Final Fantasy Type-0 HD – Consigli Utili

In questa sezione potete consultare una serie di consigli che speriamo possano esservi d’aiuto per affinare le vostre strategie in battaglia, così da migliorare significativamente le prestazioni della squadra e gli esiti degli scontri. I suggerimenti qui dispensati partono da un’analisi del sistema di combattimento volta a comprendere come prevalere sugli avversari, anche sui più coriacei.

Se preferite, potete utilizzare il seguente indice per rintracciare più rapidamente l’argomento che v’interessa:

Iniziare con un personaggio facile da controllare

Final Fantasy Type-0 HDPer prima cosa, se siete alle prime armi, è consigliabile cominciare l’avventura con personaggi che non siano difficili da controllare. Dei 14 cadetti presenti nella Classe Zero, i personaggi più semplici da manovrare sono Ace, Trey, Cater e King. Questi quattro guerrieri, infatti, sono specializzati negli attacchi a lunga distanza, per cui possono colpire i nemici da una posizione più protetta e avvantaggiata, esponendosi meno agli assalti degli avversari.

In virtù della sua cospicua quantità di PM, Rem è il personaggio migliore per l’utilizzo sistematico degli incantesimi, anche a lunga gittata. In più, potete consentirle di ripristinare i PM esauriti con utili abilità quali Conversione, Aspir osmotico o Aspir localizzato. Per queste ragioni, anche Rem si dimostra un cadetto ottimo da controllare, con uno stile di combattimento la cui versatilità è appannaggio di quella dei suoi quattro compagni sopra citati. Se avete la possibilità, vi esortiamo a prendere familiarità con almeno due dei quattro cadetti menzionati sopra (o addirittura tutti e quattro); così facendo, semplificherete di molto l’andamento degli scontri, prenderete meglio dimestichezza con le dinamiche di combattimento e completerete più agevolmente le missioni.

Avanzare di livello quando si incontrano difficoltà

Se notate che i nemici riescono frequentemente a mettervi in serie difficoltà, allora significa che la vostra squadra è sottosviluppata e necessita di un po’ più di allenamento. Va considerato, infatti, che il danno subito dagli attacchi nemici è fortemente influenzato dalla differenza di livello fra voi e gli avversari. Le tabelle che seguono mostrano questa correlazione in maggior dettaglio:

MOLTIPLICATORE DEI DANNI PER DIFFERENZA DI LIVELLO, SE IL LIVELLO DI CHI ATTACCA E’ MAGGIORE (*)
Differenza livello (**) Moltiplicatore danni
80 x 61,00
70 x 56,51
60 x 48,81
50 x 39,09
40 x 28,50
30 x 18,23
20 x 9,44
19 x 8,69
18 x 7,96
17 x 7,23
16 x 6,60
15 x 5,97
14 x 5,36
13 x 4,80
12 x 4,26
11 x 3,77
10 x 3,30
9 x 2,88
8 x 2,50
7 x 2,16
6 x 1,86
5 x 1,60
4 x 1,39
3 x 1,22
2 x 1,10
1 x 1,02
0 x 1,00
(*) = I valori del moltiplicatore sono delle stime
(**) = Se la differenza è superiore a 81, si applicherà il moltiplicatore corrispondente a 80
MOLTIPLICATORE DEI DANNI PER DIFFERENZA DI LIVELLO, SE IL LIVELLO DI CHI ATTACCA E’ INFERIORE (*)
Differenza livello (**) Moltiplicatore danni
80 x 0,02
70 x 0,02
60 x 0,02
50 x 0,03
40 x 0,04
30 x 0,05
20 x 0,11
19 x 0,11
18 x 0,13
17 x 0,14
16 x 0,15
15 x 0,17
14 x 0,19
13 x 0,21
12 x 0,23
11 x 0,26
10 x 0,30
9 x 0,34
8 x 0,40
7 x 0,46
6 x 0,53
5 x 0,62
4 x 0,71
3 x 0,82
2 x 0,91
1 x 0,98
0 x 1,00
(*) = I valori del moltiplicatore sono delle stime
(**) = Se la differenza è superiore a 81, si applicherà il moltiplicatore corrispondente a 80

Alla luce di ciò, è sempre preferibile – prima di ogni missione – cercare di raggiungere il livello consigliato da Moglin, così da bilanciare in modo equo le possibilità di conseguire una vittoria.

