Facebook Twitter YouTube Steam RSS Discord

Il concetto di Tempo

Leopardi diceva: "L'unico modo per non far conoscere agli altri i propri limiti, è di non oltrepassarli mai.". Discutiamo qui di filosofia e di tutte quelle tematiche che toccano la sfera della saggezza e della profondità d'animo.

Il concetto di Tempo

Messaggioda Rayna Ryukuro » 11/11/2012, 19:15

Ciao a tutti!!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Volevo proporre un argomento sul quale discutere in questo forum; spero che possiate trovarlo interessante e farmi sapere il vostro punto di vista in merito.
Il titolo "il concetto di tempo" richiama ad un passo di uno dei miei autori preferiti che qui cito per iniziare il dibattito... :mrgreen:

" ESISTE un grande ed eppur quotidiano mistero. Tutti gli uomini ne partecipano ma pochissimi si fermano a rifletterci.
Quasi tutti si limitano a prenderlo come viene e non se ne meravigliano affatto. Questo mistero è il Tempo.
Esistono calendari ed orologi per misurarlo, misure di ben poco significato, perché tutti sappiamo che, talvolta, un'unica ora ci può sembrare un'eternità, e un'altra invece passa in un attimo...dipende da quel che viviamo in quest'ora.
Perché il tempo è vita. E la vita dimora nel cuore..."


E voi che cosa ne pensate :?:
Quali sono, secondo la vostra opinione, le attività che vi permettono di isolarvi dal mondo e di eludere il concetto di tempo e quali, al contrario, lo dilatano oltre ogni possibile ed umana sopportazione? ;)
||Portfolio Rayna|Artbook TTS-Siderhelm|Artbook Innocence|Cose Randomiche E Collaterali||

Immagine

#TeamIfrit
♠ ♠ ♠
Alfine due son desti
uno dorme sonni silenziosi e mesti
in una realtà distorta dove le aspirazioni che illuminano
sono le verità che accecano.


Immagine
Avatar utente
Rayna Ryukuro
Master of Elementals
Master of Elementals
 
Messaggi: 1048
Iscritto il: 08/11/2012, 17:16
Località: Jesi
Livello: 28
HP: 58 / 1963
58 / 1963
MP: 937 / 937
937 / 937
EXP: 1048 / 1087
1048 / 1087

Re: Il concetto di Tempo

Messaggioda mark » 11/11/2012, 21:37

Ciao Rayna! :bye:
Un bellissimo topic, davvero, molto complesso ed interessante direi :)
E' veramente difficile rispondere: banalmente, ti direi che il concetto della relatività spazio-temporale mi ha sempre trovato d'accordo ed è incredibile constatare come la nostra percezione del tempo cambia a seconda di quanto piacevole ci risulta una determinata attività...
Spesso mi capita di "astrarmi" - per così dire - quando sto sentendo una bella canzone o sto guardando un film o un anime emotivamente coinvolgente...ma anche mentre studio qualcosa che mi piace o sono con una persona a cui voglio molto bene ho l'impressione che il mondo intorno non ci sia.
Direi che aspettare è uno di quei pochi casi in cui ho davvero l'impressione che il tempo non passi mai :D
Avatar utente
mark
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 1702
Iscritto il: 01/10/2011, 18:46
Località: Firenze
Livello: 34
HP: 161 / 3226
161 / 3226
MP: 1540 / 1540
1540 / 1540
EXP: 1702 / 1736
1702 / 1736

Re: Il concetto di Tempo

Messaggioda Rayna Ryukuro » 11/11/2012, 22:36

Credo comunque che nell'attesa ci sia sempre e comunque qualche cosa di bello. Di stimolante insomma :) dipende, ovviamente, da che cosa si aspetta. La classica attesa, quella del Natale o del compleanno ha sempre qualche cosa di magico :).
Ho inaugurato il topic, però non ho detto che cosa effettivamente "congeli" il tempo e che cosa, invece, lo faccia defluire.
Innanzitutto per me il tempo non passa quando mi devo impegnare in qualche cosa che mi annoia terribilmente e vorrei con tutto il mio cuore fare altro.
In secondo luogo il tempo vola nel momento in cui leggo un libro che mi piace, sono con i miei amici oppure dipingo...
||Portfolio Rayna|Artbook TTS-Siderhelm|Artbook Innocence|Cose Randomiche E Collaterali||

