Final Fantasy X-2 – Looksfere

Final Fantasy X-2 - Looksfere

Il sistema di combattimento di Final Fantasy X-2 è imperniato sul sistema delle Looksfere. Si tratta di veri e propri abiti che le ragazze possono indossare per acquisire specifiche proprietà in battaglia, richiamando il più classico sistema dei mestieri (jobs) dei giochi di ruolo. In estrema sintesi, attribuire una Looksfera a un personaggio (o a una creatura) significa cambiarne la classe (o il ruolo) per variare l’assetto delle sue abilità in combattimento. Le looksfere vanno posizionate in apposite griglie che prendono il nome di Collezioni per avere la possibilità di cambiare abito alle ragazze in ogni evenienza (dentro e fuori dal combattimento). Selezionando una determinata Looksfera in battaglia, il cambio d’abito sarà segnalato da un’animazione (la cui durata varia in base alle impostazioni che avete scelto nel menu “Configura“).

All’inizio, i Gabbiani disporranno solo di quattro looksfere. Alcune nuove saranno recuperate in modo automatico a mano a mano che proseguirete con la trama di gioco, completando le missioni obbligatorie segnalate da un “Collegamento attivo“. Molte altre, invece, sono nascoste e potranno essere portate alla luce solo svelando i segreti del gioco. In questa sezione approfondiamo tutti i meccanismi che riguardano l’uso delle Looksfere per poi passare sotto la lente d’ingrandimento tutte le proprietà e le abilità di ogni singola Looksfera esistente, compreso come ottenerle tutte. Utilizzate questo indice per una più rapida consultazione:

Come equipaggiare una Looksfera

Per equipaggiare una Looksfera, occorre anzitutto entrare nel menu di gioco e selezionare il sottomenu “Collezioni“. Così facendo, visualizzerete un elenco di tutte le Collezioni in vostro possesso. Come già accennato, le Collezioni sono vere e proprie griglie di forma differente, e con proprietà differenti, in cui potete alloggiare le Looksfere in vostro possesso per poterle poi cambiare dentro e fuori dalla battaglia (maggiori info nella sezione “Collezioni“). Le Collezioni sono fondamentali per le Looksfere perché senza di esse le protagoniste non possono passare da un abito all’altro in combattimento. Ogni Collezione deve avere alloggiata almeno una Looksfera per essere attivata, altrimenti il gioco non vi farà lasciare il menu. Si tratta di un procedimento cruciale per entrare appieno nell’ottica del battle system di Final Fantasy X-2.

Come avrete modo di notare, ogni Collezione presenta una sua forma, i suoi simboli e il suo numero di alloggiamenti vuoti. Ogni alloggiamento corrisponde a quello che viene definito “spazio vuoto” e ogni simbolo corrisponde a quella che viene definita “barriera”. Gli spazi servono a posizionarci dentro le Looksfere, mentre le barriere permettono di attivare le proprietà speciali legate a quelle Collezioni; tali proprietà si possono attivare cambiando le ragazze in battaglia, passando quindi da una Looksfera all’altra. E’ come se gli spazi fossero collegati da veri e propri binari, attraversando i quali si rompono le barriere e si acquisiscono le proprietà speciali indicate dal simbolo di quella Collezione (e indicate nell’apposita legenda in basso di quella collezione). 

Dopo aver selezionato la Collezione nel sottomenu, si aprirà l’elenco delle looksfere che avete acquisito. Selezionate la looksfera di vostro interesse e premete il tasto di conferma per inserirla nel relativo nodo di quella collezione. Se una collezione è già in uso da una delle ragazze, un messaggio di avvertimento vi chiederà se desiderate effettivamente continuare con le modifiche. In tal caso, rispondete affermativamente e continuate. Se selezionate la voce “Auto“, il sistema posizionerà le looksfere in maniera automatica, scegliendo le looksfere per le quali avete sbloccato più abilità. Dopo aver inserito una looksfera nella collezione, uscite dal sottomenu delle Looksfere e continuate a inserire le restanti con la stessa procedura, quindi tornate indietro fino al menu principale e chiudetelo per terminare.

Come cambiare una Looksfera

Esistono due metodi per variare gli abiti indossati dalle ragazze: uno fuori dalla battaglia e uno all’interno della battaglia.

  • Fuori dal combattimento: per cambiare Looksfera fuori dal combattimento, vi basterà entrare nel menu di gioco e da qui selezionare il menu “Equip“. Dopodiché, selezionate la voce “Looksfere” per determinare la classe del personaggio di riferimento. Otterrete così una panoramica di quale Collezione è attualmente indossata dalla ragazza selezionata e quali Looksfere sono state posizionate in quella collezione. Muovete il cursore e premete il tasto di conferma per cambiare la classe, oppure il tasto annulla per annullare la selezione. Quando passate da un look all’altro, prestate attenzione ai parametri della ragazza e alla sua finestra dei comandi. Le classi sono generalmente molto diverse fra loro, il che significa che i parametri delle vostre eroine possono cambiare significativamente nel passaggio da un abito all’altro, così come i comandi a loro disposizione (se ne possono aggiungere di nuovi, ad esempio, o alcuni vengono rimossi in favore di altri).
  • All’interno del combattimento: esiste un apposito tasto in battaglia (L1, nel caso delle versioni Playstation, maggiori approfondimenti nella sezione “Comandi principali“) grazie al quale è possibile visualizzare la Collezione attualmente equipaggiata da una delle ragazze. Da qui potete selezionare una Looksfera diversa da quella attualmente in uso e premere il tasto di conferma per cambiare il vostro look. Attenzione, però, perché potrete selezionare solo le Looksfere nei nodi vicini a quella attualmente adoperata. Se il cambiamento di look determina l’infrangimento di una barriera sulla collezione, allora la ragazza otterrà in battaglia anche tutti i benefici speciali che quella barriera conferisce (per esempio un nuovo incantesimo, un’immunità elementale, un incremento dei parametri e via discorrendo). Per maggiori approfondimenti, visitate la sezione “Collezioni“.
Come sviluppare una Looksfera e le sue abilità

Final Fantasy X-2 - Looksfere

Ogni looksfera possiede le proprie abilità. Chi la indossa può utilizzare le abilità già attive per quel look, ma anche apprenderne di nuove. Una looksfera è completamente sviluppata nel momento in cui chi la indossa ha appreso tutte le abilità su essa disponibili. Quando un’abilità viene appresa, visualizzerete delle stelle e la dicitura “Master” accanto alla stessa quando esaminate la voce “Abilità” nel menu principale. Le abilità sono il cuore strategico del sistema di combattimento, perciò perfezionarle e apprenderle è fondamentale per la buona riuscita degli scontri, soprattutto dei più ostici.

Ogni singola looksfera custodisce un totale di 16 abilità uniche da apprendere. Se tutte le abilità di quella looksfera sono state imparate, allora la dicitura “Master” con relative stelle comparirà anche accanto al nome della Looksfera, come testimonianza della sua piena padronanza. In quasi tutti i casi, è sufficiente indossare ed adoperare le abilità di quella Looksfera per sbloccarne di nuove e apprenderle (vedremo a breve come), ma tenete a mente che esistono tre eccezioni a questa regola:

  1. La Magipistolera conta una serie di 16 abilità autonome, apprese le quali vi verrà segnata una percentuale di completamento pari all’84%. Nonostante abbiate appreso tutte le abilità a disposizione della looksfera, infatti, la Magipistolera necessita di un passaggio in più: l’acquisizione di tutti i trucchi esistenti, ossia di tutte le tecniche nemiche che può apprendere. Per ottenere il 100% con questo abito, quindi, dovrete non solo apprendere le 16 abilità che lo contraddistinguono, ma anche imparare tutte le 16 magie blu (abilità “Trucco“) da specifici avversari. Per tutti gli approfondimenti, vi rimandiamo alla pagina “Looksfera: Magipistolera“.
  2. La Soubrette può apprendere spontaneamente un massimo di 14 abilità. Per sbloccare le altre due, sarà necessario ritrovare due particolari rarità che le consentiranno di apprendere due danze segrete. Ancora una volta, tutti i dettagli nella pagina dedicata, “Looksfera: Soubrette“.
  3. Esistono dei Look speciali, di cui parleremo più diffusamente nel seguito, per i quali due abilità possono essere apprese soltanto acquisendo specifiche rarità nel gioco (senza di esse, il massimo di abilità sbloccabili è 14, anziché 16). Ognuna delle tre ragazze possiede un Look speciale, il che significa che vi occorreranno due rarità per Yuna, due rarità per Rikku e due rarità per Paine. La soluzione su questo sito, nonché il paragrafo “Look speciali: Cosa sono“, vi guideranno nel loro ritrovamento.

