The mysterious murderer – Soluzione Parte 1

In questa sezione analizzeremo insieme tutte le tappe necessarie e le varie fasi di gioco per portare a termine The mysterious murderer. Comunque sia, non ci limiteremo a donarvi solo informazioni su come completare il gioco, ma vi aiuteremo attraverso le sezioni della Guida (a fianco) e vi sveleremo le missioni secondarie. Vi auguriamo un buon divertimento! =)

Consigli utili prima di iniziare

Spesso si sottovaluta il fatto che sono proprio le cose più semplici che ci portano a grandi risultati.

  •  Combattete: combattere non fa mai male. A meno che non abbiate veramente bisogno della prima salvosfera nei paraggi perché andate di fretta (o siete in una situazione critica), cercate di combattere il più possibile sfruttando gli incontri casuali e non considerandoli solo come una scocciatura. Questo vi farà guadagnare Guil e vi permetterà di salire di Livello, cosa molto importante per la buona riuscita nel gioco.
  •  Salvate sempre dov’è possibile farlo: toccando una salvosfera i vostri Hp edMp (con tutti gli status) vengono ripristinati e i vostri eroi tornano in perfetta forma. Per questo vi conviene salvare sempre dove possibile, soprattutto per ripristinare la vostra salute, indispensabile per affrontare incontri e battaglie impegnative. In tale modo, non sprecherete inutilmente Pozioni e quant’altro.

Bene, fatta questa breve ma doverosa premessa è ora di tuffarci nell’avventura! =)

Muoviamo i primi passi

Nemici: Slime, Sylph, Nightmare, Mantis, Elf, Centaur

Cliccate sulla spada con scritto “RPG_RT” (rpg_rt) e accederete alla schermata dei titoli. Selezionate “Nuova Partita” e la vostra avventura avrà inizio. Dopo la brevissima scenetta, andate fuori dalla casa di Albert, perché all’interno non troverete niente di interessante. Una volta usciti di casa vi ritroverete nel giardino e, se volete, potrete allenarvi. Noi vi consigliamo di allenarvi almeno fino al Lv 2e, nell’ipotesi in cui non vogliate farlo, non c’è problema poiché , andando in città, ossia proseguendo verso nord, vi ritroverete nei luoghi vicino alla città nella quale sono presenti dei mostri per allenarvi. Quando siete andati a nord del giardino della casa di Albert, esplorate bene il paesaggio, dato che ci sono tre persone, che saranno ben felici di parlare con voi, e una salvosfera.

Spiegazione! In The mysterious murderer non è sempre possibile salvare. Questo oggetto vi permette di salvare e di solito si trova nei posti in cui è consigliabile farlo. E’ preferibile, inoltre, salvare sempre quando se ne ha la possibilità. Per registrare i vostri progressi, bisogna solamente premere il tasto Invio quando si è vicino ad essa e, una volta fatto, vi verrà ricaricata automaticamente tutta l’ energia e vi verrà curato qualsiasi status alterato, Morte compresa. Dopodiché vi sarà chiesto se desiderate salvare.

Una delle tre persone, nello specifico la ragazza in piedi dietro al banco, è una commessa, la quale vi darà l’opportunità di comprare oggetti (probabilmente, al momento, non disporrete dei soldi sufficienti per comprare molti oggetti). Ecco cosa offre.

…IL PICCOLO NEGOZIO DI FLAIRY…
Oggetto Prezzo in Guil
Pozione 100
Etere 800
Antidoto 50
Coda di fenice 500

Una cosa fondamentale che è meglio ricordare è questa: parlate sempre più di una volta con la gente, potrebbero fornirvi varie informazioni e, a volte, anche qualche oggetto.

WalkthroughOra, proseguite a nord e poi ancora a nord, fino a quando non sarete fermati da Marissa (per ottenere delucidazioni in più sui personaggi, cliccate qui), che vi dirà che la strega ha appena attaccato il suo villaggio. Guardate la scenetta e dopo iniziate il primo combattimento al suo fianco. Si tratta di una battaglia veramente molto semplice, da combattere a suon di attacchi fisici, così come la seconda che sarete chiamati ad affrontare. Terminato il secondo combattimento, seguite la scenetta e assistete, quindi, alla morte dei genitori di Albert. Ora che è a casa, spronato da Marissa, Albert riuscirà a trovare la forza di cercare l’assassino dei suoi genitori.

Verso la Piana di Hoallan

Nemici: Slime, Sylph, Nightmare, Mantis, Elf, Centaur, Anaconda

Adesso la vostra prossima meta è la Piana di Hoallan. Stavolta proseguite a sud per due volte dal giardino di Albert. Successivamente, guardate un’altra scenetta e parlate con le due persone. Salvate ed entrate nella The cave of Fear, la scorciatoia da imboccare per raggiungere più in fretta la piana.

La “The Cave of Fear”

Nemici: Bat, Crawler, Death Gaze, Imp, Ghoul, Wraith, Worm, Mummy, Vampire

Una volta entrati, aprite il tesoro in alto a destra (è ben visibile) e poi proseguite a nord. Leggendo quanto scritto sul cartello a sinistra, apprenderete che questa grotta è suddivisa in quattro stanza che riprendono i quattro elementi del fuoco, del ghiaccio, dell’acqua e della terra. Proseguite ancora a nord e vi ritroverete nella stanza del fuoco. Continuate ancora a nord, quindi seguite il ponte di fronte a voi e quello successivamente alla vostra sinistra. Notata la spaccatura alla fine di esso, imboccate l’unica direzione possibile e salvate i vostri progressi fino ad adesso. Fatto ciò, proseguite ancora a nord, fino a quando non verrete fermati dal guardiano del fuoco. Guardate la scenetta e preparatevi al combattimento.

