Lara Croft and the Guardian of Light – Il Risveglio dello Specchio [Single Player]

Lara Croft and the Guardian of Light

::.DETTAGLI DEL LIVELLO.::
Sfide Punteggio Sfide Ricompensa
Totalizza 150.000 Punti Raccogli 10 teschi rossi [Cuore di giada]
Totalizza 190.000 Punti Raggiungi la fortezza di Xolotl in meno di 6 minuti [Maschera di Xolotl]
Totalizza 240.000 Punti Fai centro con un colpo solo [Serpente di pietra]
Bonus Fucile a pompa dorato Rompi 2 scudi con 1 veicolo [Potenziamento Salute]
Colloca la prima sfera rotante nel pozzo di fuoco in 15 secondi [Potenziamento Munizioni]
Collezionamenti
Manufatti Tamburo oscuro, Serpente d’argilla, Serpente di pietra, Cuore di giada
Reperti Maschera di Cipactli, Maschera di Xolotl
Armi Fucile a pompa potenziato, Fucile a pompa dorato
Potenziamenti 2 Salute, 2 Munizioni

Come d’abitudine, ci sono un Medipack e alcune Munizioni nell’area di partenza. Poco più avanti, a nord-ovest, potrete trovare anche una grande sfera su un piedistallo. Memorizzatene la posizione, dal momento che non ne avremo bisogno subito. Per ora, dirigetevi a sud-ovest fino ad arrivare nei pressi di una parete distrutta con un mucchio di TNT appoggiato contro di essa. Fate saltare la dinamite per abbattere il muro (figura), quindi entrate nell’area dietro di essa (figura) per trovare alcune gemme e un Teschio rosso (1/10).

LC GOLAdesso, tornate al punto di partenza ed afferrate la grande sfera. Fatela rotolare lungo la strada in rovina, prima a sud-ovest (figura), poi sotto l’arco a nord-ovest. Quando arrivate al ponte che conduce fuori a sud-ovest, lasciate momentaneamente la sfera. Dopo, continuate a nord-ovest per raccogliere alcune gemme, quindi fate ritorno al ponte. Spostatevi in maniera tale che sia possibile intravedere la pila di dinamite; ben presto dovreste sentire un rombo, segnale che un nemico si sta avvicinando. Attendete che il demone con lo scudo (il nemico in arrivo, per l’appunto) si avvicini a voi, quindi utilizzate una granata o un razzo per privarlo dello scudo. Se invece preferite risparmiare munizioni, attendete che raggiunga la dinamite e poi sparate contro il TNT per distruggere lo scudo del demone (figura). Una volta ucciso il demone, la creatura abbandonerà Medipack e/o Munizioni.

LC GOLScongiurato il pericolo, fate rotolare la grande sfera lungo tutto il ponte, fino all’altro lato (figura). Quando entrate nella zona appena oltre il ponte, un Golem di fuoco e molti altri nemici (tra cui uno scheletro e un paio di mostri lucertola) compariranno per infastidirvi. Fate attenzione al consistente svantaggio numerico nel quale vi trovate: se preferite, tornate indietro lungo il ponte per disperdere i nemici e affrontarli poco per volta. Se avete bisogno di ricaricare energia o munizioni, rompete le urne circostanti per ottenere Medipack e Munizioni. Anche il golem (come tutti i nemici di grossa taglia) lascerà cadere Medipack e Munizioni. Troverete anche delle gemme all’interno di alcune delle urne, nei pressi delle casse e dei barili di TNT e lungo i bordi della rupe appena fuori le mura.

LC GOLQuando siete pronti ad andare avanti, spingete la grande sfera oltre l’arcata e oltre la sporgenza a sud-ovest (figura). Dopodiché, scendete giù anche voi. Non appena ritoccherete terra, un altro Golem di fuoco salterà giù dalla sporgenza sulla destra. Se avete bisogno di un’arma ad alta potenza di fuoco, afferrate al volo il Fucile a pompa potenziato che giace in bella vista (figura). In ogni caso, cercate di rimanere all’interno di questa area, durante lo scontro; salendo le scale, infatti, farete sopraggiungere altri nemici (che sarebbe preferibile affrontare quando il Golem non è più un fastidio).

