Final Fantasy VII Remake – Capitolo 04

In questa sezione analizzeremo insieme tutte le tappe necessarie e le varie fasi di gioco per portare a termine Final Fantasy VII Remake. Comunque sia, non ci limiteremo a donarvi solo informazioni su come completare il gioco, ma vi guideremo attraverso le sezioni della Guida, vi sveleremo le missioni secondarie, ogni piccolo segreto e ogni attività più redditizia. Vi auguriamo un buon divertimento!

Capitolo 4: Sfrecciando nella notte
  • Nemici: Sentinella Laser, Soldato, Granatiere, Missili, Soldato antisommossa, Veterano, Combattente, Granatiere veterano, Segugio, Annientatore, Entità sconosciuta, Entità misteriosa

Final Fantasy VII Remake – Capitolo 04

Il Capitolo 04 comincerà a bordo di una motocicletta: Cloud è alla guida, mentre Jessie si tiene stretta a lui. In parallelo, su un’altra motocicletta, viaggiano Biggs e Wedge. Dovrete farvi strada attraverso il Tunnel elicoidale. La missione sarà suddivisa in due parti: nella prima incontrerete le truppe Shinra a bordo delle proprie moto e qualche drone meccanico. Nella seconda, invece, dovrete affrontare un combattimento con un Boss.

Nota! Se puntate a sbloccare il trofeo “Pilota spericolato“, dovrete completare la fuga in moto mantenendo almeno l’80% dei vostri PV massimi, di modo che Jessie possa complimentarsi con Cloud per le sue abilità di combattimento a fine corsa. Poiché la prima volta può essere difficile sbloccare quest’obiettivo, è suggeribile tenere un file di salvataggio di riserva alla fine del Capitolo 03 per ritentare la sfida, in caso si fallisca al primo tentativo.

Spiegazione! Mentre percorrete la galleria in moto, potrete familiarizzare con i comandi del veicolo per resistere all’assalto delle truppe Shinra. I vostri movimenti e i vostri attacchi, infatti, funzionano diversamente mentre siete alla guida. Nello specifico:

  • L2 e R2 vi consentono di Frenare o Accelerare
  • Con R1 potete parare gli assalti
  • Quadrato e Tondo vi consentiranno di attaccare a sinistra o a destra
  • Con L1 potete prendere di mira nemici distanti e poi usare Triangolo per mandare a segno attacchi a gittata (tra un attacco e l’altro è necessario un tempo di recupero)

Sistemate i soldati e i droni durante la traversata. Quando avrete disperso numerose orde, sarete avvicinati da un SOLDIER di Terza Classe che dal nome Rosche e inaugurerete la seconda sezione della fuga.

Boss: Rosche

Boss: Rosche

  • Debolezze: Fuoco

Il combattimento contro questo avversario è suddiviso in due fasi in base alla quantità di PV rimasta al boss.

STRATEGIA: FASE 1 (100% ~ 50% PV)

All’inizio Rosche vi supererà in grande stile a bordo della propria motocicletta, poi inizierà a lanciarvi contro i suoi migliori attacchi a lungo raggio. Assicuratevi di schivarli o pararli e continuate a guidare, colpendolo con i vostri attacchi a lungo raggio ogni volta che la carica ATB ve lo consente.

Quando il nemico si trova nel raggio d’azione di un attacco ravvicinato, prestate la massima attenzione perché può differenziare i propri assalti: può menare una serie di fendenti con la spada, spesso difficili da schivare per via della loro incredibile rapidità. Provate a parare questi colpi con R1. Il simpatico centauro può anche sfoderare un attacco elettrico ad area di effetto: quando questo si verifica, lo vederete impennarsi sulla sua moto e poco dopo sbatterà la schiena a terra, rilasciando scariche elettriche nelle sue immediate vicinanze. Sebbene la scarica sia breve, provate ad allontanarvi da lui non appena inizia l’impennata e avrete abbastanza tempo per fuggire dall’area di deflagrazione.

Dato che occorre attendere il tempo di recupero dopo ogni utilizzo della vostra abilità Fendente rotante, il momento nel quale Rosche si rende più fastidioso e temibile al contempo è senz’altro quando si mantiene a distanza. Questo perché colpirlo da lunga gittata non è per voi tanto semplice quanto invece lo è per lui, considerando che nessuna delle sue tecniche prevede un tempo di attesa fra un utilizzo e l’altro. L’unica buona strategia, quindi, è arrivare preparati allo scontro, imparando a riconoscere e debellare i vari attacchi presenti nel suo arsenale.

