Final Fantasy VII Remake – Alla ricerca dei chocobo

Final Fantasy VII Remake – Alla ricerca dei chocobo

Per iniziare l’incarico “Alla ricerca dei chocobo“, dovrete attendere il Capitolo 14 e aver lasciato la casa di Aerith. A quel punto vi verrà automaticamente incontro il Chocobiere (indicato dall’apposita icona Icona sulla vostra mappa di gioco), quando attraverserete la Via della stazione nei Bassifondi del Settore 5.

Il Chocobiere vi chiederà aiuto nella ricerca di tre chocobo che sono scappati via terrorizzati dopo il crollo della piattaforma. Si tratta di Coco, Lolo e Momo. Dopo aver accettato l’incarico, l’allevatore vi consegnerà 3 ciuffi di Erba Ghisal per sfamare i pennuti, una volta ritrovatili. A quel punto, le bestiole dovrebbero tornare a casa da sole.

Spiegazione! Al termine della conversazione con il Chocobiere sarà attivata la possibilità di viaggiare in chocodiligenza per spostarsi rapidamente. Per salire a bordo, vi basterà avvicinarvi alle fermate e parlare con i cocchieri. Completando questo incarico, diventeranno disponibili nuove destinazioni.

La parte difficile di questo incarico è individuare le posizioni dei chocobo. Sulla mappa dei percorsi della chocodilgenza potete in effetti osservare le loro posizioni, ma sono veramente molto approssimative.

Per scovare e aiutare il primo chocobo, proseguite a nord oltre il Cimitero dei bassifondi fino alle Colline dei bulloni, l’area in cui avete attraversato gli appigli sotto il condotto all’inizio della storia. L’animale si trova nella parte superiore della zona, lo vedrete in bella vista. Tuttavia, prima che possiate dargli da mangiare, dovrete affrontare uno Striacerio, una variante evoluta della famiglia delle Lucertole volanti. Questa bestia volante, che è bene analizzare per acquisirne tutti i dati, non ha nessuna debolezza elementale, quindi usate i vostri incantesimi più potenti o, meglio ancora, schierate Barret e le sue migliori abilità a lungo raggio per stremarlo. Attenzione al Tunnel gravitazionale, una tecnica con cui il nemico piazzerà un buco nero che causerà danni ad area e tenterà di risucchiare chiunque si trovi nelle vicinanze, producendo ulteriori danni.

Quando avrete abbattuto il nemico, avvicinatevi al chocobo e premete Triangolo per sfamarlo con l’erba ghisal e rimandarlo a casa. Così facendo, attiverete anche la tratta Bassifondi del Settore 5 – Stazione/Monte d’acciaio (solo partenza) della chocodiligenza.

Il secondo chocobo si trova sulla Via serena, il percorso a nord della Stazione, poco oltre la fenditura nella rete. Per fortuna, questa volta non c’è nessun nemico da uccidere. Basterà avvicinarsi al chocobo e premere Triangolo per nutrirlo con l’erba ghisal. In questo modo attiverete anche la tratta Bassifondi del Settore 5 – Chiesa (solo partenza) della chocodiligenza.

Il terzo chocobo, l’ultimo, si trova invece nei Bassifondi del Settore 6, precisamente nella Tangenziale crollata, nel Vecchio raccordo, il tunnel che abbiamo percorso nel Capitolo 13. Potete raggiungere l’area adoperando la chocodiligenza della Stazione, selezionando “Tangenziale crollata – Accesso“. Dovrete farvi strada attraverso diversi Achelici e Malortidi per arrivare a destinazione.

Come il primo chocobo, dovrete combattere, questa volta con 3 Malortidi mutanti, una variante evoluta del Malortide. Dopo aver usato Analisi per la completezza dei vostri dossier, tenete a mente che sono fastidiosamente resistenti agli attacchi, sia fisici che magici, quindi bisognerà insistere per poterli uccidere, sebbene rappresentino una minaccia minima. Gli unici attacchi degni di nota sono Lamento acuto, un attacco ad area in grado di stordire le vittime nei paraggi, e Aeroga, potente magia di elemento Vento ad area. Ripulita la zona, date da mangiare al chocobo con Triangolo e avrete terminato la ricerca. In più, attiverete anche le tratte Bassifondi del Settore 6 – Parco smeraldo, Mercato murato – Zona edificabile, Tangenziale crollata (solo partenza) della chocodiligenza.

A questo punto avrete la possibilità di tornare automaticamente da Sam nel Mercato murato. Non perdete l’occasione e tornate da lui per ottenere in ricompensa un Pass della chocodiligenza, il recupero completo di PV e PM e la possibilità di utilizzare gratuitamente la chocodiligenza per viaggiare rapidamente da un punto all’altro.

Modalità Difficile: Sconfiggendo lo Striacerio durante questa missione in Modalità Difficile, otterrete in ricompensa il manuale di combattimento Fuoco incrociato – Vol. 11, che conferisce 10 PE a Barret. Sconfiggendo i Malortidi mutanti durante questa missione in Modalità Difficile, invece, otterrete in ricompensa il manuale di combattimento La via della potenza – Vol. 11, che conferisce 10 PE a Tifa.


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.