Assassin’s Creed II – Abilità Principali

Assassin’s Creed II introduce le sue funzionalità a poco a poco, premiando progressivamente i giocatori con nuove abilità, armi e tecniche che si evolvono via via che la storia prosegue. Non facciamo dello Spoiler, infatti, nel rivelare che l’Ezio Auditore che incontriamo all’inizio del racconto è ben diverso dall’uomo che diventerà col procedere degli eventi. Come dedurrete, perciò, anche solo tentare di riportare e spiegare le tante (potenziali) sue abilità qui sarebbe davvero caotico e difficile da comprendere facilmente, motivo per cui abbiamo pensato che la cosa migliore da fare fosse quella di analizzare le principali abilità di gioco direttamente all’interno della nostra soluzione, come poi viene fatto durante il gioco. In questa sezione, pertanto, ci concentreremo soprattutto sui comandi di gioco e sui concetti basilari, donandovi qualche piccolo consiglio su come evidenziarli al meglio.

Camminare

Tasto/i per eseguire l’azione: Levette analogiche

Questa funzione permette di camminare normalmente per non attirare eccessivamente l’attenzione. Questa abilità si rivela particolarmente adatta per le situazioni in cui Ezio ha bisogno di trascinare qualcosa, di passare inosservato, o di farsi strada tra i soldati di pattuglia senza insospettirli. Potete aiutarvi con i tasti direzionali per ridurre progressivamente l’andatura del passo di Ezio. Questa funzione può essere abbastanza utile nel momento in cui si tenta di cercare di seminare un nemico o per confondersi tra la folla e sottrarsi così da potenziali aggressori. In aggiunta, se potenziali nemici sono vicini a Ezio, decidere di farlo camminare farà sì che l’icona di Stato Sociale cambi colore raggiungendo lo stadio più basso.

Spinta lieve (Scostare)

Tasto/i per eseguire l’azione: Tenete premuto le Levette analogiche e premete (o tenete premuto) il tasto Mano vuota

Si tratta di uno dei comandi disponibili quando Ezio cammina velocemente. Questo può aiutarlo a passare tra la folla con maggiore agio, scostando lievemente i civili che ingombrano il suo percorso. A differenza della spinta vera e propria, la spinta lieve è considerata socialmente accettabile. Se Ezio è in modalità “Incognito“, potrete utilizzarla anche per sgattaiolare attraverso gruppi di miliziani in pattuglia, senza suscitare la loro ira o curiosità.

Corsa

Tasto/i per eseguire l’azione: Levette analogiche + il tasto Profilo d’azione “Alto

Più veloce della camminata, più lento di uno scatto, questa velocità di movimento è adatta per attraversare diversi luoghi (eccezion fatta per le strade più popolate della città). Utilizzate questo movimento per spostarvi rapidamente e con sicurezza attraverso le zone meno affollate. Rallentate passando alla modalità “Cammina” per passare indisturbati attraverso i grandi gruppi di civili. Gli scontri con i singoli passanti mentre correte di solito portano Ezio ad inciampare bruscamente, ma non rappresentano un ostacolo al suo cammino. Imbattersi nella folla, però, di solito può indurlo a cadere goffamente. Correndo a velocità standard, Ezio riesce automaticamente ad evitare gli ostacoli che si trovano in posizioni basse nel momento in cui li incontra lungo il suo cammino. Può, inoltre, saltare sopra i muri (e corrervi) o altri elementi delle architetture, sebbene non riesca ad arrampicarsi o a saltare da qualsiasi altezza con questa modalità attivata. Gli scontri con dei potenziali aggressori (come i soldati), invece, sono del tutto insensati. Nella migliore delle ipotesi, infatti, si fermeranno semplicemente per rimproverarlo; nella peggiore, estrarranno le loro armi e cominceranno ad attaccarlo impietosamente. Se i potenziali nemici stanno guardando Ezio, correre mentre si trova entro il loro campo visivo farà sì che l’icona di Stato Sociale si riempia raggiungendo uno stadio parecchio avanzato. In questo caso, è opportuno comportarsi in maniera prudente, camminando in modo lento come se si stesse facendo una passeggiata e affrontarli in un altro contesto.

Spintone

Tasto/i per eseguire l’azione: Levette analogiche + Comando Profilo d’azione “Alto” + Comando Mano Vuota

Questo comando sostituisce la spinta lieve quando Ezio corre o scatta. Tenete premuto il pulsante e Ezio darà un forte strattone per spingere le persone fuori dal suo percorso. In linea di massima, questa mossa scosta via gli individui senza una gran perdita di slancio. È anche un buon modo per colpire gli obiettivi che si mettono in fuga. Se la velocità è essenziale, questa funzionalità può anche essere impiegata come una palla di cannone da “sparare” sui grandi gruppi di civili.