Il primo attacco a distanza che Rosche lancerà consiste in una rapida onda d’urto, il cui funzionamento segue più o meno le stesse modalità del Fendente rotante di Cloud. Rosche modificherà la traiettoria del suo attacco dopo ogni esplosione, il che significa che sarà necessario continuare a muoversi il più possibile per scansare il colpo. Assicuratevi di allontanarvi dagli attacchi muovendovi costantemente in un’unica direzione, quindi scattate nella direzione opposta per schivare l’attacco finale. L’altro attacco a lungo raggio di Rosche è un affondo caricato. Comincerà a raccogliere le forze e, invece di lanciare una serie di attacchi a fuoco rapido, scaglierà tutta l’energia in una volta sola contro di voi. Fortunatamente, questo proiettile è piuttosto facile da schivare: vi basterà sterzare a sinistra o a destra.

STRATEGIA: FASE 2 (50% ~ 0% PV)

Quando sarete riusciti a sottrarre a Rosche più della metà dei suoi PV, avvierete la seconda fase dello scontro. Il repertorio di tecniche del vostro nemico si amplierà. In particolare, Rosche inizierà anche a caricare di energia la sua spada. Durante gli attacchi corpo a corpo, il Boss elettrificherà la propria spada, si fermerà accanto a Cloud e si accovaccerà in sella alla moto; poco dopo salterà in aria e si avventerà su di voi con la spada. Per evitare di essere colpiti, usate L2 per rallentare o R2 per accelerare, approfittando del fatto che Rosche non può cambiare la propria velocità di corsa mentre è impegnato nell’esecuzione di questa tecnica.

Sul lato degli attacchi a distanza, invece, Roche elettrificherà la spada e inizierà addirittura a guidare sulle pareti. Dopodiché scatenerà una serie di fulmini lungo il percorso, in punti del tutto casuali (ma sempre davanti a voi). Apritevi un varco fra un fulmine e l’altro per evitare di rimanere folgorati e non abbiate timore di usare L2 per decelerare, se schivare i fulmini a tutta velocità vi crea impedimento. Al termine dell’attacco, Rosche sbatterà la moto al centro della pista, eseguendo un altro attacco elettrico ad area di effetto, quindi assicuratevi di rimanere vicini ai bordi mentre salta giù dalla parete.

Cercate di reagire coerentemente al tipo di situazione che si crea durante la corsa per non riportare eccessive ferite (e guadagnare il trofeo “Pilota spericolato“, se state puntando ad ottenerlo). Usate i vostri attacchi a distanza in ogni occasione possibile e sconfiggerete Roche in pochissimo tempo.

Dopo esservi liberati del seccatore, arriverete alla vostra destinazione: il Settore 7. Scendete dalla moto e proseguite a piedi. Seguite semplicemente il trio su per le scale e aprite il cancello d’ingresso con l’apposita leva (tenete premuto Triangolo) per mettere piede nella Zona residenziale. Seguite ancora i vostri compagni per attivare una scena d’intermezzo. Dopodiché, scendete lungo la via e svoltate a destra alla seconda strada per ritrovarvi una casa sulla sinistra. Jessie farà accomodare Biggs e Wedge, chiedendoci di aspettare.

Aspettate pazientemente in un angolo della casa, interagendo con l’icona Icona, per attivare il prossimo obiettivo. Quando Jessie vi darà il segnale, recatevi sul retro dell’abitazione e aprite la porta sulla destra per entrare nella camera del papà di Jessie. Sentitevi liberi di dare un’occhiata in giro, poi ispezionate la tuta del padre di Jessie per ottenere 1 Tessirino aziendale Shinra. Sul pavimento accanto alla cassettiera, potete anche raccogliere una lettera e leggerla, se volete.

Uscite dalla stanza e andate sul retro della casa, quindi aspettate i vostri compagni di fronte all’ingresso. Mentre Jessie sarà impegnata nelle sue classiche operazioni di approvvigionamento, incaricherà Cloud, Biggs e Wedge di condurre un’operazione diversiva. Mentre seguite Biggs e Wedge lungo la strada, ascoltate cosa hanno da dire per ricevere qualche informazione sul passato di Jessie. Alla fine della strada salite le scale per raggiungere il piazzale.

L’ingresso della Sede locale 7-6 è già stato misteriosamente ripulito. Sul versante all’estrema destra potrete scorgere alcune casse di metallo: piegate dietro l’angolo a destra e seguite il sentiero fino alla fine, poi girate a sinistra per individuare un forziere con 2 Granpozioni nascosto nell’angolo.