Immagine

#TeamIfrit
♠ ♠ ♠
Alfine due son desti
uno dorme sonni silenziosi e mesti
in una realtà distorta dove le aspirazioni che illuminano
sono le verità che accecano.


Immagine
Avatar utente
Rayna Ryukuro
Master of Elementals
Master of Elementals
 
Messaggi: 1048
Iscritto il: 08/11/2012, 17:16
Località: Jesi
Livello: 28
HP: 58 / 1963
58 / 1963
MP: 937 / 937
937 / 937
EXP: 1048 / 1087
1048 / 1087

Re: Il concetto di Tempo

Messaggioda Freya » 11/11/2012, 22:54

Faccio anch'io complimenti per l'argomento della discussione :D

Sono d'accordo con voi sull'attesa; in generale, e parlo per le situazioni più ordinarie (dal semplice aspettare in una coda), non mi piace, ma aspettare un bell'evento, come il proprio compleanno, è sempre piacevole :)
Io rimango totalmente assorbita durante la lettura, ma anche un bel film o un bell'anime o anche un bel videogioco (Final Fantasy in primis) sono capaci di farmi sentire totalmente isolata dal resto del mondo...e il tempo passa senza neanche che me ne renda conto (il che è anche frustranti, da un certo punto di vista XD)...
quando studio qualcosa che non mi piace, invece, il tempo sembra non passare mai.. :P
"Essere dimenticati è peggio che morire"
(Freija - Final Fantasy IX)
Avatar utente
Freya
Guerriero
Guerriero
 
Messaggi: 187
Iscritto il: 08/07/2012, 15:05
Livello: 12
HP: 0 / 319
0 / 319
MP: 152 / 152
152 / 152
EXP: 187 / 194
187 / 194

Re: Il concetto di Tempo

Messaggioda Rayna Ryukuro » 11/11/2012, 23:09

Giocare ai videogiochi è davvero una di quelle cose che ti estrania dalla realtà, le ore volano e, a volte, il sole tramonta senza che me ne accorga ( a volte sorge pure ).
Ma il tempo in sé può essere definito "un concetto umano", una creazione artificiale basata su coordinate naturali? La gente a causa del tempo ha fretta, si annoia oppure vive attese che prosciugano le energia...ma sarebbe davvero così se non avessero inventato gli orologi?
||Portfolio Rayna|Artbook TTS-Siderhelm|Artbook Innocence|Cose Randomiche E Collaterali||

Immagine

#TeamIfrit
♠ ♠ ♠
Alfine due son desti
uno dorme sonni silenziosi e mesti
in una realtà distorta dove le aspirazioni che illuminano
sono le verità che accecano.


Immagine
Avatar utente
Rayna Ryukuro
Master of Elementals
Master of Elementals
 
Messaggi: 1048
Iscritto il: 08/11/2012, 17:16
Località: Jesi
Livello: 28
HP: 58 / 1963
58 / 1963
MP: 937 / 937
937 / 937
EXP: 1048 / 1087
1048 / 1087