Scatto/Corsa Acrobatica

Tasto/i per eseguire l’azione: Levette analogiche + Comando Profilo d’azione “Alto” + Comando Gambe

Il comando Sprint è in realtà lo stesso della “Corsa Acrobatica“; per il momento, però, preferiamo concentrarci solo sul primo e approfondire l’altro comando in un secondo momento. Nel caso in cui Ezio si diriga verso alcuni edifici o altri ostacoli mentre si trova nella modalità Scatto a terra, tenterà automaticamente di arrampicarsi o saltare. Urtare le persone durante lo scatto comporta una caduta o un barcollamento da parte di Ezio. Nel caso in cui doveste avere molti assalitori che vi inseguono, con questa modalità si rivela sicuramente più sensato recarsi verso le strade scarsamente popolate o rallentare per le vie principali. Siate molto cauti quando sarete vicini a delle sporgenze: mentre scatta, infatti, Ezio si tufferà senza remore nei fiumi o scavalcherà ringhiere o balaustre. Provate a regolare il ritmo della vostra andatura per evitare che ciò accada. È possibile anche dare uno spintone mentre state scattando, ma ciò causerà un rallentamento del passo di Ezio fino alla normale andatura nella modalità Corsa, almeno finché il tasto sarà premuto.

Nuotare

Tasto/i per eseguire l’azione: Levette analogiche (Nuotare)
Tasto/i per eseguire l’azione: Levette analogiche + Comando Profilo d’azione “Alto” + Comando Gambe (Nuotare Velocemente/Uscire dall’acqua)
Tasto/i per eseguire l’azione: Levette Analogiche + Comando Profilo d’azione “Alto” + Comando Gambe per saltare, poi ancora Comando Gambe (Tuffo)

Il software dell’Animus 2.0 permette la simulazione completa del nuoto, il che significa che Ezio avrà la possibilità di immergersi in acqua, di muoversi sulla sua superficie e di utilizzarla come possibile nascondiglio. Una volta che vi sarete abituati a muovervi a terra a varie velocità, i principali comandi per nuotare vi risulteranno del tutto intuitivi. Riemergere dall’acqua è semplice come effettuare un’arrampicata in modalità “Corsa Acrobatica“, una volta raggiunta una piattaforma idonea. Utilizzate il comando per il tuffo affinché Ezio possa andare sott’acqua e nascondersi, così, dai nemici (occhio, però, in quanto potrà farlo solo per un periodo di tempo limitato). Da precisare che, nascondersi sotto i ponti è un metodo altrettanto astuto ed efficace per sfuggire ai nemici meno scrupolosi.

Interazione con Telecamera e Scene d’intermezzo

Tasto per eseguire l’azione: Comando Telecamera (Muovere la Telecamera)
Tasto/i per eseguire l’azione: Comando Aggiusta Telecamera (Centrare la Visuale)
Tasto/i per eseguire l’azione: Attenersi ai tasti visualizzati su schermo via via che compaiono (Interazione scene d’intermezzo)

Per quanto ci voglia un po’ di tempo per prendere correttamente dimestichezza con le funzioni della Telecamera di Assassin’s Creed II, di seguito forniamo qualche breve dritta che fa sempre comodo: per prima cosa, usate il tasto per centrare la telecamera per riportare immediatamente la visuale di gioco direttamente alle spalle di Ezio. Non dimenticate, inoltre, che apparirà un suggerimento sullo schermo nell’angolo in alto a destra ogni volta che sarà possibile utilizzare il tasto per la Telecamera. Spesso, poi, la vostra attenzione verrà richiamata verso un particolare punto di interesse o vi verrà bloccata la visuale mentre passeggiate con un compagno. Infine, in alcune scene d’intermezzo avrete l’opportunità di premere dei pulsanti, influenzando così il modo in cui la scena proseguirà. Basterà premere i tasti indicati nel momento in cui vi verrà specificato, ma fate in fretta, dacché vi è un limite di tempo da rispettare.

– Ed ecco qui le principali abilità di cui Ezio sarà inizialmente dotato. Naturalmente, ci vorrà un po’ di tempo per prendere dimestichezza con i comandi, ma vedrete che già dopo un’ora di gioco avrete preso la giusta confidenza. Per tutte le altre abilità e modalità di gioco, vi invitiamo a consultare le sezioni apposite. Adesso, se vi sentite pronti e soddisfatti, possiamo cominciare con l’avventura: in caso contrario, consultate pure le altre sezioni della guida e buon divertimento! =)


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: https://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.