Trucchi Tomb Raider: The Angel of Darkness

In questa sezione illustreremo tutti i trucchi presenti nel gioco. E’ necessario premettere, però, che ognuno di essi presenta una condizione specifica da rispettare e una determinata sequenza di tasti da premere e che tutte le combinazioni di tasti vanno inserite durante una normale partita di gioco in corso. Per capire i riferimenti ai comandi, può essere utile consultare la sezione “Controlli principali“. Bene, vediamo insieme quali sono, come utilizzarli e a quali piattaforme di gioco si riferiscono.

Qualche bug utile

All’interno di Tomb Raider: The Angel of Darkness è possibile incappare in svariati bug, alcuni dei quali possono essere utilizzati a proprio vantaggio come vero e proprio cheat. Eccone un piccolo raggruppamento.

— Ricreare gli oggetti —

Dopo aver completato il livello “Nascondiglio di Bouchard“, quando tornate alla Chiesa di St. Aicard e ai livelli dei vicolii parigini, tutti gli oggetti saranno ricreati. In questo modo potrete recuperarli nuovamente (ciò include anche i tunnel abbandonati della metropolitana, accessibili attraverso i tombini nelle strade del vicolo e tecnicamente parte del livello “Nascondiglio di Bouchard“).

— Rigenerare l’ossigeno —

Mentre nuotate sott’acqua, o quando esposti a gas tossici, salvate il gioco e ricaricate. Così facendo, la barra d’ossigeno di Lara sarà nuovamente riempita (probabilmente questo trucco funziona solo nella versione PlayStation del gioco; nel PC, salvate in un nuovo slot, nel caso in cui non funzionasse).

— Rigenerare l’energia —

Nei vicoli di Parigi e nelle aree collegate, quando avete la possibilità di spostarvi avanti e indietro tra i livelli, la barra della salute di Lara viene completamente ripristinata ogni volta che viene caricato un nuovo livello. Questo può essere utile per risparmiare rimedi curativi, kit medici in primis (probabilmente questo trucco funziona solo nella versione PlayStation).

— Respiratori extra —

Nel livello “Gallerie del Louvre” è possibile ottenere respiratori dall’armadietto chiuso a chiave nell’ufficio. Posizionatevi (in piedi) di fronte all’armadietto, un po’ a sinistra o a destra del centro. Premete il tasto Accucciato, quindi premete rapidamente Azione; così Lara recupererà un respiratore attraverso la porta chiusa. Regolate la sua posizione e ripetete altre due volte la procedura per ottenere gli altri respiratori. Lara ne prenderà ancora un altro con il naturale proseguire della trama nelle “Gallerie sotto assedio“, per un totale di quattro respiratori in inventario. Oltre a proteggerla dai gas tossici, i respiratori possono essere utilizzati sott’acqua al posto del proprio ossigeno, estendendo la resistenza di Lara sott’acqua.

— Infinite Munizioni per Rigg 09 —

Nel livello “Appartamento di Von Croy“, entrate nella stanza in cui si trova la Rigg 09. Raccogliete prima il caricatore alla sua sinistra, vicino alla sedia, per notare che l’oggetto non sparirà. Il caricatore rimarrà per terra all’infinito e potrete raccoglierlo migliaia di volte, finché non recupererete la Rigg 09 nei dintorni.

— Denaro illimitato nei vicoli parigini —

Entrate al “Banco dei Pegni” subito dopo aver parlato con Janice, rivolgetevi a Rennes ed uscite. A questo punto, avvicinatevi al tombino più avanti e raccogliete il denaro sulla sinistra. Dopodiché, tornate al negozio, entrate , uscite e ritornate al solito tombino per trovarvi nuovamente il denaro. Il trucco è reiterabile all’infinito.

Piattforma di gioco: PC

— Codici con MS-DOS —

Inserendo alcuni codici nel prompt dei comandi MS-DOS è possibile attivare alcune funzionalità particolari nel gioco ed in particolare in Lara, come ad esempio farla “volare”. Vista l’interfaccia adoperata per l’attivazione del trucco, questo è inutilizzabile su Windows XP.

Procedura: trasportate il prompt di MS-DOS nella cartella C:\Programmi\Eidos Interactive\TRAOD e avviatelo. Scrivete quanto segue nel DOS (solo la parte in blu): bin\TRAOD -debugkeys. Premete Invio ed avvierete il gioco con il trucco attivato. Per poter notare qualche risultato o attivare alcune delle succitate funzionalità, adoperate uno dei seguenti comandi:

  • F1: riduce la finestra di gioco
  • F3: illustra alcuni interessanti dettagli grafici
  • F4: rallenta la velocità dei movimenti di Lara
  • F8: avvicina la telecamera a Lara
  • F9: consente di visualizzare i dettagli dei collegamenti nelle varie aree
  • F11: consente di visualizzare tutto il reticolo di poligoni che disegna il gioco
  • B: fa volare Lara

— Attivare God Mode (Modalità Dio) —

Il trucco è attivabile solo per PC e Mac.