Re: Il concetto di Tempo

Messaggioda mark » 12/11/2012, 16:33

Bellissima domanda, me lo sono sempre chiesto anch'io...alla fine il tempo è una nostra convenzione; un giorno si è deciso come misurarlo e da allora ci si è adattati (credo). Non credo che di per sé sia una cosa negativa, magari può aiutarci a prendere un orientamento o a programmare le nostre abitudini (di qualsiasi tipo siano), ma a volte "il tempo è tiranno" ed effettivamente non fa altro che farci sentire inadeguati, in ritardo...abbiamo paura del tempo che passa e (almeno io) si tende a sentirsi sempre indietro rispetto alla velocità con cui scorre, per quanto si dilati nei momenti no della nostra vita... :blink:
Chissà, non saprei davvero come rispondere. Mi accodo alla parentesi dei videogiochi: forse davvero una delle poche attività in cui ti immergi in un altro mondo e tutto scorre intorno a te senza neanche che tu possa realizzarlo! Quante ore inavvertitamente trascorse da "tutt'altra parte" e quanta emozione nel giocare a certi giochi :)
Avatar utente
mark
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 1702
Iscritto il: 01/10/2011, 18:46
Località: Firenze
Livello: 34
HP: 161 / 3226
161 / 3226
MP: 1540 / 1540
1540 / 1540
EXP: 1702 / 1736
1702 / 1736

Re: Il concetto di Tempo

Messaggioda Rayna Ryukuro » 12/11/2012, 20:33

Sono assolutamente d'accordo sul fatto che la fretta e la frenesia dei tempi a volte influiscano negativamente sulla condotta e sull'attenzione dell'individuo, tuttavia di queste convenzioni temporali ormai non si può più fare a meno, soprattutto se si frequenta la scuola o si va a lavoro.
Ci sono degli orari e delle imposizioni che è necessario rispettare, anche per un senso più collettivo di convivenza civile; è anche vero che alcune volte si ha la necessità di staccare la spina e di allontanare il più possibile gli orologi per godersi i preziosi momenti di felicità che la vita ci concede e che, purtroppo, fuggono rapidamente. Penso davvero che il tempo sia qualche cosa che ci creiamo, ritagliandoci quegli istanti che poi conserveremo nella memoria e, proprio per questo, sono propensa a credere che, quando il suo corso apparentemente rallenta beh...non si ferma ed è comunque un'istante dell'esistenza.
(rileggendo il tutto mi sento dolorosamente poetica :shock: )
||Portfolio Rayna|Artbook TTS-Siderhelm|Artbook Innocence|Cose Randomiche E Collaterali||

Immagine

#TeamIfrit
♠ ♠ ♠
Alfine due son desti
uno dorme sonni silenziosi e mesti
in una realtà distorta dove le aspirazioni che illuminano
sono le verità che accecano.


Immagine
Avatar utente
Rayna Ryukuro
Master of Elementals
Master of Elementals
 
Messaggi: 1048
Iscritto il: 08/11/2012, 17:16
Località: Jesi
Livello: 28
HP: 58 / 1963
58 / 1963
MP: 937 / 937
937 / 937
EXP: 1048 / 1087
1048 / 1087

Re: Il concetto di Tempo

Messaggioda simone » 13/11/2012, 10:14

Che bellissimo topic Rayna !! :D

innanzi tutto, vorrei concordare con il fatto che il tempo passa quando non vorresti e viceversa, non passa quando vorresti.. esempio più comune?? le ore Scolastiche!!! in quelle ore, soprattutto nelle ore della nostra prof di italiano ( che è un po B......... XD ) i minuti sembrano essere fermi... immobili ... come se il tempo si fermasse. Invece nelle ore di Ed. Fisica non facciamo in tempo a prendere un pallone che già suona la campanella :!: Stiamo Scherzando dico?? xD a chi capita la mia stessa situazione?? (magari non con la prof di italiano... con un'altra/o prof. che vi sta antipatico/a )
Chine dua riapuli vo mu l'acchiappa, unu li fuji e l'atru gli scappa
-"Chi troppo vuole, nulla stringe!"
Il dialetto del mio paese :D
Dottor D
Avatar utente
simone
Guerriero
Guerriero
 
Messaggi: 198
Iscritto il: 07/04/2012, 11:04
Località: Calabria
Livello: 13
HP: 0 / 370
0 / 370
MP: 176 / 176
176 / 176
EXP: 198 / 224
198 / 224