Boss: Krasyr

Hp: 950

EXP Totali: 1.400      Oggetto: Polvere Reflex (100%)

KrasyrStrategia: Questo boss è il primo contro cui vi dovete confrontare ed è al tempo stesso il primo guardiano che incontrerete. Va subito precisato che questo boss, come molti altri, è del tutto immune alle alterazioni di status (problema che per il momento non si pone, dacché non avete mezzi per arrecarne alcuno). Se Albert ha già appreso la tecnica Vulcano di Fuoco, usatela finché potete, mentre attaccate (o curate, a seconda dei casi) con Marissa. Terminate le Mp (o se non avete ancora appreso la suddetta tecnica), potenziate Albert col Cerchio di Luce (2 o 3 volte) e poi cominciate con una bella e decisa raffica di attacchi. Fate attenzione ai vari status alterati che questa creatura può infliggervi e cercate di intervenire tempestivamente per rimuoverli (con l’aiuto di Marissa o degli oggetti di recupero), qualora ne cadiate vittime. Senza troppa fatica, dovreste riuscire a liberarvi di questo impiccio in poco tempo.

Scongiurato il pericolo, salvate e proseguite a nord. Vi ritroverete nella stanza del ghiaccio e, una volta andati ancora a nord, in un labirinto. In questo vi sono ben tre tesori: il primo si trova andando avanti, la prima strada a nord e poi proseguendo regolarmente in quella sorta di spirale di ghiaccio. Il secondo si trova prendendo la prima a sud, poi proseguendo fino alla fine, girando a destra, andando su e seguendo la strada. Il terzo, invece, si trova prendendo la seconda o la terza a sud, proseguendo poi a sinistra e per la spirale di ghiaccio, non c’è modo di sbagliare.

Nota! Le direzioni indicate si riferiscono al punto di partenza. Es: prima a sud significa il primo spazio aperto a sud che viene visto quando si entra.

L’unico inconveniente di questo labirinto sono i mostri. Decidete voi se raccogliere il contenuto dei tesori o meno; in ogni caso, eccovi spiegato di seguito il percorso corretto per uscire dal labirinto: prendete la terza a nord e seguite il sentiero. Fatto questo, vi ritroverete in un altro piccolo labirinto, dall’uscita facile e senza tesori. Prendete la prima a sud, poi la prima a nord e proseguite seguendo il sentiero, senza dimenticare di deviare per arrivare nei pressi della salvosfera e salvare il gioco. Appena all’uscita, incontrerete il guardiano del ghiaccio. Guardate la scenetta e preparatevi a distruggerlo.

Boss: Elfyrin

Hp: 1.100

EXP Totali: 1.600      Oggetto: Crescita di agilità (100%)

Strategia
: Eccovi di fronte al secondo guardiano. L’elemento predominante di questo nemico è il ghiaccio, motivo per cui la tecnica Vulcano di Fuoco usata contro di lui si rivelerà particolarmente efficace. A Marissa spetterà ancora una volta il ruolo di terapeuta, ma fatela tranquillamente attaccare nei turni in cui la vostra squadra non ha impellente bisogno di cure. Fate attenzione quando gli Hp del nemico scenderanno sotto il 50%; Elfyrin, infatti, comincerà ad utilizzare i colpi Blizzara e Tempesta di Ghiaccio, che tolgono rispettivamente circa 100 punti vita a un singolo personaggio e a tutta la squadra. Ad ogni modo, mantenete serrati i ritmi di cura e di attacco e tutto dovrebbe filare liscio come l’olio.

Eliminato il nemico, proseguite subito verso sinistra per ritrovarvi nella stanza dell’acqua. Avanzate a nord e guardatevi un’altra scenetta. Poi, per procedere dovrete premere Invio sul pilastro a fianco della sporgenza, in cui trovate scritto uno strano messaggio, che significa: vai in corrispondenza del pilastro a destra, premi Invio e spaccalo. Infatti, nel momento in cui premete Invio, Walkthroughvi sarà chiesto di premerlo 70 volte per far sì che la colonna si spacchi. Se riuscirete nell’operazione si costruirà un ponte (viceversa dovrete affrontare un gruppo di mostri). Andate al centro di questo e poi a sinistra per trovare una piccola piattaforma con tre forzieri. Fate attenzione; due forzieri sono malefici, solo uno è quello esatto, ossia quello giallo, nel quale troverete l’arma per Albert, Spada Focum (per un elenco completo delle armi dei personaggi, cliccate qui). Se aprirete gli altri due forzieri, sarete costretti ad affrontare i mostri al loro interno, un tantino ostici dato che vi attaccano sempre alle spalle e, spesso vi paralizzano globalmente. Una volta che avete preso la spada, tornate al centro del ponte, andate nella direzione di destra e scendete giù. Troverete un altro tesoro. Apritelo tranquillamente per trovare l’arma per Marissa, Arco Focum. Dopodiché, tornate al centro e andate dritto. Salvate e proseguite verso nord, fin dove vedrete un piccolo laghetto. Qui arriverà la donna dell’acqua, guardate la scenetta e tenetevi pronti per annientarla.

