Final Fantasy XV – Soccorsi: Duscae

Le missioni di soccorso racchiudono dei semplici incarichi atti ad aiutare una serie di personaggi in difficoltà in cui potrete imbattervi nel corso dell’esplorazione delle terre di Final Fantasy XV. L’obiettivo è dare assistenza fornendo loro oggetti di recupero specifici, ad esempio Pozioni o Antidoti. Pertanto, assicuratevi di portare sempre con voi un’adeguata scorta di questi oggetti, considerando quanto è difficile incappare in queste piccole missioni secondarie mentre si è impegnati nel completamento di altre sfide.

E’ bene sapere che le missioni di soccorso non si attivano fin tanto che non varcate un determinato perimetro invisibile che circonda ogni personaggio in difficoltà. Innescata la missione con il vostro ingresso, potrete settare la missione come attiva e iniziare la ricerca all’interno dell’area coinvolta, così da individuare i soggetti in difficoltà e offrir loro l’aiuto di cui hanno bisogno.

In questa sezione potrete trovare un elenco completo di tutte le missioni di soccorso affrontabili a Duscae, servendovi anche di una mappa illustrata che indica tutte le posizioni dei personaggi bisognosi d’assistenza. In questo modo, potrete trarre da queste mini-missioni una ricca fonte di Punti ESP, soprattutto nei primi capitoli di gioco e affiancando questi incarichi alle missioni delle auto in panne e alle richieste di caccia. Pertanto, ogni volta che siete diretti verso una nuova meta, non dimenticate di controllare questa sezione (e le correlate) per scoprire quali missioni di soccorso sono disponibili e come inserirle al meglio nel vostro itinerario.

La mappa sottostante, realizzata da Rayna Ryukuro, elenca tutti i luoghi in cui recarvi a Duscae per localizzare i personaggi in cerca di soccorsi, ognuna contrassegnata da un numero. Potete fare clic sulla mappa per ingrandirla.Mappa soccorsi Duscae

1. Quando si è giù
  • Condizioni di sblocco: aver iniziato il Capitolo 09 e completato la missione di soccorso “Quando si è soli
  • Note: il cacciatore è accasciato sopra una roccia, nascosto dal fogliame. Sacrificate una Pozione.
  • Ricompensa: 350 ESP, 900 Guil
2. Quando si è curiosi
  • Condizioni di sblocco: aver iniziato il Capitolo 03 e completato la missione di soccorso “Quando si è soli
  • Note: dirigetevi a ovest della stazione di servizio Coernix – Alstor; un uomo cerca aiuto sulle rocce, a pochi passi a ovest dal traliccio alto. Sacrificate un Antidoto.
  • Ricompensa: 350 ESP, 900 Guil
3. Quando si ha paura
  • Condizioni di sblocco: aver completato la richiesta di caccia “L’incubo di Duscae” (caccia n° 31, info qui)
  • Note: nell’area a est della Stazione di servizio Coernix – Alstor potrete imbattervi in un cacciatore in difficoltà, nascosto fra le rocce. Sacrificate un Antidoto.
  • Ricompensa: 350 ESP, 900 Guil
4. Quando si è deboli
  • Condizioni di sblocco: aver completato la richiesta di caccia “L’incubo di Duscae” (caccia n° 31, info qui) ed aver raggiunto Capo Caem durante il Capitolo 06
  • Note: il cacciatore ferito si trova dentro la Tana di Occhiofosco (precisamente nel punto indicato dall’icona a forma di diamante nella mappa sopra illustrata). Se non ricordate come raggiungere questa zona pericolosa, lasciatevi guidare dal sentiero sterrato a nord della stazione dei chocobo di Wiz. Individuate il sentiero con gli alberi sradicati (figura), poi seguite il tracciato sulla destra per entrare in una zona pericolosa. Sacrificate una Pozione per aiutare l’uomo.
  • Ricompensa: 350 ESP, 900 Guil
5. Quando si soffre
  • Condizioni di sblocco: aver iniziato il Capitolo 03
  • Note: un cacciatore ferito è accasciato tra le rocce a sud delle piste per le chocosfide, fra le due strade parallele. Sacrificate una Pozione.
  • Ricompensa: 350 ESP, 900 Guil
6. Quando si è in ansia
  • Condizioni di sblocco: aver raggiunto Capo Caem durante il Capitolo 06
  • Note: sacrificate una Pozione
  • Ricompensa: 350 ESP, 900 Guil
7. Quando si è sfortunati
  • Condizioni di sblocco: aver iniziato il Capitolo 09
  • Note: l’uomo si trova tra le rocce. Sacrificate una Pozione.
  • Ricompensa: 1.500 ESP, 6.000 Guil
8. Quando si è confusi
  • Condizioni di sblocco: aver iniziato il Capitolo 09 e completato la missione di soccorso “Quando si è giù
  • Note: il cacciatore ferito non è lontano dal parcheggio “Crepaccio di Taelpar“. Sacrificate una Pozione.
  • Ricompensa: 1.000 ESP, 2.500 Guil
9. Quando si è soli
  • Condizioni di sblocco: aver iniziato il Capitolo 03
  • Note: perlustrate l’area a nord della Faglia di Cauthess per trovare un cacciatore in difficoltà, che vi aspetta a sud della strada principale. Potete raggiungerlo saltando verso l’angolo a nord-est della struttura; aiutatelo con una Pozione.
  • Ricompensa: 350 ESP, 900 Guil
10. Quando si è timidi
  • Condizioni di sblocco: aver iniziato il Capitolo 09 e completato la missione di soccorso “Quando si soffre
  • Note: la donna ferita si trova fra i ruderi all’interno della fitta vegetazione. Sacrificate una Pozione.
  • Ricompensa: 1.000 ESP, 2.500 Guil

– Qui termina l’elenco delle missioni di soccorso di Duscae. Per le missioni di soccorso rimanenti nelle altre regioni, vi invitiamo a visitare le sezioni “Soccorsi: Leide” e “Soccorsi: Cleigne“.


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.