Le abilità hanno moltissimi usi diversi in battaglia. Esistono quelle di supporto (come ad esempio le magie bianche per curare un alleato o la squadra), esistono quelle di mitigazione (come il Protect per limitare i danni fisici), esistono quelle offensive (come le magie con danni a raggio globale) e tantissime altre ancora, da usare a seconda delle circostanze. 

Per apprendere un’abilità di una certa looksfera, occorre indossare quella looksfera in battaglia. A parte il comando “Attacca“, qualunque azione usata dalle ragazze con quell’abito conferisce una certa quantità di AP (Punti abilità), grazie ai quali è possibile sbloccare nuove abilità. Pertanto, usare il comando “Oggetti” o una qualsiasi delle abilità già apprese dalla ragazza con quella Looksfera farà guadagnare preziosi AP per sbloccare nuove abilità. Anche ogni mostro ucciso conferirà a tutte e tre le ragazze degli AP.

Ogni abilità ha una certa soglia di AP richiesti per essere imparata. Più potente è l’abilità, maggiori sono gli AP richiesti per apprenderla. Alcune looksfere partono con alcune abilità già apprese. Fatta eccezione per i casi in cui è necessario trovare particolari oggetti per sbloccare l’apprendimento di un’abilità (come segnalato sopra), molte abilità richiederanno l’apprendimento di altre abilità per poter essere sbloccate e apprese.

Prendiamo un esempio su tutti: la Pistolera possiede l’abilità Click Lv 1, ma può apprendere anche Click Lv 2 e Click Lv 3. Tuttavia, non sarà possibile apprendere Click Lv 3 fin tanto che non si è appreso Click Lv 2. Questo stesso discorso vale per moltissime altre abilità, come gli incantesimi di forza crescente del Nerarcano (prima di apprendere Firaga, sarà fondamentale apprendere Fira e Fire, per citarne una). 

Per dare uno sguardo alle abilità che ogni looksfera può apprendere, come apprenderle e quanti AP occorrono, vi rimandiamo alle schede tecniche dedicate alle varie looksfere. Tenete presente che esistono tre tipi di abilità ottenibili per una Looksfera:

  • Abilità di comando: alcune looksfere aggiungono comandi alla finestra delle azioni disponibili per chi la indossa e possono essere usati per tutto il tempo in cui si tiene quell’abito.
  • Abilità di categoria: si tratta di un gruppo di abilità che è possibile selezionare e adoperare in battaglia. Ogni looksfera possiede il suo set di abilità, ad esempio “Mbianca” per il Biancarcano, un menu che ospita tutte le magie bianche apprese da quella ragazza e che consente di adoperarle a seconda delle necessità. Molte di queste azioni richiedono un certo numero di MP (Punti magia), perciò è necessario che le ragazze ne abbiano sufficienza per eseguirle. Tutte le abilità utilizzabili, ossia per le quali si dispone di sufficienti MP, sono visualizzate in bianco; viceversa, in grigio. Tenete sempre sotto controllo la barra MP delle vostre eroine.
  • Autoabilità: anche dette “abilità passive“, si tratta di effetti che si attivano automaticamente mentre la ragazza indossa quella determinata looksfera. Alcuni look, ad esempio, consentono di ottenere immunità a certi status alterati (come il Cavaliere nero, che dona immunità contro Morte immediata). Sono abilità che, una volta apprese, non occorre attivare, perché agiscono automaticamente e non richiedono MP.
Panoramica dei parametri e dei Punti Esperienza

Come già detto, la scelta di una Looksfera influisce sui parametri di un personaggio, nonché sulle sue specifiche abilità. All’inizio del gioco noterete che Yuna, Rikku e Paine condivideranno gli stessi parametri; tuttavia, con il passare del tempo cominceranno a crearsi delle leggere differenze nel numero di Punti EXP richiesti dalle singole ragazze per ottenere un Level up. Potete tenerne traccia dando una lettura alla tabella sottostante:

Livello Yuna Rikku Paine
10 1.296 1.166 1.215
20 10.830 9.891 9.747
30 37.004 33.976 32.799
40 88.218 81.221 77.571
50 172.872 159.426 151.263
60 299.366 276.391 261.075
70 476.100 439.916 414.207
80 711.474 657.801 617.859
90 1.013.888 937.846 879.231
99 1.350.322 1.249.480 1.169.767

Sotto il fronte dei parametri, invece, ogni looksfera presenta vantaggi e svantaggi, abilità più o meno utili ed effetti di funzionamento a sé stanti. Cambiare divisa alle protagoniste significa variare in modo drastico i loro parametri. Cambiando, ad esempio, una ragazza da Biancarcano a Cavaliere nero, vedrete i suoi HP raddoppiare. Tutti i parametri delle varie Looksfere saranno approfonditi, livello per livello, nelle varie schede dedicate a ogni singolo look del gioco, consultabili dal menu sottostante:

In ogni scheda di approfondimento potrete visualizzare dei grafici che mostreranno lo sviluppo dei parametri livello per livello, assieme alla curva di esperienza e HP associata a quella looksfera.

Look speciali: cosa sono

Final Fantasy X-2 - Looksfere

Tutte le looksfere possono essere condivise da Yuna, Rikku e Paine (e dalle eventuali creature in campo, se state utilizzando il sistema delle creature di Final Fantasy X-2 HD Remaster). Le ragazze possono indossare gli stessi abiti anche contemporaneamente. Esistono, però, tre Look speciali uniche per ogni ragazza. Il look speciale di una protagonista può essere attivato soltanto nel corso di una battaglia e soltanto se prima quel personaggio ha indossato tutte le looksfere che compongono la Collezione che ha equipaggiato. Potete facilmente capire quali looksfere di una collezione avete attivato perché, richiamandola con L1, vedrete illuminarsi di blu i collegamenti che uniscono una looksfera all’altra. Quando avrete attivato tutti i look di quella Collezione, apritela con il tasto L1 e noterete che potrete premere il tasto R1 per selezionare il Look speciale.

Selezionando il Look speciale di una ragazza, questa si trasformerà e le altre due compagne abbandoneranno temporaneamente il campo di battaglia. A sostituirle subentreranno due straordinarie unità di supporto specifiche di quel look speciale. A questo punto, le dinamiche di battaglia subiscono un cambiamento. Nello specifico, quando indossate un Look speciale, tenete presente che:

  • Le abilità acquisite attraverso le barriere di una Collezione si disattiveranno quando la ragazza si trasformerà con il Look speciale.
  • Per rimuovere un look speciale, potete richiamare la collezione con il tasto L1 e scegliere di tornare alla normalità, facendo così rientrare anche gli altri componenti del gruppo. Questo avverrà in automatico quando il personaggio finirà K.O. o quando vi aggiudicherete la vittoria.
  • Due membri del gruppo vengono sostituiti dalle unità di supporto.
  • L’autoabilità Fiocco protegge la ragazza rimasta in campo da tutti gli status alterati.
  • Il comando “Oggetti” non è più disponibile.
  • Non è più possibile fuggire dallo scontro. Sarà possibile farlo soltanto tornando all’ultima looksfera usata, premendo il tasto L1.
  • Dopo la vittoria, il personaggio tornerà alla normalità.
  • Se tutte e tre le unità (principale e ausiliarie) vengono messe K.O., gli altri membri del gruppo continueranno la battaglia da dove è stata lasciata.

Gli elevati parametri che le ragazze avranno dopo la trasformazione con il Look speciale sono strettamente dipendenti dal numero di spazi presenti sulla Collezione che hanno equipaggiato. In sostanza, maggiori sono gli spazi presenti sulla Collezione, più alti saranno i parametri di HP, MP, POT Fisica, POT Magica, DIF Fisica e DIF Magica della ragazza che indossa il Look speciale. Attenzione, però: quanto detto riguarda comunque sempre e solo l’unità principale e mai le unità di supporto. 

Conclusa la premessa, a seguire trovate un’analisi dei 3 Look speciali esistenti nel gioco:


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.