Boss: Wathy

Hp: 500

EXP Totali: 1.000      Oggetto: Elisir (100%)

Strategia
: Wathy, sebbene i suoi Hp ammontino solo a 500, è un mostro piuttosto difficile da stendere, dato che Albert si trova solo a fronteggiarlo. Dunque, la migliore strategia è conoscere le sue mosse e sapere come difendersene. Per prima cosa dovete sapere che l’arpia, a inizio battaglia, si concentra principalmente nello scagliare attacchi (doppi e non) e magie elementari come Idro (circa 50 Hp di danno), Onda d’Acqua (circa 100 Hp di danno) e Pioggia d’Acqua (circa 150 Hp di danno) con una frequenza puramente casuale. Essendo gli Hp del nostro eroe all’incirca 500, questi attacchi possono facilmente causare un suo decesso. Pertanto, assicuriamoci di avere equipaggiata la Spada Focum che, anche se di elemento contrastante a quello del mostro, riesce a farle qualcosa. Se avete tempo lanciate anche qualcheCerchio di Luce e (se il vostro livello ha raggiunto grado 7 almeno) lanciate qualche Vulcano di Fuoco. Tenetevi sempre pronti ad usare Pozioni e Granpozioni perché probabilmente vi faranno molto comodo. Qualora non ne aveste a sufficienza, procuratevele in combattimento (stando vicini a unasalvosfera per ristorarvi frequentemente). Quando avrete tolto il 60% di Hp a Wathy, essa comincerà ad utilizzare due nuove tecniche, e userà solo quelle. Esse sono Onde Globali (circa 200 Hp di danno) e Idrora (circa 120 Hp di danno). Questo sarà senza dubbio il momento nel quale abbisognerete di più di oggetti di tipo curativo, data la mancanza di Marissa. Se riuscite a mantenere i vostri Hp alti e siete abbastanza bravi da recuperare molto tempo, attaccate ripetutamente il mostro e in poco tempo la metterete K.O.

Purtroppo, nella sequenza, Albert e Marissa litigheranno e Albert dovrà cercarla. Fate qualche passo in giù e poi girate a sinistra. Cambierà scenario e vi ritroverete a guidare Marissa nella stanza della terra. Proseguite senza problemi a sinistra e dopo andate su (fino al muro) e procedete di nuovo a sinistra. Noterete un masso; esaminatelo, scegliete la risposta “No” e fate ben attenzione a cosa vi dice Marissa.

Nota! Nell’eventualità che scegliate la risposta ““, vi sarà chiesto di colpire 200 volte il masso premendo Invio, e il tutto in soli 10 secondi. Essendo impossibile, non ce la farete e il gioco terminerà (Game over).

Continuate, allora, verso sinistra. Dopo, muovetevi ancora a sinistra, fino alla nuova schermata, in cui noterete una salvosfera. Salvate, ovviamente, e proseguite ancora verso sinistra. Poco dopo, Marissa si fermerà a riflettere. Durante la sua riflessione apparirà anche il potente guardiano della terra, tuttavia Albert arriverà in vostro aiuto.

Boss: Golem

Hp: 800

EXP Totali: 3.000      Oggetto: Megaelisir (100%)

GolemStrategia: Gli Hp di questo nuovo avversario non sono elevatissimi, eppure Golem è un osso piuttosto duro. Il suo punto di forza è sicuramente rappresentato dalla sua alta resistenza agli attacchi fisici (meno a quelli magici). Tra i suoi attacchi più temibili, troviamo Terra (attacco globale che infligge circa 120 Hp di danno a tutto il gruppo) e, quando la sua salute scende al di sotto del 50%, Stalagmiti di terra(simile al precedente, ma ancora più potente) e Medusa (pietrifica un personaggio). Cercate di mantenere sempre alto il vostro livello di energia, avvalendovi dell’aiuto di Marissa o degli oggetti di recupero. Oltre a ciò, evitate attacchi di elemento Terra, colpitelo con Vulcano di Fuoco o a colpi di Spada Focum.

Sbaragliato il guardiano, proseguite a sinistra, poi su e uscite dalla The cave of Fear per ritrovarvi finalmente nella Piana di Hoallan.

La Piana di Hoallan

Nemici: Oni, Ogre, Gargoyle, Catail, Kappa, Ki-rin, Cockatoiris, Salamander, Scorpion, Gorgon, Chimera, Cyclops, Nine-tail fox

Arrivati in questa zona, esploratela molto attentamente, cominciando dalla chiesa, in basso a sinistra. Entrate e parlate con le persone; avranno molte cose da dirvi. In seguito, andate nel mini-punto vendita di Hoallan, in basso a destra. Qui ci sarà un uomo disposto a comprare i vostri migliori prodotti, sempre ammesso che glieli vogliate vendere. Dopo, andate vicino alla chiesa e poi proseguite verso nord. Dovreste notare una staccionata. Entrateci per comperare armi, oggetti (la mercanzia è illustrata di seguito) e salvare.

