usano Concentrate/Charge per massimizzare il danno (Ryuji più di Ann, dato che Ann deve mandare a segno i depotenziamenti). ASSICURATEVI di schierare qualcuno con resistenza fisica sul vostro personaggio principale (come Thor), così che non possa essere ucciso in un sol colpo, quindi continuate così per trionfare.

Continuate nell’area successiva subito dopo le scene. Stiamo sicuramente facendo progressi!

PATH TO THE HOLY GRAIL 3

Saltate giù sul sentiero, ma fate attenzione al nemico qui. Dovrete andare a sinistra o a destra da qui per proseguire, ma prestate attenzione ai nemici nel cerchio a metà della landa (ce n’è uno per lato). Continuate a nord e uccidete il nemico per scoprire che dobbiamo saltare da uno dei due lati.

Da quale parte non ha importanza, quindi sceglietene una. La parte sinistra ospita un nemico; sbarazzatevene, nel caso, ed esplorate entrambi i lati, se lo desiderate, quindi puntate a nord verso l’area circolare. Affronteremo un altro duro combattimento qui (per semplificarlo basterà inserire in squadra Ryuji e Yusuke, come menzionerò di seguito).

MINI BOSS: DECLARER OF ANGUISH

Questo Boss è abbastanza facile rispetto all’ultima coppia. Attacca due volte, come gli altri, ma il suo attacco Divine Judgement non può uccidervi. Sottrarrà il 50% dei vostri HP, quindi sicuramente fa male, ma non è una minaccia. Sarà seguito da Maziodyne e Mabufudyne, quindi avere Yusuke e Ryuji vi aiuterà molto.

Applicate ACC/EVA Up con Yusuke e usate Charge e Attack con Ryuji. Curatevi con Makoto e agite come preferite con il vostro personaggio principale (io ho usato Ziodyne con Thor). Già solo questo dovrebbe bastare per vincere questa battaglia! Mantenete sempre alta la vostra energia e continuate ad attaccare; la tecnica Declarer of Anguish non potrà arrecare molti danni alla maggior parte del vostro team, quindi dovreste sconfiggere la nemica in pochissimo tempo.

Alla liberazione di altre persone si accompagneranno altre sequenze narrative. Dopodiché, continuiamo.

PATH TO THE HOLY GRAIL 4

Ci sono due nemici in quest’area: uno a sinistra, uno a destra. Neutralizzateli e controllate i forzieri. Quello a sinistra custodisce un [_SOMA_] mentre quello a destra nasconde un [_EMPATHY CAPE_].

Assicuratevi di curare interamente HP e SP, quindi procedete verso un altro combattimento (e un altro arcangelo). Consiglio usato Yusuke, Makoto e Ryuji per l’imminente scontro.

MINI BOSS: APOCALYPTIC GUIDE

QUESTO arcangelo è…come una fusione di tutti i precedenti! Si avvale di tutte le loro mosse e attacca due volte per turno. Comincerà ad evocare angeli, quindi usate CURSE per eliminarli e fate sì che tutti gli altri componenti del gruppo apportino potenziamenti (DEF ed EVA). Tra l’altro, non preoccupatevi degli SP in questa battaglia!

Il boss utilizzerà Charge e Sword Dance (pregate che il personaggio lo schivi!), Divine Judgement e Cosmic Flare (Danno Nuke) e poi Debilitate e Megidolan.

Da parte vostra, una volta potenziati, caricate con Ryuji e usate i vostri pesanti attacchi fisici con lui e Yusuke. Curatevi con Makoto e delegate il vostro personaggio principale ai potenziamenti o alle cure (o all’attacco, se nessuno di questi è necessario). Usate incantesimi heal-all a ogni round in modo da poter continuare a usare attacchi fisici pesanti e l’avversario capitolerà dopo diversi round. Assicuratevi di dare la priorità a tutti gli angeli che arrivano dopo i primi, dato che possono CURARLO.

Dopo questo combattimento avverrà un piccolo miracolo. La zona in cui ci troviamo, la Shrine Entrance, si trasformerà in una STANZA SICURA. Questo significa che possiamo tornare all’inizio e farci curare da Lavenza. Perfetto!

Nota! Questo è un momento GRANDIOSO per creare nuove Persona. Createne alcune con forti capacità fisiche, mentali e curative. Del resto, stiamo per affrontare la nostra battaglia più difficile!

