Final Fantasy XII: The Zodiac Age – I migliori Gambit

Final Fantasy XII: The Zodiac Age - I migliori GambitIn questa sezione vi mostreremo alcune piccole tattiche grazie alle quali potrete combinare le vostre azioni di battaglia in modo più astuto e funzionale tramite i Gambit. Come vedrete, ce ne sono moltissime, tutte utili, ma le combinazioni che si possono creare con questo sistema sono praticamente infinite. 

Se preferite, potete utilizzare il seguente indice per rintracciare più rapidamente l’argomento che v’interessa:

Predisposizione Gambit per ogni ruolo ed evenienza

Impostare i Gambit ai propri personaggi vi garantisce un gran risparmio di tempio e un’ottima coordinazione all’interno delle battaglie. A meno che non creiate dei Gambit insensati, essi si dimostreranno estremamente comodi nelle battaglie e si verificheranno solo in base a determinate condizioni (da voi impostate). Generalmente, nell’impostazione dei Gambit, tenete sempre conto di questi fattori chiave:

1. Una disposizione volta a causare uno status alterato non viene più eseguita se lo status impostato è ancora attivo.

2. Una disposizione volta a rimuovere uno status alterato viene eseguita solo se il bersaglio è vittima dello status impostato.

3. Una disposizione volta a causare o rimuovere uno status alterato non verrà mai eseguita da più di un personaggio alla volta.

4. Le disposizioni volte al recupero di HP o MP non verranno mai applicate se tali parametri sono al massimo valore.

5. Le disposizioni date non coinvolgono i nemici neutrali, vale a dire quelli con la barra HP verde (che non vi attaccano se voi non li attaccate).

Ciò premesso, vi ricordiamo che è molto importante anche la priorità che assegnate ai vostri Gambit poiché rende un’azione “più importante” di un’altra. Per ulteriori delucidazioni sull’argomento, se non l’avete già consultata, vi rimandiamo alla sezione “I Gambit“. Come già detto, comunque, ricordate che almeno un personaggio della squadra deve sempre privilegiare le azioni di cura. Cimentiamoci allora nella sperimentazione delle varie tecniche e cerchiamo di trarne i maggiori benefici possibili.

Qui di seguito enunciamo alcune combinazioni Gambit che si potranno rivelare utili durante il corso della vostra avventura. Esse sono differenziate secondo il ruolo che il vostro personaggio svolge nella squadra (ulteriori riferimenti sui ruoli in battaglia li trovate nella sezione “I Mestieri“) e la disponibilità di Gambit che avete. Dovete sapere, infatti, che il massimo di Slot Gambit che potete raggiungere è 12, ma che partirete da 2 e avrete bisogno di molti LP per sbloccare le relative opzioni e permettere il loro aumento. 

Combinazioni possibili con 3 Slot Gambit disponibili

[ Leader ]

Nemico con Hp = 100% –> Ruba
Nemico più vicino in vista –> Attacca
Sé –> Scan

[ Personaggio di Supporto ]

Alleato a Caso –> Coda di Fenice
Alleato con Hp < 30% –> Granpozione
Nemico del Leader / Nemico più vicino in vista –> Attacca

[ Mago ]

Alleato con Hp < 70% –> Energia
Leader –> Protect
Nemico del Leader / Nemico più vicino in vista –> Attacca

Con questa combinazione, il leader effettuerà la tecnica Ruba solo se la salute del nemico sarà a pieni valori, dopodiché – dato che l’HP del nemico verrà sottratto dai restanti alleati che lo attaccheranno – comincerà ad attaccare anche lui. Inoltre, il leader avrà lo status Scan permanentemente attivo, visto che – in ultimo – egli è predisposto ad attivare su di sé Scan ogni volta che lo status perde il suo effetto.

Il personaggio di supporto utilizzerà la Coda di Fenice su qualsiasi alleato messo K.O. e curerà ogni alleato ferito con una bella Granpozione. Dopodiché, se tutti sono a posto, attaccherà il nemico più vicino a sé o quello del leader (in base alle predisposizioni che gli darete).