Aprite il menù “Start“, selezionate “Accessori“, quindi “Prompt dei comandi“. Ora, digitate quanto segue (solo la parte in blu): CD “\Program Files\Eidos Interactive\TRAOD”

Premete Invio (si tratta del percorso di default che esegue l’applicazione; se adoperate un percorso diverso, cambiate corrispondentemente il nome delle cartelle). A questo punto, scrivete:

TRAOD.EXE -godmode (se possedete un processore Pentium II o AMD)
TRAOD_P3.EXE -godmode (se possedete un processore Pentium III)
TRAOD_P4.EXE -godmode (se possedete un processore Pentium IV)

Dopo “godmode ” (spazio compreso), potete anche aggiungere uno (o più) dei seguenti parametri (sul web se ne possono reperire altri ancora):

  • level=: carica subito un livello specifico, per esempio: -level=data\maps\paris6(secondo quanto indicato nella tabella sottostante).
  • selectlevel: consente di selezionare uno dei livelli di gioco.
  • nofmv: disattiva tutti i filmati.
  • debugkeys: innesca la cosiddetta Debug Mode, disponibile solo per PC. Ecco alcuni dei comandi che vi si possono inserire (sul web se ne possono reperire altri ancora):
  • B: fa volare Lara (premete Azione per farla tornare a terra).
  • F1: riduce/ingrandisce la finestra di gioco.
  • Shift + F2: elimina l’effetto pioggia.
  • F3: modifica le pagine di informazione sul debug.
  • F4: attiva/disattiva il Compression Frame Rate.
  • F5: attiva/disattiva Bumpmaps.
  • F6: Attiva/Disattiva modalità Environment.
  • F7: attiva/disattiva Specularità.
  • F8: avvicina la telecamera.
  • Esc + Tab: aggiunge al menù le voci “Skip Level” (Salta livello) e “Debug Menu“. Attenzione a quest’ultima modalità, che può letteralmente mandare in crash l’intero sistema.
  • settings: visualizza la finestra iniziale delle preferenze.

La God Mode presenta, fra le altre, le seguenti peculiarità: può essere attivata sempre e ovunque (senza bisogno di patch), inserisce in arsenale tutte le armi con 1.000 munizioni ciascuna, rende immortali sia Lara che Kurtis (non muoiono cadendo da elevate altezze, non muoiono se rimangono senza ossigeno o senza energia, possono restare appesi a sponde e pareti all’infinito, ecc.), attiva la modalità Sprint già dal primo livello, rende disponibili tutti i modelli di armi (Scorpion X compresa), funziona anche caricando un gioco in cui non era stata attivata la God Mode e consente di esplorare aree altrimenti inaccessibili. Vi sarà sufficiente un semplice tasto per attivare questa straordinaria funzionalità.

Piattaforma di gioco: PS2

— Saltare Livello —

Durante una partita in corso, selezionate l’opzione “Carica partita” ed evidenziate un file di salvataggio. Dopo, premete R2 + Quadrato. Uscite dalla schermata dell’inventario e il livello dovrebbe automaticamente risultare completato.

— Selezionare livello —

Premete Start per mettere in pausa il gioco. Tenete premuto L1 + R2 + Giù + Triangolo(tutti insieme). Rilasciate e premete i seguenti tasti in rapida sequenza: Tondo, Giù, Quadrato, Triangolo, Destra, Giù. Se non funziona la prima volta, uscite dal menù di pausa, poi rimettete in pausa e riprovate. Quando il codice viene inserito correttamente, si sbloccano le opzioni “Salta Livello” e “Seleziona Livello” dal menu di pausa. Tali opzioni dovrebbero rimanere disponibili per tutto il corso del gioco.

Di seguito potete rintracciare i possibili codici di scelta del livello con le corrispondenti posizioni dello stesso.

Nota! Il menù di selezione del livello non include i titoli reali di tutti i livelli.

  • Paris1: I Vicoli di Parigi
  • Paris1A: Case popolari in rovina
  • Paris1B: Appartamento di M. Carvier
  • Paris1C: Tetti della zona industriale
  • Paris2_1: Ghetto Parigino (carrozza metro)
  • Paris2_2: Ghetto Parigino (zona Café Metro)
  • Paris2_3: Ghetto Parigino (zona St. Aicard )
  • Paris2B: Le Serpent Rouge (entrata garage)
  • Paris2C: Banco dei Pegni Rennes
  • Paris2D: Erborista del salice
  • Paris2E: Chiesa di St. Aicard
  • Paris2F: Café Metro
  • Paris2G: Cimitero di St. Aicard
  • Paris2H: Nascondiglio Bouchard (entrata cimitero)
  • Paris3: Louvre, Canali di Scarico
  • Paris4: Gallerie del Louvre
  • Paris4A: Gallerie sotto assedio
  • Paris5: Tomba degli avi
  • Paris5A: Scavo archeologico
  • Paris5_1: sala delle stagioni
  • Paris5_2: Sala di Nettuno
  • Paris5_3: Ira della Bestia
  • Paris5_4: Santuario di Fiamma
  • Paris5_5: Respiro di Ade
  • Paris6: Appartamento di Von Croy
  • Prague1: La scena del crimine
  • Prague2:La Fortezza di Strahov
  • Prague3: Centro di ricerche biologiche
  • Prague3A: Area di ricerca acquatica
  • Pargue4: Il Sanatorio
  • Prague4A: Area di sicurezza
  • Prague5: Cripta dei trofei (si comincia sott’acqua)
  • Prague5A: Il ritorno di Boaz (si comincia con Boaz volante, secondo stadio)
  • Prague6: Laboratorio di Eckhardt
  • Prague6A: Il dominio perduto

 

– Bene, questi sono tutti i trucchi presenti nel gioco: se ne volete altri e disponete dell’Action Replay, non esitate a controllare pure la sezione apposita “Codici Action Replay Tomb Raider AoD“. Per il momento è tutto, buon divertimento! =)


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.