Final Fantasy XV – Guida all’esplorazione

FF XV - EsplorazioneDare spazio all’esplorazione nel corso della propria avventura in Final Fantasy XV è essenziale. Eos, il mondo all’interno del quale si sviluppa l’intera vicenda, conta numerose aree, ognuna delle quali custodisce punti d’interesse, personaggi con cui conversare, oggetti da collezionare e missioni secondarie da completare. La curiosità e l’esplorazione sono sempre premiate in FF XV: vagando per le terre di Eos potrete scoprire una miriade di oggetti e di sorprese, valorizzando l’esplorazione e il divertimento.

Fate riferimento all’indice qui sotto per consultare i vari argomenti trattati in questa disamina:

Movimenti di gioco

Muoversi a piedi da una meta all’altra, al comando del protagonista Noctis, è molto semplice: potete spostarvi utilizzando L e modificare la visuale con R. Se desiderate invertire gli assi Y e X, potete farlo dalle “Opzioni” nel menu di pausa.

Mentre correte, potete anche accelerare il passo ed eseguire uno scatto tenendo premuto Tondo/B oppure premendo L3/L. Lo scatto vi consente sì di raggiungere più in fretta la vostra destinazione, ma consuma gradualmente il vigore. Per riacquistare vigore, vi è sufficiente smettere di scattare, dando così modo all’indicatore di riempirsi gradualmente. Se la barra relativa al vigore si svuota, Noctis rimarrà a corto di fiato e per un breve lasso di tempo non potrà rieseguire lo scatto.

Vigore infinito: Fortunatamente, esiste un trucco assai utile per recuperare vigore all’istante durante lo scatto. Tuttavia, l’esecuzione del trucco in questione è strettamente legata alle vostre impostazioni preferite. Se attivate lo scatto con L3/L, premete nuovamente il comando una frazione di secondo prima che la barra del vigore scenda a zero; se scattate premendo Tondo/B, rilasciate andare il pulsante nello stesso momento. Eseguendo correttamente questa manovra, Noctis eseguirà una proiezione in avanti, ripristinando immediatamente l’indicatore del vigore. Poiché si tratta di una tecnica da eseguire con una certa precisione a livello di tempistiche, sarà prima necessaria un po’ di pratica per padroneggiarla al meglio: una volta acquisita dimestichezza, però, questo espediente sarà una manna dal cielo, permettendovi di scattare all’infinito e di esplorare in minor tempo lo sconfinato universo di Final Fantasy XV.

Per saltare, invece, vi basta premere X/A. Con un salto potete superare eventuali ostacoli lungo il percorso, oppure arrampicarvi quando v’imbattete in rocce o gradini naturali lungo la via nel corso dell’esplorazione. Fate attenzione: se cadete da grandi altezze, riporterete dei danni. Per questo motivo, siate particolarmente prudenti durante i salti più complessi e valutate sempre i PV in vostro possesso, prima di lasciarvi cadere a picco per accorciare eventuali tragitti.

Per l’elenco completo dei comandi principali, vi invitiamo a consultare la pagina “I controlli principali“.

Regalia e viaggi in modalità accelerata

FF XV - EsplorazioneUna volta terminate le prime missioni introduttive, potrete finalmente mettervi alla guida della Regalia, l’automobile regale. Essa diventerà il vostro mezzo di trasporto principale per gli spostamenti più lunghi. Esistono due modi per adoperare la Regalia:

  • Con l’opzione “Navigatore“, designerete Ignis come autista. Il vostro fedele alleato, però, si rifiuterà di guidare di notte (a causa della massiccia presenza dei daemon), per cui accetterà di guidare soltanto durante le ore diurne. In questo caso, vi basterà scegliere la destinazione dalla lista dei parcheggi o delle missioni disponibili, oppure scegliendo manualmente uno specifico punto della mappa, quindi mettetevi comodi e godetevi il viaggio. Non dimenticate che potete decidere in qualsiasi momento di sostituire Ignis e di prendere il controllo dell’auto. In alternativa, potete tenere premuto X/A per chiedere a Ignis di sostare, qualora avvistiate un’area d’interesse che desiderate perlustrare. Se selezionate una meta già visitata in precedenza (ossia indicata dall’icona meta), vi verrà data anche la possibilità di viaggiare in modalità accelerata in cambio di una manciata di Guil, riducendo drasticamente la durata del viaggio. Quest’ultima opzione sarà determinante soprattutto nelle fasi avanzate della storia, ossia quando bisognerà viaggiare con maggior frequenza da una parte all’altra di Lucis per completare le svariate missioni secondarie aperte.
  • Con l’opzione “Guida manuale“, sarà proprio Noctis a guidare la Regalia. I comandi sono semplici: sterzate con L, accelerate con R2/RT, frenate/fate retromarcia con L2/LT, fate inversione a U con Quadrato/X ed uscite dalla vettura tenendo premuto X/A.

