Final Fantasy XV – Capitolo 01, Parte 2: Leide – Regione del Molo di Galdin

In questa sezione analizzeremo insieme tutte le tappe necessarie e le varie fasi di gioco per portare a termine Final Fantasy XV. Comunque sia, non ci limiteremo a donarvi solo informazioni su come completare il gioco, ma vi guideremo attraverso le sezioni della Guida, vi sveleremo le missioni secondarie, ogni piccolo segreto e ogni attività più redditizia. Vi auguriamo un buon divertimento! =)

Regione del Molo di Galdin

Mappa Regione Molo di Galdin

LEGENDA DEI RITROVAMENTI
Icona sulla mappa Denominazione sulla mappa Significato
 Tesoro A1 Condensatore elettrolitico
 Tesoro A4 Monetina antica
 Tesoro A5 Osso appuntito
 Tesoro A7 Corno gigante
 Tesoro A8 Zanna curva
 Tesoro B5 Dente di drago antico
 Tesoro C2 Frammento metallico
 Tesoro C3 Metallo ossidato
 Tesoro C4 Conchiglia a stella
 Tesoro C5 Conchiglia fossile
 Tesoro E1 Ammonite fossile
 Accessorio i3 Armilla di granato
 Accessorio i5 Giubbotto protettivo
 Accessorio K5 Ciondolo stellare
 Accessorio G1 Cavigliera da guerriero
 Accessorio G3 Banda di bronzo
 Accessorio G4 Cavigliera da gladiatore
 Accessorio G5 Amuleto
 Accessorio G6 Bandana verde
 Accessorio G7 Banda di ferro
 Oggetto P1 Megaelisir
 Oggetto P2 Megafenice
 Oggetto P3 Panacea
 Oggetto P4 Granelisir
 Oggetto P4 Granelisir (disponibile dal Capitolo 09)
 Oggetto P5 Antidoto
 Oggetto P6 Pozione
 Oggetto Q7 Megapozione
 Arma S1 Vendicatrici
 Arma U4 Infernale
 Arma post-game U6 Duchessa di ferro (disponibile solo dopo aver completato il gioco)
 Arma post-game U7 Organix (disponibile solo dopo aver completato il gioco)
 Oggetto chiave X1 Medaglia commemorativa
 Giacimento Scheggia di quarzo (17%)
Scheggia d’onice (17%)
Scheggia di ematite (17%)
Scheggia di azzurrite (17%)
Scheggia di malachite (16%)
Scheggia di bronzite (16%)
 Giacimento Polvere argentata (40%)
Polvere dorata (35%)
Polvere prismatica (25%)
ANALISI DEI NEMICI
Nome Note
Alacran Debole alle spade, agli spadoni e all’elemento Tuono; resistente ad elemento Gelo e Sacro
Smilodonte Debole ai pugnali, alle armi da fuoco e all’elemento Gelo; resistente ad elemento Fuoco e Sacro
Bicorno Debole alle lance, agli scudi e all’elemento Fuoco; resistente ad elemento Gelo e Sacro
Mesmerize Debole agli spadoni, ai pugnali e all’elemento Fuoco; resistente ad elemento Gelo e Sacro
Fuciliere imperiale Debole alle armi da fuoco, agli scudi e all’elemento Fuoco; resistente ad elemento Tuono
Guastatore magitek Debole alle lance, ai pugnali e all’elemento Tuono; resistente ad elemento Gelo

Una volta che avrete raggiunto l’area di sosta di Longwythe, parcheggiate la Regalia fuori dal motel, quindi rivolgetevi al proprietario nel chiosco per recapitare quanto vi è stato richiesto da Cindy. Durante le scene d’intermezzo che si succederanno, incontrerete anche Umbra (figura), a cui potrete lasciare il messaggio che preferite (fra le tre opzioni che compariranno).

