Final Fantasy XIII-2 – Optimum e ruoli

In questa sezione, analizzeremo il fulcro principale dei combattimenti di Final Fantasy XIII-2: il sistema degli optimum. Troverete qui ogni approfondimento circa i vari ruoli con cui giocare e tutte le combinazioni che è possibile creare. Per una consultazione rapida di questa pagina, potete avvalervi dei collegamenti che seguono:

Cosa sono gli optimum

OptimumQuando si parla di optimum ci si riferisce al sistema di combinazione dei ruoli dei personaggi. Come nel precedente capitolo, ogni optimum ha la sua finalità in battaglia ed è intercambiabile nel corso dello scontro. Per esempio, esistono optimum creati col fine di attaccare con tutte le proprie forze o difendersi contro i nemici più ostici e tantissime altre varianti. Allo stesso modo, è possibile combinare fra di loro i diversi ruoli (approfonditi di seguito) per creare combinazioni ancora più letali e favorire la buona riuscita degli scontri. Si potranno creare le proprie combinazioni (che diventeranno sempre più tattiche con l’avanzare del gioco), riempiendo fino ad un massimo di 6 slot. Ogni optimum avrà un proprio nome (sempre collegato alla strategia che va a formare), così da consentirvi di individuare subito qual è quello che fa per voi. Ricordate che non esistono optimum giusti o sbagliati, perché tutto dipende dalle vostre scelte e da come volete impostare la vostra battaglia. Per attivare un determinato optimum in battaglia, aprite il relativo menù con L1 e scegliete quello che desiderate. Per selezionare, invece, l’optimum con cui cominciare lo scontro, recatevi alla voce “Optimum” del menù di gioco e premete Quadrato su quello desiderato.

Progredendo nel cristallium di Serah e Noel (sezione correlata: “Il cristallium“), è possibile attivare le cosiddette abilità Bonus Plus, in grado di aumentare l’efficacia e la potenza dei bonus di ruolo conseguiti, ossia dei particolari vantaggi associabili al tipo di disciplina (es: Attaccante) sviluppata. Ancora, è possibile rafforzare l’effetto di questi benefici, a livello singolo, con degli accessori o delle armi adeguate. L’analisi dei ruoli che segue, perciò, vuole tener conto anche dell’impatto positivo conferito dalle abilità Bonus Plus, con l’importante precisazione che l’effetto cumulativo delle medesime – relativamente ad un optimum con più di un personaggio attivo nello stesso ruolo – è prevalentemente additivo (fatta eccezione per le Sentinelle, in cui il bonus si rivela moltiplicativo).

I sei ruoli presenti nel gioco

Di seguito analizziamo tutti i sei ruoli assumibili dai personaggi presenti nel gioco. Potete decidere se controllare un personaggio direttamente o se affidarlo al controllo IA (intelligenza artificiale). Troverete, dunque, anche i comportamenti tipici di questi ruoli anche sotto la suddetta condizione. Ricordate, infatti, che potrete controllare direttamente in battaglia un solo personaggio a scelta fra Serah e Noel.

ATTACCANTE

NoelQuesto ruolo ha carattere offensivo e permette di eseguire attacchi fisici e magici non infusi con elementi particolari allo scopo di arrecare più danno. In aggiunta, ogni attacco andato a segno diminuisce la velocità di svuotamento della barra catena, incentivando l’insorgere dello status Crisi nel nemico. Questo ruolo è il migliore per non disperdere il bonus catena accumulato, consentendo al contempo di condurre offensive mirate e veloci per sfruttare al meglio le debolezze suscitate nei nemici dallo status Crisi.

Nel momento in cui sbloccherete l’abilità Bonus Plus dell’Attaccante, rinvigorirete la forza degli attacchi di tipo fisico e magico, incrementando di conseguenza il danno inflitto al bersaglio. Come se non bastasse, quest’azione regala anche un bonus secondario agli alleati del gruppo. Ogni dettaglio è indicato dalla tabella sottostante.

Bonus
di ruolo
Incremento
danni (sé)
Incremento
danni (alleati)
Bonus danno con
Rubino marziale (sé ed esclusivo)
Predefinito + 100% + 5% + 105%
Bonus Plus I + 110% + 5% + 115%
Bonus Plus II + 120% + 10% + 125%

Come agisce sotto IA: Gli Attaccanti IA decidono in autonomia quale avversario colpire, variandolo quando ci sono due Attaccanti in campo o è presente più di un bersaglio. In più, gli Attaccanti IA scelgono sempre i colpi che sottraggono il maggior numero di PV, calcolando preventivamente i parametri del nemico. Per esempio, se il nemico è debole ai colpi di tipo magico, ecco che l’Attaccante IA userà Rovina o Rovinaga.