Non dimenticate di controllare sempre l’indicatore della benzina nell’angolo in basso a sinistra dello schermo. Fare rifornimento ogni volta che si raggiunge una pompa di benzina è uno stratagemma molto prudente per evitare di restare a piedi durante i tragitti più lunghi. Se per disattenzione esaurirete il carburante della Regalia, dovrete per forza scendere dall’auto e spingerla fino alla stazione di servizio più vicina (proprio come avviene nella sequenza d’apertura del Capitolo 01, per intenderci), oppure potete pagare Cindy per tornare ad Hammerhead usando l’opzione “Rimorchia la Regalia“, nella schermata della mappa.

Mappa e minimappa

FF XV - EsplorazioneDurante l’esplorazione in campo, potete accedere alla mappa principale, dal menu principale oppure premendo il tasto R3/R. La posizione di Noctis è indicata da un cerchio, la cui freccia punta direttamente nella direzione verso cui è rivolto (icona Icona). Quando la schermata della mappa è aperta, potete spostarvi con L, aumentare o ridurre l’ingrandimento con R e fissare manualmente un indicatore (chiamato meta) con Quadrato/X (icona meta). La mappa rivelerà anche le aree esplorate, mostrando tutta una serie di punti d’interesse (quali i rifugi). Se doveste perdere l’orientamento oppure non riusciste più a distinguere con chiarezza dove vi trovate (per esempio per via di una vegetazione molto folta), le opzioni su questa schermata faranno al caso vostro. Potete anche tornare istantaneamente alla vostra ultima area di sosta, raggiungere il luogo in cui è parcheggiata la Regalia (per ridurre i tempi di percorrenza dopo l’esplorazione), richiamare il veicolo lungo la strada più vicina, chiamare Cindy per far rimorchiare la Regalia ad Hammerhead (dietro compenso), oppure tornare all’ingresso di una zona pericolosa.

La minimappa, invece, mostra – miniaturizzata – una piccola parte della mappa principale, precisamente quella che corrisponde alle immediate vicinanze. L’icona “N” sulla parte esterna mostra sempre il Nord, mentre il cerchio bianco al centro rappresenta Noctis. Le frecce bianche mostrano la direzione verso cui siete rivolti (ossia verso cui Noctis sta guardando). Tutti i punti d’interesse, i possibili punti d’interazione e i punti di riferimento attivi sono indicati da precise icone sulla minimappa, che spariscono non appena superati i confini della minimappa stessa. Fanno eccezione soltanto l’icona legata alla missione attiva, gli indicatori impostati manualmente e quelli della Regalia, visibili in ogni momento. Tali icone vengono visualizzate sulla minimappa se i corrispondenti indicatori si trovano nelle vicinanze, altrimenti sul confine esterno per indicare la loro posizione approssimativa (quando troppo lontane).

Ogni volta che un determinato punto d’interesse o un mostro sono posizionati ad un’altitudine differente rispetto alla vostra, la loro icona sulla mappa principale – così come sulla minimappa – è integrata con una piccola freccia nell’angolo in basso a destra, un indicatore di altitudine che segnala che la loro posizione è più in alto (Icona su) o più in basso (Icona giù) rispetto a quella di Noctis.

LEGENDA DI MAPPA E MINIMAPPA
Icona Significato Icona Significato
 Missioni principali Missioni principali  Tesoro Tesoro
 Missioni secondarie Missioni secondarie  Viveri Viveri / Giacimenti minerari
 Nuove missioni Nuove missioni secondarie  Fuoco Energia elementale: sorgente di fuoco
 Nemico Nemico  Gelo Energia elementale: sorgente di gelo
 meta Meta  Tuono Energia elementale: sorgente di tuono
 Caccia Richiesta di caccia  Linea difensiva Linea difensiva
 Caccia pericolosa Richiesta di caccia pericolosa  Zona pericolosa Zona pericolosa
 Regalia Regalia  Base Base imperiale
 Rifugio Rifugio   Mausoleo reale
 Ristorante Punto di ristoro / Ristorante / Informatore  Officina Officina
 Alloggiamento Alloggiamento  Parcheggio Parcheggio
 Emporio Emporio  Benzina Pompa di benzina
 Armeria Armeria  Pesca Zona di pesca
 Alimentari Alimentari  Chocobo Noleggio dei chocobo
 Furgoncino Furgoncino Cup Noodle  Scuderia Scuderia
Collezionabili e punti interattivi

