Final Fantasy XII: The Zodiac Age – Il Drago Terreno

Final Fantasy XII: The Zodiac Age - Il Drago Terreno

Questa missione diventa disponibile subito dopo aver ottenuto il Frammento d’aurora, ma – dato che il Drago Terreno che dovremo fronteggiare ha una potenza non indifferente – la scelta più prudente è sicuramente quella di rimandare lo scontro fino alle fasi più avanzate dell’avventura. Per iniziare, parlate con Limzat (figura), pronto a ricevervi alla Porta ovest di Rabanastre. E’ stato mandato da Archades per studiare le tempeste di sabbia del Deserto Ovest di Dalmasca, ma la violenza delle tempeste rende impossibile una qualsiasi analisi. Al momento opportuno, accettate di aiutarlo. Anzitutto vi sarà chiesto di recarvi a Rabanastre, allo scopo di recuperare qualche utile informazione. Per questo motivo, dirigetevi nella Piazza delle porte e rivolgete parola a Katze, seduto sul muretto della fontana centrale (figura); ascoltate attentamente la sua storia riguardo alla tempesta e seguite le indicazioni per raggiungere il suo amico Norton, accovacciato nelle vicinanze del Deposito 5 nella Città bassa (figura).

Parlategli: vi verrà così rivelata la posizione di una delle due componenti della Bussola dei Venti (nascosta sotto un Cactus Dinasta nel Deserto ovest di Dalmasca). Pertanto, avanzate fino all’Orizzonte incandescente, nei territori sud del Deserto ovest di Dalmasca (per raggiungerlo, uscite dalla Porta Ovest di Rabanastre), e prendete l’uscita nordovest per accedere al vicolo cieco della zona Sabbie Increspate. Prendete, quindi, in esame il grosso Cactus Dinasta a sud (figura) per impossessarvi della Rosa dei Venti. Fatto ciò, tornate sui vostri passi fino alla Porta ovest di Rabanastre, da Norton, Katze e Limzat, per riferire loro i buoni esiti della spedizione appena effettuata.

Al termine della conversazione constaterete che la Rosa dei Venti è diventata una Bussola dei Venti, proprio l’oggetto che ci serve per raggiungere la nostra prossima destinazione. E’ la volta di tornare nel Deserto ovest di Dalmasca; stavolta ci spingeremo nella regione nord per il Corridoio della Sabbia (raggiungibile dalle Dune di Galtea, uscita nord). Giunti sul posto, puntate a est per scovare la Tana del Drago. Prepariamoci, dunque, a dovere e facciamoci coraggio, prima di lanciarci contro l’incredibile (ma di sicuro non imbattibile) Drago Terreno.

Boss: Drago Terreno

Drago Terreno

Hp: 70.982 Lv: 30

EXP Totali: 0 LP Totali: 21

Strategia: Partiamo subito col dire che il nemico privilegia con piacere gli attacchi fisici, aumentandone l’intensità e la frequenza nel momento stesso in cui la sua barra HP scende sotto il 20%. Nell’ampio ventaglio di strategie disponibili, la più prudente è sicuramente quella di provare ad infliggere lo status Cecità o Sonno sull’avversario; dopo, avrete modo di agire indisturbati come meglio preferite, selezionando le magie fra la vasta gamma di cui disponete. In alternativa, potete utilizzare la tradizionale strategia di riflettere Aero contro il Boss bersagliando i personaggi della vostra squadra mentre sono riparati da Reflex (in questo caso, attenzione a non avere attivi Gambit con magie curative, altrimenti verranno riflesse sull’avversario). Se invece propendete per un po’ più d’azione, attivate lo status Furia ed Esca sul personaggio che delegate all’attacco e massacrate il nemico a più non posso. Non dimenticate, però: nell’impeto della battaglia, c’è il rischio che il bulldozer del gruppo venga messo K.O.; nel caso, basterà rianimarlo prontamente.

Concludendo positivamente la battaglia, la tempesta di sabbia che prima si abbatteva nella zona si quieterà, consentendovi di viaggiare direttamente tra il Deserto est ed il Deserto ovest di Dalmasca.


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.