Tempismo perfetto: l’uso dei Riflessi e l’agganciamento

Final Fantasy Type-0 HDSfruttare le potenzialità offerte dal Riflesso critico e dal Riflesso letale è essenziale per trionfare negli scontri. Ciò nonostanstyle=”color: #800080;sul nemico del Riflesso critico o del Riflesso letale, è molto facile mancarlo. Per ovviare a questo inconveniente, è importante osservare con attenzione i movimenti dell’avversario per imparare a prevedere il momento esatto in cui comparirà un Riflesso. Allo stesso modo, bisogna imparare a padroneggiare il tempo che intercorre fra la pressione del tasto di attacco e il momento nel quale l’attacco va effettivamente a riversarsi sul nemico. Perfezionando questa tecnica, potrete riuscire a colpire i vostri bersagli nel preciso istante in cui compare un Riflesso, causando danni critici o addirittura letali.

Per facilitare questo procedimento ed assicurarsi di colpire nell’istante in cui appare il Riflesso critico o il Riflesso letale, vi suggeriamo di combattere tenendo premuto il pulsante di agganciamento; così bloccherete la visuale sul bersaglio. Attenzione, però: tenendo premuto il tasto una volta sconfitto il nemico, continuerete a rimanere focalizzati su di esso. Pertanto, appena ciò si verifica, piegate rapidamente la levetta analogica destra (o relativo tasto su PC) per cambiare prontamente bersaglio e passare al nemico successivo. Se preferite, potete anche decidere di lasciare semplicemente andare il tasto di agganciamento e ripremerlo subito dopo per puntare un bersaglio differente.

Fare affidamento su oggetti curativi e OS

Un ruolo chiave in combattimento è dato anche dagli oggetti di recupero, in special modo dalle Pozioni. Queste rappresentano indubbiamente il metodo più efficace per ripristinare in fretta i PV del caposquadra, senza contare che possono essere acquistate nel negozio dell’Attendente nell’Aula Zero dell’Akademeia a soli 100 Guil ad unità. Dopo aver equipaggiato le Pozioni, potrete utilizzarle in battaglia con la semplice pressione di un tasto. Assicuratevi di fare una continua scorta di Pozioni per ripienare continuativamente il vostro inventario dopo averle impiegate.

Non dimenticate che nel corso delle battaglie potete anche cambiare il personaggio di comando, premendo i tasti Destra o Sinistra. Quando notate che un alleato sta per terminare i PV a propria disposizione, è preferibile assumerne il controllo ed usare una Pozione (o un qualsiasi oggetto curativo) per rimetterlo prontamente in sesto. Cambiare il personaggio di controllo, inoltre, aiuta anche a rendere più efficaci le proprie offensive, pur consumando un piccolo segmento della Barra Abilità.

Un’altra buona abitudine è quella di accettare tutti gli OS (ordini speciali) che vi vengono assegnati prima di varcare l’ingresso per una nuova area, anche nel caso in cui non abbiate intenzione di portarli a termine. Gli OS, infatti, verranno annullati non appena entrerete nell’area successiva, ma gli effetti positivi che vi sono stati conferiti in fase di accettazione rimarranno.

Accessori utili e di facile reperibilità

Anche definire e programmare con cura l’equipaggiamento della propria squadra è determinante per raggiungere ottimi risultati in combattimento. Di seguito trovate alcuni degli accessori che vi consigliamo di equipaggiare, a seconda del risultato che desiderate conseguire. Se lo desiderate, potete consultare un elenco completo di tutti gli accessori del gioco in questa pagina.

[ Accessori che aumentano i Punti ESP ricevuti ]

Nel corso della storia, la difficoltà degli scontri tende a salire di pari passo con il livello raggiunto. Se nel vostro arsenale possedete degli accessori che aumentano i Punti ESP (elencati nella tabella che segue), equipaggiateli sul vostro personaggio principale. Così facendo, ammesso che li lasciate costantemente in equipaggiamento, raggiungerete più in fretta il Livello 99.

