Facebook Twitter YouTube Steam RSS Discord

[GUIDA] The Binding Coil of Bahamut, Turn 2: ADS

Secondo MMORPG legato alla serie Final Fantasy, Final Fantasy XIV prende vita nel mondo di Eorzea. Scopriamo e parliamo in questa sezione di questo rinnovato regno e condividiamo qui tutte le impressioni sul gioco, frutto di un importante processo di reboot.

[GUIDA] The Binding Coil of Bahamut, Turn 2: ADS

Messaggioda Zak » 14/06/2014, 3:53


!
A causa dei numerosi aggiornamenti apportati al gioco nel corso degli anni, la presente guida è oramai obsoleta. Potete trovare una versione di questa strategia aggiornata al 28/07/2020 in questa pagina del nostro sito. Per qualsiasi integrazione, suggerimento o richiesta di supporto, potete continuare ad adoperare il presente topic. Grazie. Mark

Immagine

BINDING COIL OF BAHAMUT, TURN 2: ADS

A differenza della guida alla 0 click mode, qui si parlerà di tutte le varie meccaniche presenti in un turn 2 completato senza aspettare la rage mode. I click avvengono ogni 60 secondi esatti.
Completare il tutto senza la rage mode è molto più complesso, c'è un'incredibile quantità di meccaniche da conoscere e seguire alla perfezione, perciò in genere in Duty Finder si preferisce la rage mode, più sicura ma rischiosa.

LEGENDA = BOSS POSIZIONE SKILL BUFF

Prima di raggiungere il boss finale, ADS, ci saranno 7 miniboss, disposti in varie stanze lungo la strada per la battaglia finale: non bisogna affrontarli tutti, perciò ci saranno varie strade possibili per raggiungere il boss.
Per una maggiore comprensione, ecco la mappa (penso sia di MrHappy ma in ogni caso non è mia):
[+] SPOILER
Immagine

Ogni miniboss avrà una mossa speciale, e la sua sconfitta avrà due effetti su ADS.
1. Il primo boss, Monitoring Node (Sector I), come mossa speciale ha Vacuum Wave, che ogni due o tre attacchi colpisce tutto il party infliggendo danni trascurabili. Una volta sconfitto, ADS non potrà usare Vacuum Wave.
2. Il secondo boss, Sanitary Node (Sector II), userà la mossa speciale Ballast, che colpirà con tre aoe circolari consecutive, un più grande dell'altra. Chi verrà colpito da Ballast sarà spinto indietro sulla prossima aoe e riceverà danni davvero notevoli. Tuttavia, la mossa non colpisce in uno stretto spazio dietro al miniboss, quindi il tank e i melee si nasconderanno lì per evitare la mossa senza dover uscire dal suo raggio d'azione.
Una volta sconfitto, impedirà ad ADS di usare Ballast ma gli conferirà un buff che aumenterà la difesa contro gli attacchi perforanti (Piercing Resistance), quindi sia BRD che DRG infliggeranno danni fortemente ridotti.
3. Il terzo boss, Defense Node (Sector III), come mossa speciale ha Chain Lightning, un colpo che dal bersaglio infligge danni anche a coloro che si trovano intorno a lui, con un effetto a catena (come suggerisce il nome).
Se questo miniboss dovesse venir sconfitto, aumenterebbe la difesa agli attacchi fendenti (Slashing Resistance) del boss finale, che però non potrebbe usare Chain Lightning.
Con questo buff, ADS subirà danni ridotti dai tank.
4. Il quarto boss si chiama Attack Node (Sector IV) e usa l'attacco Gravity Well, che crea una zona che infligge status Heavy (movimento rallentato) a chiunque si trovi al suo interno.
Alla sua sconfitta, ADS otterrà una riduzione dei danni subiti dai MNK (Blunt Resistance) [Blunt = smussato, non affilato], ma non potrà usare Gravity Well.
5. Il Disposal Node (Sector V) usa Firestream, una aoe lineare in sei direzioni che oltre ad infliggere danni applica un debuff DoT (Damage over Time) molto pesante, dunque anche i tank sono obbligati ad evitarlo.
La sua distruzione negherà l'uso della mossa ad ADS, ma aumenterà la sua difesa contro ogni tipo di magia (Magic Resistance), svantaggiando quindi BLM e SMN, e anche l'aiuto che possono dare WHM e SCH con Aero, Aero II, Bio, Fester e simili.
6. L'ultimo mini-boss è il Quarantine Node (Sector VII) è il più forte dopo il boss finale, e possiede la skill più complessa dell'intero turno: Allagan Rot.
Applicato a un soggetto, il Rot non infliggerà alcun danno e non avrà effetti collaterali di alcun tipo, per 12 secondi. Dopo 12 secondi, tutto il party riceverà una quantità enorme di danni, portando il team al wipe.
Quando si possiede lo status Allagan Rot, spostandosi vicino ad un altro giocatore farà spostare il debuff su di lui, ma darà al proprio personaggio 40 secondi di immunità ad esso. Questo significa che non si potrà semplicemente passare lo status tra i personaggi continuamente, bisognerà aspettare almeno 7-8 stack per essere sicuri. Il modo migliore per organizzarsi è ordinarsi secondo tre file: tank, dps e curatori. Mentre i tank e i curatori si concentreranno sul loro ruolo, i dps si occuperanno di prendere e passare lo status tra i giocatori al momento giusto, effettuando una rotazione tra tutti i membri della squadra.

Le strade possibili sono due, le altre comporterebbero uno spreco di tempo e un eccessivo aumento della difesa del boss. La prima route è Sectors I - II - III - IV - VI, lunga e poco usata ultimamente, mentre la seconda consiste in Sectors I - III - IV - VI.

Arrivati da ADS, la battaglia si svolgerà come tutte le altre, solo il nemico sarà più forte in termini di statistiche, e userà tutte le mosse dei Nodes ancora integri, appoggiato dai buff applicatigli da quelli distrutti.
Non resta altro da aggiungere, buona fortuna :)

P.S.: Importante, ricordatevi che arrivati a 0 clicks comincerà la rage mode, spiegata nell'altra guida di questo turno ;)
Avatar utente
Zak
Archeologo
Archeologo
 
Messaggi: 564
Iscritto il: 12/05/2012, 22:01
Livello: 21
HP: 9 / 996
9 / 996
MP: 475 / 475
475 / 475
EXP: 564 / 574
564 / 574

Torna a Final Fantasy XIV Online: A Realm Reborn

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti



cron