…ACQUISTI NELLA ZONA RISTORO…
Equipaggiamento Prezzo in Guil
Spada 100
Spada Focum 125
Spada Gelum 135
Spada Tonum 135
Scudo di Bronzo 65
Scudo di Piume 100
Arco lungo 60
Arco Focum 100
Arco Gelum 105
Arco Tonum 105
Vera di Bronzo 65
Vera di Piume 100
Oggetto Prezzo in Guil
Pozione 100
Granpozione 1.000
Etere 800
Coda di Fenice 500
Antidoto 50
Collirio 50
Erba dell’eco 50
Ago dorato 100
Panacea 1.000

Fatto ciò, continuate a destra dell’entrata della zona ristoro ora raggiunta, fino a che non dovreste notare un pub. Entrateci e comprate quello che volete.

…IL PUB DI HOALLAN…
Oggetto Prezzo in Guil
Acqua 50
Coca Cola 100
Limonata 100
Vino 250

WalkthroughCome sempre consigliato, parlate con le persone che vi sono. Fatto questo, uscite e proseguite ancora un po’ a destra e poi verso nord. Noterete una tenda e una donna. Quella tenda è una locanda, ma se volete entrare dovrete dare del denaro alla donna. Quando avrete pagato, una volta entrati, potrete dormire per riacquistare tutte le energie e parlare con le persone. Dunque, uscite. Andate via dalla cancellata che circonda la tenda e proseguite più su possibile, poi andate a sinistra, fin quando non vedrete delle scale. Saliteci, per ritrovarvi nella Piazza di Hoallan. Esplorate un po’ la zona e poi entrate nella tetra casa che sicuramente avrete notato. Quando siete entrati, guardate la scenetta, quindi andate nel letto a sinistra e premete Invio per dormire. Vi accorgerete, però, che durante la notte accadrà qualcosa di spiacevole. Assistete alla scena e, dopo essere usciti, andatevene dalla piazza proseguendo giù. AutomaticamenteKlaus, uno dei due nuovi arrivati, ed Albert noteranno una donna in pericolo, minacciata da un mostro, e toccherà a voi distruggere il gruppo di mostri e salvarla. In questa battaglia, fate particolare attenzione al Gargoyle e alle sue magie oscure. Per questo otterrete una ricompensa. Compiuto ciò, andate a sud, finché non vedrete un’altra donna in pericolo. Salvatela e, successivamente, recatevi nella zona ristoro per salvare il gioco e un anziano signore che è minacciato da un mostro davvero potente, Chimera. Per indebolirlo, cercate di infliggergli lo status Veleno con la magia Bio di Klaus e dopo proseguite a colpi di magie e attacchi fisici, evitando l’elemento Fuoco. A questo punto, entrate nel pub e salvate i due baristi.

WalkthroughOra passerete al controllo di Marissa e Aileen, l’altra vostra amica unitasi al gruppo. Automaticamente dovrete salvare un uomo; approfittate della debolezza di Ogre agli elementiGhiaccio e Acqua utilizzando le rispettive magie di Aileen, Blizzara e Idrora e tenete sempre sotto controllo gli attacchi del Gargoyle. Ora andate a sinistra, finché non noterete un bambino. Chiaramente, salvate pure lui e dopo non cercate di andare in chiesa, bensì, andate ancora un po’ a sinistra e poi proseguite a nord; noterete una donna in difficoltà. Per salvarla dovrete affrontare nuovamente un Chimera; questa volta, insistete con la magia Thundara di Aileen, sfruttando così la debolezza elementale del nemico al Tuono, e fornite tutte le cure necessarie con Marissa. Sconfitto il nemico, entrate in chiesa, dove affronterete un combattimento con dei mostri abbastanza potenti, perciò, guardate bene il vostro equipaggiamento e la vostra energia, prima di accedervi. Quando li avrete sconfitti, esplorate un po’ la chiesa, poiché noterete che si sono “creati” un forziere e una salvosfera. Dopo aver salvato, uscite e recatevi al mini-punto vendita di Hoallan, nel quale dovrete affrontare un altro mostro, il Nine-tail Fox. In questo caso, aiutatevi con le magie Blizzara e Idrora, evitando l’elemento Fuoco. Una volta che lo avrete eliminato, passerete di nuovo al comando di Klaus e Albert. Con loro, recatevi nella locanda, battete l’ultimo gruppo di mostri e avrete finito questa dura battaglia. Assistete alla scenetta e, in un secondo tempo, andate tutto a nord della Piazza di Hoallan e, quando vedrete l’inferriata, premete Invio in tutti i suoi punti; prima o poi troverete quello giusto, è più o meno al centro. Pertanto, assistete alla scenetta e poi vi ritroverete nel porto di Hoallan. Ci raccomandiamo: controllate sempre di avere più di 2000 guil, visto che vi saranno utili per lasciare il porto e andare nella Giungla di Ganon.

Nel porto, a destra dell’entrata, dovreste scorgere una salvosfera, che è di Lv2, e che cioè vi permetterà di salvare e di cambiare il vostro gruppo di alleati. Proseguendo a nord (o tutto a nord), noterete delle persone e dei mercanti. Parlate con le persone e scegliete uno dei due mercanti. Da loro, potrete comprare armi e oggetti, illustrati nella tabella seguente (ci raccomandiamo di nuovo di controllare d’avere sempre più di 2000 guil) e acquistare una nave.