FF XV - EsplorazioneIl mondo di Eos è ricco di oggetti che non aspettano altro che essere riportati alla luce. I collezionabili nel gioco si manifestano sotto forma di piccoli punti luminosi e possono essere raccolti premendo X/A quando ci si trova in prossimità degli stessi. Sono molteplici gli oggetti che potete ricavare: ingredienti da poter consegnare ad Ignis per permettergli di cucinare pasti in grado di aumentare lievemente le statistiche quando vi accampate nei rifugi, bottini da poter rivendere nei negozi per raggranellare Guil, o anche oggetti chiave per le missioni (da consegnare ad appositi personaggi).

Nelle pagine della nostra soluzione saranno incluse delle mappe in cui mostreremo la posizione di tutti i collezionabili degni di nota del gioco. Se però avete intenzione di completare la prima partita senza troppe indicazioni, vi invitiamo a raccogliere i seguenti consigli per trovare quanti più tesori possibile:

  • Frugate in ogni angolo delle ambientazioni che visiterete, che si tratti di aree già solcate o di nuove zone. Se giungete ad un vicolo cieco o v’inoltrate in un percorso alternativo, non abbiate fretta di ripartire, ma anzi prendetevi del tempo per esplorare: potreste rinvenire un oggetto che altrimenti avreste tralasciato. La curiosità sarà il vostro motore e la vostra fonte di guadagno; approfittatene soprattutto durante le missioni principali che si svolgono in zone mai più rivisitabili.
  • Il mondo di gioco pullula di giacimenti da cui poter prelevare oggetti di vario tipo: energia elementale necessaria per distillare magie, tesori da rivendere a caro prezzo oppure ingredienti per cucinare. Accertatevi di fare scorta quando v’imbattete in questi depositi, così da accumulare un numero crescente di ricchezze per la squadra e risorse di riserva. Quando vi viene richiesto di rintracciare degli oggetti per una missione, ricordate sempre di selezionare la missione corrispondente dal menu principale. Così facendo, vi assicurerete che la destinazione venga mostrata correttamente con un’icona.

Oltre ai collezionabili, il mondo di gioco ospita numerosi punti interattivi. Essi possono comprendere dispositivi la cui attivazione è fondamentale per il prosieguo della storia, oppure personaggi non giocanti (PNG, anche detti “NPC” in inglese) con cui è possibile avviare delle brevi chiacchierate. Per interagire con i personaggi in questione, avvicinatevi a loro e premete X/A. L’interazione con alcuni personaggi non giocanti o con taluni collezionabili può anche innescare l’inizio di una missione secondaria. Scegliete liberamente quali incarichi accettare, anche sulla base del livello di sviluppo della vostra squadra e del grado di sicurezza che avete acquisito con le battaglie. Non c’è un limite al numero di missioni che si possono avviare nello stesso momento, né siete obbligati in alcun modo a completarle subito dopo averle attivate. Pertanto, non appena vi sentite preparati per affrontare una missione, selezionatela tranquillamente dall’elenco nell’apposito menu.

Conversazioni interattive

FF XV - EsplorazioneRegolarmente nel corso del gioco, capiterà di dover interagire in alcune conversazioni per effettuare una propria scelta di dialogo. Queste discussioni, che prendono il nome di “conversazioni interattive“, saranno introdotte da una schermata caratterizzata da un’icona a forma di fumetto. Durante le conversazioni interattive, potrete scegliere fra un minimo di due e un massimo di quattro opzioni. Sebbene si tratti di decisioni che non hanno ripercussioni a livello narrativo, le scelte che andrete a compiere si rifletteranno comunque sul tipo di ricompense che otterrete. Nella maggioranza dei casi, infatti, potrete ottenere ESP (punti esperienza, necessari per sviluppare personaggi e parametri) o PA (punti abilità, necessari per apprendere nuove abilità- maggiori info nella sezione “La crescita dei personaggi“).

La guida del sito illustra tutte le conversazioni interattive che comportano effettivamente delle conseguenze (non è sempre così), rimarcando nel dettaglio tutte le possibile ricompense in palio. Normalmente, è consigliabile dare la priorità a quelle risposte che producono un ricavo in termini di PA, visto che questi ultimi sono più difficili da accumulare rispetto ai Punti ESP.