Il mago, invece, si preoccuperà di curare ogni alleato con pochi HP, di attivare lo status Protect sul leader (e riattivarlo ogni volta che lo status perde il suo effetto) e attaccherà solo se queste condizioni saranno tutte soddisfatte.

Combinazioni possibili con 5 Slot Gambit disponibili

[ Leader ]

Alleato con Hp < 20% –> Granpozione
Nemico di tipo Volatile –> Thunder
Nemico con Hp = 100% –> Ruba
Nemico più vicino in vista –> Attacca
Sé –> Scan

[ Personaggio di Supporto ]

Alleato a Caso –> Coda di Fenice
Nemico del Leader / Nemico più vicino in vista –> Attacca
Alleato a Caso –> Triaca
Alleato a Caso –> Vocal
Alleato con Hp < 70% –> Energia

[ Mago ]

Sé con Mp < 10% –> Carica
Alleato con Hp < 50% –> Energira
Leader –> Protect
Nemico proprio –> Tenebra
Nemico del Leader / Nemico più vicino in vista –> Attacca

Con questa combinazione, il leader si preoccuperà per primo di sanare tutte le ferite del gruppo, darà sempre la priorità ai nemici di tipo Volatile (attaccandoli, in questo caso, per esempio con Thunder) ed effettuerà la tecnica Ruba solo se la salute del nemico sarà a pieni valori (in questo caso sono esclusi i Volatili, visto che hanno priorità sulla tecnica  Ruba). Dopodiché, se l’HP del nemico non sarà più al massimo, comincerà ad attaccarlo. Inoltre, il leader avrà lo status Scan permanentemente attivo, visto che – in ultimo – egli è predisposto ad attivare su di sé Scan ogni volta che lo status perde il suo effetto.

Il personaggio di supporto utilizzerà la Coda di Fenice su qualsiasi alleato messo K.O. e – se tutti gli alleati sono vivi – attaccherà il nemico. Dopo, se non vi è più nessun nemico da attaccare o sotto la sua portata – si preoccuperà di curare tutti gli alleati in status Veleno con Triaca e in status Mutismo con Vocal. Per ultimo, curerà ogni alleato in brutte condizioni con Energia.

Il mago, invece, si preoccuperà innanzitutto di ricaricare i propri MP se sono bassi, curare ogni alleato con HP inferiori o uguali alla metà di quelli massimi, di attivare lo status Protect sul leader (e riattivarlo ogni volta che lo status perde il suo effetto) e di attaccare ogni nemico proprio con, in questo caso, Tenebra per accecarli. Solo se queste condizioni saranno tutte soddisfatte il mago attaccherà il nemico.

Combinazioni possibili con 7 Slot Gambit disponibili

[ Leader ]

Alleato con Hp < 10% –> Extrapozione
Nemico con Hp = 100% –> Ruba
Nemico di tipo Volatile –> 1.000 Aghi
Nemico che mira a un alleato –> Attacca
Nemico più vicino in vista –> Attacca
Alleato a caso –> Haste
Sè –> Rigene

[ Personaggio di Supporto ]

Alleato a Caso –> Reiz
Nemico di tipo Volatile –> 1.000 Aghi
Nemico del Leader / Nemico più vicino in vista –> Attacca
Sé –> Haste
Alleato a Caso –> Esna
Sé –> Scan
Alleato con Hp < 70% –> Energia

[ Mago ]

Sé con Mp < 20% –> Carica
Alleato con Hp < 30% –> Energida
Leader –> Bolla
Leader –> Esca
Leader –> Protect
Nemico del Leader / Nemico più vicino in vista –> Attacca
Sé –> Levitaga

Con questa combinazione, la priorità del leader sarà quella di sanare gli alleati in gravi condizioni con una Extrapozione. Darà sempre la priorità alla tecnica Ruba (se gli HP del nemico da lui scelto sono al massimo) e utilizzerà la tecnica 1.000 Aghi sui nemici di tipo Volatile. Si preoccuperà di difendere i suoi alleati e di attaccare i nemici vicino a sé. In più, se non impegnato in queste azioni, fornirà Haste a tutti i suoi compagni e si munirà di Rigene per meglio fronteggiare la battaglia. Ogni volta che l’effetto di questi status finisce, se non impegnato in altro, il leader si attiverà per ripristinarli.