Re: Il concetto di Tempo

Messaggioda Rayna Ryukuro » 13/11/2012, 13:31

Ciao simone, sono contenta che il mio topic ti piaccia ;)
io non frequento più la scuola da un anno ormai avendo finito il liceo ma non posso che essere concorde nell'affermare che alcune materie scolastiche erano così noiose da causare non soltanto attacchi di sonno improvvisi ma anche una vera e propria insofferenza.
Mi divertivo moltissimo ad educazione fisica e sì, devo dire, il tempo passava davvero in fretta. L'unico momento in cui non riuscivo a sopportare la presunta lentezza dell'orologio era modellato e scultura :? , fortunatamente ho avuto sempre insegnanti bravissimi che rendevano piacevoli le ore di lezione ma è innegabile che in certi momenti dell'anno beh...le ore si dilatavano enormemente.
Avete anche voi la stessa impressione? Ad esempio che il tempo passi più in fretta alla fine delle vacanze estive e non troppo in inverno...con tutte quelle verifiche?
||Portfolio Rayna|Artbook TTS-Siderhelm|Artbook Innocence|Cose Randomiche E Collaterali||

Immagine

#TeamIfrit
♠ ♠ ♠
Alfine due son desti
uno dorme sonni silenziosi e mesti
in una realtà distorta dove le aspirazioni che illuminano
sono le verità che accecano.


Immagine
Avatar utente
Rayna Ryukuro
Master of Elementals
Master of Elementals
 
Messaggi: 1048
Iscritto il: 08/11/2012, 17:16
Località: Jesi
Livello: 28
HP: 58 / 1963
58 / 1963
MP: 937 / 937
937 / 937
EXP: 1048 / 1087
1048 / 1087

Re: Il concetto di Tempo

Messaggioda allgamestaff » 13/11/2012, 14:27

:bye:
Davvero un ottimo topic, estremamente interessante il concetto di tempo! ;)

Sono d'accordo con quanto è stato discusso sinora: è incredibile come il tempo si dilati quando ci troviamo in una situazione spiacevole (una lunga attesa di qualcosa che non ci interessa, una lezione noiosa, una discussione poco interessante, un'attività sgradevole e via discorrendo) e come si accorci quando facciamo qualcosa che ci piace, dandoci sempre l'impressione che il tempo a nostra disposizione non sia abbastanza. A me capita che il tempo sembri passare in un istante quando viaggio o mi immergo nella lettura, o gioco ad un bel videogioco e spesso anche quando lavoro o sono in ottima compagnia. Dal punto di vista scolastico, direi che - assolutamente sì - avevo sempre l'impressione che le vacanze estive fossero troppo brevi! :mrgreen:

Senza dubbio, comunque, il tempo è una convenzione che ci è indispensabile per vivere in modo civico e relativamente ordinato e devo dire che - almeno nel mio caso - dà vita spesso a qualche divertente episodio di vita: chi non ha mai fatto almeno una volta (nel mio caso, più di una XD) le corse per prendere il bus o il treno perché perennemente in ritardo per arrivare a scuola o a un qualsiasi altro appuntamento? Corse come pazzi, al pensiero delle quali ti fai (a posteriori XD) davvero tante risate :)

Ps: Vista la profondità di questa discussione, se l'autrice è d'accordo, io proporrei di spostarla nella sezione "Sapientia" :thumbup:
Sito: https://www.allgamestaff.altervista.org | Mail: allgamestaff[at]altervista.org
Facebook: https://www.facebook.com/allgamestaff | Twitter: @Allgamestaff
Avatar utente
allgamestaff
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 927
Iscritto il: 01/10/2011, 13:29
Località: Italia
Livello: 27
HP: 35 / 1795
35 / 1795
MP: 857 / 857
857 / 857
EXP: 927 / 1000
927 / 1000

Prossimo

Torna a Sapientia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti