Soluzione completa FF XII: The Zodiac Age – Parte 20

In questa sezione analizzeremo tutte le tappe necessarie e le varie fasi di gioco per portare a termine Final Fantasy XII: The Zodiac Age. La Soluzione non si limiterà a raggruppare le informazioni su come completare il gioco: i testi, infatti, saranno accompagnati da mappe complete, approfondimenti sui contenuti delle giare del tesoro e immagini esplicative, procedendo in parallelo con tutte le sezioni del menu “Guida”, attraverso il quale saranno svolte e svelate tutte le missioni secondarie, nonché ogni piccolo segreto e ogni attività più redditizia. Buon divertimento!

Indice dei contenuti in questa pagina:

Grande Cristallo
  • Mappa realizzata da Rayna Ryukuro (clic per ingrandire)
  • Nemici: Drago Coriaceo, Ose, Ombra, Giruveganos, Skeledrago, Spacciato, Mors, Mamma Granata, Golem di Mithril, Necrophobia, Spirito Maligno, Mangialarva, Cavaliere di Cristallo

FF12 - Mappa Grande Cristallo

LEGENDA ICONA SULLE MAPPA
Icona Significato Icona Significato
Icona Tesori Giara del tesoro (ricompare) Icona Tesori Giara del tesoro (NON ricompare)
Icona Salvocristallo Salvocristallo I, II, III, ecc. Traslatore
A, C, ecc. Altare (apre la porta corrispondente che collega i vari nodi, ogni iniziale corrisponde al relativo segno zodiacale)  
Le aree rotonde rappresentano i nodi.
La lettera dell’altare sul nodo indica l’interruttore dell’altare.
La lettera dell’altare lungo il sentiero indica la porta.
Dati Giare del Tesoro Se compare, probabilità Guil e ammontare Oggetti (Normale) Oggetti (con Bracciale di Diamante)
Prob. Guil Quantità 50% 50% 90% 10%
1 100% 0% Asta Nembo Asta Nembo Asta Nembo Asta Nembo
2 100% 0% Cappello del ladro Cappello del ladro Cappello del ladro Cappello del ladro
3 100% 0% Ramo sacro Ramo sacro Ramo sacro Ramo sacro
4 100% 0% Forcina d’oro Forcina d’oro Forcina d’oro Forcina d’oro
5 100% 0% Divisa Ninja Divisa Ninja Divisa Ninja Divisa Ninja
6 100% 0% Completo di Gaia Completo di Gaia Completo di Gaia Completo di Gaia
7 100% 0% Stratovulcano Stratovulcano Stratovulcano Stratovulcano
8 5% 10% 1-2000 Meteorite (B) Meteorite (C) Meteorite (A) Meteorite (D)
9 100% 0% Calibro Calibro Calibro Calibro
10 5% 10% 1-2000 Meteorite (B) Meteorite (C) Meteorite (A) Meteorite (D)
11 25% 0% Asta del Saggio Asta del Saggio Asta del Saggio Asta del Saggio
12 5% 10% 1-2000 Meteorite (B) Meteorite (C) Meteorite (A) Meteorite (D)
13 100% 0% Veste Shock Veste Shock Veste Shock Veste Shock
14 5% 10% 1-2000 Meteorite (B) Meteorite (C) Meteorite (A) Meteorite (D)
15 100% 0% Shellga  Shellga  Shellga  Shellga
16 5% 10% 1-2000 Meteorite (B) Meteorite (C) Meteorite (A) Meteorite (D)
17 100% 0% Corona d’alloro Corona d’alloro Corona d’alloro Corona d’alloro
18 5% 10% 1-2000 Meteorite (B) Meteorite (C) Meteorite (A) Meteorite (D)
19 25% 0% Yagyu Yagyu Yagyu Yagyu
20 5% 10% 1-2000 Meteorite (B) Meteorite (C) Meteorite (A) Meteorite (D)
21 100% 0% Vera Ryoma Vera Ryoma Vera Ryoma Vera Ryoma
22 5% 10% 1-2000 Meteorite (B) Meteorite (C) Meteorite (A) Meteorite (D)
23 100% 0% Hastega Hastega Hastega Hastega
24 5% 10% 1-2000 Meteorite (B) Meteorite (C) Meteorite (A) Meteorite (D)
25 100% 0% Arco di Artemide Arco di Artemide Arco di Artemide Arco di Artemide
26 5% 10% 1-2000 Meteorite (B) Meteorite (C) Meteorite (A) Meteorite (D)
27 100% 0% Excalibur Excalibur Excalibur Excalibur
28 1% 20% 1-1000 Meteorite (B) Meteorite (C) Meteorite (A) Gendarme

Una piccola riflessione sui nemici locali: I mostri che infestano questo luogo possono rivelarsi una vera seccatura. Ecco perché è bene esaminare da subito le strategie più efficaci per metterli al tappeto. Anzitutto, incontrerete diversi Ose nel Grande cristallo. Il loro attacco Devil Blaster è un vero e proprio mix di status negativi: Inabilità può risultare particolarmente problematica, perciò tenete a portata di mano una Panacea o (meglio) indossate una Cintura nera. Fortunatamente questa creatura è suscettibile alle magie Morfeo e Novox. Se volete lanciarvi in una lunga Uccisione a catena, questo è proprio il mostro che fa per voi (rubate anche le Lacrime di Kronos che porta con sé, se vi va). I Nonmorti Mors posseggono temibili attacchi, ma non dovreste avere problemi particolari a sconfiggerli (ormai conoscete i punti deboli dei Nonmorti). A protezione degli altari troverete, invece, ancora i Golem di Mithril: usate Dispel per rendere inefficaci le loro barriere e concentratevi sugli attacchi fisici, specialmente se in pugno avete delle armi infuse con l’elemento Acqua. Questo misterioso luogo ospita numerosi segreti e chi desidera completare il gioco al 100% dovrà farci ritorno in futuro; a quel punto dovremo prepararci ad affrontare dei nemici di gran lunga superiori! Come regola generale, tenete a mente che la maggior parte di queste creature è solitamente debole all’elemento Sacro e in grado di assorbire o dimezzare quello Oscuro. Non disdegnate l’idea di indossare delle protezioni in grado di assorbire l’elemento Oscuro.

Possiamo scordarci riferimenti di qualsiasi tipo: il Navigatore è off e la Mappa non è altro che la rappresentazione di un immenso cristallo (bello, ma non altrettanto utile). Per ovviare al problema, potete come sempre accompagnarvi con la nostra mappa completa del Grande Cristallo a inizio paragrafo. Fatevi riferimento per orientarvi all’interno di questa labirintica e misteriosa area, mentre consultate la tabella dei tesori subito sotto per ottenere una panoramica dei possibili contenuti che possono offrirvi.

Nota! Molte delle giare del tesoro che incontrerete durante la vostra visita non ricompariranno più, una volta aperte. Vale quindi la pena di perdere del tempo per recuperare tutte quelle che rimangono lungo la via, in grado di regalarvi succulente ricompense.

Dal punto di partenza, puntate in direzione dell’apertura a sinistra della Porta dello Scorpione e fate un passo nel vuoto per far comparire un ponte. Seguitelo per accedere alla zona Carbo Xilem OS. Appena arrivati, occhio alla Trappola acuminata a guardia di un contenitore del tesoro. Usate una Scheggia Levitaga per evitare che scatti. Imboccate l’apertura e scendete lungo il ponte per raggiungere Carbo Xilem S. Esiste solo un’uscita da qui: imboccatela per accedere nell’Infer Meta Perm. Toccate il Traslatore VII per teletrasportarvi nel Super Meta Carbo. Lasciatevi guidare dal sentiero invisibile di sinistra per arrivare a Connex Cancro, dove troverete due Golem di Mithril ad accogliervi. Eliminateli e usate l’Altare del Cancro per sbloccare l’omonima Porta. Risalite il passaggio di destra per tornare nel Super Meta Carbo.

Un Mystes denso: Nel Grande cristallo, il Mystes che ondeggia nell’aria si presenta assai denso; grazie a questa sua particolare caratteristica, i vostri personaggi saranno in grado di ripristinare i loro MP in modo molto più rapido, rispetto alla norma. Approfittatene, dunque, per impostare dei gambit che solitamente scartereste a causa del forte costo MP. Un esempio: attivate tutti gli status positivi migliori (Haste, Bolla, Protect, ecc.) e manteneteli attivi nel corso di tutti i vostri spostamenti in questa zona (tramite i Gambit, per l’appunto).

E’ arrivato il momento di prendere il secondo sentiero a sinistra per entrare nel Perm Mydol O. Avanzate lungo l’unico sentiero disponibile fino all’Infer Meta Trias, in cui molto probabilmente farete la conoscenza di un Mors. Usate il Traslatore V per raggiungere la Porta dei Pesci nel Super Meta Perm. Imboccate il passaggio di sinistra per Trias Mydol E. Seguite il percorso per arrivare al Connex Pesci, nel quale troverete due Golem di Mithril. Dopo averli eliminati con la consueta tattica, toccate l’Altare dei Pesci e tornate sui vostri passi attraversando il Trias Mydol Eper raggiungere il Super Meta Perm.

Addentratevi nel sentiero di sinistra per Infer Meta Giuras. Toccate il Traslatore III per teletrasportarvi nel Cuore del Cristallo, dove assisterete a una scena d’intermezzo. Seguite l’unica strada possibile per imbattervi in un Salvocristallo. Toccate il Traslatore I e teletrasportatevi alla Porta del vento di Giruvegan. Prima di varcare la Barriera 2 Minas, assicuratevi che la vostra squadra sia pronta per lo scontro che si prospetta. Giacché la creatura poco più avanti è in grado di infliggere Mutismo e Virus, preparate dei Gambit su misura per usare Vocal (o l’Erba dell’eco) e Antivirus (o il C9H8O4). Un’alternativa ancora più astuta è quella d’indossare degli accessori come la Spilla di rose, in grado di immunizzare il portatore da Mutismo.

Quando siete a posto, proseguite fino ad incontrare il nuovo Boss.

Boss: Shemhazai

Shemhazai, il Traditore

Hp: 91.136     Lv: 45

EXP Totali: 0  LP Totali47

Strategia: Come per ogni inizio di battaglia, usate Dispel per rimuovere Haste. Dato che Shemhazai è in grado di cambiare le proprie affinità elementali quando più lo desidera, puntate sugli attacchi fisici con armi neutre (ossia prive di qualsiasi proprietà elementale). Se volete ricorrere agli incantesimi, affidatevi solo a Magie Verdi o Spaziotempo. Occhio al suo attacco Shock, che può causare 2.500 HP di danno in un battibaleno. A parte questo, se state indossando gli accessori consoni contro il Mutismo a avete preparato dei Gambit per lanciare Energira, dovreste riuscire più che egregiamente a sconfiggere Shemhazai. Mantenete Haste sempre attivo su tutta la squadra, usate Esca sul personaggio più adatto e Berserk sul vostro personaggio adibito all’attacco. Dopodiché, proseguite con gli attacchi fisici. Per chiudere le danze, usate una combo d’Apoteosi quando gli HP del mostro calano sotto il 20%. Sconfiggerete così questa creatura ed otterrete un altro Esper, Shemhazai il Traditore.

Lasciate la stanza, passando attraverso la Barriera 1 Eon. Esaminate il Traslatore celeste e leggete l’epigrafe prima di toccarlo. Adesso potremo goderci un po’ di meritatissimo riposo: gustiamoci con comodo tutti i filmati che seguono.