Ripulita la zona, raccogliete eventuali Medipack e/o Munizioni caduti al golem, quindi fate rotolare la grande sfera nel pozzo di fuoco per ottenere un Potenziamento Salute in ricompensa (figura). Fatto questo, proseguite su per le scale a sud; se avete bisogno di energia e/o Munizioni, distruggete le urne in cima alle scale. Non appena vi sposterete a sinistra, si attiverà una scena d’intermezzo.

[ Nella scena d’intermezzo, Xolotl provocherà Lara ancora una volta, dandole il benvenuto nel mondo nel quale ha vissuto per 2.000 anni. Subito dopo, se ne andrà, chiudendo il grande portone dietro di sé e lasciando Lara in balia di un trio di giganteschi Custodi: due di loro si disperderanno in altre aree, un altro resterà dove si è materializzato per combattere sin da subito contro l’affascinante archeologa. ]

LC GOLIl Primo Custode è simile a un demone, solo molto più grande e resistente. Esso spara anche dei proiettili di energia rosa simili agli attacchi degli sciamani. Per prima cosa, è importante distruggere il suo enorme scudo, così da poter iniziare la fase offensiva dello scontro. Pertanto, iniziate colpendolo con una granata o un razzo per rimuovere il suo scudo. Dopodiché, passate ad un’altra arma (per risparmiare munizioni), se volete. Prestate attenzione durante la battaglia, dacché il Custode tenterà più volte di caricare contro Lara per ferirla ed atterrarla, quindi cercate di mantenere la distanza, ricordando di schivare nel mentre anche gli eventuali raggi di energia.

LC GOLNel frattempo, molti altri nemici, tra cui sciamani di fuoco, scheletri e mostri lucertola, si uniranno allo scontro. Sentitevi liberi d’indietreggiare, se preferite guadagnare spazio, ma tenete presente che l’unica via disponibile in tal senso è rappresentata dalle scale a nord, visto che le uscite ad est e ad ovest saranno bloccate dalle fiamme fino a quando la battaglia non sarà terminata. Come sempre, attingete alle urne (ai piedi delle scale ad est, in questo caso) se avete necessità di rinvenire Medipack e Munizioni; anche il Custode abbandonerà Medipack e/o Munizioni.

Messo al tappeto il custode, impossessatevi della Chiave d’oro (1/3) che questi ha lasciato come bottino (subito dopo che ha perso lo scudo, figura). Avremo bisogno di altre due chiavi come questa per aprire il portone principale e poter inseguire Xolotl. Presa la chiave, apparirà un sigillo d’oro a terra vicino al portone. Dopo aver sconfitto il primo custode, inoltre, le fiamme che bloccavano le strade ad est e ad ovest si estingueranno. Dovremo percorrere entrambe le vie, per cui potete cominciare da quella che preferite. Nel caso della nostra guida, cominceremo dall’area ad ovest (figura).

LC GOLIn cima alle scale ad ovest del cancello principale è situato l’ingresso di un’antica cripta (dalla quale proviene una luce blu). Prima di entrare, utilizzate l’Altare della Salute, se necessario. Dopodiché, spostatevi con cautela intorno all’anello attraversato dal getto di fuoco rotante (figura) per raccogliere delle gemme e un Teschio rosso (2/10). Quando vi avvicinerete all’ingresso della cripta, inoltre, dovrete vedervela con dei mostri lucertola. Quando le seccature sono storia, gettate una lancia nel muro dell’edificio alle spalle e alla destra della cripta (figura), salite sulla sporgenza e saltate sul tetto della cripta per trovare un Medipack e una scatola di Munizioni. Recuperati gli oggetti, scendete ed entrate nella cripta.