OCCULTISTA

SerahGli Occultisti posseggono la vantaggiosa capacità di alzare in modo rapido il bonus catena, aumentando i danni inferti ad ogni colpo mandato a segno, scatenando a breve lo status Crisi in un nemico. A questo scopo, sfoggiano un ampio repertorio di attacchi magici ed elementali. C’è da dire, comunque, che l’aumento conferito al bonus catena decresce con una certa rapidità dopo ogni magia dell’Occultista. Per questa ragione, questi personaggi hanno bisogno di essere sostenuti da degli Attaccanti per mettere in difficoltà il nemico portandolo alla Crisi; mentre un Occultista alza il bonus catena, infatti, l’Attaccante è ottimo per conservare la quota percentuale raggiunta. Grazie ai numerosi attacchi elementali di cui dispone, poi, l’Occultista può agire sulle debolezze degli avversari, soprattutto quando sul campo c’è un Sabotatore capace di diminuire le resistenze elementali degli oppositori.

Quando otterrete un’abilità Bonus Plus per un Occultista, aumenterete l’influenza degli attacchi magici e fisici sul bonus catena, regalando altresì un bonus secondario agli alleati (come mostrato in tabella).

Bonus
di ruolo
Incremento
catena (sé)
Incremento
catena (alleati)
Bonus catena con
Zaffiro occulto (sé ed esclusivo)
Predefinito + 1,0% + 0,1% + 1,5%
Bonus Plus I + 2,0% + 0,1% + 2,5%
Bonus Plus II + 3,0% + 0,2% + 3,5%

Come agisce sotto IA: In generale, l’Occultista si accosta all’azione di un altro membro del gruppo per aumentare il potenziale catena di un avversario, eccezion fatta per quando è l’unico in campo ad attaccare. Nel selezionare le mosse da eseguire, questo personaggio cerca di calcolare le vulnerabilità del nemico per capire come meglio aumentare il bonus catena dello stesso. Se, per esempio, Scan indica che un avversario assorbe ogni elemento, l’Occultista opterà per ignorarlo, mentre, quando i dettagli del nemico sono sconosciuti, l’Occultista agirà fino a capire con che tipo di nemico ha a che fare, scoprendone punti di forza e di debolezza.

SENTINELLA

NoelLe Sentinelle provocano i nemici e li attirano a sé al fine di proteggere il gruppo. Così facendo, è possibile prolungare la durata dello status Crisi, consentendo ai compagni di arrecare danni ancora più gravi. Tuttavia, quando si imposta la Sentinella in un altro ruolo, ecco che l’effetto di Provocazione scompare all’istante, riportando tutto nei termini iniziali. Premesso questo, è doveroso sapere che le Sentinelle godono di una serie di abilità difensive che mirano ad alzare la loro resistenza ai danni avversari.

Quando riuscite a sbloccare un’abilità Bonus Plus, incrementerete la resistenza agli attacchi magici, fisici e lesivi, regalando anche un bonus secondario ai compagni (rappresentato in tabella).

Bonus di ruolo Riduzione danno
normale/lesivo (sé)
Riduzione danno
normale/lesivo (alleati)
Riduzione danno
normale/lesivo con
Topazio difensivo (sé)
Predefinito – 40 / -30% – 7 / -5% – 43 / -33%
Bonus Plus I – 45 / -33% – 7 / -5% -48 / -36%
Bonus Plus II – 50 / -36% – 9 / -7% – 53 / -39%

Come agisce sotto IA: Le Sentinelle IA iniziano praticamente sempre la battaglia incitando un nemico a colpirle. L’abilità Provocazione può avere, peraltro, anche effetto su più bersagli (45% di possibilità di riuscita), mentre l’abilità Istigazione funziona su un solo bersaglio (con una probabilità di riuscita del 99%). Quando questo personaggio ha molti PV dalla sua, sceglie spesso di utilizzare abilità di guardia e contrattacco (Ritorsione o Rivincita, ad esempio), mentre tende ad usare abilità in grado di rinforzare le proprie difese (come Alzadifesa) o rigeneranti (come Rigeneratore) nella situazione opposta. Questo procedimento viene ripetuto spesso dalle Sentinelle per mantenere sempre in atto l’effetto di provocazione dei nemici.