Nota! Prima di proseguire, potete scegliere di scendere le scale sull’estremità sinistra rispetto alle casse di metallo per trovare un Centro d’addestramento. Si tratta di una stanza all’interno della quale potete affrontare simulazioni di combattimento contro alcuni nemici per ottenere ESP, PA, PE e Oggetti. Vi basterà premere il pulsante sul terminale nella piattaforma. I nemici all’interno possono essere velocemente abbattuti con l’abilità Catena rapida di Cloud, che si apprende dall’arma Lama d’acciaio (ottenuta nel corso del Capitolo 03). Questo metodo, se siete particolarmente desiderosi di potenziarvi già da questa fase dell’avventura, è ottimo per favorire l’evoluzione delle materie attualmente in vostro possesso.

Parlate con Biggs, nei pressi dei varchi: vi dirà di prepararvi per la prossima mossa. Quando siete pronti, tornate su e parlate con Biggs. Wedge indicherà un distributore automatico dal quale comprare oggetti, equipaggiamento e materie (con prezzi scontati su Granpozioni e ampolle di Etere). La mercanzia che offre è la seguente:

DISTRIBUTORE AUTOMATICO – SETTORE 7
Oggetti Prezzo in Guil
Pozione 25
Granpozione (3) 150
Etere (1) 250
Elisir 1
Coda di fenice 150
Antidoto 40
Armi e protezioni Prezzo in Guil
Banda di ferro 1.000
Braccialetto astrale 1.600
Accessori Prezzo in Guil
Polsiera potente 800
Giubbotto antiproiettile 800
Orecchini 800
Talismano 800
Orecchini del risveglio 500
Materie Prezzo in Guil
Energetica 600
Ardente 500
Glaciale 500
Galvanica 500
Aggirante 600

Usate il distributore, se ne avete bisogno, così come la panchina blu, in cui potete riposare per recuperare completamente PV e PM. Assicuratevi che i vostri personaggi siano ben preparati alle battaglie che stanno per seguire: assegnate a Cloud la Materia ardente e la Materia galvanica, dato che dovrete fronteggiare numerosi nemici di tipo umano e meccanico. Se vi avanza spazio per un’ulteriore materia, equipaggiate anche la Materia glaciale, che si rivelerà portentosa contro i segugi. Dato il logoramento che potrebbe causare la lunga battaglia boss all’orizzonte, anche il contributo di una Materia energetica si dimostrerà prezioso. Da ultimo, ma non per importanza, accertatevi di avere equipaggiata anche la Materia di Ifrit.

Appena tutto è sistemato a dovere, parlate di nuovo con Biggs per cominciare l’operazione subito dopo un flashback di Cloud. Dopo che Jessie lancerà il segnale, avanzate e interagite con l’icona Icona per dirigervi oltre il portellone della struttura e incontrare un gruppo di Soldati e Granatieri. Sono sparpagliati per tutto il piazzale, perciò mantenete alta la guarda e apritevi un varco fra di loro preferendo l’Assetto leggero per ampi attacchi ad area. In zona ci sono anche delle casse di rifornimenti Shinra.

Quando vi sarete occupati della prima ondata, la Shinra dispiegherà un’ulteriore formazione di uomini, sfoderando anche l’artiglieri pesante. Dovrete scontrarvi anzitutto con un Soldato antisommossa e un Veterano. Sbarazzatevene con Ignis (o Ignira, se avete sviluppato la vostra materia ardente). Mentre combattete le truppe, dovrete schivare i missili che vi saranno scagliati contro, mentre Biggs proverà ad abbattere ogni lanciamissili nell’area. Se la situazione dovesse mettersi male, usate magie come Energia (o Energira) e Chakra, oppure oggetti come le Granpozioni. Purtroppo i missili non sono facili da evitare e il danno che producono è piuttosto incerto, soprattutto se non avete potenziato le vostre protezioni per aumentare i vostri parametri di PV o Difesa.

Dopo si uniranno al combattimento un Combattente e un Granatiere veterano (acquisitene i dati con Analisi). Mantenetevi a distanza rispetto a questi e passate all’Assetto pesante per neutralizzarli quanto prima. Dopodiché, Biggs distruggerà il secondo lanciamissili. Dopo aver messo al tappeto anche questo gruppo, verrete circondati da un branco di Segugi. Fortunatamente Wedge verrà in vostro soccorso per distrarne un paio. Tornate all’Assetto leggero per un approccio più aggressivo, altrimenti restate sull’Assetto pesante e createvi le migliori opportunità di contrattacco. In alternativa, sfruttate la debolezza dei cani robot all’elemento Gelo con Crio.

