Facebook Twitter YouTube Steam RSS

Castlevania: Symphony of the Night

Sezione dedicata a tutti gli altri giochi (per tutte le piattaforme) per i quali non è stata allestita una sezione apposita e a tutte le console che li ospitano.

Castlevania: Symphony of the Night

Messaggioda Zanmato9999 » 14/08/2016, 17:59

Oggi, dato che ho terminato la quarta run, volevo darvi le mie opinioni su questo a mio parere splendio action RPG in 2D a scorrimento con elementi Platform, settimo capitolo della serie Castlevania.

Partiamo dalla trama con una premessa: la narrativa non è il fulcro della serie, quanto un pretesto per ritrovarci a Castlevania (il castello di Dracula) a massacrare creature spaventose. Quindi non preoccupatevi se ci saranno spoiler, lo stesso gioco spoilera all'inizio che il boss finale è Dracula, come in tutti i Castlevania del resto. La "trama" si svolge subito dopo quella di Rondo of Blood, quindi dopo che Richter Belmont, l'eroe del sesto capitolo, uccide Dracula e distrugge Castlevania. 4 anni dopo, però, il castello riappare misteriosamente e a capo di esso sembra esserci proprio Richter. Il figlio di Dracula, Alucard (notare l'anagramma :asd: ), schierato dalla parte degli umani, decide di intervenire per distruggere personalmente il castello,all 'interno del quale si trova anche Maria, la ragazza di Richter in sua ricerca. Alucard trova l'eroe, che però sembra essere essere controllato da una forza oscura, e quindi decide di mettersi alla ricerca di essa, scoprendo che si tratta di Shaft, un alchimista che intende risorgere Dracula. Dopo varie bossfights avremo la possibilità di scegliere se uccidere Richter e fuggire dal castello, permettendo però a Shaft di creare una versione inversa dello stesso, oppure risparmiare Richter e raggiungere il secondo castello, implementando così un'ulteriore sezione di gioco fino ad arrivare al True Ending.

Bene, passiamo al gameplay. I primi 6 Castlevania erano semplicemente dei Platform a tema gotico. Nel 1998, la rivoluzione. Da una parte Legacy of Darkness, titolo a cui sono molto legato ma di cui riconosco le pecche, diventa un action 3D sulla scia di Soul Reaver: Legacy of Kain. Dall'altra Symphony of the Night, che mantiene il 2D a scorrimento implementando però una world map (o meglio una castle map) al posto dei classici e monotoni livelli, e meccaniche RPG quali un sistema di LV Up, HP ed MP ed una VASTISSIMA profondità d'equipaggiamento. Sia il LV design che l'Enemy Design sono a dir poco eccellenti, anche se personalmente mi permetto di fare 2 piccole critiche, quelle che ritengo gli unici 2 difetti di questo gioco: il primo è una forte componente platform per quanto riguarda il secondo castello, che soggettivamente non ho gradito molto. La seconda, lo sbalzo di difficoltà tra le due mappe, un salto non da poco.
Comunque vi basti sapere che il gameplay di questo titolo (Action RPG con elementi Platform a scorrimento) ha un grande valore storico, dato che insieme a Super Metroid (che è per la saga Metroid quello che SotN è per Castlevania) ha creato un vero e proprio sottogenere, il Metroidvania (tra i maggiori esponenti moderni Outland, Axiom Verge e Salt & Sanctuary, quest'ultimo dimostra quanto il Metroidvania e il Soulslike siano generi molto simili). Per ovvi motivi, però, il filone 2D di Castelvania è proseguito esclusivamente su consolle portatili.

Passiamo alla soundtrack, davvero bellissima e variegata. Abbiamo pezzi semi-metal come The Traguc Prince, pezzi d'atmosfera quali Dance of Pales e specialmente la famosa (tra gli appassionati) canzone finale I Am the Wind, una ballad cantata davvero molto ad effetto (io la paragono spesso a Eyes on Me di FF VIII).

Chiudo qui la presentazione, ho scritto anche troppo, comunque è un titolo consigliatissimo (ricordo che su ps3 e psp è reperibile tramite il PSN). Rientra tranquillamente nella mia Top 10 videoludica, consigliato agli amanti del RPG, del Platform, della bella musica ( :D ) o anche semplicemente per il valore storico/videoludico. Capolavoro!!!
The dreamers of the day are dangerous men. They may act their dreams with open eyes, and make them possible. This I did.
Avatar utente
Zanmato9999
Guerriero
Guerriero
 
Messaggi: 251
Iscritto il: 23/08/2015, 14:34
Località: Salò
Livello: 14
HP: 4 / 426
4 / 426
MP: 203 / 203
203 / 203
EXP: 251 / 257
251 / 257

Torna a Altri giochi e console

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti



cron