Scena al Grande Cristallo Scena al Grande Cristallo 1 Scena al Grande Cristallo 2Scena al Grande Cristallo 3 Scena al Grande Cristallo 4 Scena al Grande Cristallo 5Scena al Grande Cristallo 6 Scena al Grande Cristallo 7 Scena al Grande Cristallo 8

Momentaneamente isolata, Ashe farà la conoscenza degli enigmatici Occuria. Queste entità hanno scelto la principessa di Dalmasca, in quanto discendente del Re Dinasta, per ricercare la misteriosa Crisalide solare, la “stella assopita“, la “Madre di tutta la Negalite“. Gli Occuria vogliono stringere con Ashe un nuovo patto, affidarle una nuova e tremenda missione: distruggere Venat e tutto l’Impero per poter vendicare e salvare il proprio regno. Ben presto Ashe verrà raggiunta dai propri compagni, i quali – pur non avendo visto gli Occuria – hanno potuto udire con chiarezza ciò che le hanno chiesto. Mentre Ashe mediterà sul da farsi, Balthier giungerà alla conclusione che Cid non verrà, ma che anzi ha teso una trappola all’intero gruppo affinché Ashe ricevesse la Pietra. Siamo caduti dritti nella sua trappola, dunque (la scena successiva confermerà questo sospetto). Intanto, la cosa migliore da fare è mettersi alla ricerca della Crisalide, che “riposa nella Torre sul romito lido“. Visto che l’indizio non è particolarmente chiaro, Vaan suggerirà di rivolgersi a Reddas, nel Porto di Balfonheim, per capirne di più. Al termine di tutto, la Spada del patto sarà vostra.

Per finire, usate il Traslatore terreno per ricomparire nella Porta della terra. Ricomponetevi e dirigetevi al Porto di Balfonheim con il Telecristallo in zona.

Porto di Balfonheim

FF12 - Mappa Porto di Balfonheim

LEGENDA ICONA SULLE MAPPA
Icona Significato Icona Significato
Icona Tesori Giara del tesoro (ricompare) Icona Tesori Giara del tesoro (NON ricompare)
Chocobo Noleggio Chocobo Telecristallo Telecristallo
Abitazione Abitazione Locanda Taverna
Consumabili Negozio di Oggetti Armeria Armeria
Negozio Armature Negozio di Protezioni Gambitteria Gambitteria
Tecnicheria Tecnicheria Magicheria  Magicheria
Moguri Mappiere Moguri Mappiere Aerodromo Aerodromo
Dati Giare del Tesoro Se compare, probabilità Guil e ammontare Oggetti (Normale) Oggetti (con Bracciale di Diamante)
Prob. Guil Quantità 50% 50% 90% 10%
1 20% 0% Grappa di Bacco Calvados da osteria Ferruggine Materioscura
2 5% 7% 1-300 Meteorite (B) Meteorite (C) Meteorite (A) Meteorite (D)
3 5% 95% 5 Ferruggine Ferruggine Ferruggine Seme di Baltoro
4 100% 100% 5840
5 50% 70% 1-50 Erba Ghisal Erba Ghisal Ferruggine Scheggia Sancta
6 50% 70% 1-50 Telelite Telelite Ferruggine Scheggia Collasso

Ora che le acque sono calme (almeno momentaneamente), è il caso di fermarsi a fare un po’ di shopping e comprare tutto quello che serve prima di ripartire. Adesso sono finalmente disponibili alla Magicheria del Porto nuove e importanti magie, quali Areiz, Antiga, e Shock. Acquistatele, se ne avete modo, e sistemate i vostri Gambit di conseguenza. In più, ci sono anche nuove armi e protezioni sugli scaffali dei negozi: non dimenticatevi di buttarci un occhio, prima di lasciare la zona. Una volta raggiunta la vostra prossima destinazione non avrete la possibilità di rifornirvi per un lungo periodo: per questo è bene anche che facciate scorta di tutti i medicinali del caso, come le Panacee. Ecco di seguito tutta la mercanzia aggiornata.