Il personaggio di supporto utilizzerà Reiz su qualsiasi alleato messo K.O. e – se tutti gli alleati sono vivi – userà la tecnica 1.000 Aghi sui nemici di tipo Volatile. Dopo, se non vi è più nessun nemico di tipo Volatile da attaccare o sotto la sua portata, attaccherà i nemici più vicini a sé. Libero da queste azioni, si preoccuperà di avere gli status Haste e Protect costantemente attivi. In aggiunta, curerà tutti gli alleati con status alterati tramite Esna. Per ultimo, curerà ogni alleato in brutte condizioni con Energia.

Il mago, invece, si preoccuperà innanzitutto di ricaricare i propri MP, se sono bassi, e manterrà alti gli HP degli alleati con Energida. Si prodigherà, poi, per mantenere sempre attivi gli status Bolla, EscaProtect sul leader e, una volta, fatto, si lancerà all’attacco del nemico più vicino. Solo se queste condizioni saranno tutte soddisfatte il mago lancerà Levitaga sul gruppo.

Combinazioni possibili con 9 Slot Gambit disponibili

[ Leader ]

Sé –> Protega
Nemico di tipo Volatile –> Prolunga
Nemico che mira a un alleato –> Attacca
Nemico con Hp = 100% –> Ruba
Nemico con meno Hp –> Attacca
Sé –> Shellga
Sé –> Scan
Sé –> Rigene
Sé –> Levitaga

[ Personaggio di Supporto ]

Alleato con Hp < 10% –> Extrapozione
Alleato a Caso –> Vaccino
Nemico di tipo Volatile –> Prolunga
Nemico del Leader / Nemico più vicino in vista –> Attacca
Alleato a Caso –> Haste
Alleato a Caso –> Esna
Sé –> Audacia
Sé, con Mp < 20% –> Carica
Alleato con Hp < 80% –> Energia

[ Mago ]

Alleato a Caso –> Coda di Fenice
Sé con Mp < 20% –> Carica
Sé –> Erba dell’Eco
Alleato con Hp < 30% —-> Energiga
Alleato con Hp < 60% —-> Energida
Leader –> Bolla
Leader –> Esca
Nemico del Leader / Nemico più vicino in vista –> Attacca
Sé –> Fede

Con questa combinazione, la priorità del leader sarà quella di munire tutto il gruppo dello status Protect con Protega (e di riattivarlo ogni volta che lo status perde il suo effetto). Darà più importanza ai nemici di tipo Volatile, attaccandoli con Prolunga, e successivamente si prodigherà per difendere i suoi compagni, prima che se stesso. Se non impegnato in queste azioni, effettuerà Ruba su un nemico con gli HP al massimo. Ultima priorità nei suoi attacchi saranno i colpi rivolti ai nemici con meno HP. Libero dai suoi impegni, il leader munirà tutto il gruppo dello status Shell con ShellgaLevitazione con Levitaga. Inoltre, penserà sempre a tenere costanti su di sé gli status Scan e Rigene.

Il personaggio di supporto si preoccuperà sempre di curare gli alleati con un’utile Extrapozione. In più, provvederà subito a curare gli alleati in status Virus con Vaccino, qualora ne rimanessero vittima. Soddisfatte queste priorità, il personaggio di supporto si lancerà all’attacco, prima contro i nemici di tipo Volatile (con Prolunga), poi contro i restanti (attaccandoli normalmente). Qualora si trovi libero da questi azioni, penserà a curare qualsiasi status alterato dei compagni con Esna e successivamente a lanciare Haste sui suoi alleati. Su di sé, poi, si occuperà di infliggere lo status Audacia, ricaricherà costantemente con Carica i propri MP (se scendono sotto il 20%) e manterrà alti gli HP della squadra curando i compagni con Energia ogni volta che si trovano in grave difficoltà.