Una volta che siete pronti, tornate alla Shrine Entrance e continuate. Stiamo per affrontare il VERO boss finale del gioco.

BOSS ENCOUNTER: HOLY GRAIL

Dobbiamo combattere di nuovo l’Holy Grail. Questa volta sarà diverso, però. Come nota a margine MOLTO IMPORTANTE, tenete presente che questo NON è il boss finale, quindi risparmiate i vostri oggetti migliori. I capitoli di “Persona” presentano sempre avversari più difficili di così!

In questo combattimento potremo inviare qualcuno a tagliare i cavi, esattamente l’azione che ci permetterà di vincere. Inviate subito qualcuno (io ho inviato Yusuke). Una volta tagliati i cavi, questa battaglia diventa molto semplice. Tuttavia, come succede di solito quando allontanate qualcuno dalle prime linee, DOVRETE continuare ad attaccare con forza per distrarre il Boss. Due personaggi attaccheranno e uno si dedicherà alle operazioni di guarigione.

L’Holy Grail aggiungerà due nuovi attacchi una volta tagliati i cavi, ma non si curerà più. Tuttavia, con un guaritore dedicato e una guardia tempestiva, questa battaglia sarà un gioco da ragazzi.

ABILITA’ DEL BOSS:

Light Edge: questo è un attacco neutrale. Può sicuramente far male, quindi preparatevi a curarvi in seguito. Probabilmente è il secondo attacco più pericoloso che possiede.

Arrow of Light: avete già visto questa mossa in passato. E’ un attacco a distanza a bersaglio singolo. Non arreca troppi danni. Probabilmente potete cavarvela senza curarvi per quel round.

Diffraction Arrow: questa è una mossa strana. Colpirà 2-3 membri del gruppo e può causare lo status Forget, quindi preparatevi a curarvi in modo da poter usare di nuovo le vostre Persona.

Gathering Light: questa mossa viene eseguita solo DOPO che i cavi sono stati tagliati. Qui l’Holy Grail si carica, quindi assicuratevi di mettervi in GUARDIA subito dopo. Sacrificate qualcuno per le cure, se necessario, e rianimate i caduti.

Eternal Light: l’ultimo attacco dell’Holy Grail. Questa mossa infliggerà circa 200 danni anche quando tutti sono in guardia. Non c’è niente che si possa fare al riguardo. Curatevi subito dopo e continuate ad attaccare.

Naturalmente, seguiranno molte scene d’intermezzo dopo questa battaglia. Numerosi dialoghi si avvicenderanno nello sviluppo della trama, quindi godetevi l’evolversi degli eventi.

Ben presto affronteremo il BOSS FINALE del gioco (la sua forma finale). Stiamo pronti!

BOSS ENCOUNTER: GOD OF CONTROL, YALDABAOTH

Ci siamo: l’ultima battaglia boss! Come promemoria, SOPRATTUTTO perché questo è un gioco di ruolo, assicuratevi di attingere alla vostra scorta di oggetti. Oggetti come SOMA e altri oggetti potenti e rari sono stati realizzati per questo momento e possono ribaltare le sorti dello scontro facilmente! Non c’è motivo di conservarli ulteriormente.

Questa battaglia sarà una bella sudata. Con tutta probabilità esaurirete gli SP, quindi è auspicabile che possiate usare tutti gli oggetti necessari per ripristinarli qui. L’avversario contro cui combatterete è Yaldabaoth, ovviamente, ma porterà con sé anche varie “Armi” che dovremo sconfiggere. C’è anche un aperto riferimento ai sette peccati in questa lotta, dato che Yaldabaoth condannerà i vizi capitali dell’umanità. Ne vedremo giustappunto sette, quindi fate attenzione mentre la battaglia procede perché riconoscerli aiuta a valutare la fase dello scontro in cui ci si trova. Innanzitutto, ecco le armi che verranno estratte. Notate che ognuna ha le proprie resistenze.

