Assassin’s Creed II – Consigli Utili

Prima di iniziare a giocare con Assassin’s Creed II, vale la pena prendersi un momento per imparare una manciata di cose utili che riguardano il mondo del gioco. Una volta dentro l’Animus, molti giocatori sentiranno il bisogno di provocare qualche danno, giusto per vedere cosa succede. Le seguenti indicazioni dovrebbero aiutarvi a capire quali eventi ne dovrebbero derivare o i luoghi di interesse che potreste visitare.

Profilo Alto / Profilo Basso

Come il suo predecessore, Assassin’s Creed II divide le azioni fisiche in due categorie: “basso profilo” e “alto profilo“. Esiste un divario piuttosto evidente e in tal senso comune tra le due categorie. Passeggiare per le strade o scostare lievemente gli altri cittadini nel corso del vostro cammino raramente attirerebbe un’attenzione ingiustificata. Scalare un muro, saltare sui tetti o l’avvio di qualsiasi forma di scontro fisico, invece, avranno tutti l’effetto di attirare gli occhi su di Ezio.

Struttura della missione

La maggior parte delle missioni offre flessibilità su come raggiungere gli obiettivi indicati; entro i parametri di ogni sfida, non c’è necessariamente un modo giusto o sbagliato per procedere. A meno che non sia esplicitamente o implicitamente vietato, spesso sarà possibile scegliere percorsi propri, utilizzare l’azione furtiva o la forza che vi soddisfa di più ed in generale potrete sentirvi liberi di sperimentare. Vi ritroverete ad intraprendere missioni fondamentali per la trama soprattutto durante le prime fasi della storia (la maggior parte delle quali con percorsi univoci), ma gli orizzonti del mondo di gioco ben presto si espanderanno con l’introduzione costante di sotto-missioni facoltative ed innumerevoli altre distrazioni. ^^

Indicatore di salute

L’indicatore posizionato nell’angolo in alto a sinistra dello schermo agisce come un classico indicatore di salute. Quando questo si ridurrà a zero (principalmente a causa delle ferite ricevute in combattimento o dei danni subiti da grandi cadute), verrete riportati all’ultimo checkpoint memorizzato. Assassins’s Creed II impiega un sistema di salvataggio automatico per registrare i vostri progressi dopo ogni missione o ricerca e generalmente tale sistema è molto scrupoloso nella divisione delle principali missioni.

Comportamento sociale

Comportamento SocialeSebbene Assassin’s Creed II sia pieno di combattimenti, la finezza e la sobrietà sono sempre attributi fondamentali in molte circostanze. Cercate, quindi, di evitare comportamenti insoliti o socialmente inaccettabili, se pensate che ci sia un’alta probabilità che qualcuno nei dintorni li mal interpreti e reagisca ad essi. Inoltrarsi in un vicolo nascosto per scalare una parete in modo da poter raggiungere i tetti è più prudente che arrampicarsi su un’abitazione in una strada affollata in cui magari stanno anche passando dei militari. Non scordate, inoltre, che l’uccisione di civili innocenti (anche accidentale) porterà presto Desmond alla de-sincronizzazione dal mondo del suo antenato. Più avanti nel gioco, poi, l’introduzione del sistema di “Notorietà” penalizzerà ulteriormente altre potenziali indiscrezioni.

Fuga

Per quanto le missioni iniziali non vi vedano coinvolti negli scontri con la milizia locale, alcuni giocatori potrebbero accidentalmente (o giocosamente) provocare una reazione violenta. In questi casi, il miglior piano d’azione è quello di fuggire. A tal fine, fuggite dai vostri inseguitori fino a quando Ezio non rientrerà più nel loro campo visivo (‘anello che circonda la Mini-Mappa cambierà dal rosso al giallo per avvertirvi di questo accadimento). Dovrete perciò essere abili nell’individuare il nascondiglio più vicino fin quando i vostri avversari non desisteranno nel darvi la caccia. Questi luoghi nascosti saranno contrassegnati con dei cerchi blu sulla Mini-Mappa e comprenderanno mucchi di paglia (sia all’interno di carri che sparpagliati sul terreno), panchine, pozzi e rifugi sul tetto. Se poi vi sentite abbastanza audaci, gettarvi da un ponte in un fiume è un modo di sfuggire con stile ad un fastidioso scontro.

Icone di Stato Sociale

Osservate con attenzione le Icone di Stato Sociale nel momento in cui incrociate i vostri potenziali avversari (come ad esempio le guardie). Quando l’icona si riempie di giallo, allora significa che Ezio sta suscitando la loro curiosità; quando si riempie di rosso, esse si avvicineranno a lui ed inizieranno a fargli delle domande. Una volta che sarà completamente riempita di rosso, vi attaccheranno. Potrete evitare tutto ciò con un po’ di astuzia, camminando invece di correre quando sono nei paraggi e semplicemente facendo attenzione a non attirare mai troppo la loro attenzione.

Mappa d’esplorazione

L’uso della mappa all’interno del gioco vi aiuterà a pianificare approssimativamente i vari itinerari per portare a termine gli obiettivi secondari o semplicemente per ammirare le bellezze delle città che visiterete; potrete anche impostare un certo percorso da seguire, se ciò vi può essere di aiuto. Il vostro primo istinto potrà indurvi ad esplorare la città, ma noterete che non tutte le zone della città saranno disponibili fin dall’inizio. Tentare di addentrarsi in aree che devono ancora essere sbloccate causerà la de-sincronizzazione di Desmond, che vi riporterà ad un checkpoint precedentemente attivato.

– Ecco qui esaminati in breve i principali sistemi con cui entrerete in contatto nel corso di tutto il gioco. Conoscerne punti di forza e peculiarità vi sarà sempre utile per eludere i controlli dei vostri avversari o evitare fastidiosi game-over. Adesso, se vi sentite pronti e soddisfatti, possiamo cominciare con l’avventura: in caso contrario, consultate pure le altre sezioni della guida e buon divertimento! =)


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.