SOTTR: Info su narrativa, ambientazioni e sceneggiatura!

Recensione Shadow of the Tomb Raider - Sceneggiatura di Shadow

A seguito degli eventi in cui Shadow of the Tomb Raider è stato ufficialmente rivelato (rispettivamente a Londra, in Canada e a Los Angeles), il team di Crystal Dynamics ha rilasciato ora una serie di nuove informazioni che riguardano il gioco, atteso con impazienza all’E3 2018. Oggetto di questo aggiornamento, in particolare, sono la narrativa del gioco, le ambientazioni e la sceneggiatura.

Il titolo “Shadow of the Tomb Raider” implica una narrativa più scura?

Lara è più motivata e capace che mai. Ha perduto persone care e lotterà per non diventare lei stessa il nemico contro cui combatte. Userà tecniche di combattimento da guerriglia, si coprirà di fango per mimetizzarsi e ricorrerà a tattiche del terrore per sconfiggere la Trinità. Tutto questo si svolge sullo sfondo di un’apocalisse maya e definirà Lara mentre diventa la Tomb Raider che è destinata ad essere.

Shadow of the Tomb Raider segnerà la fine della trilogia e la conclusione della storia della Trinità?

Shadow of the Tomb Raider segna la fine della storia delle origini di Lara. Il gioco si svolge sullo sfondo di un’apocalisse maya e definirà Lara mentre diventa la Tomb Raider che è destinata ad essere.

Qual è il significato dell’eclissi sulla box art di Shadow of the Tomb Raider?

Le eclissi sono significative in molte culture e rappresentano anche il viaggio di Lara, il suo momento decisivo.

Perché lo slogan è “Diventa Tomb Raider?” Lara Croft non è già Tomb Raider?

Sebbene Lara sia cresciuta immensamente negli scorsi due giochi, qui sarà motivata e capace come mai prima. In Shadow of the Tomb Raider, Lara diventerà la Tomb Raider che è destinata ad essere.

Dove è ambientato Shadow of the Tomb Raider?

La demo mostrata agli eventi di rivelazione di Shadow of the Tomb Raider si svolge a Cozumel, Mexico. Il resto del gioco avrà luogo in Amazzonia, più precisamente in Peru.

Quanto tempo dopo gli eventi di Rise of the Tomb Raider comincia Shadow?

Shadow of the Tomb Raider si svolge grosso modo un anno dopo gli eventi di Rise of the Tomb Raider.

Chi sta scrivendo Shadow of the Tomb Raider dopo che Rhianna Pratchett ha lasciato?

La nostra nuova storia è in gestione presso un team di scrittura guidato da Jason Dozois e Jill Murray con l’input di Crystal Dynamics. Rhianna è stata fondamentale nel realizzare l’incredibile storia di Tomb Raider nei precedenti due giochi, e nel plasmare la voce di Lara. Abbiamo potuto costruire sopra queste ottime fondamenta per consegnare una storia che mostrasse l’ora più buia di Lara, la sua battaglia per superarla e soprattutto il momento decisivo in cui diventa Tomb Raider.

Qual è il ruolo di Jonah in Shadow of the Tomb Raider?

Jonah ritorna come il leale amico di Lara per aiutarla ed è più necessario che mai: a volte fungerà da bussola morale, altre metterà in discussione le motivazioni di Lara. E’ sempre l’amico di Lara, ma questa volta vedrete la loro amicizia tendersi come mai prima d’ora.

Sam e Reyes ritorneranno?

Sam e Reyes non ritorneranno in Shadow of the Tomb Raider. Jonah ritorna come il leale amico di Lara per aiutarla ed è più necessario che mai: a volte fungerà da bussola morale, alter metterà in discussione le motivazioni di Lara. E’ sempre l’amico di Lara, ma questa volta vedrete la loro amicizia tendersi come mai prima d’ora.

Shadow of the Tomb Raider si configurerà come uno sguardo storico alla civiltà maya?

Le civiltà e i personaggi di Shadow of the Tomb Raider sono inventati. Il team di sviluppo ha usato riferimenti storici come punto di partenza per la narrativa, essi hanno costituito la base degli eventi. Abbiamo anche lavorato con uno storico per assicurarci che il contenuto fosse quanto più possibile rispettoso della cultura.

Shadow of the Tomb Raider sarà disponibile su Xbox One, PlayStation 4 e PC il 14 settembre 2018.