Final Fantasy Type-0 HD – Le Risorse speciali

All’avvio di una missione, è possibile selezionare la risorsa speciale su cui fare affidamento, scegliendo fra un totale di 3 opzioni. Le risorse speciali si suddividono, infatti, in tre principali categorie: la Triade, gli Esper e Suzaku (la Fenice Vermiglia). Ciò nonostante, alcuni di questi comandi possono essere adoperati solo in precise circostanze, altrimenti si corre il rischio di subire ingenti danni. In questa sezione analizzeremo le risorse in questione e le caratteristiche di ognuna di esse.

Se preferite, potete utilizzare il seguente indice per rintracciare più rapidamente l’argomento che v’interessa:

La Triade: attacco congiunto

Final Fantasy Type-0 HD La Triade consiste in un attacco combinato che i cadetti della vostra squadra possono eseguire trilateralmente. Affinché questa risorsa speciale venga resa disponibile, dovrete attendere la prima pausa del Capitolo 3. Dopo aver completato il gioco almeno una volta, invece, la Triade si attiverà all’inizio del secondo capitolo.

Per poter essere correttamente adoperata, la Triade deve anzitutto essere equipaggiata (all’inizio di una missione). Inoltre, la squadra deve contare in campo tre personaggi e nessuno di essi deve essere affetto dagli status Congelamento, Stop o Morte. Ancora, è fondamentale che la Barra Abilità del caposquadra sia al massimo.

Nota! Contrariamente alle altre due risorse speciali, Triade resterà equipaggiata anche quando non sarete impegnati in una missione.

Per usare Triade, premete contemporaneamente i tasti indicati nell’angolo in alto a destra della finestra comandi. I punti necessari per eseguirla prosciugheranno interamente la Barra Abilità e il caposquadra potrà così generare una potente onda d’urto contro tutti i nemici nei paraggi. Anche gli altri due componenti del gruppo si scaglieranno automaticamente contro il bersaglio, colpendolo con un’onda d’urto e il proprio attacco Triade. Per aiutarli nel completamento del colpo con il caposquadra, premete il tasto di attacco standard.

Una volta concluso l’attacco, vi ritroverete immediatamente nella vostra posizione iniziale. I vostri alleati rimarranno invulnerabili per tutta la durata dell’esecuzione, dal momento in cui ricevono il vostro segnale di attacco fino al termine della Triade. Tenete presente che l’attacco Triade e la conseguente onda d’urto immobilizzeranno tutti i nemici, infliggendo loro l’effetto di stato Stop (se non ne sono immuni). A questo va aggiunto che gli attacchi Triade cambiano a seconda del personaggio che li esegue e che il nome della tecnica adoperata compare in una riga di testo nella parte superiore della schermata.

Vale la pena osservare che, sebbene si tratti di un attacco congiunto, Triade consuma esclusivamente la Barra Abilità del leader. Se il caposquadra dovesse effettuare una schivata o essere colpito durante la preparazione della Triade, questi non potrà utilizzare l’attacco in questione. In tal caso, premendo l’apposito tasto, il leader eseguirà un semplice attacco.

Gli Esper: alleati a caro prezzo

Final Fantasy Type-0 HDGli Esper sono delle potenti creature che possono essere evocate in campo al posto del caposquadra, in cambio della sua stessa vita. E’ possibile affidarsi a questi possenti alleati soltanto dopo aver ricevuto l’Autorizzazione Esper nella missione “Assalto alla Fortezza di Togoreth” nel Capitolo 2, oppure all’apertura del Capitolo 3. La possibilità di scegliere gli Esper come risorsa speciale prima di cominciare una missione verrà concessa proprio a partire dal terzo capitolo.

Al pari dei cadetti della Classe Zero, gli Esper sbloccati possono progredire di livello ed ottenere nuove abilità per sviluppare i propri poteri. Dopo aver terminato il gioco una volta e ricominciando una partita successiva alla prima, gli Esper potranno essere chiamati in campo già a partire dall’inizio del Capitolo 2, con l’importante precisazione che queste creature possono essere adoperate solo e soltanto nel corso di una missione.

Come per la Triade, esistono dei requisiti importanti da considerare per l’evocazione degli Esper. Anzitutto, l’Esper dovrà essere equipaggiato come risorsa speciale all’avvio della missione (è possibile scegliere solo un Esper che sia stato sbloccato). Nel corso della prima partita, subito dopo aver ottenuto l’Autorizzazione Esper, Ifrit sarà il primo Esper a vostra disposizione e verrà equipaggiato automaticamente. Anche gli Esper dispongono di PV e PM: se i PV della creatura vengono portati a 0, l’Esper non potrà più essere utilizzato nel corso di tutta quella missione.

Nota! E’ possibile sbloccare nuovi Esper completando determinate missioni (anche a livelli di difficoltà diversi) o completando determinati OS (ordini speciali). Per saperne di più e consultare una disamina completa di tutti gli Esper esistenti, vi rinviamo a questa pagina.

Per invocare un Esper, premete contemporaneamente i tasti indicati nell’angolo in alto a destra della finestra comandi per un tempo di 0,4 secondi. Così facendo, vedrete aprirsi un portale ai piedi del caposquadra, il quale – in cambio della propria vita – lascerà il posto in campo all’Esper desiderato. Potete controllare direttamente l’Esper, con le stesse modalità con cui si controlla il leader, fatta eccezione per alcune differenze (che ora andremo ad elencare). Fate attenzione, però: alcuni particolari Esper non possono essere assoggettati al vostro controllo. Terminato il periodo d’invocazione o all’esaurimento dei propri PV, l’Esper lascerà il campo di battaglia e verrà sostituito nuovamente dal caposquadra che l’ha invocato, oramai esanime. A questo punto, quindi, dovrete decidere una nuova formazione e decretare un nuovo leader.

Gli Esper non hanno tutti le stesse dimensioni, perciò la grandezza del portale dipende strettamente dalla stazza dell’Esper che si desidera richiamare. Se lo spazio in cui vi trovate è troppo angusto, non riuscirete a materializzare il vostro alleato; in tal caso, il caposquadra non perderà la vita poiché l’evocazione non andrà a buon fine. Il tempo rimanente prima che l’Esper scompaia dal campo di battaglia, invece, è mostrato sopra la Barra Abilità. Una volta in campo, potete anche decidere di non controllare direttamente l’Esper, passando al controllo di altri membri della squadra, ma in tal caso non potrete tornare a controllare l’Esper finché il suo tempo d’invocazione non sarà terminato.

Le differenze fra caposquadra ed Esper: Ci sono alcune sostanziali differenze di cui tenere conto quando si manovra in campo il leader o un Esper. Le elenchiamo di seguito:

  • Gli Esper restano in campo solo per un periodo di tempo limitato
  • La durata della presenza dell’Esper dipende dal tipo di creatura stessa; tale periodo può essere esteso, permettendo all’Esper di apprendere l’abilità Bonus durata
  • I PM dell’Esper si ricaricano ad una velocità di 4, 4-4, 6% al secondo (ulteriormente incrementabile con talune abilità)
  • Gli Esper non possono schivare
  • Gli Esper non possono ottenere Phantoma
  • Gli Esper non possono ottenere oggetti (ma li possono raccogliere, se visibili sul campo di battaglia)
  • Le abilità degli Esper nella finestra dei comandi non possono essere modificate

[ Intervento di un Esper in caso di sconfitta ]

Relativamente agli Esper, non tutti sanno che esiste una caratteristica nascosta, che non viene visualizzata in nessuna schermata di gioco: l’affinità. Questo parametro, se sviluppato adeguatamente, può addirittura permettere ad un Esper di essere evocato in automatico per intervenire in soccorso della squadra quando la situazione si fa disperata. Si tratta della cosiddetta “evocazione a sorpresa“. Tali evocazioni si generano soltanto durante le missioni (mai mentre vi trovate sulla mappa di Orience) e solo se avete impostato gli Esper come vostra risorsa speciale.

Con un pizzico di fortuna, in caso di sconfitta totale della squadra, l’Esper che avete selezionato come alleato speciale potrà intervenire in vostro soccorso, entrando in campo senza che lo abbiate invocato. In tal caso, la creatura combatterà autonomamente per un tempo pari a 30 secondi (questa durata non può essere incrementata). Al termine di questo periodo (o qualora fosse annientato), l’Esper scomparirà dal campo di battaglia e riporterà in vita tutti i cadetti caduti, permettendovi di proseguire nella missione.

Ma quali sono i criteri che determinano l’intervento di un Esper in caso di sconfitta? Come accennavamo, la chiave dell’evocazione a sorpresa sta nell’affinità che avete sviluppato con i vostri Esper. A comparire in campo, infatti, non sarà necessariamente l’Esper che avete scelto come risorsa speciale a inizio missione, ma la creatura con cui avete maturato un maggior livello di affinità.

I livelli di affinità con un Esper possono aumentare soltanto al termine delle missioni, mentre restano invariati per tutta la durata delle stesse. L’affinità parte da un valore iniziale di 50 punti, con un minimo di 0 e un massimo di 255 e aumenta o diminuisce a seconda che l’Esper evocato venga ucciso in battaglia o sopravviva fino al termine della durata dell’invocazione.

Nel caso di ripetute morti durante una missione, però, le probabilità di un’evocazione a sorpresa scenderanno. Nello specifico, le probabilità si dimezzeranno alla vostra seconda sconfitta, si ridurranno di un terzo alla vostra terza sconfitta, poi a un quarto e a valori via via sempre più piccoli. Al contrario, completando una missione o salvando e ricaricando il gioco, ripristinerete le vostre probabilità iniziali.

Nota! Se lo spazio in cui vi trovate è molto stretto, non avrete alcuna possibilità che possa materializzarsi un’evocazione a sorpresa.

Suzaku: la Fenice vermiglia

Final Fantasy Type-0 HDSuzaku, la Fenice vermiglia, è una risorsa speciale che attacca il bersaglio indicato e può conferire l’effetto di stato Risveglio al caposquadra. Nella prima partita, è possibile utilizzare questo comando a partire dal Capitolo 3, dopo aver completato l’incarico che vi verrà assegnato nella seconda sessione di tempo libero. Una volta completato il gioco una prima volta, potrete utilizzare Suzaku dal Capitolo 2, a patto che abbiate sbloccato questa risorsa nella partita precedente. Come per gli Esper, Suzaku può essere equipaggiata solo durante le missioni.

Per chiamare in campo la Fenice vermiglia, occorre prima di tutto averla equipaggiata come risorsa speciale. Fatto ciò, la squadra dovrà contare tre componenti attivi, nessuno dei quali dovrà quindi essere in preda a status Congelamento, Stop o Morte. Per avvalervi di Suzaku, premete contemporaneamente i tasti indicati nell’angolo in alto a destra della finestra comandi. Tenendo premuti i tasti in questione, vedrete una linea di luce muoversi da sinistra verso destra nella barra dei comandi (esattamente come avviene per gli incantesimi). Proprio come per le magie, infatti, Suzaku dispone di più livelli di carica e il lancio di questa risorsa consuma PM.

Quando la linea di luce ha raggiunto l’estremità destra ,l’incantesimo passerà al Livello 1 e potrete scegliere di lanciarlo. Se desiderate caricarlo ulteriormente, continuate a tenere premuti i tasti corrispondenti per fare avanzare la linea ancora ed ancora. Tutte le volte che quest’ultima raggiungerà l’estremità destra, la potenza di Suzaku verrà aumentata di un livello, fino al raggiungimento del livello massimo che avete sbloccato.

Rilasciate i tasti per scatenare la potenza della Fenice vermiglia. A questo punto, i vostri alleati accerchieranno rapidamento il bersaglio ed ognuno di essi sferrerà un attacco fiammeggiante, tornando poi alla propria posizione di partenza. Per tutta la durata dell’attacco, l’intera squadra sarà invulnerabile. E’ interessante notare che l’entità del danno prodotto da Suzaku è determinato dalla potenza delle vostre magie del Fuoco.

Alcune precisazioni si rendono tuttavia necessarie. Per cominciare, se i PM del caposquadra si esauriscono prima che la Fenice vermiglia abbia raggiunto il Livello 1, il lancio non potrà continuare e verrà dunque interrotto. In aggiunta, se i PM del leader si esauriscono dopo che la Fenice vermiglia avrà raggiunto il Livello 1 (o superiore), non sarà possibile accrescerne ulteriormente il livello di carica. Come se non bastasse, continuando a tenere premuti i tasti di carica una volta raggiunto il livello massimo a vostra disposizione, Suzaku continuerà a prosciugare i vostri PM. In ogni caso, i PM consumati saranno solo ed esclusivamente quelli del caposquadra.

Com’è lecito aspettarsi, la potenza di Suzaku è strettamente correlata al suo livello. Il valore iniziale è pari a 5, ma può essere incrementato mediante l’utilizzo delle Schegge di cristallo. Potrete adoperare questi oggetti nella schermata delle abilità di un Vestigio e accrescere così il livello della Fenice vermiglia, fino a raggiungere un massimo di 100. Potete visualizzare il livello attuale di Suzaku sopra la barra abilità. Le tabelle di seguito illustrano l’evoluzione di Suzaku in rapporto al livello prima e dopo il lancio.

EVOLUZIONE DI SUZAKU IN RAPPORTO AL LIVELLO
Caratteristica Suzaku (valore base, Lv 5) Evoluzione di Suzaku in base al livello
Tempo di lancio per raggiungere il Livello 1 3,17 secondi A ogni avanzamento di livello si riduce di 0,03 secondi (valore minimo: 0,17 secondi)
EVOLUZIONE DI SUZAKU IN RAPPORTO AL LIVELLO DOPO IL LANCIO
Caratteristica Valore al Lv 1 Evoluzione di Suzaku in base al livello dopo il lancio
Probabilità effetto di stato Risveglio 26,5% Per ogni due livelli la probabilità aumenta dell’1,5% fino ad un massimo del 100%

– Con questo termina l’approfondimento legato alle risorse speciali di Final Fantasy Type-0 HD. Qualora desideriate leggere maggiori approfondimenti su altri elementi che compongono il battle system, vi invitiamo a consultare le pagine “Il Sistema di Battaglia” o “Magia e Altocristallium“. Adesso, se vi sentite pronti e soddisfatti, possiamo cominciare con l’avventura: in caso contrario, consultate pure le altre sezioni della guida e buon divertimento! =)


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.