Final Fantasy VII Remake – L’Angelo dei Bassifondi

Final Fantasy VII Remake – L'Angelo dei Bassifondi

Per iniziare l’incarico “L’Angelo dei Bassifondi” nel Capitolo 08, dovrete prima aver completato l’obiettivo principale “Rientro alla base“ e parlato con Mugi nella base segreta dei bambini.

Per cominciare, parlate con Damon (segnalato dall’icona Icona sulla mappa): si tratta di un giornalista che lavora per il quotidiano “L’energetico“. L’uomo vi chiederà aiuto per un’inchiesta che sta conducendo sull’Angelo dei bassifondi, il fantomatico ladro dall’identità segreta.

Dopo aver accettato l’incarico, dirigetevi al centro comunitario in zona e parlate con Mireille, all’ingresso del ritrovo per anziani. La donna sostiene di avere delle informazioni utili, che però prima preferisce verificare con certezza. Vi rimanderà dal giornalista, chiedendovi di aspettarla lì, quindi tornate da Damon.

Nella conversazione che seguirà fra il giornalista e “la pettegola”, Mireille rivelerà cos’ha scoperto: pare che l’Angelo dei Bassifondi abbia il proprio nascondiglio sul belvedere in fondo alla stradina secondaria, un luogo abbandonato. Tuttavia, pare che in zona si annidi anche un mostro spaventoso, perciò il giornalista non ci penserà due volte prima di affidare al tuttofare il compito di controllare per primo.

Il Belvedere è indicato sulla mappa di gioco dall’icona Icona. Recatevi sul punto indicato per proseguire con la missione e incontrare un temibile Smogghiere, una versione evoluta dello Smoggante. Dopo aver usato Analisi su questo nuovo tipo di nemico, tenete a mente che questo ammasso di ferraglia è piuttosto lento nei movimenti, perciò schivare i suoi assalti non dovrebbe essere troppo difficoltoso. Attenzione, però, a non colpire il suo Maglio sferico, perché i vostri attacchi ci rimbalzeranno sopra, lasciandovi scoperti per qualche momento.

Attenzione anche a non rimanere colpiti dai suoi più potenti attacchi fisici, come Palla di ferro, altrimenti preparatevi a subire ingenti danni (sufficienti da mandare Cloud o Aerith al tappeto, se i loro PV non sono a buoni livelli). Siate cauti anche con l’attacco Giravolta asfissiante, con cui il nemico disperderà in campo una nube di gas rosso (o blu) che causerà danni a chiunque lo respiri, oltre a stordirlo (o ammutolirlo).

Come quasi ogni macchina, anche lo Smogghiere è debole al Tuono, perciò feritelo con Fulgora più che potete. Non è facile stremarlo, ma concentratevi sulle schivate e sulle operazioni offensive e avrete la meglio in poco tempo.

Ottenuta la vittoria, avvicinatevi al tavolino in fondo al piazzale e raccogliete 1 plico di fogli dell’Angelo dei Bassifondi. Dopodiché, tornate da Damon e Mireille per ricevere la vostra meritata ricompensa: recupero completo di PV e PM e 2.000 Guil.

Modalità Difficile: Completando questa missione in Modalità Difficile, otterrete in ricompensa il manuale di combattimento I misteri del pianeta – Vol. 7, che conferisce 10 PE ad Aerith.


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.