…I MERCANTI DEL PORTO…
Equipaggiamento Prezzo in Guil
Spada 100
Spada Focum 125
Spada Gelum 135
Spada Tonum 135
Spada Acqueum 150
Scudo di Bronzo 65
Scudo di Piume 100
Arco lungo 60
Arco Focum 100
Arco Gelum 105
Arco Tonum 105
Arco Acqueum 150
Vera di Bronzo 65
Vera di Piume 100
Lancia 105
Lancia Focum 135
Lancia Gelum 135
Lancia Tonum 135
Lancia Acqueum 165
Mitena di Bronzo 100
Mitena di Piume 100
Asta 105
Asta Focum 105
Asta Tonum 105
Asta Acqueum 150
Anello di Bronzo 100
Anello di Piume 100
Armatura di Pelle 250
Oggetto Prezzo in Guil
Pozione 100
Granpozione 1.000
Etere 800
Coda di Fenice 500
Antidoto 50
Collirio 50
Erba dell’eco 50
Ago dorato 100
Erba Ghisal 100
Panacea 1.000

Dopo aver comprato armi e oggetti, acquistate la nave, al costo di 2000 Guil, e andate nel veicolo in fondo a sinistra. Saliteci e cominciate la vostra esplorazione nei mari.

In mare aperto

Nemici: Octopus, Kraken

WalkthroughPrima di arrivare a destinazione, è bene sapere che questo breve tragitto in mare aperto è ricco di tesori. Per cominciare, appena lasciato il porto, recatevi a sud della nuova schermata, fin quando non noterete una zolla di terra con un forziere. Attraccate con Invioquando siete sul ciglio di essa e raccogliete il succoso contenuto dal forziere. Dopodiché, salpate nuovamente e continuate verso sinistra, fino a scorgere un isolotto con un altro forziere. Dopo aver arraffato il bottino, proseguite tutto a nord dell’isolotto, fino a trovare un’altra area con un altro forziere, quindi proseguite tutto a sinistra per raggiungere la schermata successiva. A questo punto, proseguite un poco a sinistra e poi tutto a nord, fino a scorgere un altro tesoro. Da qui, levate l’ancora e proseguite ancora a sinistra, scendendo un po’, per notare un altro spiazzo verde che custodisce un forziere. Indi, proseguite in direzione estremo sud e poi virate a destra per scorgere un’ulteriore zona in cui fare provvista. Fatto ciò, andate tutto a sinistra fintanto che non vedrete la Giungla di Ganon, nella quale avrà inizio la vostra prossima avventura.

La Giungla di Ganon

Nemici: Demon, Toad, Treant, Troll

Una volta sbarcati nella Giungla di Ganon, guardate la scenetta e parlate con i vostri compagni di squadra. Poi, andate qualche passo a sinistra, a nord e salvate. Adesso, proseguite nel sentiero tracciato, anche se, sfortunatamente, dovrete farlo da soli, perché i vostri compagni non vi seguiranno. Proseguite ancora a sinistra, fino al momento in cui non incontrerete una tigre. Sconfiggetela e, una volta fatto, decidete se ucciderla oppure no. Siete liberi di rispondere come volete, ma se volete svolgere un’avventura secondaria che fa parte di questa zona, seguite il procedimento illustrato di seguito.

MISSIONE SECONDARIA: L’ALLEVAMENTO DI TIGRI NELLA GIUNGLA


E’ possibile svolgere questa avventura solo a Ganon, in caso contrario, non potrete più rifarla. Come appena detto, quasi all’inizio della vostra entrata, una tigre vi assalirà e voi dovrete combattere contro di lei. Quando finite il combattimento, Albert vi chiederà se deve ucciderla o risparmiarla. Voi, risparmiatela, di modo da ottenere anche l’elmo Berretto. Dopo che avrete fatto questo, non seguite il sentiero tracciato, bensì andate su. Vedrete che al centro del bosco ci sarà uno spazio aperto. Entrateci. Proseguendo a nord nella nuova schermata, incontrerete un’ulteriore tigre; risparmiate anche lei (stavolta non otterrete alcuna ricompensa, ma quest’azione è necessaria per la buona riuscita di questa missione). Continuando, vedrete una specie di canyon con una gran fessura. Entrateci dentro e, una volta fatto, parlate con la ragazza con il cappello di paglia. Fatto questo, lei vi sottoporrà ad un test con la sua veggente per sapere se veramente avete ucciso le sue tigri o no. Se avete fatto come vi abbiamo indicato, la veggente vi darà l’opportunità di restare dentro e potrete riparlare con la ragazza col cappello. Lei vi porterà nel suo allevamento e vi chiederà di sconfiggere dei mostri per lei. Aiutatela (guadagnerete anche alcuni ottimi oggetti). Fate quello che vi dice, ascoltate i suoi problemi, e poi andate tranquillamente avanti con la vostra avventura personale. Se proprio volete fare questa avventura “coi fiocchi”, allora, assicuratevi di avere l’arma Spada nel vostro inventario (non c’è bisogno che la equipaggiate). Così facendo, Albert la cederà alla ragazza, pronta a diventare una guerriera per difendersi da sé.

Indipendentemente dalla vostra decisione di svolgere o meno quest’avventura secondaria, proseguite nella direzione in cui porta il sentiero tracciato (quello in cui siete incappati nella prima tigre). Fatto ciò, andando un altro poco a sinistra, vedrete un anello; Albert penserà che quello è l’anello della strega e quindi un indizio sufficiente per dimostrare che la strega si trova qui. Dovrete tornare indietro per chiamare i vostri compagni, poi, una volta fatto, tornare nuovamente nel posto in cui l’avete visto. A questo punto, premete Invio al lato destro dell’anello e assistete alla storia. Poco dopo, avanzate verso sinistra e ancora verso sinistra fino a incontrare di nuovo Golem, il guardiano della stanza della terra. Tenetevi pronti al nuovo combattimento.