NEGOZIO VIVACE
Accessori Prezzo in Guil
Gala del potere 5200
Mitra soffice 1200
Gallone di corda 1000
Anello d’agata 3000
Guanti magici 3000
Cubitiere 3000
Cintura Nishijin 800
Cintura nera 600
Spilla di rose 800
Gorgiera di pelle 1200
Anello di tormalina 300
Gorgiera metallica 1300
Bracciale Argyle 600
Bracciale 500
Oggetti Prezzo in Guil
Extrapozione 520
Grappa di Bacco 120
Panacea 400
Granpozione 180
Sabbia di Sokai 50
Lacrima di Kronos 60
Ago dorato 80
Bacio del principe 50
Carta assorbente 50
Coda di fenice 200
Erba dell’eco 50
Antidoto 50
Collirio 50
Pozione 60
ARMI E PROTEZIONI VERNY – VERNY L’ARMIERE
Armi Prezzo in Guil
Save the Queen 16000
Murakumo 11600
Lancia sacra 15700
Arco di Yoichi 15800
Grand’ascia 12000
Nekrosys 13700
Tridente 13500
Bastone d’avorio 13770
Arco traditore 13500
Spica 11000
Morning Star 10000
Lama di platino 13700
Spada runica 12100
Jagei Yakei 9300
Arial 11850
Arco ardente 11850
Orichalcum 11700
Mazza implacabile 9700
Perforatrice 12600
ARMI E PROTEZIONE VERNY – EMA LA VENDITRICE DI PROTEZIONI
Articolo Prezzo in Guil
Cappello da stregone 10700
Magigilet 10700
Papalina 10700
Tonaca clericale 10700
Tiara chakra 8100
Fascia Potens 8100
Corona Ipnos 8100
Toga di diaspro 8100
Elmo gigante 11000
Cotta Carabino 9600
Clipeo di Cesare 7000
Sciaccò 7000
Cappotto imbottito 7000
Cappello di Gaia 7000
Veste di Madeen 7000
Elmo di platino 9300
Corazza di platino 8500
MAGICHERIA DEL PORTO
Tipologia Nome Magia Prezzo in Guil
Magia Bianca Areiz 8000
Magia Nera Shock 7800
Magia Spaziotempo Antiga 5800
Magia Bianca Energiga 7700
Magia Nera Blizzaga 7300
Magia Spaziotempo Slowga 7000
Magia Occulta Darkaga 7500
Magia Nera Thundaga 7000
Magia Bianca Bailamme 1400
Magia Nera Firaga 6800
TECNICHERIA OUDO – PADRON OUDO
Articolo Prezzo in Guil
Atroh 6000
Viavai 4800
Bracconaggio 5000
Cronattacco 2000
Carica 1500
Pronto soccorso 600
Scan 400

Conclusi gli acquisti, proseguite per Via Sascio nell’angolo sudovest della città. Rivolgetevi al Pirata di guardia in fondo per entrare nella Residenza di Reddas. Seguite con attenzione la scena d’intermezzo: grazie alle spiegazioni di Reddas, saremo in grado d’interpretare le misteriose parole degli Occuria e scoprire dove riposa la Crisalide. Per aiutarci a sorvolare i Mari dello Jagd, Reddas ci donerà una particolare Vololite, offrendosi inoltre di accompagnarci nella spedizione in qualità di nuovo Ospite.

Scena Balfonheim Scena Balfonheim 1 Scena Balfonheim 2 - Reddas

Nel frattempo, Nono arriverà per avvertirci che la Strahl è finalmente pronta per librarsi libera nei cieli!

Spiegazione! Reddas è un formidabile guerriero nel corpo a corpo e ha la possibilità di adoperare alcune importanti magie bianche di alto livello, precisamente Sancta e Areiz. Divertitevi a modificare i suoi gambit a vostro piacimento prima di levare l’ancora.

Reddas è estremamente utile come Ospite, proprio grazie alla sua Areiz, perciò è altamente consigliabile che il primo gambit in cima alla sua lista sia Alleato a caso –> Areiz. Subito dopo, potete impostare qualcosa come Alleato a caso –> Coda di fenice, così da permettere a Reddas di rianimare i compagni caduti con un oggetto, qualora gli MP non gli bastassero. Anche un gambit per curare gli alleati tramite oggetti può costituire una sostanziosa base di supporto nei momenti più critici. Qualcosa come Alleato con HP < 20% –> Granpozione oppure Alleato con HP < 20% –> Extrapozione aiuterà.

Anche le sue condizioni di attacco possono essere aggiustate un po’. Vi sono sufficienti una o due condizioni di attacco ed è preferibile che siano le ultime due in fondo alla lista. Per una buona tattica offensiva, praticamente bastano Nemico con meno HP –> Attacco e Nemico del leader –> Attacco. Giusto prima di qualunque gambit di attacco, posizionate anche il gambit Nemico debole a Sacro –> Sancta per sfruttare al meglio questa straordinaria magia.

