Final Fantasy XV – Tipologie di Attacco

FF XV - Tipologie di attaccoConoscere in modo approfondito tutte le tipologie di attacco esistenti in Final Fantasy XV è fondamentale per mettere in pratica tattiche di combattimento di livello avanzato. In questa pagina analizziamo esattamente questo aspetto con occhio esperto per elaborare strategie approfondite attraverso l’uso sapiente delle armi.

L’efficacia delle armi è influenzata da una varietà di fattori, la maggior parte dei quali si riallaccia ad attributi nascosti che non vengono mostrati nella schermata di combattimento o nei menu di gioco. Conoscere i parametri in questione, quindi, vi permette di conseguire un vantaggio strategico in battaglia e di ottenere risultati migliori.

Fate riferimento all’indice qui sotto per consultare i vari argomenti trattati in questa disamina:

Offensiva

Se lasciate in funzione l’opzione di attacco automatico “Offensiva”, che potete attivare con Tondo/B, eseguirete in automatico una combo di base che si chiude con un attacco finale.

Gli spadoni e i pugnali permettono di realizzare combinazioni più brevi, mentre ogni altra combo affidata a spade, lance e armi da fuoco avrà una durata media. I dispositivi, da ultimo, consentono un solo colpo per volta.

Con le armi da mischia potrete proiettarvi contro un nemico con il primo colpo di una combo per raggiungerlo immediatamente, anche da una certa distanza, senza consumare PM. Potete eseguire questa tecnica con più facilità, se tenete premuto L nella direzione del bersaglio che avete agganciato. 

Sopra la barra tecnica, sul lato sinistro dello schermo, viene visualizzato il numero di colpi consecutivi (combo) che centrano il bersaglio. Qualsiasi interruzione, ivi compresi i danni subiti da un nemico, porta il contatore a zero. I compagni di squadra non hanno alcuna influenza su questo contatore.

Fendenti

Quando interrompete una combo, fosse anche dopo un attacco singolo, potete approfittare di una minuscola finestra temporale entro la quale potrete realizzare un fendente, vale a dire un vigoroso attacco con proprietà speciali. Vi basterà lasciare Tondo/B e poi premerlo nuovamente nel breve intervallo di tempo a vostra disposizione per mandare a segno il fendente.

Riconoscere il tempo di un fendente è semplice: con la maggioranza delle armi, il segnale è dato da Noctis che fa un passo indietro. Per le spade a una mano, invece, l’indicatore visivo è più difficile da riconoscere e realizzare un fendente può richiedere un po’ di pratica: dovrete premere il relativo comando quando Noctis allunga il braccio destro verso l’esterno, ossia nel momento stesso in cui la spada sta per smaterializzarsi. I fendenti hanno i connotati descritti dalla tabella che segue.

ELENCO DEI FENDENTI
Tipo di arma Descrizione
Spade Colpo verticale dall’alto o taglio orizzontale
Spadoni Attacco circolare
Lance Affondo in avanti a lunga gittata: ripetibile dopo un secondo passo indietro
Pugnali Doppio taglio orizzontale
Armi da fuoco Colpo potente accompagnato da un passo indietro
Scudi Ampio attacco verticale dall’alto
Attacchi direzionali

Gli attacchi direzionali possono essere realizzati con ogni arma che possa essere utilizzabile in offensiva e si attivano dopo il primo colpo di una combo, inclinando L mentre si preme o si tiene premuto il tasto d’attacco. Per ogni arma esiste uno specifico attacco direzionale.

Fate riferimento alla tabella sottostante per tutti i dettagli in merito. Potrete non solo capire come sfruttare a vostro favore gli attacchi direzionale, ma anche verificare comandi di direzione, descrizione visiva dell’animazione e anche capire se può, o meno, essere realizzato durante una combo offensiva o come fendente. 

GLI ATTACCHI DIREZIONALI
Tipo di arma Direzione rispetto al bersaglio Descrizione In offensiva Come fendente
Spade Indietro  Attacco con capriola all’indietro; ripetete per una seconda capriola, seguita da una proiezione offensiva verso il nemico Sì Sì
Spadoni Avanti Rende la combo più veloce; sostituisce il secondo e il terzo colpo (lenti, circolari e orizzontali), con un secondo attacco verticale e più veloce Sì No
Indietro Attacco caricato; tenete premuto fino a tre secondi e rilasciate; Noctis lampeggerà di viola, quando il caricamento sarà completato Sì No
Lance Avanti  Salto in alto (seguito da un attacco in picchiata contro i nemici di piccola taglia) Sì No
Di lato Attacca fino a tre volte con colpi circolari dalla grande portata orizzontale, ma meno dannosi  Sì No
Indietro Capriola evasiva all’indietro (può anche essere ripetuta una seconda volta), che culmina con un affondo verso il nemico Sì No
Pugnali Indietro Passo indietro seguito dal lancio dei pugnali contro l’avversario Sì No
Di lato Passo laterale nella direzione corrispondente; tenete premuto per ripetere tutte le volte che volete Sì No
Armi da fuoco Qualsiasi Tuffo nella direzione corrispondente, sparando simultaneamente; occorre mirare al bersaglio Sì Sì
Scudi Indietro Lancio dello scudo dall’alto in basso, a distanza ravvicinata, per colpire direttamente i bersagli davanti Sì No

Quando avrete familiarizzato con i fendenti e gli attacchi direzionali, imparando a eseguirli con il giusto tempismo, potrete intervallare in maniera esperta i comandi di attacco nel corso di uno scontro per massimizzare l’efficacia dei vostri assalti in combattimento.