LC GOLCome noterete subito, la cripta presenta l’aspetto di un labirinto. Nel corso dell’esplorazione, inoltre, numerosi massi di lava cadranno dal soffitto, a volte solo in determinate sessioni, altre ancora in modo del tutto regolare. Per cercare di non ferirvi, provate a muovervi in modo da evitarli, continuando a proseguire rapidamente. Per iniziare, inoltratevi nel labirinto, raccogliete alcune gemme e procedete verso la Riserva di Munizioni, giusto in prossimità del primo pozzo di fuoco (figura). Qui un paio di mostri lucertola arriveranno a rompervi le uova nel paniere. Sbarazzatevene con qualche colpo, poi continuate a procedere nel labirinto, prima a sud-est, poi dietro l’angolo (figura), e risalite verso nord-ovest. Nella prossima area aperta, noterete una trappola con una sfera che rotola su un asse, identica a quelle che abbiamo incontrato anche in altri livelli. E’ proprio tramite questa trappola che potrete cimentarvi in una nuova – e intransigente – Sfida Ricompensa: “Colloca la prima sfera rotante nel pozzo di fuoco in 15 secondi“. L’obiettivo è proprio quello di posizionare rapidamente questa sfera nel pozzo di fuoco accanto alla Riserva di Munizioni che abbiamo appena passato. Il timer inizierà nel momento in cui smantellerete la trappola che regge la sfera, perciò prendetevi tutto il tempo che vi serve fin tanto che la sfera ruota intorno al proprio asse.

LC GOLPer cominciare, piazzate una bomba vicino all’asse. Posizionatevi nell’apertura a destra della trappola e aspettate che la sfera ruoti da questa parte, in maniera tale che sia quasi in linea con l’apertura (figura). A quel punto, fate detonare la bomba. Con una corretta tempistica, lo slancio dovrebbe spingere la sfera direttamente nell’apertura. Afferratela rapidamente (figura) e spingetela nel passaggio a sud-est, girando l’angolo a nord-est e poi a nord-ovest. Non appena vi avvicinerete con la sfera al pozzo di fuoco, un Golem di fuoco e diverse lucertole si materializzeranno. Ignorate tutti i nemici per ora e continuate a far rotolare la sfera per depositarla sopra il pozzo di fuoco (figura). Se riuscite a completare questa operazione entro 15 secondi, completerete quest’ambiziosa sfida e sarete premiati con un Potenziamento Munizioni.

Nota! Non appena collocherete la sfera sul pozzo di fuoco, si attiverà un checkpoint. Pertanto, in caso non abbiate superato la sfida, sarete costretti a ripetere il livello dall’inizio per ritentare la prova. Per evitare questa seccatura, se siete consapevoli di aver commesso un errore (ad esempio, la sfera non rotola nella giusta direzione quando fate detonare la bomba), uscite dal gioco e ricaricate. Finché non spingerete la sfera sul pozzo di fuoco, il gioco ricaricherà la vostra posizione nei pressi della sfera, permettendovi di riprovare tutte le volte che vorrete.

Una volta che avete soffocato il fuoco del pozzo con la sfera, potrete finalmente oltrepassarlo ed esplorare il resto del labirinto. Lungo il percorso sopraggiungeranno numerosi altri Golem di fuoco, così come alcuni mostri lucertola e alcuni scheletri. La maggior parte dei golem abbandonerà Medipack e/o Munizioni. Ci sono anche diverse urne contenenti Medipack e Munizioni sparse per la zona.

E’ interessante evidenziare che ci sono 3 teschi rossi nel labirinto. Il primo Teschio rosso (3/10) si trova appena oltre il primo pozzo di fuoco (protetto da un Golem), a sinistra (figura). Il secondo Teschio rosso (4/10) è ubicato sul lato sud-est del labirinto (anch’esso protetto da un Golem), appena sopra l’ingresso (figura), mentre il terzo Teschio rosso (5/10) giace nell’angolo all’estremità nord (figura). Avvicinandosi a quest’ultimo, innescherete la caduta di una serie di massi di lava.

LC GOLDopo aver raccolto i teschi, dirigetevi verso l’area con il secondo grande interruttore a pavimento e una grande sfera, presso l’angolo nord, appena al di sotto del luogo dal quale avete prelevato il quinto teschio rosso. Ancora una volta, un Golem di fuoco si materializzerà in zona, mentre massi di lava cadranno dal soffitto. Quando avrete affrontato il golem, spostatevi fuori strada e aspettate che i massi finiscano di cadere. Dopodiché, fate rotolare la sfera sull’interruttore a pavimento per aprire la nicchia con il Potenziamento Munizioni dall’altra parte del muro a nord (figura). Correte/rotolate attraverso il labirinto, verso il basso e verso sinistra, poi in alto, verso la parte superiore della mappa, per raggiungere il cancello (figura), prima che l’urto dei massi di lava sposti la sfera dall’interruttore, facendo chiudere il cancello. Come vi avvicinerete all’alcova, ecco che arriverà un altro Golem di fuoco. Correte/rotolate oltre l’avversario per aggirarlo ed ottenere il potenziamento, poi combattete. Se non doveste arrivare in tempo all’alcova, tornate semplicemente nell’area con l’interruttore a pavimento e riprovate.

