Final Fantasy Type-0 HD – Magia e Altocristallium

Oltre alle abilità di attacco, ogni personaggio può utilizzare diversi incantesimi tra quelli a disposizione per la squadra. Tuttavia, ogni incantesimo richiede che i parametri del personaggio presentino un certo valore minimo prima di poter essere utilizzato dal personaggio in questione. Questo valore dipende dalla magia e dalla potenza della stessa; quest’ultima, così come altre caratteristiche dell’incantesimo, può anche essere ulteriormente accresciuta mediante una sacra struttura nota come Altocristallium. In questa sezione analizzeremo nel dettaglio proprio queste tematiche.

Se preferite, potete utilizzare il seguente indice per rintracciare più rapidamente l’argomento che v’interessa:

Tipologie e uso degli incantesimi

Final Fantasy Type-0 HD Esistono due tipologie di incantesimi: quelli a carattere offensivo e quelli a carattere difensivo. A prescindere dalla categoria di appartenenza, ogni magia consuma un determinato quantitativo di PM (Punti Magia).

Affinché un incantesimo possa essere lanciato, sarà preventivamente necessario equipaggiarlo. A tale scopo, potrete utilizzare la funzione “Equipaggiamento” mediante i Vestigi oppure “Equipaggia” quando vi rivolgete ad un mercante. Bisogna notare che le magie offensive e le magie difensive sono assegnate a tasti differenti e occupano slot diversi nella finestra comandi di un personaggio.

Dopo aver equipaggiato l’incantesimo desiderato e aver iniziato uno scontro o una missione, occorrerà premere e tenere premuto il tasto assegnato alla magia scelta (indicato su schermo, nella finestra in basso a destra) per iniziare il lancio.

Una volta avviato il lancio, vedrete illuminarsi la barra dei comandi. A patto che l’incantesimo possa essere caricato, noterete una linea di luce spostarsi verso destra. Quando la luce raggiunge l’estremità destra della barra, l’incantesimo verrà portato al livello successivo (il secondo, in questo caso). Per alcuni incantesimi, potete addirittura continuare a tenere premuto il tasto di caricamento per raggiungere, con le stesse modalità, anche un terzo ed ultimo livello.

Fate attenzione durante il caricamento di una magia: in caso di vacillamento o atterramento (ulteriori info su questi concetti nella pagina “Il sistema di battaglia“), il lancio verrà interrotto e l’incantesimo non potrà essere concluso.

Non appena siete pronti a rilasciare la potenza dell’incantesimo, che sia offensivo o difensivo, lasciate andare il tasto di caricamento per produrre gli effetti desiderati. E’ bene sottolineare che i tempi di caricamento di un incantesimo variano in base alla magia stessa e ai potenziamenti apportati attraverso l’Altocristallium (di cui parleremo più approfonditamente a breve).

Ci sono alcune dritte utili da tenere a mente nell’utilizzo e nel caricamento degli incantesimi durante il gioco. In particolare:

  • La maggioranza degli incantesimi offensivi possiede un tempo minimo di carica pari a zero. Ciò significa che per lanciarli basta premere il tasto associato e rilasciarlo subito dopo.
  • Mentre si lancia un incantesimo offensivo, è possibile muoversi nel campo di battaglia e anche schivare, ma queste azioni interromperanno il lancio della magia. E’ possibile continuare a muoversi e schivare anche durante il caricamento della magia, potendo così guadagnare tempo fino a generare le versioni più potenti dell’incantesimo.
  • Se si rilascia il tasto di caricamento prima della conclusione del lancio, potrete annullare l’incantesimo o lanciarne una variante meno potente.
Il significato dei nomi degli incantesimi

Numerosi incantesimi del Fuoco, del Gelo e del Tuono sono seguiti da alcune desinenze che ne classificano le caratteristiche. Difatti, tali abbreviazioni – composte da tre lettere – indicano il tipo di attacco che quella magia genererà, secondo la tabella riportata di seguito:

ABBREVIAZIONI DEGLI INCANTESIMI
Nome abbreviazione Significato
PRO (Proiettile) Lancia dardi in avanti
CLU (Cluster) Lancia un ammasso di dardi ad ampio raggio
BAZ (Bazooka) Mostra un reticolo di puntamento con il quale lanciare un razzo che esplode all’impatto
MIS (Missile) Lancia un missile in avanti che esplode all’impatto
BOM (Bomba) Genera un’esplosione intorno al personaggio attivo, arrecando danni nell’area immediatamente circostante
Evoluzione degli incantesimi

Final Fantasy Type-0 HD E’ interessante osservare che alcuni incantesimi sono strutturati su più livelli e possono dunque evolversi in versioni potenziate rispetto a quella originaria. Nello specifico, le magie il cui nome termina con “-ra” o “-ga” sono rispettivamente di secondo e terzo livello, con un conseguente aumento della potenza.

Tuttavia, per poter incrementare l’efficacia degli incantesimi e generare un’evoluzione dal cosiddetto “incantesimo di base” (ossia la forma primaria della magia), bisognerà caricare la magia in questione prima del lancio, tenendo premuto il tasto corrispondente.

Gli incantesimi di livello superiore richiedono la medesima quantità di PM, ma hanno un’efficacia maggiore, potendo talvolta raggiungere anche un numero di bersagli superiore. Ciò nonostante, nel caso veniate colpiti o rilasciaste il tasto prima di ultimare il caricamento richiesto per il livello successivo, non riuscirete a sprigionare l’incantesimo di grado superiore (“-ra” o “-ga“).

Qui sotto potete consultare un elenco di tutti gli incantesimi che dispongono di più livelli di carica:

  • Ignis: PRO, CLU, BAZ, MIS, BOM
  • Crio: PRO, CLU, BAZ, MIS, BOM
  • Fulgor: PRO, CLU, BAZ, MIS, BOM
  • Energia
  • Aegis
  • Invisibile
  • Esna

Come accennavamo poco fa, il caricamento di un incantesimo è denotato dall’avanzamento di una barra luminosa, che da sinistra procede verso destra. Raggiunta l’estremità destra, l’incantesimo di base si evolverà nella versione “-ra” (esempio: Ignis diventerà Ignira). Proseguendo nel caricamento, potrete raggiungere anche il livello “-ga” (Ignira si trasformerà in Igniga). Il livello massimo dipende dal valore della vostra statistica di magia e da quanto avete potenziato quell’incantesimo nell’Altocristallium. Quando equipaggiate un incatesimo, potrete visualizzare il nome della sua variante di livello massimo lanciabile da quello specifico cadetto.

Nota! Laddove un personaggio che ha appreso un incantesimo di livello “-ra” o “-ga” dovesse annullare un’altra azione per castare un incantesimo, il suo tempo di lancio sarà pari a zero e l’incantesimo in questione verrà lanciato nella sua versione di base, ammesso che il personaggio abbia in quel momento i PM sufficienti a compiere quest’azione.

Manipolare la magia

Visitando l’Altocristallium, una struttura mistica che si sblocca nella terza pausa del Capitolo 2, potrete visualizzare (e potenziare) tutte le magie in vostro possesso, suddivise a seconda della categoria a cui appartengono.

Ogni incantesimo necessita di una magia differente, direttamente correlata alle capacità magiche del Fuoco, del Gelo e del Tuono e di difesa del cadetto che le usa. Con la stessa logica, la potenza dell’incantesimo dipende strettamente dai parametri magici dell’utilizzatore, che potete visualizzare per ogni personaggio nel menu della formazione o nella schermata degli equipaggiamenti. La tabella che segue illustra le correlazioni esistenti fra parametri e magie.

INCANTESIMI E STATISTICHE DI MAGIE
Incantesimi Statistiche di magia
Incantesimi del Fuoco (Ignis) Magia del Fuoco
Incantesimi del Gelo (Crio) Magia del Gelo
Incantesimi del Tuono (Fulgor) Magia del Tuono
Incantesimi di difesa, Sancta Magia di difesa

 E’ possibile acquisire e sbloccare nuovi incantesimi con il prosieguo dell’avventura. A tal proposito, esistono diversi metodi:

1. Completando talune missioni
2. Portando a termine determinati OS (ordini speciali)
3. Completando alcuni incarichi (avventure secondarie)
4. Frequentando alcune precise lezioni di Mog
5. Ottenendo PFA (Punti Forze Ausiliarie)

Naturalmente, non si possono equipaggiare incantesimi che non si possiedono.

Uso dell’Altocristallium

Final Fantasy Type-0 HDMettendo a frutto i Phantoma raccolti nel corso dell’avventura è possibile incrementare il livello dei parametri di ogni incantesimo sbloccato, come la Potenza, la Gittata, l’Efficienza o i tempi di Allestimento. Affinché sia possibile cominciare a potenziare gli incantesimi, però, occorrerà attendere fino alla terza sessione di tempo libero nel Capitolo 2. A partire da questo momento, infatti, la Dott.ssa Arecia renderà disponibile per la Classe Zero una struttura sacra dell’Akademeia, nota come Altocristallium. Dopo aver visitato questo luogo di persona una prima volta, potrete anche accedervi ogni volta che entrerete in contatto con un Vestigio, dall’apposita opzione “Altocristallium“.

Incrementare le statistiche delle magie è estremamente vantaggioso, andando ad ottimizzare le caratteristiche degli incantesimi e a tamponare eventuali carenze. Quando desiderate mettere in atto un tale procedimento, potete scegliere fino a cinque proprietà da migliorare. Le proprietà variano in base all’incantesimo selezionato, secondo lo schema esposto in tabella:

MODIFICHE IN BASE AL LIVELLO DI CIASCUNA PROPRIETA’
Proprietà Modifiche date dal livello
Potenza, Efficacia Per ogni incremento di livello di 1, 6-1, 7 (danni inflitti/efficacia cura) aumenta di 1 (se l’incantesimo è di tipo 2, la potenza base aumenterà di 1 per ogni incremento di livello di 0, 1-0, 2)
Efficienza Il costo in PM si riduce di 1 per ogni incremento di livello di 0,3-0,4
Allestimento Il tempo di lancio si riduce dello 0,1% per ogni incremento di livello di 0,1
Gittata La gittata aumenta di 4 centimetri per ogni incremento di livello di 0,1
Velocità La velocità dei proiettili aumenta di 4,5 centimetri al secondo per ogni incremento di livello di 0,1
Precisione La capacità di sterzata aumenta di 0,75 gradi al secondo per ogni incremento di livello di 0,1
Durata Aumenta di 1 secondo per ogni incremento di livello di 1, 1-1, 2
Resistenza Incrementa la quantità di danni che potete assorbire usando l’abilità Muro

La tipologia e la quantità di Phantoma richiesti dipendono strettamente dall’incantesimo oggetto di potenziamento e dalle proprietà che desiderate migliorare. Talvolta occorrono anche due tipi diversi di Phantoma per produrre un certo incremento. In più, la qualità dei Phantoma richiesti si fa più elevata via via che il livello della magia da potenziare cresce. Come accennato, infatti, ogni proprietà presenta un livello. Il livello denota l’efficacia di quella determinata proprietà. In qualche caso, però, il potenziamento di una proprietà genera un aumento di livello del parametro selezionato, ma un conseguente decremento di un’altra statistica.

Facciamo un esempio: l’Efficienza stabilisce quanti PM saranno richiesti per lanciare quell’incantesimo, mentre la Potenza incide su quanto danno quell’incantesimo produrrà dopo essere stato lanciato (se si tratta di una magia a carattere offensivo). Ad un aumento del parametro “Potenza” corrisponde un conseguente decremento di “Efficienza”: ciò significa che la magia sarà sì più potente, ma consumerà anche più PM al lancio. Viceversa, molto spesso ad un aumento di Efficienza (ossia ad una riduzione del costo PM legato all’incantesimo) si associa un decremento di un altro parametro (per esempio la Gittata). Tenete in considerazione che, generalmente, l’aumento di livello dei parametri di una magia causa un decremento di Efficienza, mentre il parametro che diminuisce durante un aumento di Efficienza varia a seconda del tipo di magia su cui si sta lavorando. Soltanto utilizzando i preziosi Phantoma avorio è possibile incrementare un qualsiasi parametro senza che questo vada a discapito di altre statistiche.

E’ interessante evidenziare che ogni proprietà presenta un livello minimo e un livello massimo; gli incantesimi, difatti, non possono essere potenziati ad oltranza. Ogni incantesimo e ogni proprietà dispone di un livello massimo preimpostato, toccato il quale ulteriori potenziamenti apportati risultano inefficaci. Con la stessa logica, esiste anche un livello minimo, sotto il quale quel parametro non può ridursi ulteriormente. Pertanto, nell’ipotesi in cui un aumento di un parametro dovesse generare una conseguente riduzione di un’altra proprietà, essa non si verificherà se quest’ultima proprietà si trova già al livello minimo.

Nota!Aumentando il Rango FA (scendendo in campo al fianco delle Forze Ausiliarie dell’Akademeia), potrete acquisire nuovi incantesimi speciali. Queste particolari magie vengono sbloccate già potenziate al massimo, perciò non potranno essere migliorate ulteriormente.

Curiosità sui decimali: Potete visualizzare direttamente su schermo il livello di ciascuna proprietà degli incantesimi, ma la cifra indicata non mostra mai i decimali. Non tutti sanno, però, che in realtà la potenza di un incantesimo li considera nel proprio calcolo. Per questa ragione, due incantesimi del medesimo tipo ma afferenti a due elementi diversi che compaiono sullo schermo di uguale livello potrebbero possedere in verità un’efficacia offensiva sensibilmente diversa.

– Questo conclude la disanima dell’elemento Magia e dell’Altocristallium di Final Fantasy Type-0 HD. Gli incantesimi sono una componente essenziale del battle system del gioco, ragion per cui è importante imparare a padroneggiarne il lancio e lo sviluppo. Qualora desideriate leggere maggiori approfondimenti sul sistema di combattimento, vi invitiamo a cliccare qui. Adesso, se vi sentite pronti e soddisfatti, possiamo cominciare con l’avventura: in caso contrario, consultate pure le altre sezioni della guida e buon divertimento! =)


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.