Final Fantasy XII: The Zodiac Age – Tutte le novità

Final Fantasy XII The Zodiac Age - Tutte le novità

Final Fantasy XII The Zodiac Age è uscito l’11 luglio 2017 su Playstation 4, arrivando il 1 Febbraio 2018 su Steam e il 30 aprile 2019 su Nintendo Switch e Xbox One. Final Fantasy XII The Zodiac Age non è soltanto una versione rimasterizzata in HD di Final Fantasy XII, titolo uscito su Playstation 2 nel lontano 2006. A suo tempo, il gioco fu acclamato tanto dalla critica quanto dal pubblico per il suo gameplay unico, una combinazione di esplorazione e strategia che – sullo sfondo di una grafica di grande impatto – presentò ai giocatori il mondo incantato di Ivalice.

Per quanto sia arrivato a noi come una versione remaster in HD, Final Fantasy XII The Zodiac Age non è altro che una rivisitazione della versione giapponese di Final Fantasy XII: International Zodiac Job System, su cui i giapponesi hanno potuto mettere le mani sin dal 2007. L’obiettivo di questa espansione di Final Fantasy XII era quello di creare un’esperienza di gioco ancora più coinvolgente, inserendo alcuni cambiamenti nel sistema di sviluppo dei personaggi e nelle meccaniche di battaglia per rafforzare ulteriormente la componente strategica. A conti fatti, quindi la Zodiac Age è la versione definitiva di Final Fantasy XII per chi si avvicina a questo capitolo la prima volta ed è una versione arricchita per chi ha già giocato alla versione PS2.

Quali sono le novità di questa versione

Final Fantasy XII The Zodiac Age non ricrea soltanto Ivalice in un ambiente grafico di alta potenza, non si limita a riproporci soltanto le famigerate cacce ai mostri, gli spettacolari Esper o le spaventose Segrete di Nabudis. No, Final Fantasy XII The Zodiac Age aggiunge molte novità rispetto al capitolo originale, costellando di nuove aggiunte tutto il gameplay. Vediamo quali sono tutti i cambiamenti di questa versione:

  • Sistema dei Mestieri dello Zodiaco: la principale novità del gioco, da cui il nome “Zodiac Age“. Completamente assenti nella versione PS2, in Final Fantasy XII The Zodiac Age avrete a disposizione ben 12 Scacchiere tra cui scegliere, una per ogni segno dello Zodiaco. Ogni scacchiera si riferisce a un determinato Mestiere e conferisce al vostro personaggio abilità particolari e specifiche licenze. Potrete scegliere una sola scacchiera per personaggio, ma siete liberi di cambiare la vostra decisione in seguito (non solo su Xbox One e Nintendo Switch, ma anche su PC e Playstation 4, dopo la patch apportata al gioco il 24 Aprile 2020); ogni personaggio del gioco può anche aggiungere una seconda scacchiera per specializzarsi ulteriormente o diversificare le proprie abilità, per cui dovrete assegnare due Mestieri a ognuno dei sei eroi.
  • Possibilità di controllare Ospiti ed Esper: in passato non era possibile controllare direttamente gli alleati temporaneamente unitisi al gruppo (detti “Ospiti“). Non era possibile muoverli, impartire loro comandi o modificare i loro gambit. In Final Fantasy XII The Zodiac Age potete dimenticarvi di tutte queste limitazioni. Potrete, infatti, controllare i vostri ospiti e personalizzare i loro gambit a vostro piacimento. L’unica eccezione rimane per il loro equipaggiamento, che resta intoccabile. Lo stesso discorso vale anche per gli Esper, che ora non solo sono controllabili, ma rimangono in campo più a lungo!
  • Giare del tesoro ricollocate: le giare del tesoro compaiono ora in tanti nuovi luoghi, sono più numerose e più ricche. Nella nostra soluzione troverete mappe dettagliate in cui è segnata la posizione di ognuna di esse.
  • Gambit accessibili prima: mentre nella versione PS2 alcune combinazioni Gambit venivano rese disponibili soltanto con il progredire della trama, in Final Fantasy XII The Zodiac Age potrete semplicemente acquistarli tutti piuttosto presto. Ciò significa che potrete da subito creare le combinazioni strategiche che vorrete, piuttosto che dover attendere le fasi avanzate di gioco.
  • Variati alcuni oggetti e alcuni nemici: per quanto minime, ci sono alcune differenze anche nei metodi di acquisizione di alcuni capi d’equipaggiamento e negli apporti parametrici che conferiscono. Alcuni nemici, inoltre, sono stati leggermente indeboliti o abbandonano un tipo di bottino diverso.