  • Gun of Execution: Respinge gli attacchi di GUN e VENTO
  • Bell of Declaration: Respinge gli attacchi di FUOCO
  • Sword of Conviction: Blocca i danni FISICI ed ELETTRICI
  • Book of Commandments: Respinge i danni di GELO e NUKE

La cosa MIGLIORE che potete fare durante questo combattimento è usare tutte le mosse hit-all quando le armi iniziano a farsi vedere. Magie Ma-Dyne, attacchi fisici hit-all…qualsiasi cosa possiate fare per danneggiare un’arma E il boss principale insieme. È una strategia costosa in termini di HP e SP, ma se lo farete potrete liberarvi di un’arma PRIMA che Yaldabaoth ne tiri fuori un’altra (regalando al boss meno mosse nel complesso).

Mentre vi occupate delle armi, Yaldabaoth inizierà a RIEVOCARLE quando avrà metà energia (così può finire di dedicarsi ai sette peccati). Continuate ad attaccarli e, quando iniziano a essere nuovamente evocate, concentratevi PESANTEMENTE su Yaldabaoth. Usate Charge e Concentrate con Ryuji e Ann e iniziate a martoriare ferocemente il boss. Il motivo è che, quando i sette peccati saranno stati rimossi, il Boss inizierà a usare la sua mossa Divine Apex, che è il suo ultimo attacco. Se avete prodotto gravi danni al corpo principale, a questo punto potrete finirlo quando avvierà questa mossa.

Come già accennato, non abbiate paura di usare gli oggetti e mantenete costanti le cure e i potenziamenti. Questo è l’ultima battaglia boss, quindi fate tutto il possibile e abbattete questo “God of Control”!

ABILITA’ DEL BOSS:

Arrow of Light: avete già visto questa mossa in passato. E’ un attacco a distanza a bersaglio singolo. Non arreca troppi danni. Probabilmente potete cavarvela senza curarvi per quel round.

Dekaja: l’avete già visto prima. Questo incantesimo rimuove TUTTI i potenziamenti della squadra. Di certo fastidioso. Tuttavia, assicuratevi di contropotenziarvi, se necessario. Anche applicare DEF o ACC Up di tanto in tanto va bene.

Divine Apex: Ora QUESTO è l’ultimo attacco di Yaldabaoth. Sfodererà TUTTE LE PROPRIE ARMI e inizierà a caricare (dopo un breve discorso). Si caricherà per DUE turni. Come ho detto sopra, se vi concentrate sul boss, probabilmente potrete abbatterlo IN QUESTO MOMENTO. Avrete bisogno di ATK Up per massimizzare i vostri sforzi in tal senso! In caso contrario, applicate DEF UP e fate attenzione. Questa mossa può causare danni ESTREMI ma potete sopravvivere. Futaba può anche aiutarci in questa situazione (se avete sviluppato a dovere il suo Confidant Level) e anche i nostri compagni di squadra possono resistere all’attacco. Se dovete restare in guardia, fatelo con una Persona che possegga l’abilità Enduring Soul (se possibile).

GUN OF EXECUTION:

Distorted Lust: questa mossa INCANTA un membro del gruppo. È una mossa speciale della Gun of Execution, quindi non possiamo annullarla, sfortunatamente. Potreste perdere un turno qui, ma provate a potenziarvi, se potete, quando qualcuno viene colpito. L’effetto svanisce in breve.

Distorted Avarice: questa è un’altra mossa del tipo “Sette peccati”. La Gun la userà solo DOPO che essere stata nuovamente evocata. Infliggerà gravi danni a un bersaglio e arreca lo status Hunger. Per fortuna, è un’alterazione di stato di cui POTETE liberarvi. Fatelo appena possibile.

Capital Punishment: questo attacco è abbastanza semplice. E’ solo un singolo attacco Gun pesante su un singolo membro del gruppo. Se avete gli HP elevati, non dovrebbe essere così preoccupante.

Shoot Up: questo attacco è un po’ più forte della Capital Punishment. La Gun prende di mira TUTTI e spara due colpi su di essi (danni inferiori). Ancora non molto preoccupante, ma può diventare pericoloso, se non state attenti.

BELL OF DECLARATION:

Distorted Vanity: questa mossa è come quella che avete visto con Madarame: vi renderà deboli a TUTTE le affinità. Viene usata solo quando vedete la Bell of Declaration. Meglio stare attenti quando ci si trova in questo stato. La cosa positiva è che riguarda solo UN membro del gruppo.