Il mago, invece, si preoccuperà innanzitutto di resuscitare i compagni caduti con una Coda di Fenice, ricaricherà i propri MP (se troppo bassi) e si curerà all’istante con Erba dell’Eco nell’ipotesi in cui rimanga vittima dello status Mutismo. Dopodiché, terrà sempre alti gli HP della squadra con Energiga e coprirà le ferite gravi dei compagni con Energida. Dopo, se non occupato nelle azioni precedentemente elencate, lancerà gli status Bolla e Esca sul leader. Solo se queste condizioni saranno tutte soddisfatte il mago si lancerà all’attacco. Libero anche da quest’ultima azione, applicherà allora lo status Fede su se stesso.

Combinazioni possibili con 11 Slot Gambit disponibili

[ Leader ]

Sé –> Protega
Sé –> Hastega
Nemico di tipo Volatile –> Prolunga
Nemico che mira a un alleato –> Attacca
Nemico con Hp = 100% –> Ruba
Nemico con meno Hp –> Attacca
Sé –> Shellga
Sé –> Scan
Sé –> Rigene
Sé –> Levitaga
Sé con Mp < 20% —-> Carica

[ Personaggio di Supporto ]

Alleato con Hp < 20% –> Extrapozione
Alleato a Caso –> Vaccino
Nemico di tipo Volatile –> Prolunga
Nemico debole a Sacro –> Sancta
Nemico del Leader / Nemico più vicino in vista –> Attacca
Alleato a Caso –> Esna
Sé –> Audacia
Leader –> Audacia
Alleato con meno DIF Fisica –> Fede
Sé, con Mp < 20% –> Carica
Alleato con Hp < 80% –> Energia

[ Mago ]

Alleato a Caso –> Areiz
Sé con Mp < 20% –> Carica
Sé –> Erba dell’Eco
Alleato con Hp < 30% —-> Energiga
Alleato con Hp < 60% —-> Energida
Leader –> Esca
Alleato a Caso –> Bolla
Nemico debole a Gelo –> Blizzaga
Nemico debole a Tuono –> Thundaga
Nemico debole a Fuoco –> Ardens
Nemico del Leader / Nemico più vicino in vista –> Attacca

Con questa combinazione, la priorità del leader sarà quella di munire tutto il gruppo dello status Protect con ProtegaHaste con Hastega (e di riattivarli ogni volta che lo status perde il suo effetto). Darà più importanza ai nemici di tipo Volatile, attaccandoli con Prolunga, e successivamente si prodigherà per difendere i suoi compagni, prima che se stesso. Se non impegnato in queste azioni, effettuerà Ruba su un nemico con gli HP al massimo. Ultima priorità nei suoi attacchi saranno i colpi rivolti ai nemici con meno HP. Libero dai suoi impegni, il leader munirà tutto il gruppo dello status Shell con ShellgaLevitazione con Levitaga. Inoltre, penserà sempre a tenere costanti su di sé gli status Scan e Rigene. Infine, se i suoi MP scenderanno sotto il 20%, si ricaricherà con la tecnica Carica.

Il personaggio di supporto si preoccuperà sempre di curare gli alleati con un’utile Extrapozione. In più, provvederà subito a curare gli alleati in status Virus con Vaccino, qualora essi ne rimanessero vittima. Soddisfatte queste priorità, il personaggio di supporto si lancerà all’attacco, prima contro i nemici di tipo Volatile (con Prolunga), poi contro i restanti (attaccandoli normalmente). Se per caso dovesse incontrare un nemico con una debolezza all’elemento Sacro, egli utilizzerà prontamente la magia Sancta per annientarlo. Dopodiché, penserà a curare qualsiasi status alterato dei compagni con Esnaga e – successivamente – ad infliggere lo status Audacia, prima su di sé e poi sul leader. All’alleato con meno DIF Fisica, invece, infliggerà lo status Fede. Per ultimo, ricaricherà costantemente con Carica i propri MP (se scendono sotto il 20%) e manterrà alti gli HP della squadra curando i compagni con Energia ogni volta che si trovano in grave difficoltà.

