Final Fantasy XV – Le richieste di caccia

FFXV - Richieste di cacciaLe richieste di caccia fanno parte delle missioni secondarie di Final Fantasy XV: si tratta di incarichi che potete accettare parlando con gli informatori, ossia i proprietari dei numerosi ristoranti e punti ristoro sparsi per il mondo di Eos. Ogni informatore vi presenterà una lista di richieste di caccia da poter selezionare, lista che può allungarsi a mano a mano che completate i vari compiti eliminando i bersagli indicati. Dopo aver accettato una richiesta di caccia e aver conseguito l’obiettivo richiesto, dovrete far ritorno presso un qualsiasi informatore (quindi non necessariamente la stessa persona che vi ha commissionato la richiesta) per concludere la missione e ricevere la ricompensa che vi spetta.

Questa pagina raccoglie una serie di approfondimenti utili da conoscere per comprendere il funzionamento di questi incarichi nel gioco. Di seguito un elenco rapido degli argomenti trattati:

Introduzione: le richieste di caccia

Poiché è possibile impostare come attiva una richiesta di caccia per volta, è preferibile accorciare i tempi di spostamento completando queste missioni secondarie di pari passo con altre attività, quando vi è possibile. Prima di accettare le richieste di caccia, però, assicuratevi di valutare con attenzione alcuni fattori chiave, vale a dire:

  • Tipologia: le richieste di caccia si dividono in normali (icona Elenco richieste di caccia) e pericolose (icona Elenco richieste di caccia). In linea di massima, tutte le richieste di caccia vi costringono a sfidare nemici più forti rispetto a quelli in cui v’imbatterete nel corso della storia principale o durante gran parte delle missioni secondarie.
  • Bersaglio: i bersagli che sarete chiamati ad eliminare possono variare da un singolo mostro ad un intero gruppo di avversari.
  • Rango di caccia: denota il rango di caccia necessario per poter aver accesso a quell’incarico (vedi approfondimento nel paragrafo “Il rango di caccia“, più avanti).
  • Livello: indica il livello raccomandato per sostenere quella caccia.
  • Stellette: indica il numero di stellette che otterrete dopo aver completato la richiesta di caccia; in termini pratici, le stellette rappresentano la “valuta” necessaria per aumentare il proprio rango di caccia, fino a raggiungere il grado più alto.
  • Condizioni: non tutti i nemici sono sempre avvistabili. Alcuni bersagli si manifestano solo in certe fasce orarie o in precise condizioni atmosferiche.
  • Ricompensa in guil: indica la quantità di denaro che riceverete dopo aver ultimato la richiesta di caccia.
  • Ricompensa in oggetti: indica gli oggetti che otterrete, dopo aver completato la caccia, insieme ai guil.
  • Ricompense successive: segnalano il pagamento in guil che riceverete se sceglierete di completare una richiesta di caccia che avete già concluso in passato. Le richieste di caccia si distinguono dalle altre missioni secondarie proprio per questo, perché sono ripetibili tutte le volte che lo desiderate. Naturalmente, però, la ricompensa in guil che vi sarà corrisposta sarà ben inferiore rispetto al primo completamento, mentre non vi verrà conferito nessun oggetto.
Il rango di caccia

Quando vi affaccerete al mondo di gioco per la prima volta, il vostro rango di caccia sarà pari a 1. Naturalmente, si tratta di un parametro migliorabile gradualmente portando a termine le varie richieste di caccia: ognuna di esse, infatti, vi conferirà un certo numero di stellette. Quando il totale delle stellette accumulate supera una certa soglia, ecco che il vostro rango di caccia sale, passando al livello successivo. L’aumento del rango di caccia porta con sé due importanti vantaggi: il primo è quello di poter mettere le mani su ricompense esclusive, il secondo è dato dalla possibilità di avere accesso a nuove richieste di caccia, disponibili soltanto agli avventurieri con un certo rango di caccia. Nella tabella sottostante trovate riepilogati i ranghi esistenti, con enunciati titolo, stellette richieste e ricompense.

I RANGHI DI CACCIA
Rango Titolo Stellette richieste Ricompensa
1 Apprendista 0
2 Bracconiere 5 Banda d’argento
3 Inseguitore 15 Armilla di zaffiri
4 Forestale 30 Banda d’oro
5 Sterminatore 50 Cavigliera eroica
6 Ufficiale 40 Bandana nera
7 Guardacaccia 40 Armilla di diamanti blu
8 Gran maestro 40 Banda del centurione
9 Signore della misericordia 30 Banda superiore
10 Quattromani 43 Armilla oscura
Consigli generali per affrontare le cacce

Per tutte le richieste di caccia sono applicabili dei consigli, alcuni forse ovvi a prima vista, che ci preme riepilogare in questo paragrafo. Molto spesso si tende a dimenticare quali sono le basi per una caccia tranquilla, soprattutto dopo essersi giostrati con successioni di scontri relativamente semplici, che incoraggiano a sottovalutare i pericoli degli avversari delle cacce. Ecco perché di seguito trovate qualche appunto utile:

  • Come regola primaria, cercate sempre di farvi carico di richieste di caccia che abbiano un livello consigliato abbastanza vicino al vostro. Inutile dire che, se deciderete di affrontare un avversario con un livello ben più alto del vostro, la sfida sarà molto più impegnativa, se non impari.
  • Prima di affrontare una richiesta di caccia difficoltosa, assicuratevi di riposare presso un rifugio e di preparare un bel pasto. Le ricette più elaborate possono garantire significativi apporti ai parametri del gruppo, ribaltando le sorti dello scontro. Per un elenco completo di pasti e ricette, vi rinviamo alla pagina “Elenco: I pasti al ristorante e i piatti di Ignis“.
  • Quando lo scontro parte, spesso avete la possibilità di mantenervi nella parte più esterna del campo di battaglia, prima di sferrare un attacco. Così facendo, potrete riempire la barra tecnica e partire con un importante beneficio. Sfruttate quest’occasione per potenziare Noctis con le proprietà elementali di Ignis, oppure avviate la battaglia con una tecnica ausiliaria capace di diminuire la difesa del vostro bersaglio. Questa tattica si dimostra particolarmente efficace contro le creature più grandi, che spesso hanno più difficoltà a seguire i movimenti della squadra.
  • Quando le avrete ottenute nel corso della trama principale, risparmiate le invocazioni per i momenti in cui ne avrete davvero bisogno. Non sempre, infatti, avrete la possibilità di chiamare in campo uno dei Sei, perciò assicuratevi che il loro intervento sia effettivamente necessario.
  • Quando vi trovate coinvolti in uno scontro con più nemici assieme, dovete anzitutto capire come gestirli. Affidatevi agli attacchi ad area di effetto di uno spadone o di una magia ben potenziata, così da scacciare o indebolire da subito più bersagli simultaneamente. Potete anche cercare di allontanare i nemici dai loro alleati per renderli un bersaglio più vulnerabile.
  • Non trascurate mai di far leva sui punti deboli dei vostri avversari, preferibilmente sfruttandone anche più di uno per volta. Approfittate dei moltiplicatori di danno per garantirvi risultati ottimali e riuscire a prevalere anche sugli avversari più imponenti. A questo scopo, equipaggiatevi con armi impregnate dell’energia elementale a cui il nemico è debole, oppure fate assegnamento sulle tecniche ausiliarie da “Elementalista” di Ignis. Una strategia simile diventerà sempre più fondamentale con l’avanzare della storia e lo sblocco delle richieste di caccia più ostiche.
  • Non sottovalutate la vostra potenza magica, quando siete al cospetto dei nemici più potenti. Se prenderete confidenza con il processo di distillazione delle magie e riuscirete a creare le versioni più avanzate degli incantesimi, potrete letteralmente sradicare dal campo di battaglia numerosi nemici in men che non si dica. Per maggiori dettagli sulla personalizzazione delle magie, vi rinviamo all’apposita sezione “Distillazione delle magie“.
  • Laddove possibile, adoperate i fendenti; questi attacchi sono in grado d’infliggere pesanti danni e possono interrompere regolarmente le azioni nemiche, oltre che mutilare le parti del corpo. Potete eseguire fendenti dopo uno o due attacchi in combo, il che vi consente di sfruttarli con una certa periodicità.
  • Non lesinate sugli oggetti di recupero e fatene grossa scorta. Soprattutto per le richieste di caccia più impegnative, è bene che abbiate sempre con voi diverse pozioni, assieme ad un’equilibrata varietà di rimedi contro tutte le alterazioni di stato (specie gli antidoti per l’avvelenamento).
Elenco completo delle richieste di caccia

Per consultare una tabella completa che riepiloga tutte e 102 le richieste di caccia esistenti, illustrando punti di forza e di debolezza di ogni bersaglio (nonché informatori di riferimento, condizioni e ricompense), vi rimandiamo all’apposita sezione “Elenco delle richieste di caccia“. Se volete accompagnare la disamina delle tabelle con una panoramica geografica che indica dove potete localizzare i vostri bersagli, invece, potete consultare il paragrafo sottostante.

Mappe complete di ogni richiesta di caccia

Questo paragrafo è un’utile appendice di accompagnamento per lo svolgimento delle richieste di caccia. Di seguito, infatti, potete consultare una panoramica geografica di tutte le cacce esistenti. Seguendo la numerazione riportata nella sezione “Elenco delle richieste di caccia“,  trovate le mappe complete – suddivise per regione – per ricercare esattamente la posizione del bersaglio che v’interessa. Tutte le mappe sottostanti sono state realizzate da Rayna Ryukuro, alla quale rivolgiamo un enorme ringraziamento.

[Panoramica geografica delle richieste di caccia: Leide]Mappa richieste di caccia - Leide

[Panoramica geografica delle richieste di caccia: Duscae]Mappa richieste di caccia - Leide

[Panoramica geografica delle richieste di caccia: Cleigne]Mappa richieste di caccia - Cleigne

[Panoramica geografica delle richieste di caccia: Altissia]Mappa richieste di caccia - Altissia

– Così termina l’analisi delle richieste di caccia esistenti in Final Fantasy XV. Potete affiancare l’utilizzo di questa sezione e dell’elenco completo delle cacce alla vostra avventura e alla soluzione del sito per essere sicuri di approfondire ogni dettaglio degli incarichi e portarli a termine con relativa scioltezza.


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.