Boss: Golem

Hp: 4.000

EXP Totali: 4.200      Oggetto: Spada maledetta (100%)

GolemStrategia: Gli schemi di battaglia da seguire per questo incontro non sono molto diversi da quelli consigliati in precedenza. L’unica differenza sta nel valore – molto più alto – di Hp del vostro avversario, che stavolta dispone solo di attacchi singoli (attenzione a Medusa). Con Albert, evitate assolutamente gli attacchi di elemento Terra; se è già in vostro possesso, utilizzate la tecnica Tornado, altrimenti dei semplici attacchi fisici possono comunque servire. Delegate sempre Marissa al ruolo di cura e lasciatela attaccare nei momenti meno critici. Se Aileen è in squadra (consigliabile), utilizzate Blizzara o Idrora per sfruttare le debolezze elementali del vostro nemico. Con Klaus, invece, evitate ogni tentativo di infliggere qualsivoglia status alterato e martoriate Golem di attacchi fisici. Con un po’ di pazienza e cure sempre pronte, riuscirete a vincere.

Una volta vinto, proseguite dove porta il sentiero tracciato. Assistete alla scena, sconfiggete i mostri che la strega vi manda e prestatele soccorso. Guardate un’altra scenetta e poi andate a salvare. Adesso, recatevi a sinistra e noterete un foglio. Leggetelo, ci sarà un indizio.

Nota! Proseguendo tutto a nord dalla posizione del foglio noterete un tesoro.

Una volta che l’avrete letto, proseguite nel sentiero e poi ancora una volta lungo il percorso, ma questa volta buttate un occhio nell’ultimo albero che noterete, tra le foglie del quale si nasconde un tesoro. Ora proseguite per due volte fin quandoBurns, il nuovo arrivato, vi aprirà un portale verso la Dimensione OX485Q.

La Dimensione Oscura

Nemici: Garuda, Rakashimi, Firish, Seraph

In questo luogo di transizione fra realtà e immaginazione ci sono mostri, trabocchetti e tanto altro. I percorsi che si possono intraprendere per uscire di qui sono veramente molti e possono comprendere balzi da una piattaforma ad un’altra, ma anche veri e propri tuffi nel vuoto al solo scopo di procedere; in effetti, quando Albert cade dalle piattaforme, una sorta di distorsione temporale lo riporta in un’altra piattaforma e questo talvolta si rivela utile per procedere. Di seguito indichiamo il percorso da noi seguito per raccogliere tutti e due i tesori presenti nella dimensione, toccare la salvosfera e arrivare fino alla stella di teletrasporto finale per la Città di Parsifal.

WalkthroughPer cominciare, avvicinatevi al ciglio sinistro della piattaforma su cui vi trovate e spiccate un salto verso i due quadrati davanti a voi. Da qui, saltate a destra e poi diagonalmente giù (sempre dal ciglio). Proseguite dritti davanti a voi e, raggiunto il bordo della sporgenza, optate per un salto in direzione diagonale su. Dopodiché, saltate diagonalmente giù, verso la sporgenza in cui è situato il forziere; purtroppo, avrete una brutta sorpresa. Dopo essere piombati nel vuoto, vi ritroverete in un’altra sporgenza semi-trasparente con una stella di teletrasporto per il momento inattiva. Toccatela comunque e da lì fate un passo alla vostra destra e saltate diagonalmente giù. Terminato il salto, fate un passo alla vostra destra, nel vuoto. Vi ritroverete, così, all’estrema sinistra di un’altra piattaforma più grande. Fate un passo a destra, uno giù e uno a sinistra, quindi premete Invio per saltare sul piccolo quadrato di fronte a voi. Una volta lì, premete ancora Invio e balzate in direzione diagonale su. Albert non ce la farà e cadrà nuovamente nel vuoto. Atterrerete in un’altra piattaforma con un’altra stella di teletrasporto, stavolta funzionante. Sfioratela e vi ritroverete in un’altra zona. Vi trovate, ora, sopra un’altra stella di teletrasporto. Fate un passo a sinistra e sfiorate anche questa (non vi riporterà da dove siete venuti). Eccovi arrivati di fronte al primo tesoro; apritelo per ottenere un Megaelisir. Usate nuovamente la stella e verrete magicamente catapultati in un’altra piattaforma con un altro bel forziere, contenente un Elisir. Usate ancora il teletrasportatore e vi ritroverete su una piattaforma composta da quattro quadrati disposti in linea orizzontale. Camminate fino al bordo, premete Invio e spiccate un balzo nel vuoto. Cadrete su un piccolo quadratino semi-trasparente; non premete alcun tasto direzionale, ma solo Invio, e fate un salto diagonalmente su e un altro ancora nella medesima direzione. Fate un passo a sinistra, premete Invio, poi ancora Invio, selezionando “Sinistra“. A questo punto, dovreste essere arrivati nella piattaforma che ospita la salvosfera; toccatela e salvate tutti i vostri progressi fino ad ora. Avvaletevi della stella di teletrasporto nelle vicinanze della salvosfera e proseguite a suon di salti diagonali sulle piccole piattaforme sospese, fino ad arrivare alla piattaforma più ampia. Da questa, saltate verso la riga di quadrati di fronte a voi, poi sui due, diagonalmente su e ancora diagonalmente su. Se siete nella piattaforma con la stella di teletrasporto blu, complimenti: è la chiave per uscire dalla dimensione e ritrovarsi nella Città di Parsifal.