Recuperato il potenziamento, tornate alla sfera e fatela rotolare verso sud, poi dietro l’angolo a sinistra e lungo lo stesso percorso utilizzato per raggiungere il potenziamento. Lungo la strada, incontrerete uno scheletro e diversi mostri lucertola; eliminateli. Questa volta, invece di percorrere tutta la strada fino alla parete nord, girate a sinistra, verso il secondo pozzo di fuoco (figura), nei pressi del quale comparirà l’ennesimo Golem di fuoco. Distruggetelo, quindi raccogliete eventuali Medipack e/o Munizioni abbandonati, poi spingete la sfera sopra il pozzo di fuoco.

LC GOLSaltate oltre la sfera per raggiungere una nuova area, poi salite la scala per provocare la comparsa del Secondo Custode, che vi attende in cima (figura). Come per il custode precedente, è necessario anzitutto rimuovere il suo scudo con un razzo o una granata. Dopodiché, finitelo con un’arma a vostra scelta. Attenzione, anche in questo caso, ai raggi di energia rosa, che potete provare a schivare riparandovi dietro il muro, su uno dei lati. Quando i massi di lava cominceranno a piovere dall’alto, spostatevi fuori strada fino a quando non si fermeranno. Abbattuto il custode, sottraetegli la Chiave d’oro (2/3).

Nota! Se state cercando di completare la sfida a tempo (che richiede di terminare il livello in meno di 6 minuti), sappiate che non c’è effettivamente bisogno di sconfiggere questo Custode. Vi basterà distruggerne lo scudo, per poi prendergli la chiave e scappare via, lasciando la cripta.

Dalla scala in cui è apparso il custode, seguite la parete occidentale a sud (figura) per essere ricondotti ad una zona aperta con alcune gemme e un Tamburo oscuro, collocato giusto su un interruttore a pavimento (figura). Posizionatevi su di esso per aprire la porta a sud-est, quindi preparatevi a schivare una grossa ondata di massi di lava. A questo scopo, correte velocemente attraverso il cancello, poi dirigetevi a nord-est per tornare verso l’ingresso e uscire dalla cripta. Lungo questo percorso, incontrerete un paio di mostri lucertola.

LC GOLUna volta fuori, utilizzate l’Altare della Salute (se necessario e ancora attivo), poi tornate giù per le scale ad est, oltre l’area all’aperto di fronte al portone principale, e spingetevi oltre le scale che conducono giù a nord. Così facendo, proseguirete verso est, l’altra via rimasta inesplorata (figura). Lungo il cammino, altri 2 Golem di fuoco compariranno, cercando di accerchiarvi. Per evitare che ciò avvenga, avanzate lentamente per innescare il primo, quindi correte indietro e sbarazzatevene. Solo dopo, continuate a proseguire per attivare il secondo golem e poterlo rispedire al creatore in tutta tranquillità. Come di consueto, non dimenticate di raccogliere eventuali Medipack e/o Munizioni lasciati come bottino. Quando siete pronti a procedere, continuate verso est per ritrovarvi nei pressi dell’ingresso di una Tomba Sfida (figura). Entrate pure.

TOMBA SFIDA N°1


All’interno di questa tomba, cominciate spingendo la grande sfera sull’interruttore a pavimento per far abbassare l’alta colonna (figura). Dopodiché, depositate una bomba vicino alla sfera. Posizionatevi giusto a sud-ovest della colonna, evitando le fiamme sulla parte superiore, poi agganciate l’anello d’oro sul muro (figura). A questo punto, fate esplodere la bomba, in modo che la sfera rotoli via e la colonna possa iniziare a rialzarsi di nuovo. Continuate a tenere premuto il pulsante Rampino, per fare in modo che il cavo resti teso e passi sopra la colonna (figura). Una volta che la colonna è completamente estesa, le fiamme sulla parte superiore si spegneranno. Pertanto, potrete salire su di essa in tutta sicurezza con l’aiuto della fune del rampino. Saltate dalla parte superiore della colonna oltre le bocchette di fuoco (figura) per raggiungere l’ampia sporgenza più avanti. Qui potrete impossessarvi del Serpente d’argilla ubicato nella nicchia. Rinvenuto il tesoro, saltate indietro sulla colonna, scendete dall’altro lato e uscite da dove siete entrati.