Distorted Envy: questa mossa viene usata solo DOPO che la Bell è stata nuovamente evocata. E’ una tecnica DAVVERO strana. Se qualcuno diventa Jealous, attaccherà qualsiasi componente del party in procinto di AIUTARE qualcun altro. Verranno banditi potenziamenti e cure, ma continuate a usare incantesimi heal-all, se necessario. Se riuscite a cavarvela, tenete duro fino a quando Jealousy non scompare.

Gospel: questa è un altro attacco a raggio singolo. Ancora una volta, non troppo preoccupante fintanto che il boss non riceve troppi turni e i vostri HP sono alti.

Frail Law: questa mossa è un depotenziamento dal suono fantasioso! La campana infliggerà DEF DOWN su tutti (Marakunda), quindi siate pronti ad applicare DEF UP dopo questa mossa (NON vogliamo lasciare attivo DEF DOWN!).

SWORD OF CONVICTION:

Distorted Gluttony: questa mossa è una delle più fastidiose. Raddoppierà il costo dei nostri SP, il che ci arreca un notevole svantaggio. Ho scelto di utilizzare tutti i miei SP quando ne sono rimasto colpito e poi ho usato un oggetto per ripristinarli tutti, una volta svanito il debuff. Ne e’ valsa la pena!

Sword of Judgment: questa mossa danneggerà tutto il gruppo con danni moderati. Accertatevi di curarvi, se necessario!

Wind Cutter: qui la Sword si solleverà in aria e quindi infliggerà gravi danni a un singolo bersaglio. Circa 200 punti di danno. Dovrete assicurarvi di curarvi subito dopo.

BOOK OF COMMANDMENTS:

Distorted Wrath: questa mossa arrecherà su uno dei nostri alleati lo status Rage. Proprio come Berserk. Svanisce col tempo, ma possiamo continuare a usare la nostra Persona. Meglio potenziarvi con questo obiettivo fino a quando non svanisce.

Distorted Pride: questa mossa viene eseguita solo DOPO che il Book è stato evocato nuovamente. Questa mossa è sicuramente una gran rottura, ma anche una benedizione sotto mentite spoglie. Mentre questa mossa è attiva, infatti, il libro neutralizzerà QUALSIASI ATTACCO ci venga scagliato contro. Usate questo lasso di tempo per potenziarvi e curarvi. Se avete bisogno di ripristinare SP, questo è il momento giusto.

Wrath of God: questa mossa è piuttosto semplice. Infligge solo danni a bersaglio singolo. A meno che non siate BASSI di HP, non dovrebbe essere una mossa mortale.

Agidyne: una mossa abbastanza NORMALE. Il Book utilizzerà Agidyne su un singolo bersaglio. Cercherà di colpire Yusuke, se possibile. Curatevi, se necessario, e continuate ad attaccare!

Divine Punishment: questa mossa risucchia TUTTI gli SP di un componente della squadra. Un attacco davvero fastidioso. Probabilmente dovrete sprecare un turno per ripristinare gli SP, se rimarrete vittima di questa mossa.

Saremo spazzati via, una volta sconfitto il Boss. Seguite le scene che si svilupperanno. Godetevi anche le sequenze narrative con protagonisti tutti i nostri Confidant. Dopo aver trascorso così tanto tempo con tutti loro, è difficile non rimanere toccati da ciò che accadrà.

La speranza raggiungerà i Phantom Thieves mentre Akira si libererà dalle sue catene di prigionia e sprigionerà il suo più grande potere. Scagliate il Sinful Shell e mettete fine a tutto questo!

Nota! Otterrete il Trofeo di bronzo “The True Trickster” per aver completato ufficialmente i Mementos! Congratulazioni!

Seguiranno molte altre scene qui…godetevele!

Una cosa inaspettata sarà la richiesta di Sae dopo che tutti se ne saranno andati. Ci chiederà di essere l’ultimo sacrificio…per salvare i nostri compagni di squadra e assicurarsi che Shido venga messo da parte.

Sapete cosa fare…

Prima di consegnarvi, probabilmente riceverete un messaggio dalla vostra dolce metà. Personalmente, Makoto mi ha chiesto di uscire, quindi accettate e Sae vi concederà una serata libera. Riceverete anche un regalo da questo ritrovo: un [_WRISTWATCH_].

La nostra lunga giornata finalmente finirà…

Continua qui per…Monthly Life: December, Parte 8


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.