La città di Parsifal

Nemici: Ariman, Grell, Jack-o-lantern, Shadow

Assisterete ad una breve scenetta che, una volta terminata, vi permetterà di scegliere il gruppo di gioco che desiderate.

Nota! Se avete intenzione di completare un’avventura secondaria in questo luogo, includete Burns nel vostro gruppo.

MISSIONE SECONDARIA: LA GRANDE MAGA KARIN


E’ possibile svolgere questa avventura solo quando si è nella Città di Parsifal. Per innescarla, innanzitutto, nel momento in cui dovete scegliere il vostro gruppo, sceglietene uno nel quale ci sia anche Burns, da poco arrivato. Fatto questo, andate nella casa più in alto a sinistra. Una volta entrati, ci sarà una breve scena e, successivamente, Burns inizierà a conversare con Karin, la sua insegnante di magia, che vi convincerà a partecipare al suo allenamento, in cui dovrete combattere contro cinque gruppi di mostri usando solo il comando “Magie” e “Posizione” (se non rispetterete questa regola, il personaggio che trasgredisce subirà una penalità). Non abbiate paura poiché, qualora perdiate, avrete la possibilità di riaffrontare il mostro contro cui avete perso e verrete immediatamente curati. Quando vincerete, otterrete il Libro delle stelle (ulteriore info sui libri qui, ultima tabella) e potrete allenarvi quanto vorrete (naturalmente solo fin quando siete a Parsifal), ottenendo in ricompensa un oggetto.

Eseguita o meno questa deviazione, non dimenticate di esplorare tutto l’ambiente rimasto: parlate con tutte le persone ed entrate in ogni tipo di edificio. Di particolare rilevanza il negozio in basso a sinistra, che offre la seguente mercanzia.

…IL NEGOZIO DI PARSIFAL…
Equipaggiamento Prezzo in Guil
Spada 100
Spada Focum 125
Spada Gelum 135
Spada Tonum 135
Spada Acqueum 150
Spada maledetta 600
Agitazione 1.200
Arco lungo 60
Arco Focum 100
Arco Gelum 105
Arco Tonum 105
Arco Acqueum 150
Arco dell’amore 1.100
Asta 105
Asta Focum 105
Asta Tonum 105
Asta Acqueum 150
Asta veggente 900
Lancia 105
Lancia Focum 135
Lancia Gelum 135
Lancia Tonum 135
Lancia Acqueum 165
Tridente 1.000
Ascia 150
Ascia Focum 200
Ascia Gelum 250
Ascia Tonum 250
Ascia Acqueum 250
Ashapora 1.300
Scudo di Bronzo 65
Scudo di Piume 100
Scudo spinato 335
Scudo di Scaglie 750
Vera di Bronzo 65
Vera di Piume 100
Vera di Fiori 200
Vera iridescente 550
Anello di Bronzo 100
Anello di Piume 100
Anello d’argento 500
Mitena di Bronzo 100
Mitena di Piume 100
Mitena spinata 500
Fascia di Seta 100
Fascia di Piume 125
Fascia di Stoffa 500
Armatura di Stoffa 80
Armatura di Pelle 250
Armatura di Ferro 320
Cappello di Pelle 50
Cappello di Stoffa 140
Berretto 370
Elmo di Bronzo 870
Pendolo Magico 1.000
Scarpe Sprint 1.000
Oggetto Prezzo in Guil
Pozione 100
Granpozione 1.000
Etere 800
Coda di Fenice 500
Antidoto 50
Collirio 50
Erba dell’eco 50
Ago dorato 100
Erba Ghisal 100
Panacea 1.000

WalkthroughQuando vi sentite pronti, salvate e continuate verso nord per incontrare il re Ellis, che vi informerà della conferenza che terrà alle 15.00. Se avrete Aileen nel gruppo capirete subito che lei è ansiosa di andarci e voi dovrete portarcela (non dimenticatevi anche qui di esplorare l’ambiente: un tesoro vi aspetta sulla destra). Per arrivare al Castello di Parsifal basterà proseguire per due volte a nord. Una volta arrivati, assistete alla scenetta; capirete perché Aileen vuole partecipare alla conferenza del re e conoscerete Cynthia, una ladra che, d’ora in poi, verrà con voi in viaggio. Alla fine, Marissa e Aileen entreranno nel castello e, per un po’, sarete liberi di esplorarlo guidati dalle guardie, che vi diranno dove porta ogni strada. Cercate di memorizzare le varie stanze di questo palazzo; il vostro senso dell’orientamento qua dentro vi sarà utile più avanti. Quando sarete nella sala della conferenza (tutto a dritto per due volte rispetto all’entrata) ci sarà una nuova scenetta. Adesso dovrete uscire dal castello per avvertire tutti quanti dell’accaduto. Una volta fatto, però, non riceverete una bella notizia, anzi, verrete catturati e portati nei sotterranei del castello.