Attacchi aerei

Ci sono solo due tipologie di armi che consentono di concatenare attacchi a mezz’aria. Per la precisione, potete attaccare in aria con qualsiasi arma utilizzabile in offensiva, ma per restare in volo vi servirà necessariamente una spada o una lancia. In più, dovrete sbloccare l’abilità Impulso aereo dall’apposito menu (meglio ancora se attivate anche le successive nel ramo “Combattive“). Il limite della tipologia di arma si estende anche all’abilità Incursione proiettata, grazie a cui potete accorciare le distanze usando meno PM rispetto a una proiezione offensiva. Quando avrete attivato anche l’abilità Recupero aereo, gli assalti aerei mandati a segno rigenereranno PM (circa il 2,5% dei vostri PM per ogni colpo riuscito). 

Aggiramenti

Gli aggiramenti sono attacchi speciali che si innescano in automatico ogni volta che attaccate un nemico alle spalle, soprattutto entro un cono di 60 gradi dietro all’avversario. Se l’aggiramento è eseguito dai vostri alleati, questi godranno di un moltiplicatore di danno aggiuntivo di 1,5. Sfruttate le capriole, se preferite uno stile di lotta che massimizzi i danni bonus e l’evasione contemporaneamente, soprattutto con spadoni o pugnali.

Il moltiplicatore per gli aggiramenti compiuti da Noctis con i pugnali sale rispettivamente a 1,75 e a 2 quando gli insegnerete le abilità Aggiramento agguerrito e Aggiramento feroce.

Proiezioni offensive

Realizzabili con il tasto Triangolo/Y e mirando ad un bersaglio, le proiezioni offensive rappresentano un tipo di attacco speciale. Potete eseguirle in sequenza, se tenete premuto il relativo tasto, ma tenete presente che consumano PM, precisamente 30 PM a proiezione.

Il danno causato dalle proiezioni offensive è tarato sulla base delle distanza fra Noctis e il nemico su cui si scaglierà: più lontano è l’avversario, più danni arrecherete (e viceversa). Una grande distanza può anche arrivare a garantire un moltiplicatore di danno di 4,0. I danni possono essere ulteriormente accresciuti sbloccando le abilità Proiezione potente e Proiezione schiacciante, grazie alle quali potrete ottenere un bonus del 25% e del 50%. Restando a distanze ravvicinate, invece, il moltiplicatore scende al di sotto dell’1,0, con un minimo di 0,5 per le proiezioni offensive eseguite in stretta prossimità del bersaglio. La penalità viene eliminata se attivate l’abilità Proiezione critica.

A livello tattico, le proiezioni offensive possono infliggere ai nemici ingenti danni, oltre a possedere un elevato potere di arresto. Tutte le volte che eliminerete un avversario con questa tecnica di attacco, guadagnerete 1 PA. A questo si aggiunge che le proiezioni offensive possono anche essere adoperate per altre utili finalità, ad esempio la loro animazione iniziale rende Noctis invulnerabile per un breve periodo. Questo vantaggio può essere sfruttato in svariati modi:

  • Come metodo per “attraversare” gli attacchi avversari, specialmente i proiettili, senza essere feriti
  • Come metodo per effettuare una schivata aerea, prima di apprendere l’abilità Balzo aereo
  • Come metodo per mantenere attivo il contatore delle combo
Modificatore al danno degli attacchi

Per ogni attacco realizzato esiste un moltiplicatore segreto che s’innesca solo per certe categorie di armi e attacchi. Alcune tipologie di attacco subiscono alterazioni leggere. Tutti i modificatori di danno sono riassunti ed esplicati nella tabella sottostante.

MODIFICATORI AL DANNO DEGLI ATTACCHI
Tipo di attacco Spade Spadoni Lance Pugnali Armi da fuoco Scudi Dispositivi
Normale (*) 1,0 1,6-1,92 1,1 0,75 1,0 1,2 1,3
Attacchi deboli (**) 0,8-1,28 0,77 0,45-0,6
Attacchi forti (***) 2,4 1,32
Attacchi finali in offensiva 1,3 2,08 1,43 0,9 1,0 1,56 1,3
Fendenti 1,5 0,8 + 1,92 1,65 0,9 1,5 1,8
Contrattacchi 1,2 2,88 1,1 0,75 1,0 1,56 1,95
Attacchi aerei 1,0 1,6 0,77 0,6 1,0 1,2-1,8 1,3
Proiezioni offensive 1,0 1,28 0,88 0,56 1,0 0,6
Parate 5,0 6,4 4,4 3,0 1,3 4,8 5,2
Attacchi incrociati 3,0 4,8 3,3 2,25 3,0 3,6 3,9

(*) = Si definiscono “normali” gli attacchi a colpo singolo nel mezzo di una combo offensiva. Questa connotazione si estende anche a qualsiasi tipo di attacco descritto in precedenza, ma non categorizzato in questa tabella

(**) = Gli attacchi deboli comprendono il lancio dei pugnali durante il relativo attacco direzionale e gli attacchi multipli nel mezzo di una combo in offensiva.

(***) = Sono attacchi forti tutti gli attacchi caricati degli spadoni (modificatori di base) e gli attacchi aerei in picchiata.


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.