Dopo aver messo a tacere le bestie, sarà la volta di 2 Annientatori. A questo punto, si aprirà una finestra tutorial dedicata all’utilizzo degli Esper.

Spiegazione! Quando vi trovate di fronte a un nemico di particolare rispetto, potrete vedere illuminarsi l’entità custodita all’interno delle speciali materie d’invocazione equipaggiate, per poi vedere comparire la barra Esper. Quando quest’ultima è completamente riempita, potete utilizzare il comando “Invoca” per richiedere assistenza alla creatura magica di riferimento. Le creature invocate combatteranno al vostro fianco sul campo di battaglia per un periodo limitato di tempo, indicato da una barra che decrescerà gradualmente nel corso della battaglia. Si tratta di esseri dotati di una propria volontà e si lanceranno contro il nemico non appena lo riterranno opportuno. Ciò nonostante, potete comandare loro di scatenare i loro attacchi speciali utilizzando segmenti della vostra barra ATB. Nel caso di questo scontro, quando avrete combattuto per un lasso di tempo sufficiente da riempire la relativa barra, potrete selezionare il comando “Invoca” dal menu per chiamare in campo Ifrit. Questa creatura possiede un attacco da 1 carica ATB, Tuffo cremisi, e un attacco da 2 cariche ATB, Esplosione fiammante. Prima di lasciare il campo di battaglia, Ifrit (così come qualsiasi altra creatura evocata) eseguirà sempre un devastante attacco finale. Nel frattempo, utilizzate al meglio tutte le altre abilità disponibili. Nota a margine: invocando un Esper per la prima volta, sbloccherete anche il trofeo “Apprendista invocatore“.

Dopo aver evocato Ifrit, distruggete entrambi gli Annientatori. Poco dopo, Wedge sarà circondato da ulteriori truppe e ciò che è peggio è che sopraggiungerà nuovamente Rosche a complicare le cose.

Boss: Rosche

Boss: Rosche

  • Debolezze: Fuoco

A inizio battaglia Rosche sarà così gentile da usare un Etere su di voi per curare interamente i vostri PV e i vostri PM. Così, a prescindere dalle ferite riportate nelle battaglie precedenti, non comincerete in svantaggio. Lo stile di questo combattimento è quello di un classico duello. Il vostro avversario possiede molte delle abilità di Cloud, ragion per cui il livello di sfida di questo combattimento è superiore rispetto a quanto sinora affrontato.

Rosche vanta in effetti numerose abilità: può usare due attacchi fisici, Fendente prostrante e Taglio volante, e diversi attacchi magici elementali, ossia Sfregio eolico (elemento Vento), Ondata affilata (elemento Vento), Fulgora (elemento Tuono), Criora (elemento Gelo) e Incenerimento (elmento Fuoco). Colpirlo durante i suoi assalti fisici e bloccare subito dopo i suoi attacchi è uno dei modi migliori per interrompere le sue azioni.

Per prima cosa, passate all’Assetto pesante. Sarà infatti necessario parare e contrattaccare come si deve per arrecare danni al nemico. Dedicate le vostre cariche ATB all’uso di Energia, se necessitate di cure, o di Ignis/Ignira, se avete spazio per una manovra offensiva. Contrattaccando con il giusto tempismo e ferendolo con magie di elemento Fuoco, estenderete rapidamente la barra tensione di Rosche; quando questo avviene, puntate su Lesione stremante per mandarlo definitivamente allo Stremo. Una volta stremato, prendetelo di mira con Catena rapida oppure scatenategli contro la vostra Abilità limite. Così facendo, otterrete in poco tempo una schiacciante vittoria sul vostro incauto sfidante.

Quando il duello si sarà concluso in vostro favore e la scena d’intermezzo sarà terminata, aspettate a seguire Biggs di ritorno all’ingresso. Prima dirigetevi a sinistra e riposatevi sulla panchina per ripristinare interamente PV e PM. Tornate da Biggs, imboccate il passaggio sulla destra e scavalcate il muro, quindi riunitevi a Jessie per un’altra sequenza narrativa in cui vi raggiungerà anche Wedge.