Nei sotterranei del castello

Nemici: Ariman, Grell, Jack-o-lantern, Shadow

WalkthroughAdesso il vostro gruppo sarà composto da Albert, Burns e Cynthia. Guardate la storiella ed uscite dalla prigione in cui siete stati segregati. Allora, proseguite a sinistra per due volte (potete saltare da piattaforma a piattaforma premendo il tastoInvio quando siete al ciglio di una di queste) e premete il pulsante. Entrate nella porta che avete appena aperto ed aprite lo scrigno. Troverete la chiave della cella 032. Per usarla, tornate alla postazione iniziale, saltate nella piattaforma a sud ed aprite, con la chiave che avete, la cella che vi è situata. Una volta entrati dentro, aprite solo lo scrigno di sinistra, perché quello di destra contiene un mostro abbastanza potente. Nello scrigno di destra troverete la chiave della cella 058. Per utilizzarla, tornate nuovamente alla postazione iniziale e poi saltate nella piattaforma più bassa a destra. Aprite lo scrigno che vi è ed otterrete la chiave della cella 003. Per utilizzare questa, tornate dove avete usato la chiave della cella 032 ed andate nella piattaforma a sinistra di quest’ultima. Entrate e prendete la chiave della cella 023, che utilizzerete tornando alla postazione iniziale e saltando nell’alta destra di questa. Entrate nella cella e prendete la chiave della cella 011. Utilizzatela nella cella alla sinistra della cella 003. Nella cella 011 troverete la chiave della cella 042. Per utilizzarla, fate le seguenti cose: andate più a sud possibile (c’è anche unasalvosfera, se volete salvate), poi per due volte a destra e per una volta in obliquo. Nella cella 042 troverete la chiave della cella 030. Tornate nella piattaforma in cui c’è la salvosfera ed andate a destra per due volte. Aprite lo scrigno che c’è al suo interno, per trovare così la chiave della cella 064, utilizzabile nella cella a destra della cella 042. Adesso prendete la chiave della cella 025 e, per utilizzarla, andate nella cella a sud della 042. Prendete la chiave della cella 071, che è quella accanto a sinistra, ed aprite la cella. Qui troverete la chiave della cella 008, che è esattamente a nord della 071, ed aprite anche questa. Troverete l’ultima chiave, la 100, la quale si trova a sud-est della 032, la seconda cella che avete aperto. Con questo avete terminato: assistete, dunque, alla scenetta.

Corsa contro il tempo

Interrompete le nozze e sfidate i mostri chiamati dalle guardie di Ellis. Eliminati tre gruppi di guardie, assisterete ad una scenetta dove capirete perché Ellis desidera Aileen. Malauguratamente, sarete cacciati fuori dal castello e, quando riuscirete a rientrare, avrete solo tre minuti di tempo per trovare Aileen, rapita da Ellis per un sacrificio di energia magico-vitale.

Aileen si trova nella sala della conferenza sul cui muro si è creata un’entrata. Premete Invio, seguite la scenetta e preparatevi ad un nuovo ed impegnativo scontro.

Boss: Drago Ellis

Hp: 6.700

EXP Totali: 6.000      Oggetto: Megaelisir (100%)

Drago EllisStrategia: Questa battaglia è molto probabilmente la più impegnativa che siete chiamati a sostenere da quando avete cominciato il gioco. Anzitutto, sappiate che questo Boss dispone solo di attacchi fisici (potenziale vantaggio per voi). Fate, però, attenzione ai suoi attacchi Firaga, Blizzaga, Thundaga e Idroga, capaci di togliere circa 500 Hp e corredati da relativo elemento associato. Se Marissa è in squadra ed è già in possesso di questa magia, utilizzate Reflex su tutti i personaggi per rispedire queste magie al mittente, senza dimenticarvi di fornire le cure necessarie. Questa strategia è utile anche per respingere la temibile magia Medusa, che può pietrificare un personaggio (ricordate che, se tutti i personaggi vengono pietrificati, il gioco termina). Con Aileen (o Burns), evitate magie di elemento Fuoco o Aria. Stesso discorso vale per Albert; con lui, se in vostro possesso, è ottima la tecnica Fantasma. Con Klaus, tecniche come Amblyopia o Sonno Potenziato possono rivelarsi utili, senza disdegnare gli attacchi fisici. Con Cynthia, invece, potete fare affidamento su Terra, Illusione Vortice o Colpo Violento. Equilibrando bene difesa e attacco, vincerete senz’altro. 🙂

Soffocata la minaccia, avrete soltanto un minuto di tempo per portare Aileen nellalocanda del castello (cercate di ricordarvi la strada: usciti dalla sala conferenza, sulla vostra sinistra) e parlare con l’infermiera. Ancora un’altra scenetta. Aspettate che Aileen venga curata e approfittatene per salvare e rivedere eventualmente il vostro equipaggiamento. Finita l’attesa, guardate la scena d’intermezzo e sconfiggete nuovamente Ellis (la strategia è la stessa di sopra, così come tutti i parametri del nemico).

Verso la nuova meta

Nemici: Ariman, Grell, Jack-o-lantern, Shadow

Una volta sconfitto Ellis, aspettate fuori che Aileen si cambi ed andate avanti a nord per due volte. Vi ritroverete nel cimitero della città di Parsifal. Ce ne sono due. Il primo è a sinistra, e vi troverete anche un tesoro (custodisce un Libro per Burns), mentre il secondo è a nord-est e vi troverete ancora un altro tesoro. Dopo aver esplorato i cimiteri, andate a nord e poi nella Base missilistica che stavate cercando.

Continua qui per…Soluzione: Parte 2


Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: http://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.