TERAPEUTA

SerahLo scopo del Terapeuta è quello di ripristinare i PV dei propri compagni di squadra e guarirli dagli status alterati di cui rimangono vittima,Morte compresa. Dato che la squadra viene rimessa automaticamente in sesto al termine di ogni scontro, molte volte sarete chiamati a prendere decisioni direttamente sul campo di battaglia, calcolando le vostre possibilità di riuscita. Nelle battaglie in cui siete allo stremo delle forze ma si intravede ancora un barlume di luce, l’insistenza degli attacchi dell’Attaccante può portarvi alla vittoria, mentre il Terapeuta è l’ideale quando vi trovate con una personaggio gravemente ferito o vittima di status alterati.

Non appena riuscite a sbloccare un Bonus Plus del Terapeuta, incentiverete l’efficacia delle magie curative e dell’abilità Rigeneratore della Sentinella, regalando naturalmente anche un bonus secondario agli alleati, come mostrato di seguito.

Bonus
di ruolo
Efficacia
cure (sé)
Efficacia
cure (alleati)
Bonus cura con
Smeraldo curativo (sé)
Predefinito + 10% + 5% + 15%
Bonus Plus I + 20% + 5% + 25%
Bonus Plus II + 30% + 8% + 35%

Come agisce sotto IA: I Terapeuti agiscono secondo alcune priorità così stabilite: curare i personaggi con l’indicatore PV rosso o giallo (privilegiando il leader e le Sentinelle), rianimare i caduti, curare ogni alterazione di stato con Esna e ripristinare le energie dei membri della squadra che non hanno i PV al massimo. Nel momento in cui nessuno di questi accorgimenti è necessario, il Terapeuta farà ricorso all’abilità Incentivo. Naturalmente, l’entità delle magie di recupero usate varia a seconda della gravità del danno da curare. Fate attenzione: a seguito di danni lesivi molto accentuati, ilTerapeuta tende a lanciare continuamente Energia per ripristinare i danni subiti, anche in quantità irrisorie; questo può portarlo a tralasciare alcuni altri importanti compiti, come la rimozione degli status alterati. Per aggirare l’ostacolo, acquisite manualmente il controllo del Terapeuta.

SINERGISTA

NoelIl Sinergista rafforza i compagni con delle magie che aumentano l’efficacia dei colpi del gruppo, per esempio aumentando attacco o difesa di un Attaccante o la resistenza a determinati elementi o status alterati. Può, inoltre, infondere gli attacchi del gruppo con degli elementi. I potenziamenti conferiti dal Sinergista possono richiedere un po’ di tempo prima di attivarsi, quindi è sempre meglio tenerli in serbo per le battaglie più ostiche, soprattutto quelle contro i Boss o i nemici più potenti. In questi casi, è bene inserire il Sinergista sin dall’apertura della battaglia e sfruttare così al massimo gli effetti di stato. Quando i personaggi sono potenziati come si deve, cambiate ruolo per approfittare di quanto ricevuto. Questo vi farà comprendere che il Sinergista non ha un ruolo fisso negli scontri, ma esclusivamente di passaggio; ciò nonostante, la sua presenza è vitale per aumentare temporaneamente la forza del vostro gruppo.

Non appena sbloccherete un Bonus Plus con un Sinergista, prolungherete la durata di tutti gli effetti di potenziamento donati dal personaggio, conferendo un bonus minore anche agli altri membri della squadra, così come illustrato nella tabella sottostante.

Bonus
di ruolo
Durata
bonus (sé)
Durata
bonus (alleati)
Durata bonus con
Ametista sinergica (sé)
Predefinito + 0% + 5% + 20%
Bonus Plus I + 15% + 5% + 35%
Bonus Plus II + 30% + 8% + 50%

Come agisce sotto IA: I Sinergisti IA tendono a decidere cosa fare sulla base delle informazioni raccolte in Archivio o attraverso la tecnica Scan. Quando i nemici non sono numerosi, agiscono con lo scopo di potenziare gli alleati, mentre – se ce ne sono almeno quattro – scelgono più volentieri delle abilità difensive. Oltre tutto, il tipo di potenziamento attribuito dipende dal ruolo del personaggio scelto (per esempio, lancerà Fede su un Occultista per aiutarlo negli attacchi magici). I Sinergisti privilegiano (in formazione normale) le abilità potenzianti a raggio globale, rinnovandole poi ad una ad una. Molto utile è l’abilità Ausilio eterno dei mostri, usata per rinnovare gli effetti di potenziamento prima che si esauriscano.