Utilizzate le apposite icone interattive per inoltrarvi nella strettoia e seguite Jessie oltre le guardie. Non dimenticate di distruggere le casse di rifornimenti Shinra lungo il tragitto. Oltrepassate la porta sulla sinistra della strada e continuate a seguire Jessie. Non appena avrete raggiunto il Bordo della piattaforma, subito dopo le scale, volgete lo sguardo a sinistra per scovare la Materia rianimante, grazie alla quale potrete aumentare i vostri parametri magici e usare la magia Rinascita.

Seguite il gruppo attraverso la struttura e innescherete un’ulteriore scena d’intermezzo, al termine della quale farete ritorno ai Bassifondi del Settore 7. Non appena atterrerete, voltatevi e rivisitate le estremità più lontane della Via della Discarica per localizzare due pile di casse di rifornimenti Shinra, facendo attenzione ai mostri. Dopo averle distrutte, seguite Wedge fino ad arrivare a casa di Biggs. Poiché quest’ultimo non è ancora tornato, seguite Wedge fino a casa di Jessie, poi continuate a scortare Wedge fino a casa sua.

A questo punto, tornate a casa di Jessie, che pagherà il vostro lavoro consegnandovi una Materia protettiva. Subito dopo, la ragazza vi chiederà di tornare a farle visita domani sera. La vostra risposta non avrà alcuna ripercussione, perciò ditele ciò che preferite. Quando avrete lasciato Jessie da sola, tornate al vostro appartamento, avvicinatevi al letto e scegliete “Dormo fino a domani” per una breve sequenza narrativa con Tifa.

La mattina successiva Tifa irromperà nella stanza di Cloud per informarlo che il Settore 7 è infestato da Entità sconosciute! Tifa si unirà a voi per fronteggiarli. Le entità sconosciute non sono nemici particolarmente potenti, ma sono resistenti agli attacchi fisici, perciò è bene fare affidamento sulla magia per aumentare la loro barra tensione e stremarle in breve tempo. Non dimenticate di usare Analisi su di loro per acquisirne i dati.

Sconfiggete il primo gruppo, poi seguite Tifa lungo l’area. Diversi spettri tenteranno di sbarrarvi la strada, perciò tagliate attraverso i vialetti per evitarli. Ben presto dovrete passare direttamente attraverso le entità per proseguire: avanzate senza timore e dirigetevi al Settimo Cielo. Molto presto comparirà un’Entità misteriosa, che immobilizzerà Tifa: scagliatevi contro la creatura e attaccatela per liberare la vostra amica.

Quando l’avrete scacciata, dovrete sconfiggere il rimanente gruppo di Entità sconosciute fin quando l’entità misteriosa non diventerà vulnerabile. A quel punto, martoriatela con i vostri più pesanti attacchi magici. Una volta strematala, colpitela con le vostre tecniche migliori. Se non doveste riuscire ad eliminarla in una sola fase di stremo, tornate ad attaccare e a stremare le entità sconosciute fin quando non avrete indebolito nuovamente l’entità misteriosa, quindi ripetete il procedimento nella fase di Stremo successiva. Seguite questa stessa procedura tutte le volte che sarà necessaria finché non sconfiggerete l’entità misteriosa. Non dimenticate di analizzare anche quest’ultima per raccoglierne i dati.

Assistete alla scena d’intermezzo che seguirà. Di ritorno al bar, Jessie e Wedge saranno sollevati dalla missione in favore di Cloud, al quale Barret consegnerà 500 Guil.

Ottenere la Materia propizia: Se nel Capitolo 03 vi siete dedicati al gioco delle freccette e avete battuto il record di Wedge in classifica, ora potrete parlare con Wedge per ricevere in premio una Materia propizia. Se così non fosse, potete approfittato di questo momento per giocare e provare a superare la posizione di Wedge in classifica. Maggiori info nella sezione “Come giocare a freccette“.

Prima di dirigervi alla stazione dei treni, vostra prossima meta, assicuratevi di fare scorta di oggetti, se siete rimasti a secco, visitando il rigattiere e il negozio di oggetti. Potete anche sistemare l’equipaggiamento di Barret, nonostante non sia in squadra, espandere le vostre armi e fare il punto dei “Dossier di ricerca” con Chadley (potreste aver completato il Fascicolo #4). In più, non dimenticate che il negozio della Stazione del Settore 7 mette in vendita il disco musicale #4 (Barret’s Theme), se non lo avete acquistato nel Capitolo 03.

Quando siete pronti a procedere, recatevi alla stazione per incontrare Barret. Parlategli e confermategli che siete pronti a partire per avviare una sequenza narrativa e concludere il Capitolo 04.

Continua qui per…Soluzione: Capitolo 05


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.