Con questo settaggio, a Reddas rimarranno diversi spazi liberi nella lista gambit fra le azioni di rianimazione/cura (in cima) e le azioni di attacco (in fondo). Riempite gli slot mancanti a vostro piacimento, per esempio con gambit che curino eventuali status alterati con appositi oggetti. Reddas possiede la licenza Arte Panacea 1, grazie a cui può rimuovere Cecità, Veleno, Mutismo e Lentezza con un semplice gambit associato all’uso di una Panacea. Riempite gli altri gambit con l’uso della Lacrima di Kronos per gli alleati in Stop, l’uso di un Ago Dorato per Pietra/Pietrosi, l’uso di una Sabbia di Sokai per lo status Caos e via discorrendo, secondo le vostre preferenze. I parametri di Reddas possono essere consultati nella pagina “I personaggi“.

Missioni secondarie: Visto che Reddas è al nostro fianco e dato che in questa fase della storia si sbloccano tantissime nuove missioni secondarie, è il momento giusto per completare o continuare qualche incarico lasciato in sospeso (date un’occhiata alle Bacheche per consultare le ultime cacce disponibili, se non l’avete ancora fatto). Di seguito trovate un elenco delle cacce che è raccomandabile affrontare:

E’ bene approfittare di Reddas per progredire quanto più possibile anche nella caccia ai mostri rari nella missione “Olifante della Costa Phon“, magari iniziando o avanzando anche nel completamento delle prove della “Modalità Sfida“. In più, è un buon momento per completare anche la seguente missione:

Dati i vostri progressi con le missioni di caccia, inoltre, fate una visita anche all’Emporio del Clan a Rabanastre per controllare fino a che punto si è arricchita la mercanzia (per un elenco completo, suddiviso per ranghi, potete consultare la pagina “Il Clan Centurio“). Se il vostro rango è sufficientemente alto, potrete acquistare magie del calibro di Aspir, Drain e Bolla, utilissime per proseguire nel gioco, oltre che accessori e oggetti degni di nota.

Tenete presente che la curva di difficoltà subirà una bella impennata da questo punto del gioco in poi. Se la vostra squadra non si trova almeno al Livello 40, le cose potrebbero farsi difficili. Per fortuna, le Cascate di Ridorana (prossima meta) sono un ottimo luogo in cui racimolare Lv Up, grazie al Salvocristallo disponibile su entrambe le estremità. Proseguendo nell’avventura, è bene arrivare almeno al livello 40-45, o superiore. Alcune missioni secondarie più impegnative sono disponibili già da questo punto dell’avventura, molte altre si sbloccheranno dopo aver completato l’esplorazione del Faro di Ridorana. Ai fini di questa Soluzione, per ora suggeriamo d’intraprendere solo le avventure finora segnate in questo riquadro: tutto il resto sarà trattato in seguito, in un momento più opportuno, ma sentitevi liberi di consultare la pagina “Missioni secondarie” per decidere se anticiparne qualcuna.

Un trucchetto per la Modalità Sfida: Una volta terminata l’esplorazione del Faro di Ridorana (prossimo obiettivo della storia) nessun altro Ospite si unirà più alla squadra, per questo è bene approfittare ora della presenza di Reddas. Questo è particolarmente vero soprattutto se volete proseguire/iniziare la “Modalità Sfida”. In questo caso, è consigliabile creare diversi file di salvataggio, tenendone da parte uno sul quale non intendete completare il Faro di Ridorana (volendo, potete esplorare quasi completamente la Sommità del Faro, basta non avanzare fino in fondo). Invece di completare il Faro e continuare a sviluppare gli eventi fino alla fine dell’avventura principale, i progressi di questo file di salvataggio possono essere impiegati per allenare la squadra fino a livelli altissimi. In questo modo, potreste esplorare completamente zone come la Città morta di Nabudis e le Caverne di Zertinan (che in questa Soluzione tratteremo più avanti), completando al contempo molte più cacce rispetto a quelle sopra elencate (anche in questo caso, le troverete citate più avanti in questa Soluzione), accumulando EXP, LP e Bottino a iosa. Questo espediente vi consente di portare i vostri personaggi ad altissimi livelli, così potrete affrontare la “Modalità Sfida” e mantenere in più il preziosissimo contributo di Reddas, che semplifica di molto le cose.