Saltare le sequenze narrative: Per quanto probabilmente non si renda necessario nel corso della prima partita, potreste aver bisogno – ad esempio dopo aver fallito uno scontro con un boss difficile o quando giocate a FF XV per la seconda volta – di voler saltare una scena cinematografica. Per far questo e saltare gli intermezzi e i filmati di gioco, vi basterà premere Options/Options e poi Triangolo/Y. Precisiamo che questa opzione è disabilitata nelle scene di breve durata.

Equipaggiamento e Guil

FF XV - EsplorazioneTutti gli oggetti raccolti o percepiti come ricompensa vengono automaticamente inseriti nell’inventario di gioco. Per un elenco completo di tutti gli oggetti presenti in Final Fantasy XV con relativa analisi e disponibilità, potete far riferimento al menu “Inventario“, presente nella guida di questo sito.

  • Armi, magie e accessori rappresentano unità di combattimento e possono essere selezionati nel menu “Equipaggiamento“.
  • Per potersene avvalere, le magie devono essere elaborate o distillate dal menu “Magie“. A questo scopo, è necessario possedere dell’energia elementale, che può essere assimilata presso le apposite sorgenti. Queste fonti di energia magica si formano in genere presso i rifugi, oppure si ottengono sconfiggendo i nemici usando armi in grado di assorbire l’energia elementale (come la spada iniziale di Noctis).
  • I tesori sono abbandonati periodicamente sotto forma di bottini dai nemici sconfitti, oppure possono essere raccolti come collezionabili. In generale, sono fatti per essere venduti ai negozianti per guadagnare qualche soldo, ma talvolta possono essere adoperati come catalizzatori per trasmutare le magie durante il processo di distillazione (maggiori info nella pagina “Il sistema di battaglia“, paragrafo “Il sistema delle magie“). Infine, alcuni sono necessari per completare le missioni secondarie.
  • Gli ingredienti servono ad Ignis per cucinare pietanze in grado di fornire un apporto provvisorio ad alcuni parametri, quando ci si accampa presso i rifugi.
  • Gli oggetti di svago trovano il loro utilizzo nei mini giochi.
  • Gli optional vengono usati per personalizzare o potenziare la Regalia.
  • Le rarità rappresentano oggetti unici, associati alle missioni.
  • I guil sono la valuta canonica nell’universo di Final Fantasy. Sono necessari per fare acquisti e si possono guadagnare portando a termine le missioni e vendendo gli oggetti di cui non si ha bisogno (i tesori, soprattutto).
Negozi

Final Fantasy XV mette a vostra disposizione diversi tipi di negozi, ognuno dei quali si distingue per beni e servizi offerti. E’ bene tenere a mente anche che l’equipaggiamento venduto varia da negozio a negozio.

PANORAMICA DEI NEGOZI
Icona Tipologia di negozio Descrizione
 Ristorante Punto di ristoro / Ristorante / Informatore Si tratta di punti vendita nei quali reperire informazioni (aggiornando la mappa con i punti d’interesse nell’area circostante) o consumare pasti (fornendo un apporto provvisorio alle statistiche); offrono anche missioni secondarie e richieste di caccia.
 Alloggiamento Alloggiamento Vi si possono affittare camere o roulotte, facendo recuperare tutti i PV e calcolando il totale dell’ESP accumulata.
 Emporio Emporio Negozio da cui comperare oggetti di vario genere, compresi quelli consumabili (come le Pozioni), ingredienti per cucinare (per Ignis) e optional per la Regalia.
 Armeria Armeria Vende equipaggiamento da combattimento, quali armi ed accessori.
 Officina Officina Permette di revisionare e personalizzare il vostro veicolo.

 – Qui terminano i consigli utili per esplorare al meglio il magnifico universo di Final Fantasy XV. Come precisato nel corso della trattazione, i piccoli accorgimenti adottabili sono diversi e vi consentiranno di abituarvi gradualmente alla vastità di gioco senza trascurare nessun dettaglio importante. Qualora desideriate ottenere qualche ulteriore suggerimento utile da conoscere prima di cominciare il gioco, v’invitiamo volentieri a leggere la pagina “Prima di cominciare” e “Il sistema di battaglia“. Adesso, se vi sentite pronti e soddisfatti, possiamo cominciare/riprendere con l’avventura: in caso contrario, consultate pure le altre sezioni della guida e buon divertimento! =)


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.