Il mago si preoccuperà innanzitutto di resuscitare i compagni caduti con Areiz, ricaricherà i propri MP (se troppo bassi) e si curerà all’istante con Erba dell’Eco nell’ipotesi in cui rimanesse vittima dello status Mutismo. Dopodiché, terrà sempre alti gli HP della squadra con Energiga e coprirà le ferite gravi dei compagni con Energida. Dopo, se non occupato nelle azioni precedentemente elencate, lancerà lo status Esca sul leader e Bolla su tutti i suoi compagni. Solo se queste condizioni saranno tutte soddisfatte il mago si lancerà all’attacco, sfruttando le varie debolezze elementali dei nemici (per esempio, se trovasse un nemico debole a Fuoco, gli lancerebbe subito Ardens).

Combinazioni Gambit sempre utili

Quelle indicate, ovviamente, sono solo alcune delle infinite possibili combinazioni che si possono creare con il sistema Gambit. Partendo dal fatto che la scelta dei Gambit è molto personale, vogliamo evidenziarvi di seguito altre piccole combinazioni (usate sopra) che, volendo, potete usare tranquillamente secondo le vostre più svariate esigenze. Per esempio, un Gambit che abbiamo usato spessissimo è stato il seguente:

Nemico con Hp = 100% –> Ruba

Questa combinazione è oggettivamente utilissima se amate appropriarvi di moltissimi oggetti sottraendoli ai nemici (cosa che si rivela sempre e comunque estremamente fruttuosa). Ricordatevi sempre che vi basta assegnare questo Gambit ad un solo personaggio del vostro gruppo e decidete che priorità assegnargli con molta attenzione.

Un’altro Gambit da rimarcare è il seguente:

Nemico debole a Gelo –> Blizzaga

Questa combinazione sfrutta la debolezza elementale del nemico all’elemento Gelo e, una volta individuato un nemico con tale debolezza, non fa altro che riversargli contro una magia proprio di quell’elemento, il Gelo. Questo per dirvi che è molto utile impostare i Gambit dei vostri personaggi tenendo conto delle debolezze elementali dei nemici, così da poter scagliare loro contro la magia che più temono e finire la battaglia in men che non si dica.

Ancora un altro Gambit da notare può essere il seguente:

Alleato a Caso –> Vocal

Questa combinazione permette al personaggio di sanare subito i problemi dei compagni con magie dirette a curare uno status alterato, così da rimuoverlo immediatamente. Questo si rivela molto utile in tutte le battaglie e può essere usato per trattare qualsiasi status.

Infine, un ultimo Gambit su cui soffermarsi può essere il sottostante:

Nemico proprio –> Tenebra

Questa combinazione dà ai vostri alleati la possibilità di occuparsi direttamente dei nemici che li stanno infastidendo. Così facendo, i vostri alleati possono difendersi infliggendo al nemico uno status alterato. Nella condizione in cui il personaggio non sia più in grado di difendersi da solo potete intervenire con un Gambit del genere:

Nemico che mira a un alleato –> Attacca

Così, qualcuno (per esempio il leader) correrà in suo aiuto.

Un’ultima menzione la merita una combinazione molto curiosa che potete effettuare con i Gambit e che vi garantisce un assalto a dir poco feroce. Stiamo parlando della combinazione Reflex, formata dai seguenti Gambit:

Sé –> Reflega
Sé, in status Reflex –> (esempio) Firaga

Ponendo il caso che questa combinazione sia impostata sul leader, egli attiverà su tutto il gruppo lo status Reflex e dopo lancerà sul gruppo magie a zona come Firaga, che verranno riflesse per ben tre volte su tutti i nemici, causando ingenti danni! Attenzione, però: questa combinazione si rivela assai rischiosa sotto certi aspetti, soprattutto perché vi impedisce di ricevere incantesimi curativi (spedendoli sui vostri avversari), perciò è sempre meglio usarla solo per battaglie particolarmente dure.


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.