Missioni secondarie: In questa fase dell’avventura, se ne avete voglia, potete prendervi del tempo per dedicarvi ad alcuni fruttuosi incarichi extra. In particolare, potete portare a termine con successo tutte le missioni secondarie elencate nella tabella di seguito (soluzione e approfondimenti possono essere consultati cliccando sull’apposito link):

ELENCO DELLE MISSIONI SECONDARIE
Nome Tipologia Link alla sezione
Per ricordare Dave Missione # 1, info qui
Gli indizi del mistero Mappa misteriosa Missione # 7, info qui
Sfortunati alla guida Auto in panne Missione # 8, info qui
Ombre nel tunnel Richiesta di caccia Caccia # 11, info qui
Il flagello dei cacciatori Richiesta di caccia Caccia # 12, info qui
Quando c’è la stanchezza Soccorso Missione # 2, info qui
Quando ci si prova Soccorso Missione # 6, info qui

FFXV - Molo di GaldinQuando siete pronti a rimettervi in viaggio, mettetevi al volante della Regalia e guidate fino al Molo di Galdin. Raggiunta la destinazione, parcheggiate l’auto nell’apposita area, fate il vostro ingresso nell’edificio principale e dirigetevi ai moli (figura), verso la parte più a sud della mappa (figura). Non dimenticate di parlare con la donna dietro al banco circolare nel ristorante (figura): si tratta di Coctura, un Informatore locale, pertanto segnerà sulla mappa una serie di utili punti d’interesse. 

Dopo averle fatto visita e dato un’occhiata alle attività dei traghetti, o per meglio dire alla loro indisponibilità, presso l’apposita icona (figura), scambierete qualche parola con Dino, seduto sul divanetto negli immediati paraggi (figura). Così facendo, porterete a termine la missione “Corriere regale” per attivarne una nuova: “Il prezzo della notorietà“. Durante il dialogo interattivo, avrete a disposizione le seguenti scelte:

Risposta Ricompensa
Parla chiaro 80 ESP per ogni membro della squadra
Caschi male 150 ESP solo per Ignis

Suggeriamo la prima risposta, avendo una ripercussione globale anziché singola a livello di distribuzione ESP, ma sentitevi liberi di optare per la decisione che più vi si confà. A questo punto potrete adoperare la Regalia in modalità “Navigatore“, ossia scegliere di guidare direttamente verso la prossima meta attraverso l’opzione “Missioni” (figura). Dopo aver parcheggiato l’auto, seguite il percorso mostrato nelle figure sottostanti per inoltrarvi nel sentiero che conduce al vostro obiettivo.

Qui occorrerà usare un po’ di prudenza: camminate lentamente attorno al gigantesco volatile per non disturbarlo, quindi proseguite verso il giacimento minerario per ottenere del Granato grezzo (figura). Se per qualche motivo doveste incautamente svegliare il bestione alato, non preoccupatevi: volerà semplicemente via.

Missioni secondarie: Prima di consegnare a Dino quanto appena recuperato, prendetevi del tempo per completare alcune nuove missioni secondarie che si sono attivate in questa fase. Nello specifico, assicuratevi di terminare i tre compiti sottostanti:

ELENCO DELLE MISSIONI SECONDARIE
Nome Tipologia Link alla sezione
Gara sulla spiaggia Attività  Attività # 8, info qui
Spiagge in cerca di pace Richiesta di caccia  Caccia # 19, info qui
Un gatto da sfamare Gattino  Avventure secondarie dai compagni di squadra ed altri incarichi

Un consiglio per guadagnare più PA: Con i PA che avete finora accumulato grazie a tutti gli incarichi e le attività che avete portato a termine, consigliamo caldamente di sbloccare in via prioritaria (nell’ordine che preferite) le seguenti abilità: Guida abilitante, Pesca abilitante, Retrogusto, Cucina abilitante, Occultismo abilitante, Affinità elementale e, successivamente, Cavalcata abilitante. Ognuna di queste abilità ha un prezzo piuttosto abbordabile e vi aiuterà ad aumentare il numero totale di PA, viaggiando a bordo della Regalia, accampandovi presso nuovi rifugi e completando le missioni secondarie. Per un elenco completo delle abilità e relativa descrizione, cliccate qui.