ACCESSORI CHE AUMENTANO I PUNTI ESP OTTENUTI
Accessorio Effetto Come si ottiene
Uovo nutriente Raddoppia i Punti ESP ottenuti Richiesta: Completando l’incarico di Sakuya nella città di Bazu

Ricompensa speciale: Parlando con il Moguri della Classe Uno, nella Piazza della Fontana dell’Akademeia, dopo aver raggiunto 50 ore di gioco

Ricompensa speciale: Completando l’esercitazione “Cacciata da Rubrum” in modalità “Difficile”

Ricompensa speciale: Completando la missione “Le ultime ore del Regno” a difficoltà “Standard”

Ritrovamento: Tesoro comune nell’area n°8 della Torre di Agito

Amuleto di Mog Quadruplica i Punti ESP ottenuti Ricompensa speciale: Completando l’esercitazione “Cacciata da Rubrum” in modalità “Estrema”

Ritrovamento: Possibile tesoro nell’area finale della Torre di Agito, completando il dungeon per una seconda volta

[ Accessori che aumentano la resistenza alle proprietà degli attacchi ]

Coerentemente con il tipo di situazione in cui vi trovate, è sempre buona cosa equipaggiare degli accessori che riducano le capacità di danno dei vostri nemici. Poiché cambiare costantemente equipaggiamento prima di ogni battaglia è poco comodo, è preferibile dotarsi preventivamente di accessori che aumentino la resistenza ai danni da proiettili (balistici) o da impatto, meglio ancora se ad entrambe le proprietà in contemporanea. Moltissimi avversari, ad esempio, utilizzano proiettili, primi fra tutti i soldati dell’esercito imperiale e i loro blindati Magitek. Vediamo, allora, quali sono gli accessori utili a contrastarli:

ACCESSORI CHE AUMENTANO LA RESISTENZA ALLE PROPRIETA’
Accessorio Effetto Come si ottiene
Tutela antiproiettile Aumenta la resistenza ai proiettili del 25% Richiesta: Completando l’incarico del Cadetto della Classe Nove durante la seconda pausa del Capitolo 3

Ricompensa speciale: Ottenendo il Rango S nel completamento della missione “Azione antisbarco” a difficoltà “Standard” (25% di probabilità)

Schermo antiproiettile Aumenta la resistenza ai proiettili del 30% Richiesta: Completando l’incarico del Cadetto della Classe Nove durante la prima pausa del Capitolo 3

Richiesta: Completando l’incarico di Naghi durante la prima pausa del Capitolo 5

Richiesta: Completando l’incarico del Cadetto della Classe Nove durante la seconda pausa del Capitolo 7

Deflettore Aumenta la resistenza ai proiettili del 30% e PV Max del 50% Laboratorio marziale: Acquistabile dopo aver completato la missione “Assalto alla Fortezza di Togoreth” al livello “Difficile”
Armatura respingente Aumenta la resistenza agli impatti del 25% Laboratorio marziale: Acquistabile dopo aver completato la missione “La battaglia di Judecca” con l’evocazione dell’Esper

Richiesta: Completando l’incarico del Tomberry durante la prima pausa del Capitolo 7

Piastra respingente Aumenta la resistenza agli impatti del 35% Richiesta: Completando l’incarico di Yatsude a Cetme durante la seconda pausa del Capitolo 7

Ricompensa speciale: Completando l’apposito OS durante la Sfida di Gilgamesh

Schermo di zircone Aumenta la resistenza a proiettili e impatti del 25% Negozio: Acquistabile nella città di Cetme
Amuleto di Aria Monile realizzato su richiesta di Aria, previene Arsura, Congelamento e Scossa Ricompensa speciale: Durante la prima pausa del Capitolo 4, rivolgendosi ad Aria se si possiede in inventario il Ciondolo di vetro

[ Accessori che aumentano i PM massimi ]

I personaggi che fanno grande affidamento sulla magie e sugli incantesimi possono ottenere grandiosi benefici dagli accessori che aumentano la capienza di PM massimi a loro disposizione. Rem, in particolare, ha una spiccata predisposizione alla magia, nonché un’abbondante riserva PM su cui contare. Di seguito, quindi, ecco gli accessori indicati – tra i più facilmente reperibili – per questo tipo di cadetti:

ACCESSORI CHE AUMENTANO I PM MAX
Accessorio Effetto Come si ottiene
Fascia d’oro Aumenta PV Max e PM Max del 20% Negozio: Acquistabile a Mi-Go

Ricompensa speciale: Completando un apposito OS durante la missione “Fuga dalla Capitale Imperiale