Oltre ai cambiamenti sopracitati, esistono anche due modalità aggiuntive che rientrano nelle sfide post-game e sono:

  • Modalità Sfida: potrete adoperare i personaggi che avete sviluppato e cimentarvi in 100 livelli di sfida. Si tratta di una sorta di modalità Sopravvivenza: tutti gli HP e gli MP che rimangono, così come gli status alterati, verranno trascinati alla sfida successiva. I combattimenti saranno all’ultimo sangue e si faranno progressivamente più difficili, il che significa che dovrete cambiare prontamente strategie e gambit per adattarvi alle nuovi situazioni di scontro, usando con astuzia e parsimonia gli oggetti del vostro inventario e le risorse dei vostri eroi.
  • Modalità Nuovo Gioco [+]: questa modalità si sblocca subito dopo aver completato la Modalità Sfida. Potrete ricominciare il gioco con i vostri personaggi già al Livello 90, perciò sarà tutto molto, molto più facile.
  • Modalità Nuovo Gioco [-]: questa modalità si sblocca subito dopo aver completato la Modalità Sfida. Potrete ricominciare il gioco, ma i vostri personaggi non guadagneranno Punti ESP, perciò rimarrete al livello di partenza per tutta la durata del gioco, il che rende l’esperienza di gioco molto più ardua.

L’inserimento di queste due nuove modalità in Final Fantasy XII The Zodiac Age rende ancora più cruciale il funzionamento e l’utilizzo corretto del sistema dei gambit, ereditato da Final Fantasy XII. I giocatori più esperti potranno testare con queste due nuove modalità le proprie abilità strategiche e dimostrare con la propria vittoria tutta la loro preparazione.

Dulcis in fundo, non bisogna sottovalutare i miglioramenti tecnici confluiti in Final Fantasy XII The Zodiac Age, ossia:

  • Grafica/Sonoro in HD: il gioco ha una grafica a 1080p, con effetti visivi moderni e tracce riorchestrate per riproporre alcuni dei temi sonori che più ci hanno emozionato a suo tempo. Il gioco vanta un True audio surround 7.1 con voci in alta definizione e una colonna sonora rimasterizzata. E’ possibile scegliere tra le musiche di sottofondo del gioco originale, la loro versione riarrangiata e la colonna sonora originale.
  • Salvataggi automatici: l’ultima area in cui siete transitati si trasforma in un comodo punto di salvataggio automatico. I tempi di caricamento, inoltre, sono stati ridotti.
  • Mappa in overlay: nel corso dell’esplorazione o del combattimento, basterà premere un apposito tasto per visualizzare la mappa senza interrompere l’azione.
  • Funzioni di condivisione: utilizzate gli hub del gioco sulla vostra console di riferimento per condividere le vostre imprese in rete.
  • Modalità accelerata: potrete giocare il gioco a velocità raddoppiata o quadruplicata! In questo modo ridurrete drasticamente i tempi di gioco necessari per attraversare lunghe aree, cercare i tesori o costruire lunghe catene quando sconfiggete i nemici. Quando vi occorre attivare la Modalità accelerata, vi basterà premere L1 su Playstation, F1, F2, F3 su Steam, L su Nintendo Switch e LB su Xbox One. Per disattivarla, premete ancora una volta lo stesso tasto.
  • Nuovi trofei PlayStation 4 e Nuovi obiettivi Xbox One/Steam: completate sfide di difficoltà sempre maggiore per platinare Final Fantasy XII The Zodiac Age.

La versione Steam possiede anche un’opzione per massimizzare i punti licenza e i guil, oltre a compatibilità con i controller e carte collezionabili di Steam.

Infine, soltanto per le versioni Xbox One e Nintendo Switch, a tutti i miglioramenti elencati sopra si aggiungono anche i seguenti:

  • Possibilità di azzerare e riassegnare i mestieri: divertitevi a personalizzare i Mestieri del vostro gruppo come più preferite, a seconda della situazione che dovete affrontare. Visitate Montblanc, capo del Clan Centurio, a Rabanastre e cambiate i Mestieri liberamente.
  • I set utilizzabili del sistema Gambit sono stati aumentati da 1 a 3
  • Modalità “Nuovo Gioco +” migliorata: è possibile mantenere alcuni oggetti ottenuti durante le partite precedenti.
  • Supporto a 60 fps: disponibile solo su Xbox One X


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.