SABOTATORE

SerahAl contrario del Sinergista, il Sabotatore mira ad indebolire i nemici, infliggendo loro svariati status alterati e depotenziamenti. In più, questo personaggio può avvalersi di Dissipatio, una interessante magia capace di annullare gli effetti di potenziamento nemici. Questo risvolto può essere ottenuto anche colpendo l’avversario con lo stato alterato opposto (esempio: per rimuovere Sphaera si può utilizzare Desphaera). Per scoprire le debolezze o le immunità dei vostri nemici, non disdegnate l’ipotesi di utilizzare uno Scanner; in questo modo, faciliterete anche il Sabotatore controllato dal computer (IA). Al pari dei Sinergisti, i Sabotatori sono utili soprattutto a fronte di una battaglia impegnativa. Sebbene possano utilizzare diverse magie offensive e arrecare danni lesivi, stabilizzando il bonus catena, i colpi da loro inflitti non sono paragonabili a quelli degli Attaccanti o degli Occultisti. E’ sempre bene, perciò, rimpiazzare il Sabotatore con un altro personaggio più combattivo appena ha completato quanto doveva.

Quando avanzate col Sabotatore fino a sbloccare un’abilità Bonus Plus, aumenterete le possibilità di mandare a segno le abilità indebolenti ed ostruttive, assegnando allo stesso modo un bonus ridotto ai compagni di squadra, sulla base di quanto descritto nella tabella sotto.

Bonus
di ruolo
Efficacia
abilità (sé)
Efficacia
abilità (alleati)
Bonus efficacia con
Opale boicottante (sé)
Predefinito + 0% + 5% + 20%
Bonus Plus I + 15% + 5% + 35%
Bonus Plus II + 30% + 8% + 50%

Come agisce sotto IA: Il Sabotatore IA analizza con cura il nemico affinché sia possibile scagliargli contro i depotenziamenti o le magie a cui è più vulnerabile. Per fare un esempio, il Sabotatore IA cercherà di indebolire un mostro con un alto valore di difesa magica con Desphaera o, se un nemico è immune a uno status, eviterà di provare ad arrecarglielo. In genere, se gli avversari in campo sono pochi, il personaggio tende a prediligere abilità di indebolimento dirette; viceversa, lavora ben bene il nemico con abilità debilitanti come Bruma o Strazio. Una volta inferti i vari status alterati, il Sabotatore ricorrerà a Lesione (alcuni mostri lanceranno, invece, Incubo eterno per rinnovare subito i depotenziamenti esauriti).

Tabelle degli optimum esistenti

Di seguito illustriamo in due tabelle distinte tutti gli optimum che si possono creare avendo a disposizione due o tre alleati. Come noterete voi stessi, nelle fasi avanzate di gioco (e anche dopo l’epilogo) vi sarà possibile creare degli optimum particolarmente avanzati e specialistici, combinando fra di loro anche tre personaggi con lo stesso ruolo, innalzando difese eccellenti o armate vincenti. Ovviamente questo vi sarà utile contro i mostri più forti e vi aiuterà tanto a velocizzare le battaglie quanto a terminarle vittoriosamente.