Naturalmente, quando avrete concluso tutte le prove della Modalità Sfida, potete sempre ritornare al Faro, completarlo e poi proseguire con la trama fino alla fine, dedicandovi anche alle missioni secondarie che non sono disponibili prima di completare il Faro di Ridorana.

Quando siete pronti, tornate a Balfonheim. Dirigetevi all’Aerodromo, andate al check-in dei Voli privati e comunicate all’hostess che siete pronti per salire. In questo modo, potrete selezionare la vostra meta direttamente dal Mappamondo. Da adesso in poi, tralasciando l’Aerodromo, avremo la possibilità di utilizzare l’attracco della Strahl in prossimità di SalvocristalliTelecristalli per imbarcarci quando più ci va; un vero toccasana. Per adesso selezioniamo le Cascate di Ridorana e…bon voyage!

Cascate di Ridorana
  • Mappa realizzata da Rayna Ryukuro (clic per ingrandire)
  • Nemici: Chelaxasin, Cathy, Yiazmat, Abelisk, Pal

FF12 - Mappa Cascate di Ridorana

LEGENDA ICONA SULLE MAPPA
Icona Significato Icona Significato
Icona Tesori Giara del tesoro (ricompare) Icona Tesori Giara del tesoro (NON ricompare)
Icona Salvocristallo Salvocristallo Telecristallo Giara della Mappa
Dati Giare del Tesoro Se compare, probabilità Guil e ammontare Oggetti (Normale) Oggetti (con Bracciale di Diamante)
Prob. Guil Quantità 50% 50% 90% 10%
1 75% 50% 1-500 Extrapozione Lacrima di Kronos Ferruggine Meteorite (A)
2 75%  50% 1-500 Granpozione Tonaca clericale Ferruggine Meteorite (A)
3 75%  50% 1-500 Extrapozione Coda di fenice Ferruggine Meteorite (B)
4 75%  50% 1-500 Extrapozione Scheggia Energira Ferruggine Meteorite (A)
5 75%  50% 1-500 Granpozione Magigilet Ferruggine Meteorite (A)
6 75%  50% 1-500 Granpozione Extrapozione Ferruggine Meteorite (B)
7 75%  50% 1-500 Granpozione Cappello da stregone Ferruggine Meteorite (A)
8 75%  50% 1-500 Granpozione Papalina Ferruggine Meteorite (A)
9 75%  50% 1-500 Extrapozione Scheggia Aeroga Ferruggine Meteorite (A)
10 75%  50% 1-500 Extrapozione Scheggia Equos Ferruggine Meteorite (A)
11 75%  50% 1-500 Extrapozione Scheggia Energira Ferruggine Meteorite (B)
12 75% 50% 1-500 Extrapozione Coda di fenice Ferruggine Meteorite (A)
13 75% 50% 1-500 Granpozione Grand’ascia Ferruggine Meteorite (A)
14 75% 50% 1-500 Granpozione Lancia sacra Ferruggine Meteorite (A)
15 75% 50% 1-500 Granpozione Murakumo Ferruggine Meteorite (A)
16 75% 50% 1-500 Extrapozione Scheggia Aeroga Ferruggine Meteorite (B)
17 75% 50% 1-500 Granpozione Arco di Yoichi Ferruggine Meteorite (A)
18 75% 50% 1-500 Granpozione Save the Queen Ferruggine Meteorite (A)
19 75% 50% 1-500 Extrapozione Panacea Ferruggine Meteorite (C)
20 100% 0% Ciondolo Fagiano Ciondolo Fagiano Ciondolo Fagiano Ciondolo Fagiano
21 75% 50% 1-500 Extrapozione Coda di fenice Ferruggine Meteorite (A)
22 75% 50% 1-500 Extrapozione Scheggia Bio Ferruggine Meteorite (A)
23 75% 50% 1-500 Extrapozione Scheggia Equos Ferruggine Meteorite (B)
24 75% 50% 1-500 Extrapozione C9H8O4 Ferruggine Meteorite (A)
25 100% 0% Stivali da scudiero Stivali da scudiero Stivali da scudiero Stivali da scudiero
26 75% 50% 1-500 Extrapozione Scheggia Energira Ferruggine Meteorite (A)
27 75% 50% 1-500 Extrapozione Scheggia Obliter Ferruggine Meteorite (A)
28 75% 50% 1-500 Extrapozione Panacea Ferruggine Meteorite (B)
29 100% 0% Bastone di Ginkgo Bastone di Ginkgo Bastone di Ginkgo Bastone di Ginkgo