LC GOLSeguite la strada del ritorno verso ovest per un breve tratto, poi scendete giù per le scale a nord. Ben presto verrà visualizzato su schermo un nuovo messaggio relativo al completamento di una Sfida Ricompensa: “Rompi 2 scudi con 1 veicolo“. Per adempiere a questo incarico, equipaggiate il lanciagranate o il lanciarazzi e avanzate verso nord, in modo da avere una visione chiara del camion parcheggiato vicino al ponte di sostegno verticale. Non appena i due demoni con lo scudo escono da sotto il ponte, sparate al camion per farlo saltare (figura), distruggendo al contempo gli scudi di entrambi i demoni. Così facendo, completerete la sfida e guadagnerete un Potenziamento Salute. Non resta che finire i demoni e afferrare eventuali Medipack e/o Munizioni lasciati. Anche in questo caso, comunque, sentitevi liberi di abbandonare il gioco e di ricaricare, se non siete riusciti al primo tentativo.

LC GOLC’è un Teschio rosso (6/10) che fluttua sopra una bocca vulcanica sulla destra (figura). Prestando attenzione ai massi di lava, che rimbalzano sopra la bocca, saltate oltre la bocca stessa per agguantare il teschio. Dopodiché, continuate verso nord-ovest, sotto il lungo ponte. Rompete le urne poco più avanti sulla destra per svelare un Medipack, quindi spostatevi nell’arena di fronte: essa si compone di 3 cerchi attraversati da getti di fuoco rotanti. Sarà questo il campo di battaglia contro il Terzo Custode, affiancato da diverse lucertole sputafuoco. Non appena lo scontro si avvierà, compariranno anche delle fiamme lungo i lati, bloccando le uscite a sud-est e ovest; resteranno accese finché non terminerete la battaglia.

LC GOLColpite il custode con una granata o un razzo per distruggere il suo scudo e fargli cadere l’ultima Chiave d’oro (3/3). Recuperatela rapidamente (figura) e preparatevi al resto dello scontro: prestate estrema attenzione ai getti di fuoco, che – in caso di contatto – v’inceneriranno all’istante. Sconfitto anche l’ultimo custode, le fiamme sul lato ovest dell’arena si spegneranno, permettendovi di uscire. Se non state tentando di completare la Sfida a tempo e siete intenzionati a collezionare tutti i tesori, prendetevi ora un momento per esplorare anche la seconda Tomba Sfida. Prima di svelarla, assicuratevi di raccogliere con estrema cautela i 3 teschi rossi che fluttuano sopra le tre bocche vulcaniche ai bordi degli anelli con i getti di fiamma rotanti: un Teschio rosso (7/10) si trova a sud-est (figura), un altro Teschio rosso (8/10) poco sopra di esso (nord-est, figura) e un altro Teschio rosso (9/10) giace a nord-ovest, vicino a delle urne (figura). Cercate di evitare i massi di lava ondeggianti mentre li recuperate.

Fatto ciò, spostatevi sul ciglio superiore del cerchio a nord, quindi indietreggiate un po’ agganciate l’anello d’oro sulla sporgenza soprastante (figura); in caso di difficoltà, gettate una lancia nel muro a nord-est e saltate su di essa, quindi saltate verso l’alto e agganciate l’anello d’oro. Risalite il cavo del rampino per arrampicarvi sulla sporgenza di sopra (figura) e fate il vostro ingresso nella seconda Tomba Sfida.

TOMBA SFIDA N°2


Posizionatevi sull’interruttore a pavimento per aprire il cancello (figura). Entrate nella stanza con gli inceneritori sparsi per tutto il pavimento. C’è un reperto nella nicchia sulla parete a nord-est ed è anche possibile aggiudicarsi un artefatto superando una nuova Sfida ricompensa: “Fai centro con un colpo solo“. È possibile ottenere entrambi i tesori in un’unica volta, ma è probabilmente più facile gestirli in due partite separate.