OPTIMUM A 2 ALLEATI
Nome optimum Ruoli richiesti
Doppia carica Att + Att
Carica distruttiva Att + Occ
Carica coperta Att + Sen
Carica subdola Att + Sab
Carica potente Att + Sin
Carica tutelata Att + Ter
Doppia potenza Occ + Occ
Distruzione coperta Occ + Sen
Distruzione subdola Occ + Sab
Distruzione potente Occ + Sin
Distruzione tutelata Occ + Ter
Doppia difesa Sen + Sen
Difesa subdola Sen + Sab
Difesa potente Sen + Sin
Difesa tutelata Sen + Ter
Doppio sabotaggio Sab + Sab
Sabotaggio potente Sab + Sin
Sabotaggio tutelato Sab + Ter
Doppio ausilio Sin + Sin
Potenza tutelata Sin + Ter
Doppia cura Ter + Ter
OPTIMUM A 3 ALLEATI
Nome optimum Ruoli richiesti
Cerberus Att + Att + Att
Furia Att + Att + Occ
Legione d’acciaio Att + Att + Sen
Aggressione Att + Att + Sab
Eroismo Att + Att + Sin
Conquista risoluta Att + Att + Ter
Raid inesorabile Att + Occ + Occ
Attacco delta Att + Occ + Sen
Animo guerriero Att + Occ + Sab
Esizio Att + Occ + Sin
Peana trionfale Att + Occ + Ter
Invincibile armata Att + Sen + Sen
Ribellione Att + Sen + Sab
Sfida bellicosa Att + Sen + Sin
Salda fermezza Att + Sen + Ter
Arena tragica Att + Sab + Sab
Vendetta Att + Sab + Sin
Lode venatoria Att + Sab + Ter
Belligeranza Att + Sin + Sin
Forza indomita Att + Sin + Ter
Ausilio tenace Att + Ter + Ter
Tripla calamità Occ + Occ + Occ
Sfida congiunta Occ + Occ + Sen
Catastrofe Occ + Occ + Sab
Perdizione Occ + Occ + Sin
Elegia spirituale Occ + Occ + Ter
Intercettazione Occ + Sen + Sen
Matador Occ + Sen + Sab
Marcia crescente Occ + Sen + Sin
Perseveranza Occ + Sen + Ter
Guerriglia Occ + Sab + Sab
Rapsodia tattica Occ + Sab + Sin
Prontezza Occ + Sab + Ter
Forza eccelsa Occ + Sin + Sin
Ardimento Occ + Sin + Ter
Sortilegio eterno Occ + Ter + Ter
Grande muraglia Sen + Sen + Sen
Fortezza Sen + Sen + Sab
Unione di ferro Sen + Sen + Sin
Baluardo Sen + Sen + Ter
Rivolta dinamica Sen + Sab + Sab
Segnale di riscossa Sen + Sab + Sin
Resistenza Sen + Sab + Ter
Difesa rinforzata Sen + Sin + Sin
Protezione perenne Sen + Sin + Ter
Fenice Sen + Ter + Ter
Asura Sab + Sab + Sab
Fierezza spietata Sab + Sab + Sin
Coro infernale Sab + Sab + Ter
Predominio Sab + Sin + Sin
Trimurti Sab + Sin + Ter
Complotto ostinato Sab + Ter + Ter
Inno a Trismegisto Sin + Sin + Sin
Vento bianco Sin + Sin + Ter
Tutela veemente Sin + Ter + Ter
Inno a Esculapio Ter + Ter + Ter
Optimum e lettere: determinare gli assetti di un optimum

In Final Fantasy XIII-2 avete anche la possibilità di personalizzare ulteriormente le dinamiche degli optimum, incidendo lievemente anche sul comportamento dell’IA. Per modificare l’assetto di un optimum, aprite la schermata “Personalizzati” nel sottomenù di gioco ed impostate la vostra formazione. Precisando che non è possibile influire sui singoli ruoli, potete modificare i vostri optimum secondo due schemi di battaglia:

  • Convergente: indicata dal suffisso “– C“, ad esempio “Raid inesorabile – C“, questa formazione prevede che gli attacchi del leader, e dei suoi alleati in IA, siano concentrati su un singolo bersaglio. Allo stesso modo, anche i potenziamenti conferiti saranno lanciati singolarmente sui vari personaggi. Questo tipo di assetto è particolarmente utile quando si mira ad aumentare in fretta il bonus catena di un avversario o ad indirizzare su di lui diversi status alterati.
  • Ampio raggio: indicata dal suffisso “– A“, ad esempio “Tripla calamità – A“, questa formazione prevede che gli attacchi del leader, e dei suoi alleati in IA, abbiano una portata a zona, al fine di colpire più nemici simultaneamente. Allo stesso modo, anche le cure saranno impartite a raggio globale. Questo tipo di assetto è l’ideale per le battaglie che si desidera concludere più velocemente o in cui si necessita di potenziamenti e cure ad elevata rapidità (ad esempio: magie Audaciaga o Energiga).

– E qui finisce la spiegazione relativa ai ruoli e agli optimum. Chi ha già giocato al capitolo precedente della serie, non dovrebbe avere grandi difficoltà nell’adattarsi alle (poche) novità introdotte. Sentirete spesso, inoltre, il bisogno di cambiare tattica (quindi optimum) durante gli scontri per fronteggiare al meglio ogni situazione, più o meno spiacevole. Conoscere, quindi, le strategie a vostra disposizione e le peculiarità di ogni ruolo può risultarvi molto utile. Adesso, se vi sentite pronti e soddisfatti, possiamo cominciare con l’avventura: in caso contrario, consultate pure le altre sezioni della guida e buon divertimento! =)


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.