Filmato Ridorana Filmato Ridorana 1 Filmato Ridorana 2

Non appena atterrati, salite i gradini per raggiungere un Salvocristallo.

Una piccola riflessione sui nemici locali: Dopo aver salvato la vostra posizione, prendiamoci un attimo di pausa per contrastare abilmente i nemici del posto. I primi mostri che incontreremo sono i Chelaxasin: sono vulnerabili al Gelo e suscettibili all’incantesimo Tenebra. A questo livello dell’avventura, dovremmo riuscire ad eliminarli agevolmente, semplicemente andando alla carica con le armi in pugno (se così non fosse, allora è meglio prendere in considerazione la possibilità di fermarsi a fare qualche Level Up, magari fino al Lv 44, da qualche altra parte prima di tornare qui). Se intendete avviare lunghe Uccisioni a Catena, vi consigliamo di prendere di mira queste creature; in questo modo, potrete entrare in possesso di oggetti preziosi come la Barda di Ferro. Proseguendo nell’analisi, in questo ambiente incontrerete anche numerosi Cathy. Non fatevi ingannare dal loro bel nome e massacrateli a vista con colpi elementali a base di Aria. Fate, inoltre, molta attenzione al loro alito puzzolente, in grado di infliggere un’infinità di status negativi.

Esistono un sacco di tesori preziosi nelle Cascate di Ridorana, tra cui Granpozioni ed Extrapozioni, oltre che armi come il Bastone di Ginkgo e accessori come gli Stivali da scudiero. Per poter visualizzare la loro esatta posizione, aiutatevi con la mappa all’inizio di questo paragrafo (per un’analisi del contenuto delle giare e della loro probabilità di comparsa, invece, vi rimandiamo alla tabella subito sotto di essa). Riuscendo ad ottenere ora questi capi d’equipaggiamento, vi faciliterete le cose nei combattimenti che affronterete da qui in avanti.

Proseguite a est per entrare nel Giardino del passato. Continuate ad avanzare e fatevi strada tra i pericolosi nemici che tenteranno di fermarvi. In più, dato l’incredibile numero di trappole disseminate in quest’area, è bene non dimenticarsi di attivare Scan prima di procedere. Quando tutto è pronto, prendete l’uscita nord per metter piede nella Città dei giorni fuggiti. In alternativa, potete imboccare l’uscita sudest per ritrovarvi nell’Anfiteatro, un’area nella quale potrete reperire diversi tesori, assieme alla Mappa delle Cascate di Ridorana, Non lasciatevi sfuggire, peraltro, la giara ubicata nel sentiero nascosto nella mappa di gioco (la n° 17 sulla nostra mappa); potete raggiungerla dall’uscita est dell’Anfiteatro, seguendo il passaggio attorno all’angolo sudest). Dopodiché, dall’Anfiteatro adoperate l’uscita a nord per accedere alla Città dei giorni fuggiti. In ogni caso, dalla Città dei giorni fuggiti proseguite dritto e salite i gradini a sudest per arrivare al Cammino del timore. Continuate quindi verso l’alto fin tanto che non raggiungete un pianerottolo con un Salvocristallo e una infinità di trappole: usate una Scheggia Levitaga per schivarle al meglio. Proseguite, infine, la vostra ascesa verso est per arrivare all’agognato Faro di Ridorana.

Continua qui per…Soluzione: Parte 21


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.