Per chi preferisce un approccio meno attivo per l’accumulo dei PA, Guida abilitante vi consente di guadagnare 1 PA per ogni 2 chilometri (circa) percorsi sulla Regalia. Per sfruttarla, impostate un lungo viaggio con il navigatore durante le ore diurne e scegliete di accamparvi presso un rifugio, quando scende la notte.

Cucina abilitante, invece, vi permette di rinvigorire i vostri compagni cucinando loro i piatti che preferiscono, ottenendo così PA extra ogni volta che vi fermate per accamparvi. Gli spiedini alla cacciatora, per esempio, si sbloccano raggiungendo il Livello 2 di cucina. Si tratta di uno dei piatti preferiti di Gladio e richiede Carne di Anak e Pepe di Leide, due ingredienti che costano davvero poco. Cucinando ripetutamente questo cibo, farete salire velocemente di livello le sue abilità. Per conoscere i piatti preferiti di ogni componente della squadra, vi rimandiamo alla sezione “Elenco: I pasti al ristorante e i piatti di Ignis“.

Quando avrete sbloccato tutte le abilità indicate sopra, potrete affrontare senza problemi tutte le sfide che vi attendono nella prima metà di gioco. Vi basterà fare affidamento su questo semplice principio: 99 unità di energia elementale di un solo elemento, catalizzate con 92 bottiglie di latte di pecora. Per maggiori informazioni su come elaborare le magie in Final Fantasy XV, vi rinviamo alla sezione “Distillazione delle magie“.

Quando siete pronti a ripartire, tornate da Dino al Molo di Galdin per consegnargli il granato grezzo. In questo modo concluderete la missione “Il prezzo della notorietà” riceverete in dono l’Armilla di granato, un accessorio in grado di aumentare il parametro Forza di un personaggio di 30 punti.

Spiegazione! A mano a mano che si sbloccano nuove abilità nel gioco, i personaggi della vostra squadra potranno ampliare il numero di accessori equipaggiabili fino ad avere a testa 3 slot disponibili. La stragrande maggioranza degli accessori vi garantisce aumenti interessanti ai parametri di base, oppure rafforza la resistenza ad alcuni particolari elementi o alterazioni di stato. Gli effetti benefici degli accessori possono essere combinati fra loro e accompagnati agli ulteriori bonus offerti dalle armi equipaggiate (maggiori info sulle armi qui). Esistono, inoltre, alcuni accessori rari/speciali in grado di regalare effetti unici, irreperibili con altri metodi. Tra questi si contano modifiche a livello estetico, specifici effetti per gli alleati di Noctis e miglioramenti nella gestione dei PM (Punti magia). Per info su tutti gli accessori di gioco, vi rinviamo alla sezione “Elenco completo degli Accessori“.

Scegliete un personaggio al quale affidare l’accessorio appena guadagnato, quindi parlate con Dino al Molo di Galdin. Attenzione, però: parlando di nuovo con il giornalista, avanzerete con la trama principale e non potrete ritornare in quest’area per un po’ di tempo. Pertanto, prima di proseguire, assicuratevi effettivamente di non aver lasciato in sospeso nessuno degli incarichi menzionati nei riquadri “Missioni secondarie” di questa pagina.

Nota! Se preferite mettervi avanti per una missione secondaria che svolgeremo nel prossimo capitolo, raggiungete l’emporio presente sul Molo di Galdin ed acquistate un Pomodoro di Lucis (ingrediente).

Appena siete sicuri di voler procedere con la storia, riparlate con Dino ed assistete al susseguirsi degli eventi.

Non appena vi dirigerete con la Regalia attraverso la città di Insomnia, su schermo si attiverà la missione “Tragici sviluppi“. Dopo aver parcheggiato la vostra vettura, lasciatevi guidare dal sentiero mostrato in figura 1 e figura 2 per essere sorpresi da un gruppo di Fucilieri imperiali. Contro questi gruppi di nemici si rivelano particolarmente efficaci gli attacchi ad area di effetto: in particolare, affidatevi ad una bella magia, alla tecnica ausiliaria Tempesta di Gladio, oppure agli attacchi caricati degli spadoni per avere la meglio sugli avversari senza troppa fatica. Se per qualche motivo doveste finire sotto il fuoco nemico, avvicinatevi rapidamente ad un punto di riparo (figura), quindi premete Quadrato/X (quando compare su schermo) per accucciarvi e ricaricare i PM. Se avete anche sbloccato l’abilità Riparo rigenerante, i tempi di recupero saranno ancora più rapidi. 