Congegno bellico Aumenta PV Max e PM Max del 30% Negozio: Acquistabile a Bazu

Bottino: Sconfiggendo il comandante durante l’esercitazione “Prigionieri da salvare

Fascia di platino Aumenta PV Max e PM Max del 40% Laboratorio marziale: Acquistabile dopo aver completato l’esercitazione “Il Rifugiato da Milites” al livello “Difficile”
Anello di ferro Aumenta PM Max del 20% Laboratorio marziale: Acquistabile a partire dal Capitolo 3

Richiesta: Completando l’incarico del Ricercatore esoterico durante la terza pausa del Capitolo 2

Richiesta: Completando l’incarico di Koki ad Aqvi

Anello d’argento Aumenta PM Max del 30% Negozio: Acquistabile ad Iscah

Richiesta: Completando l’incarico del Ricercatore esoterico durante la prima pausa del Capitolo 3

Ricompensa speciale: Completando un apposito OS durante la missione “Fuga dalla Capitale Imperiale

Anello d’oro Aumenta PM Max del 40% Richiesta: Completando l’incarico del Funzionario amministrativo durante la seconda pausa del Capitolo 3

Ricompensa speciale: Completando un apposito OS durante la missione “Distruzione dei nuovi blindati

Ricompensa speciale: Completando un apposito OS durante l’esercitazione “In aiuto ai cadetti

Ricompensa speciale: Completando la missione “Operazione Reconquista

Ricompensa speciale: Ottenendo il Rango S nel completamento dell’esercitazione “Prigionieri da salvare” a difficoltà “Standard” (25% di probabilità)

Sviluppare correttamente i personaggi

Final Fantasy Type-0 HDE’ sempre bene non trascurare lo sviluppo dei personaggi. Ad ogni Level up, infatti, i cadetti della Classe Zero ottengono dei PA (Punti abilità), investendo i quali è possibile apprendere nuove abilità. Imparare nuove – e più forti – tecniche, o migliorare le caratteristiche di quelle già apprese, è essenziale per aumentare la propria efficienza in battaglia. Per apprendere un’abilità, selezionate la voce “Evoluzione” che compare dal menu di un Vestigio, quindi “Abilità“. Dopodiché, selezionate il personaggio e l’abilità che desiderate fargli apprendere (PA permettendo).

In merito alle magie, invece, il potenziamento segue una logica differente e riposa esclusivamente sull’uso dell’Altocristallium. Nello specifico, noterete da subito che gli incantesimi hanno un elevato costo in termini di PM. I PM sono fondamentali per lanciare l’incantesimo; senza di essi, non potrete produrre la magia richiesta. L’Altocristallium viene in vostro soccorso anche per aggirare questo ostacolo: puntando al miglioramento del parametro “Efficienza” di un incantesimo, infatti, potrete ridurne il costo PM spendendo una certa quantità dei Phantoma richiesti. E’ preferibile ridurre il costo PM degli incantesimi con estensione CLU, CLU 2 e BOM, così da poterli lanciare più agevolmente e senza ricorrere necessariamente all’abilità Slancio magico. Bisogna notare che l’aumento del parametro “Efficienza” di un incantesimo provoca il decremento di un altro parametro (come i tempi di allestimento della magia o la gittata), a meno che non utilizziate un prezioso Phantoma avorio.

Forze Ausiliarie (FA) e Risorse speciali

Accettando il supporto delle Forze Ausiliarie (FA) dell’Akademeia prima dell’inizio di una missione, potrete contare su cadetti extra che talvolta subentreranno in campo al posto dei vostri alleati o delle vostre riserve. In questo caso, gli alleati rimpiazzati non otterranno Punti ESP. Per questa ragione, generalmente è bene fare assegnamento soltanto sui cadetti della Classe Zero per permettere loro di acquisire i Punti ESP necessari ad evolversi. Ciò nonostante, ci possono essere delle situazioni in cui conviene appoggiarsi alle FA, per esempio quando il vostro personaggio si trova a combattere da solo oppure quando il livello di una missione si dimostra essere particolarmente elevato.

Final Fantasy Type-0 HDLa presenza in campo delle Forze Ausiliarie, inoltre, vi consentirà di guadagnare PFA (Punti Forze Ausiliarie), che potrete spendere nel Presidio FA che si trova nel Comando centrale dell’Akademeia per ottenere interessanti oggetti o capi d’equipaggiamento. Ancora, quanti più PFA otterrete, tanto più salirete di rango, guadagnando gratuitamente accessori dalle proprietà straordinarie. Purtroppo, però, guadagnare PFA non è un processo propriamente rapido: a questo scopo, se foste interessati ad incamerare PFA in grosse quantità, vi suggeriamo di cimentarvi nella missione “Operazione Breccia” a difficoltà “Standard” (seconda partita). Una volta superate le prime due aree iniziali, vi ritroverete nella Porta nord a fronteggiare infinite orde di Soldati imperiali. Assicuratevi di aver accettato il supporto delle FA ed aspettate pazientemente che i vostri alleati annientino ogni nemico che si manifesterà (non dovrebbero avere problemi), eventualmente anche allontanandovi dalla console di tanto in tanto. Nel giro di 2-3 ore, potrete guadagnare fino a 10.000 PFA per ogni completamento della missione.

Anche le Risorse speciali possono fare la differenza in una missione. La più semplice da utilizzare, fra le tre esistenti, è indubbiamente la Triade. Questo comando vi consente, infatti, di lanciare un attacco congiunto con i tre componenti attivi della squadra, infliggendo danni consistenti anche a quei nemici per i quali sfruttare il Riflesso critico e il Riflesso letale è più complicato. La Triade prosciuga del tutto la Barra Abilità del leader, che potrete comunque ripristinare infliggendo attacchi ai nemici. Proprio per questa sua semplicità di uso, vi suggeriamo di ricorrere a Triade ogni volta che ne avete l’occasione. Maggiori info sulle Risorse speciali possono essere lette in questa pagina.

Metodi per accumulare Guil in fretta

I Guil sono indispensabili per acquistare oggetti, armi, accessori e utilità di vario tipo nel gioco. Ecco perché assicurarsi di avere una buona somma da parte, nonché conoscere qualche metodo per rimpinguare le proprie tasche senza troppe difficoltà, ricopre indubbiamente un ruolo importante nell’avventura. Esistono, infatti, alcuni interessanti espedienti per accumulare denaro in Final Fantasy Type-0 HD. Li elenchiamo di seguito:

  • Affrontate più e più volte, a difficoltà “Standard“, la missione “Operazione Reconquista“. Questa semplice operazione di vasta portata vi porterà via soltanto qualche minuto. Ottenere una valutazione con Rango S, già con un personaggio che sia al Livello 25, non è affatto impegnativo, ma vi consentirà anzi di guadagnare circa 12.000 Guil ogni volta che la completate con successo (circa 5 minuti di tempo). In generale, ripetere le missioni è un ottimo stratagemma per racimolare Guil. Cercate solo di scegliere un livello di difficoltà congruo al livello del personaggio che utilizzerete. Potete anche decidere di mobilitare uno ed un solo personaggio in missione, rinunciando anche ai rinforzi dell’Akademeia: così facendo, otterrete il bonus “Uno contro tutti“, che aumenterà ulteriormente la quantità di Guil ricevuta come ricompensa per il completamento di una missione. Inutile dire che le missioni completate a difficoltà “Estrema” conferiscono ancora più Guil rispetto alle modalità “Standard” e “Difficile“, al prezzo di un livello di difficoltà molto più alto. Ignorate anche i nemici con i quali non occorre combattere, di modo tale da velocizzare un po’ il completamento delle missioni.
  • Sconfiggete nemici in successione con l’aeronave Setzer, mentre sorvolate i cieli di Orience, fino a raggiungere una combo di 256. In questo modo, potrete accumulare delle sostanziose quantità di Guil. C’è da dire che arrivare ad un simile numero di combo è un’impresa decisamente non facile, senza considerare che combo inferiori a quella indicata richiedono un quantitativo di tempo troppo dilatato per accumulare una decente quantità di denaro. Questa soluzione, inoltre, sarà attuabile soltanto dopo aver acquisito la Setzer nel Promontorio silente alla vostra seconda partita.
  • Accaparratevi una ingente quantità di Elisir e rivendeteli nei negozi per lucrare sul prezzo di vendita di 2.000 Guil l’uno. Ci sono diversi metodi con cui è possibile entrare in possesso facilmente degli Elisir, per esempio raccogliendoli durante il corso delle missioni, perlustrando le aree secondarie, completando gli OS o ultimando le richieste. Il metodo a nostro avviso più celere, però, è quello di esplorare più e più volte il dungeon opzionale “Caverna di Bethnel“, nel quale la maggior parte dei forzieri ha elevate probabilità di donare un Elisir; in più, quasi tutti gli scrigni (fatta eccezione per uno nell’area finale del dungeon) si riempiono nuovamente ad ogni vostra visita. Per questo motivo, non appena la vostra squadra è potente abbastanza da visitare il dungeon senza intoppi, valutate l’ipotesi di perlustrarlo numerose volte per fare incetta di Elisir e rivendere quelli che non vi servono. Tra parentesi, affrontare i Behemoth del luogo costituirà un ottimo allenamento per tutta la squadra.
Metodi per accumulare Punti ESP in fretta

Ricevere Punti ESP dalle battaglie è fondamentale per crescere di livello: maggiore è il livello della squadra, minori sono le difficoltà che questa incontrerà durante i combattimenti. In linea tendenziale, è bene che il personaggio principale con il quale vi cimentate in una missione non abbia un livello inferiore rispetto a quello richiesto dalla missione stessa. Detto ciò, in questo paragrafo conclusivo vi suggeriamo un elenco di alcune attività che possono rivelarsi cruciali per rimediare in fretta Punti ESP.

  • Durante le sessioni di tempo libero, ritagliatevi sempre qualche ora da dedicare alle lezioni di Moglin nell’Aula Zero. Alcune di esse, infatti, premieranno tutta la vostra squadra con una ricca quantità di ESP. Dedicarsi allo studio si dimostrerà sempre remunerativo, non soltanto per accumulare ESP, ma anche per incrementare la forza delle magie o la potenza offensiva/difensiva di tutta la Classe Zero.
  • L’addestramento segreto effettuabile nell’Arena dell’Akademeia è uno degli strumenti migliori per accumulare Punti ESP facili. Questa funzione, infatti, permette ad un cadetto da voi scelto di allenarsi quando non giocate a Final Fantasy Type-0 HD. Una volta iniziato l’addestramento segreto, questo continuerà fino al vostro prossimo riavvio del gioco; a questo punto, l’istruttore dell’Arena riepilogherà e donerà al cadetto tutti i Punti ESP maturati con l’addestramento (proporzionali al tempo che è trascorso dall’ultimo avvio del gioco), consentendogli di crescere di livello senza fatica. L’accumulo di Punti ESP con questo tipo di allenamento richiede un minimo di due ore. Ogni due ore, il personaggio verrà seguito da un istruttore dell’Akademeia per affrontare una battaglia, fino ad un massimo di 12 scontri (24 ore). Pertanto, l’ideale sarebbe accedere al gioco almeno una volta al giorno per concludere la sessione in corso ed avviarne una nuova.
  • Ripetete le missioni già sostenute per sottoporvi ad un ottimo, seppur stancante, allenamento. Assicuratevi di selezionare missioni adatte al vostro livello e, se li possedete, fate indossare ai vostri personaggi accessori come l’Uovo nutriente o l’Amuleto di Mog, che raddoppiano o quadruplicano l’ammontare di Punti ESP ottenuti. Nel caso in cui la differenza di livello fra il vostro personaggio e il livello della missione scelta dovesse essere particolarmente pronunciata, può essere utile equipaggiare il cadetto in questione con la magia Riflessi, grazie alla quale potrà schivare automaticamente gli attacchi nemici.
  • E’ possibile sfruttare un particolare bug (il cosiddetto “fast-forward“) nell’addestramento segreto per accelerare la crescita di livello dei personaggi, facendo avanzare il tempo in maniera artificiale per raggiungere in relativa fretta il Livello 99. Se volete saperne di più al riguardo, vi rinviamo alla sezione “Trucchi e bug utili“.

– Qui terminano i consigli utili, che speriamo vi potranno essere di grande aiuto in qualsiasi situazione. Applicarli e sfruttarli al meglio sarà un vostro compito, ma in generale ricordatevi che queste piccole accortezze vi faciliteranno sempre le cose, con un po’ di attenzione e anche di fortuna. Adesso, se vi sentite pronti e soddisfatti, possiamo cominciare con l’avventura: in caso contrario, consultate pure le altre sezioni della guida e buon divertimento! =)


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.