La prima volta che entrate nella stanza, il cancello si chiuderà dietro di voi, lasciandovi intrappolati, alle prese con un Golem di fuoco. Evitate gli inceneritori accesi mentre vi muovete per la stanza. Le aree pavimentate a forma romboidale tra i bruciatori sono sicure (figura) e – come sempre – il bagliore arancione proveniente dai fori è un ottimo segnale di pericolo imminente. Se puntate a completare la sfida ricompensa, ignorate il golem per ora e concentratevi sulla trappola con la sfera rotante (oppure cercate di usare armi diverse dalle granate o dai razzi per combattere il golem, così da evitare accidentalmente di distruggere la trappola prima del tempo; in questo caso, rimane comunque il rischio che sia il golem a distruggerla dopo che l’avrete sconfitto, quando esploderà).

Per completare la sfida in questione, piantate una bomba vicino all’asse della trappola (preferibilmente sul lato nord-ovest/ovest dell’asse) e spostatevi fuori dal suo raggio d’azione. Attendete che la palla rotoli fino a puntare verso sud-est (figura), poi fate detonare la bomba. Lo slancio ricavato dovrebbe spingere la palla direttamente nel pozzo di fuoco, garantendovi il completamento della prova (figura). La ricompensa sarà un Serpente di Pietra. Se volete provare di nuovo perché non siete riusciti al primo colpo, uscite dal gioco e ricaricate tranquillamente. Se non v’interessa completare la sfida, invece, è sufficiente distruggere la trappola e far rotolare la sfera nel pozzo di fuoco. Se non avete ancora distrutto il golem, fatelo ora.

Una volta che la sfera è in buca, l’alcova sulla parete nord-est si aprirà, dandovi l’opportunità di recuperare la Maschera di Cipactli (figura). L’ottenimento di questo reperto aprirà il cancello sulla destra, permettendovi di lasciare la tomba.

LC GOLUna volta fuori, lasciatevi cadere giù nell’arena, avendo cura di evitare il getto di fiamma sottostante, quindi procedete a ovest. Giungerete nei pressi di un ponte distrutto. Spostatevi all’estremità del segmento di ponte rotto che giace a terra, poi saltate giù dal ponte e agganciate subito l’anello d’oro in alto sulla parete (figura), sopra il baratro. Risalite il cavo finché Lara non sarà appesa poco sotto l’anello. A questo punto, correte avanti e indietro sul muro e poi saltate per afferrare il bordo del ponte a destra (figura), quindi tiratevi su. Gettate una lancia nel muro accanto all’anello (figura) e usatela per salire su di esso ed ottenere l’ultimo Teschio rosso (10/10). Se avete trovato anche tutti gli altri teschi, riceverete un Cuore di giada.

LC GOLAdesso, saltate giù sul ponte e seguitelo verso sud-est, raccogliendo le gemme ed evitando i massi di lava che cadono. Saltate oltre l’interruzione, poi – alla fine del ponte rotto – spiccate un lungo balzo per atterrare nella zona sottostante (figura). Siamo così ritornati nella stessa zona in cui abbiamo combattuto il primo golem di fuoco e ottenuto il potenziamento salute (facendo rotolare la sfera nel pozzo di fuoco all’inizio del livello). Attraversate questa zona e salite le scale a sud, quindi dirigetevi ad ovest, verso il portone principale. Se avete ottenuto tutte e 3 le chiavi d’oro, come sopra descritto, il portone si spalancherà. Oltrepassatelo ed attraversate la lunga rampa per raggiungere l’uscita del livello. Se avrete raggiunto la fortezza di Xolotl in meno di 6 minuti (come richiesto dalla Sfida a tempo), riceverete anche una Maschera di Xolotl.

[ Nella seguente scena d’intermezzo, Lara incontrerà Totec fuori dalla roccaforte di Xolotl. Il Dio malvagio vorrà ricordare loro che ha lo specchio ora. Lara e Totec decideranno ancora di dividersi: Totec combatterà i nemici all’esterno, mentre Lara inseguirà Xolotl nella sua fortezza. ]

Continua qui per…Livello 14: La Fortezza di Xolotl


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.