Spiegazione! Anche i compagni di squadra rappresentano un valido aiuto in battaglia, potendo ricorrere ad abilità speciali chiamate “tecniche ausiliarie“. E’ possibile attivarle tenendo premuto L1/LB e premendo Tasti direzionali. Ogni alleato corrisponde ad una precisa direzione del tasto Tasti direzionali, nello specifico: Ignis a Giù, Prompto a Sinistra,Gladio a Destra e gli ospiti occasionali a Giù. Le tecniche ausiliarie si sbloccano nel menu “Abilità” spendendo PA (un sistema per i cui dettagli potete consultare questa pagina), degli speciali punti acquisiti completando determinati compiti e che consentono d’insegnare agli eroi nuove abilità. La prima tecnica di ogni personaggio viene sbloccata automaticamente, mentre le tecniche ausiliarie più potenti dovranno essere sbloccate secondariamente nei menu delle Abilità dedicati, investendo una quantità cospicua di PA. In sostanza, le tecniche ausiliarie sono abilità di gran potenza e con proprietà speciali: alcune possono colpire tutti i nemici entro un certo raggio (e sono denominate attacchi ad “area di effetto“, o AOE), mentre altre hanno specifiche proprietà elementali. Non dimenticate, però, che le tecniche ausiliarie possono essere usate solo quando la barra tecnica a sinistra dello schermo è sufficientemente piena. Com’è intuibile, le prime tecniche ausiliarie esauriscono un solo segmento dell’indicatore, mentre le successive possono richiedere anche tutti e tre i segmenti. L’indicatore si riempie gradualmente durante le battaglie, con una rapidità direttamente proporzionale ad una buona gestione di attacchi e parate. Poiché l’indicatore spesso non fa in tempo a riempirsi, generalmente le tecniche ausiliarie trovano raramente impiego in battaglia. Per questa ragione, scegliere attentamente quando usarle è di fondamentale importanza. Per citarne una, Tempesta di Gladio è una tecnica con danno ad area di effetto, perciò si presta perfettamente contro gruppi di nemici ampi, andando a colpire i bersagli entro un raggio abbastanza esteso. Perforazione di Prompto, invece, trova un uso più astuto contro bersagli singoli e molto coriacei, riducendone la difesa aumentando i danni causati da tutta la squadra.

Spiegazione! Ripararsi in caso di pericolo è una tecnica difensiva che in alcuni casi può salvarvi la vita. Per sfruttare un riparo, tenete premuto Quadrato/X quando compare il suggerimento in prossimità di un determinato elemento ambientale. Se restate in piedi dietro a un riparo, la velocità di rigenerazione di PV e PM sarà aumentata.

FFXV - Molo di GaldinUltimato il primo conflitto, continuate a seguire il sentiero lineare per raggiungere la prossima icona e cimentarvi nella prossima battaglia. Ripetete la stessa strategia suggerita poco fa e sbarazzatevi di tutti i nemici, poi esplorate bene le due stanze disabitate nei paraggi (figura) per appropriarvi di un paio d’interessanti oggetti (Ferraglia, Granelisir). Infine, per affrontare l’ultima battaglia di questo capitolo, seguite ancora il sentiero tracciato. Provate ad aprire le danze proiettandovi sul Cecchino imperiale in alto (figura), quindi proseguite con una proiezione offensiva verso i Fucilieri imperiali da questa posizione di vantaggio (figura) per liberarvi quanto prima delle vere seccature di questo combattimento. Così facendo, potrete impedir loro di bersagliare tutta la vostra squadra, mentre vi occupate agilmente dei nemici più in basso. Alla fine della battaglia, dirigetevi presso l’ultima icona per completare anche la missione “Tragici sviluppi” e concludere il Capitolo 01.

Continua qui per Soluzione Capitolo 2 – Parte 1: Regione del Bivacco dei Cacciatori


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.