Tomb Raider 4 – Livello 13: Alessandria

Alessandria

::.Dettagli del Livello.::
Segreti 1
Uccisioni 13

[ Nella scena d’intermezzo, si vedrà il treno (appena lasciato) sulla sinistra, mentre Lara si troverà in un cantiere poco distante. ]

AlessandriaSeguite la strada verso l’angolo in ombra, in basso a destra, ed uccidete i due scorpioni neri, poi raccogliete il Medikit piccolo e risalite le scale. Quando entrerete nella piazza con la fontana, un ninja sopraggiungerà da destra. Seguite il nemico nel vialetto, poi nella prima apertura a sinistra per arrivare ad un magazzino con alcune casse. A questo punto, uccidete il ninja, per evitare che dopo v’infastidisca, quindi sbarazzatevi di altri due ninja nel magazzino Dopodiché, tornate alla piazza con la fontana. Aprite la porta nel versante sud della piazza ed accederete ad una piccola biblioteca. Neutralizzate il ninja sulla sinistra e memorizzate la posizione della porta chiusa (a breve la utilizzeremo per reperire un segreto).

Per il momento, uscite e seguite il vialetto nell’angolo a nord-est (potreste scorgere una motocicletta nella cancellata lungo il percorso, ma dovremo aspettare ancora un po’ prima di usarla) e recuperate le Munizioni (normali) per Fucile di fronte alla recinzione. Tornate indietro alla piazza con la fontana ed aprite la porta sul versante est, poi salite la scalinata.

[ Nel filmato, Lara entrerà nello studio del famoso egittologo Jean Yves, sorpreso di vederla ancora viva. Lara racconterà allo studioso che Von Croy le ha sottratto l’amuleto, ma Jean le spiegherà che l’uomo non è ancora in possesso dell’armatura, ragion per cui c’è ancora tempo per gestire Seth. Sembra che l’armatura sia stata nascosta in uno dei palazzi di Cleopatra, al che Lara specificherà di poterla eventualmente raggiungere dalla Grande Biblioteca, pur dovendo passare dalle Catacombe al di sotto di Alexandria. Emergerà un problema, però: gli scavi di Von Croy s’incrociano con quelli di Jean e gli uomini di Jean non hanno alcuna intenzione di proseguire i lavori mentre gli scagnozzi di Werner sono nei dintorni. Dopodiché, l’egittologo augurerà a Lara buona fortuna, rimanendo a sua disposizione per eventuali aiuti. ]

AlessandriaAppropriatevi del Mirino Laser, delle Munizioni (normali) per Balestra e delle Munizioni (normali) per Fucile dal cassetto di fronte alla scrivania di Jean. Raccogliete le Munizioni (normali) per Fucile dalla zona poco illuminata fra gli scaffali nell’angolo a nord-est ed uscite sul balcone. Girate a sinistra ed uccidete i due ninja che vi sparano dalla sporgenza opposta. A questo punto, effettuate un salto in corsa verso la piattaforma su cui erano i nemici e prendete le Munizioni per Uzi.

Segreto n°1: Procedete nel versante destro della piattaforma e spiccate un balzo in corsa per aggrapparvi al bordo del tetto ad ovest. Girate l’angolo sulla destra e pendete sopra l’interruttore sottostante (figura). Anche se non riuscite ad allinearvi esattamente sopra di esso, basta che ci siate vicini. Lasciate andare il tasto Azione e premetelo subito dopo per afferrare l’interruttore e tirarlo. Così facendo, aprirete la porta nella piccola libreria (quella memorizzata prima). Entrate e recuperate il Medikit grande e le Munizioni (normali) per Balestra dalla rientranza.

AlessandriaUscite e seguite il viale sul versante sinistro della piccola biblioteca, superando l’apertura che porta al magazzino. Nel caso decidiate di rientrare nel magazzino, fate attenzione ad un altro ninja (non lascia cadere alcunché, comunque). Dopo aver superato l’apertura che porta al magazzino, continuate verso sinistra ed uccidete il ninja che sbucherà, poi recuperate il Medikit piccolo che gli cadrà. Dopodiché, seguite il passaggio fino alla fine del livello (se doveste tornare indietro fino alla piazza con la fontana, potrete uccidere altri due scorpioni neri, nel caso desideriate tutte le uccisioni).

Continua qui per…Livello 14: Rovine Costiere


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.